Conto corrente per non residenti
Apple punta i 2 trilioni $ e fa felice Buffett. Ma il peso record delle Mega Cap è un’insidia per tutta Wall Street
Era agosto 2018 quando Apple infranse per la prima volta il muro del trilione di dollari di capitalizzazione. Adesso a distanza di due anni esatti il colosso di Cupertino appare …
Chiusura Piazza Affari: Telecom e Unicredit tra i migliori sul Ftse Mib, CNH (+4%) grazie a scatto Nikola
La settimana di Ferragosto si è aperta con segno più per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib ha chiuso a 19.651 punti (+0,69%). Venerdì l’indice aveva chiuso in progresso grazie all’assist …
Triboo cede ShinyStat e avvia partnership con SevenData (gruppo Kompass)
Triboo cede ShinyStat a SevenData e contestualmente avvia una partnership con la società facente capo al Gruppo Kompass, permettendo lo sviluppo dell'offerta di ShinyStat a livello internazionale. Il gruppo attivo …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    1,333
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    171 Post(s)
    Potenza rep
    25553071

    Conto corrente per non residenti

    Salve, volevo delle info riguardo un c/c per mio fratello che ha sempre la cittadinanza italiana ovviamente, ma non è residente in italia bensì in scozia. Vorrebbe fare un c/c in italia per utilizzarlo quando si trova qui visto che ha chiuso da qualche mese lo spenna soldi bancopostapiù.
    Avevo pensato a YB o BPclick, ma credo che nessuno dei si può aprire per i non residenti.
    Mi sapete indicare qualche c/c senza costi o con costi del solo bollo per questa tipologia di clienti?

  2. #2

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    1,333
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    171 Post(s)
    Potenza rep
    25553071
    Nessuno ne sa?

  3. #3

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    3,795
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    458 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Ti avevo risposto nell'altra discussione. Controlla SiConto Corrente di Banca Sistema; dicono che può essere aperto anche da non residenti in Italia, purché residenti in UE e dotati di passaporto. Ovviamente bisogna avere un indirizzo di corrispondenza in Italia.
    In realtà, se fai la procedura online per aprire il conto, sembra che non sia possibile specificare la residenza fuori dall'Italia; se però segui la procedura "cartacea", vedrai che nel modulo c'è l'opzione per specificare la nazione di residenza, quindi probabilmente si può aprire solo in questo modo.

  4. #4

    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    223
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    7449499

    Forse IWBank

    Dal form per l'apertura del conto si può specificare la residenza estera,
    e sul loro sito hanno anche un modello di autocertificazione per non
    residenti in italia

    http://www.iwbank.it/documenti/modul...ne_fiscale.pdf

    Comunque io cercherei di aprire SiConto.

  5. #5

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    489
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    261 Post(s)
    Potenza rep
    20263358
    Citazione Originariamente Scritto da FreeMoney Visualizza Messaggio
    Dal form per l'apertura del conto si può specificare la residenza estera,
    e sul loro sito hanno anche un modello di autocertificazione per non
    residenti in italia

    http://www.iwbank.it/documenti/modul...ne_fiscale.pdf

    Comunque io cercherei di aprire SiConto.
    non aprire siconto,si vantano che e' un conto per residenti esteri ma poi se hai un numero di cellulare estero col nuovo sistema sicure call non lo puoi usare,non sei operativo per niente,lo puoi solo consultare,non fare bonifici.Dov'e' la logica?Non era meglio pensarci prima che far partire un sistema solo parzialmente utilizzabile da chi e' all'estero?

  6. #6

    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    223
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    7449499
    Ha scritto che lo utilizza quando si trova in italia.

    Effettivamente, un utilizzo parziale dall'estero se il conto ha un grosso saldo è un problema.

  7. #7

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    3,795
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    458 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    L'utilizzo di SiConto Corrente quando si è all'estero è scomodo per tutti, residenti in Italia o no (anche se nel thread dedicato ho postato di recente una possibile scappatoia alla secure call). Comunque in effetti SiConto Corrente sarebbe da consigliare a chi effettivamentente vive e opera in Italia ed è in possesso di un numero di cellulare italiano. Tra l'altro non ho notato se anche per i non residenti è richiesto il codice fiscale...

  8. #8
    L'avatar di lorenzodb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    11,117
    Mentioned
    31 Post(s)
    Quoted
    3922 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da aramantis Visualizza Messaggio
    Salve, volevo delle info riguardo un c/c per mio fratello che ha sempre la cittadinanza italiana ovviamente, ma non è residente in italia bensì in scozia. Vorrebbe fare un c/c in italia per utilizzarlo quando si trova qui visto che ha chiuso da qualche mese lo spenna soldi bancopostapiù.
    Avevo pensato a YB o BPclick, ma credo che nessuno dei si può aprire per i non residenti.
    Mi sapete indicare qualche c/c senza costi o con costi del solo bollo per questa tipologia di clienti?
    Credo proprio che con Extrabanca si possa fare :

    https://www.extrabanca.com/it/privat...armio/extrapiu

  9. #9
    L'avatar di Bata
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    609
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    139 Post(s)
    Potenza rep
    23397078
    Citazione Originariamente Scritto da aramantis Visualizza Messaggio
    credo che nessuno dei si può aprire per i non residenti
    Approvata una direttiva che rende possibile per tutti, anche per i migranti, aprire un conto corrente bancario.
    Ue: conti correnti anche a chi non ha residenza | Facile.it

  10. #10
    L'avatar di Hakuna Matata
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    17,729
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    553 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Entro nella discussione perché sono residente all'estero in un paese extra UE, ma ho bisogno di un conto in Italia per ricevere dei pagamenti e prelevarli qua con la carta di debito.

    Cercando ho visto che Sella offre conti per residenti all'estero, ma non funziona il sistema per chiedere info.
    https://www.sella.it/ita/privati/res...tero/index.jsp

Accedi