[Come Risparmiare] Auto: benzina, diesel, metano o gpl. Consigli per gli acquisti - Pagina 50
Energia, i prezzi continueranno a salire fino al 2023 in Europa
Il costo dell’energia è un tema che sta ricevendo una notevole attenzione mediatica, anche sul piano politico, e tutti gli indicatori lasciano presagire un aumento ulteriore dei prezzi fino al …
Per Banco BPM il risiko non è più un must. AD Castagna mette a tacere sirene risiko, Carige affonda in Borsa
Il caso vuole che Giuseppe Castagna, amministratore delegato di Banco BPM, metta a tacere le sirene del risiko delle banche italiane proprio nel giorno in cui le borse mondiali, più …
Vontobel: ingresso di due risorse per presidiare il mercato italiano dei Certificati, il più importante dopo Germania e Svizzera
Jacopo Fiaschini e Gino Ercole Zincone hanno fatto il loro ingresso ufficiale in Vontobel. Entrambi saranno interamente dedicati al presidio e allo sviluppo del mercato italiano dei Certificati, dove Vontobel …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #491

    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    213
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    25 Post(s)
    Potenza rep
    6382883
    Senza entrare nel merito perche’ io mi sono convertito al metano da circa 10 anni e quindi sarei di parte :-D ti segnalo che l’auto che stai pensando di prendere quasi sicuramente è un Euro5, quindi con le norme in vigore a oggi non rientra tra quelle rottamabili beneficiando degli incentivi.

  2. #492

    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    213
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    25 Post(s)
    Potenza rep
    6382883
    Citazione Originariamente Scritto da Iba21 Visualizza Messaggio
    e sottosterzano
    :-D Beh qui entriamo in quelle cose che non tutti percepiscono… penso di avere una discreta sensibilita’ alla guida, ho guidato varie auto per strada di montagna per circa 40.000km annui oltre a partecipare a svariate competizioni automobilistiche e devo dire che anche a me la taratura scelta per l’assetto della Golf 7 Tgi non piace moltissimo, ho idea che abbiano scelto lo stesso assetto della Tdi con una distribuzione dei pesi ben differente. Nonostante le ruote da 17, sul lento (rotonde e co.) e’ notevolmente sottosterzante mentre sul veloce e’ sicuramente piu a suo agio, anzi esagerando diventa anche sovrasterzante probabilmente a causa del ponte rigido che non lavora come un multilink. Vabbe’ comunque lo spazio per il multilink e’ stato preso dalla bombole e non si puo’ avere tutto, mi accontento sapendo di fare i 28 km/kg.

  3. #493
    L'avatar di giodal80
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    2,754
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    398 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da zaff99 Visualizza Messaggio
    Senza entrare nel merito perche’ io mi sono convertito al metano da circa 10 anni e quindi sarei di parte :-D ti segnalo che l’auto che stai pensando di prendere quasi sicuramente è un Euro5, quindi con le norme in vigore a oggi non rientra tra quelle rottamabili beneficiando degli incentivi.
    Ok grazie, mi sembrava che per il diesel fosse rottamabile fino ad Euro5, ho verificato e trovato questo:
    Per la fascia 61 -135 g/km CO2 è possibile rottamare anche un veicolo omologato alla classe Euro 5
    In un'ottica di avere più scelta di acquisto forse è meglio andare su un Euro4.
    Comunque il mio era un esempio, aspetto consigli.

  4. #494
    L'avatar di ricdeckard
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    8,270
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    2791 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da giodal80 Visualizza Messaggio
    Ok grazie, mi sembrava che per il diesel fosse rottamabile fino ad Euro5, ho verificato e trovato questo:
    Per la fascia 61 -135 g/km CO2 è possibile rottamare anche un veicolo omologato alla classe Euro 5
    In un'ottica di avere più scelta di acquisto forse è meglio andare su un Euro4.
    Comunque il mio era un esempio, aspetto consigli.
    beh nel tempo la soglia di rottamabilita' si spostera' avanti quindi tenendola qualche anno e' probabile che poi potrai avere gli incentivi anche su una euro 5.

    i km non sono pochissimi, ma hai considerato una scelta MOLTO alternativa come scooter o bici elettrica?

    se invece auto deve essere, escludi categoricamente l'elettrico?
    se si, allora diesel e' sicuramente la scelta giusta, personalmente non prenderei un'auto con gia' 200k km e vecchia di 11 anni

  5. #495
    L'avatar di giodal80
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    2,754
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    398 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da ricdeckard Visualizza Messaggio
    beh nel tempo la soglia di rottamabilita' si spostera' avanti quindi tenendola qualche anno e' probabile che poi potrai avere gli incentivi anche su una euro 5.

    i km non sono pochissimi, ma hai considerato una scelta MOLTO alternativa come scooter o bici elettrica?

    se invece auto deve essere, escludi categoricamente l'elettrico?
    se si, allora diesel e' sicuramente la scelta giusta, personalmente non prenderei un'auto con gia' 200k km e vecchia di 11 anni
    La bici è impossibile, con le strade provinciali i km e i tempi di viaggio aumentano considerevolmente.
    Avevo considerato autostradale + monopattino ma anche qui si allungano i tempi di viaggio (almeno 1h al giorno) e c'è sempre l'incognita pioggia.
    Scooterone che possa andare in autostrada è da valutare con il vantaggio dell'evitare il traffico, considero anche il rischio vita!
    Auto: escludo l'elettrico perchè non ho nulla da rottamare e quindi non ho incentivi, l'acquisto di un diesel usato è proprio per poter poi sfruttare la rottamazione.

  6. #496
    L'avatar di ricdeckard
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    8,270
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    2791 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da giodal80 Visualizza Messaggio
    La bici è impossibile, con le strade provinciali i km e i tempi di viaggio aumentano considerevolmente.
    Avevo considerato autostradale + monopattino ma anche qui si allungano i tempi di viaggio (almeno 1h al giorno) e c'è sempre l'incognita pioggia.
    Scooterone che possa andare in autostrada è da valutare con il vantaggio dell'evitare il traffico, considero anche il rischio vita!
    Auto: escludo l'elettrico perchè non ho nulla da rottamare e quindi non ho incentivi, l'acquisto di un diesel usato è proprio per poter poi sfruttare la rottamazione.
    la transizione elettrica sara' sicuramente lenta, tanto da permetterti di sfruttare il tuo diesel ancora per molti anni: per questo non andrei su un'auto con 11 anni sul groppone perche' per esperienza (le ho sempre prese nuove e tenute tano) e' l'eta' in cui iniziano a presentare problemi.

    l'ultima e' stata una C2 diesel che ha avuto problemi di: frizione, perdita nel circuito del condizionatore, cambio automatico/attuatori, cd incastrato nel lettore, serrature, consumo veloce della batteria, ecc.

  7. #497
    L'avatar di Cranio
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    2,835
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    1708 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da giodal80 Visualizza Messaggio
    Ciao,
    riapro la discussione per un consiglio.
    Sto cercando un'auto usata per il tragitto casa-lavoro, 60 km al giorno per la maggior parte in autostrada (saranno quindi circa 13000 km/anno).
    Non me ne intendo di auto, la mia idea potrebbe essere quella di prendere un'auto diesel a bassi consumi, vecchiotta (2013 o prima), che possa utilizzare per qualche anno (finchè regge) e che poi possa rottamare con incentivi per passare al metano, ibrido o elettrico (chissà).
    Esempio che butto li: ho visto su autoscout una Polo 1.2 TDI DPF del 2010 , apparentemente in ottime condizioni (ultimo tagliando aprile 2021), con 215000 km (troppi?).
    Insomma che ne pensate?
    Quel motore è un 3 cilindri un po' ruvido ma va piuttosto bene. Dovresti cercare di capire come sono stati fatti quei km. Se autostrada, è ok, se in città lascia perdere.
    In generale che budget hai? Io andrei su diesel 1.6, consumano ugualmente poco.

  8. #498
    L'avatar di ricdeckard
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    8,270
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    2791 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Cranio Visualizza Messaggio
    Quel motore è un 3 cilindri un po' ruvido ma va piuttosto bene. Dovresti cercare di capire come sono stati fatti quei km. Se autostrada, è ok, se in città lascia perdere.
    In generale che budget hai? Io andrei su diesel 1.6, consumano ugualmente poco.
    io sono molto documentato su captur e leggo molti possessori del 90cv soddisfatti di consumi e prestazioni. credo sia un 1.5

  9. #499
    L'avatar di Cranio
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    2,835
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    1708 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    il problema di renault è che dopo 10 anni si rompe tutto il resto, anche se il motore è ottimo.

  10. #500
    L'avatar di giodal80
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    2,754
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    398 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da ricdeckard Visualizza Messaggio
    la transizione elettrica sara' sicuramente lenta, tanto da permetterti di sfruttare il tuo diesel ancora per molti anni: per questo non andrei su un'auto con 11 anni sul groppone perche' per esperienza (le ho sempre prese nuove e tenute tano) e' l'eta' in cui iniziano a presentare problemi.

    l'ultima e' stata una C2 diesel che ha avuto problemi di: frizione, perdita nel circuito del condizionatore, cambio automatico/attuatori, cd incastrato nel lettore, serrature, consumo veloce della batteria, ecc.
    Quindi sconsigli anche una C3 1.4 hdi del 2012 con 97000 km?

Accedi