Satispay, nuova app di mobile payment - Pagina 2
Analisti cauti puntano sui difensivi ma mercato strizza l?occhio ai ciclici
I principali indici europei cercano di rialzare la testa beneficiando di uno scenario in miglioramento sul fronte covid. In Europa infatti, dalla partenza di Fase 2, le curve epidemiologiche di …
La Fed fa scorpacciata di ETF, quasi il 50% degli acquisti su 7 prodotti iShares
La Federal Reserve ha annunciato il 23 marzo che avrebbe acquistato bond societari per la prima volta nella sua storia ultracentenaria e il Secondary Market Corporate Credit Facility (SMCCF) è …
BTP e spread guardano a Bce Day, verso bazooka PEPP in versione XXL ed esteso al 2021
La riunione della Bce in programma giovedì 4 giugno, insieme al rapporto sull?occupazione negli USA in uscita venerdì, sono gli eventi clou della prima settimana di giugno. La riunione di …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11

    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    2,500
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    939 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da mantrade Visualizza Messaggio
    Per qualche ragione il nero in Italia esiste no? Le mance, piccoli lavoretti, paghette, ecc scompsriranno insomma, perchè non lasciare le cose come stanno permettendo a tutti di usare il metodo di pagamento che meglio preferisce invece di imporre per legge una sola opzione per di più con costi aggiuntivi che finiscono per legge nel conto di un terzo beneficiario che non c'entra niente con la transazione.
    Perché se fossimo un paese dove il nero é un eccezione, si potrebbe lasciare al libero arbitrio. Ma siccome siamo in un paese dove il nero é la regola, le cose vanno imposte dall'alto, perché se non forzi la gente a rispettare le regole, non lo faranno mai. Il terzo beneficiario non mette il proprio servizio capillare diffuso in tutto il mondo a tua disposizione gratis, questo mi sembra ovvio. Se guardiamo all'estero, i pagamenti elettronici sono diffusi in maniera inversamente proporzionale al tasso di evasione fiscale. In Inghilterra o in Olanda non obbligano nessun esercente a mettere il pos, é nel suo interesse farlo. Poi non restringiamo il discorso solo ai bar o ai piccoli commercianti, di sicuro i più tartassati. Allarghiamo la cosa ad avvocati, dentisti, medici etc che generano una quantità di soldi in nero spaventosa. Obbligali a ricevere soldi esclusivamente in maniera tracciabile e vediamo quanti soldi entrano nelle casse statali. Ma sono tutti discorsi impossibili, visto che proprio chi scrive le leggi é il primo a intascare tangenti e mazzette

  2. #12

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    625
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    392 Post(s)
    Potenza rep
    14477837
    Citazione Originariamente Scritto da Rand0m Visualizza Messaggio
    Perché se fossimo un paese dove il nero é un eccezione, si potrebbe lasciare al libero arbitrio. Ma siccome siamo in un paese dove il nero é la regola, le cose vanno imposte dall'alto, perché se non forzi la gente a rispettare le regole, non lo faranno mai. Il terzo beneficiario non mette il proprio servizio capillare diffuso in tutto il mondo a tua disposizione gratis, questo mi sembra ovvio. Se guardiamo all'estero, i pagamenti elettronici sono diffusi in maniera inversamente proporzionale al tasso di evasione fiscale. In Inghilterra o in Olanda non obbligano nessun esercente a mettere il pos, é nel suo interesse farlo. Poi non restringiamo il discorso solo ai bar o ai piccoli commercianti, di sicuro i più tartassati. Allarghiamo la cosa ad avvocati, dentisti, medici etc che generano una quantità di soldi in nero spaventosa. Obbligali a ricevere soldi esclusivamente in maniera tracciabile e vediamo quanti soldi entrano nelle casse statali. Ma sono tutti discorsi impossibili, visto che proprio chi scrive le leggi é il primo a intascare tangenti e mazzette
    ormai a Torino la usiamo quotidianamente, sia per scambiarci denaro tra amici che per pagare in negozio. Gli esercenti in italia ad oggi sono piu di 4000 ma in Torino c'e' una notevole concentrazione quindi si spazia dal tabaccaio, bar, farmacia, minimarket, bar ristorante...tutto senza portafoglio, carte e monetaglia varia, direi praticissimo e sicuramente da consigliare !!

  3. #13
    L'avatar di SteveMcQueen
    Data Registrazione
    Aug 2000
    Messaggi
    2,013
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    114 Post(s)
    Potenza rep
    42949692

  4. #14

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    2,392
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    1012 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da edgard72 Visualizza Messaggio
    ormai a Torino la usiamo quotidianamente, sia per scambiarci denaro tra amici che per pagare in negozio. Gli esercenti in italia ad oggi sono piu di 4000 ma in Torino c'e' una notevole concentrazione quindi si spazia dal tabaccaio, bar, farmacia, minimarket, bar ristorante...tutto senza portafoglio, carte e monetaglia varia, direi praticissimo e sicuramente da consigliare !!
    Per pagare non è più pratico tirare fuori lo smartphone che tirare fuori la carta. E per scambiare denaro tra amici basta un bonifico, lo fai da pc o da smartphone con zero commissioni.

  5. #15

    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    8,536
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    2266 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da jackls Visualizza Messaggio
    Per pagare non è più pratico tirare fuori lo smartphone che tirare fuori la carta. E per scambiare denaro tra amici basta un bonifico, lo fai da pc o da smartphone con zero commissioni.
    Dimentichi la cosa piu' importante: l'immediatezza dell'accredito, cosa fondamentale di questi tempi.

  6. #16
    L'avatar di SteveMcQueen
    Data Registrazione
    Aug 2000
    Messaggi
    2,013
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    114 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    [22-06-2016]


    Nuova sinergia tra Iccrea Banca e Satispay. La start up sbarca sui POS Ingenico

    Da subito il roll out progressivo su 83.000 esercenti clienti del Credito Cooperativo . Satispay sarà il primo sistema di pagamento mobile in Europa a raggiungere una così alta diffusione nei terminali di pagamento. Inoltre, per i clienti delle BCC che ne hanno fatto richiesta, diventa possibile attivare Satispay attraverso il servizio Relax Banking

    http://www.gruppobancarioiccrea.it/i...i-pos-ingenico

  7. #17

    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    371
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    123 Post(s)
    Potenza rep
    9357582
    salve, che ne dite di questo satispay? è sicuro?

  8. #18
    L'avatar di SteveMcQueen
    Data Registrazione
    Aug 2000
    Messaggi
    2,013
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    114 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    copio e incollo dalle faq

    Vantaggi nell’utilizzo del’IBAN

    Abbiamo costruito Satispay partendo dall’IBAN e non dalle carte di credito/debito. Questo permette di elevare considerevolmente la sicurezza, a differenza dei numeri delle carte di pagamento, l’IBAN non può infatti essere utilizzato per autorizzare pagamenti. Gli addebiti su conto corrente possono essere eseguiti solamente da intermediari finanziari, previa autorizzazione del titolare del conto e verifica da parte della banca.


    Inoltre aggiungo io

    Gli addebiti SDD, perché è questo che fa satispay sull'IBAN al quale è legato, godono della facoltà
    di rimborso fino a 8 settimane dopo la
    scadenza dell’addebito per operazioni autorizzate in precedenza,
    limitatamente al caso in cui l’importo risulti errato oppure non conforme
    con quanto concordato in precedenza con il Creditore.

  9. #19
    L'avatar di capibara
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    5,110
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    1318 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Rand0m Visualizza Messaggio
    Perché se fossimo un paese dove il nero é un eccezione, si potrebbe lasciare al libero arbitrio. Ma siccome siamo in un paese dove il nero é la regola, le cose vanno imposte dall'alto, perché se non forzi la gente a rispettare le regole, non lo faranno mai. Il terzo beneficiario non mette il proprio servizio capillare diffuso in tutto il mondo a tua disposizione gratis, questo mi sembra ovvio. Se guardiamo all'estero, i pagamenti elettronici sono diffusi in maniera inversamente proporzionale al tasso di evasione fiscale. In Inghilterra o in Olanda non obbligano nessun esercente a mettere il pos, é nel suo interesse farlo. Poi non restringiamo il discorso solo ai bar o ai piccoli commercianti, di sicuro i più tartassati. Allarghiamo la cosa ad avvocati, dentisti, medici etc che generano una quantità di soldi in nero spaventosa. Obbligali a ricevere soldi esclusivamente in maniera tracciabile e vediamo quanti soldi entrano nelle casse statali. Ma sono tutti discorsi impossibili, visto che proprio chi scrive le leggi é il primo a intascare tangenti e mazzette
    Per cui il contante in Italia,resisterà per molto tempo.

  10. #20
    L'avatar di SteveMcQueen
    Data Registrazione
    Aug 2000
    Messaggi
    2,013
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    114 Post(s)
    Potenza rep
    42949692

Accedi