(Una Verifica) Per chi ha sottoscritto e portato a termine Polizze da 15 a 30 anni fa - Pagina 5
Mini Future Certificates per implementare strategie di copertura di portafoglio
I mercati azionari sono ormai da oltre un mese alle prese con un periodo di elevata volatilità con la scorsa settimana che ha visto un primo tentativo di ripresa dopo …
Fink (BlackRock): enormi opportunità sui mercati, Covid-19 stravolgerà anche psicologia investitori
Larry Fink professa ottimismo nel suo primo intervento dopo lo scoppio della pandemia Covid-19. Il numero uno di BlackRock invita a guardare nel lungo periodo e ritiene che l’intervento delle …
Piazza Affari scatenata grazie a Pmi Cina e sboom contagi Italia, Eni (+5%) e FCA in forte recupero
Avanti a spron battuto Piazza Affari nell’ultima seduta di un mese alquanto difficile sui mercati. A dare fiato al rally dei mercati è il buon dato giunto dalla Cina con …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #41
    L'avatar di miseriaenobilta
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    835
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Ciao,
    le polizze erano 4, per un totale di 5.000.000 annui (2.500 intestati a me il rimanente a mia moglie).
    La durata 15 anni., e con gli accessori morte e infortunio.
    L'ultima che scadrà il 22 ottobre mi assicurerà un capitale liquidabile lordo di 13.039,79. Ognuna delle altre ha reso intorno ai 12.000 €.
    La cosa carina è che retrocedevano l'80% degli interessi che acquisivano ogni anno. Conveniente, solo un 20% per gestire bot e obbligazioni.

    La compagnia è la Venezia Assicurazioni del gruppo Generali.

    Ciao
    Miseria e nobiltà

  2. #42

    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    9,103
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    E mica hai pagato solo il 20% annuo del rendimento, ci sono anche i caricamenti su ciascun versamento.

  3. #43

    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    813
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    151 Post(s)
    Potenza rep
    37551610
    Io e mia moglie una ventina d'anni fa sottoscrivemmo polizze INA valore attivo, di cui scioccamente abbiamo continuato a versare le rate mesili. Sono vicinissime a scadere. Ho fatto fare un conteggio e il risultato è molto deludente (uso un eufemismo per non scendere nel tupiloquio).
    Ma il peggio è che quando ho prospettato la possibilità di convertirne una, alla scadenza, in rendita vitalizia (la prima stipulata di mia moglie è ancorata a tabelle di mortalità molto più convenienti delle attuali, ed ha un meccanismo di indicizzazione per cui, in pratica, nel peggiore dei casi la rendita si rivaluta del 6% all'anno, e l'incremento si consolida) quasi mi hanno buttato fuori dall'ufficio.

    Ho invece sottoscritto una decina di anni fa delle polizze a premio unico con Rolobanca, ora Unicredit (gestore Creditras), e non mi posso lamentare. I caricamenti iniziali non furono terribili (qualcosa come il 2,5%, se ben ricordo), e il rendimento è sempre stato discreto. Ancora oggi, con i tassi bassissimi, mi vedo arrivare una rivalutazione netta annua (considerando quindi la percentuale di retrocessione) che supera abbondantemente il 4%. Di questi tempi non è da buttar via, e me le tengo ben strette, anche se in banca cercano di convincermi a liquidarle per investire in prodotti più "innovativi".

  4. #44
    L'avatar di Trader Pirata
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    372
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Rob 48
    Io e mia moglie una ventina d'anni fa sottoscrivemmo polizze INA valore attivo, di cui scioccamente abbiamo continuato a versare le rate mesili. Sono vicinissime a scadere. Ho fatto fare un conteggio e il risultato è molto deludente (uso un eufemismo per non scendere nel tupiloquio).
    Ma il peggio è che quando ho prospettato la possibilità di convertirne una, alla scadenza, in rendita vitalizia (la prima stipulata di mia moglie è ancorata a tabelle di mortalità molto più convenienti delle attuali, ed ha un meccanismo di indicizzazione per cui, in pratica, nel peggiore dei casi la rendita si rivaluta del 6% all'anno, e l'incremento si consolida) quasi mi hanno buttato fuori dall'ufficio.

    Ho invece sottoscritto una decina di anni fa delle polizze a premio unico con Rolobanca, ora Unicredit (gestore Creditras), e non mi posso lamentare. I caricamenti iniziali non furono terribili (qualcosa come il 2,5%, se ben ricordo), e il rendimento è sempre stato discreto. Ancora oggi, con i tassi bassissimi, mi vedo arrivare una rivalutazione netta annua (considerando quindi la percentuale di retrocessione) che supera abbondantemente il 4%. Di questi tempi non è da buttar via, e me le tengo ben strette, anche se in banca cercano di convincermi a liquidarle per investire in prodotti più "innovativi".
    In che se senso ti hanno quasi buttato fuori dall'ufficio ??
    Ti posso accompagnare io se vuoi sono abituato a trattare con certi signori li prendo a se mi fanno pompare il sangue al cervello pezzi di m.

    Tutto questo succede e succedera' ancora perche' non ci sono le garanzie e il considerare questo semplice aspetto mi ha sempre salvato da ca.zza.ri ,banche e avvocati delle cause perse

    Prova a chiedere un prestito senza garanzie

    Voi comprereste un'automobile senza la regolare garanzia di due anni ??
    Forse se ve la scontano del 50% ma mai allo stesso prezzo

    Io non ho competenze nel settore vado a naso ma qualsiasi cosa faccio o pago pretendo delle garanzie e non a parole

    Chi non da garanzie non ha certezze e chi non le pretende si mette nelle mani degli altri e 99 volte su 100 sono ca.zzi dopo

  5. #45
    L'avatar di Trader Pirata
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    372
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Voltaire
    A-ri fresca fresca:


    nel 1986 sottoscritto una polizza di assicurazione ventennale versando 100.000 delle vecchie lire al mese per 5 anni e 130.000 lire al mese per i restanti 15 anni.La polizza è stata venduta con la promessa di ricevere al 20° anno 100 milioni delle vecchie lire. Dai conteggi effettuati il capitale da ritirare è solo di 22.000 euro
    Le stesse promesse aria fritta che fanno tutti consulenti compresi

    A volte anche in buona fede e credendo in quello che consigliano ma il risultato non cambia anche se c'e' una certa differenza sul piano morale

  6. #46
    L'avatar di Trader Pirata
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    372
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Marktrader
    Perchè non rendono più accessibile una cultura finanziaria minima italiana? Son sicuro che la colpa sia anche dei risparmiatori, quelli che vedono la banca come un oracolo e il promotore come il messia, però bisogna ammettere che il mondo della finanza non fa nulla in proposito. (E stampare "Pattichiari" non serve a un *****)
    La web finanza indipendente ha fatto molto all'inizio poi la stragrande maggioranza ha ceduto in parte alle sirene dei soldi sono nate collaborazioni e quant'altro , anche chi apparentemente sta dalla parte opposta della barricata si guadagna il pane con collaborazioni piu' o meno dirette

    In molti casi le persone deluse sono uscite dalla porta e sono rientrate dalla finestra

    Di fatto gli spazi liberi si sono notevolmente ridotti

  7. #47

    Data Registrazione
    Feb 2000
    Messaggi
    2,139
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    l'80% o più non ha conoscenza approfondita di come funziona il mondo della finanza, del risparmio e delle banche (magari segue però la squadra del cuore e sa chi ha vinto il campionato nel 1949,...)
    ci sono magari un 5-6% di persone con competenza ma che non s'interessano a questo, ce'è poi un 5-6% di persone con competenza ma che stanno dall'altra parte della barricata, cioè a servizio di banche etc. e seguono i loro interessi, e poi c'è una disperata, direi quasi, minoranza che ha la capacità e la volontà di conoscere la finanza, ma ha poco accesso ai mezzi d'informazioni e cosi non ha quasi voce in capitolo...
    gioia23

  8. #48
    L'avatar di Trader Pirata
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    372
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da gioia23
    l'80% o più non ha conoscenza approfondita di come funziona il mondo della finanza, del risparmio e delle banche (magari segue però la squadra del cuore e sa chi ha vinto il campionato nel 1949,...)
    ci sono magari un 5-6% di persone con competenza ma che non s'interessano a questo, ce'è poi un 5-6% di persone con competenza ma che stanno dall'altra parte della barricata, cioè a servizio di banche etc. e seguono i loro interessi, e poi c'è una disperata, direi quasi, minoranza che ha la capacità e la volontà di conoscere la finanza, ma ha poco accesso ai mezzi d'informazioni e cosi non ha quasi voce in capitolo...
    gioia23
    Sono d'accordo al 100% pero' non sono tanto convinto che quando vai a comprare l'automobile ti metti la tuta da meccanico per controllare il motore

    Confronti le offerte a parita' di prestazioni e prezzo ma dai per scontato che debba funzionare bene ,che parta la mattina e che le porte si chiudano

    Paghi quello che devi pagare ma hai una garanzia di due anni non e' a vita ma e' ragionevole , se il motore scoppia non versi un euro

    I mercati finanziari sono aleatori ??

    Si ottiene ogni volta un risultato differente ??

    Ad esempio come con il lancio di un dado ??

    Non conservano un qualche grado di prevedibilità ??

    Allora fai un altro mestiere piu' sicuro non ti assumi la responsabilita' di gestire il patrimonio e il risparmio delle famiglie a caro prezzo usando ben altre argomentazioni

    Chi pecora si fa il lupo se la magna ripeto d'accordissimo ,ma il bast.ardo e' il lupo non la pecora
    Ultima modifica di Trader Pirata; 09-10-06 alle 13:32

  9. #49

    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    855
    Blog Entries
    96
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    26706618
    ultimamente mi trovo sempre d'accordo con quello che dici,Trader Pirata.

  10. #50
    L'avatar di Trader Pirata
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    372
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da 7/16
    ultimamente mi trovo sempre d'accordo con quello che dici,Trader Pirata.
    Non adesso magari stasera apriamo un thread sugli argomenti che ci interessano

    Poche balle e spiegazioni criptate ,pane al pane e vino al vino

    Anche se non arriveremo a un risultato da "guru" nno penso avremo speso male il npstro tempo

    ciao e grazie ma sono complimenti immeritati

Accedi