Richiesta pareri su assicurazione vita / investimento - Pagina 2
I bond segnalano problemi in arrivo, sarà fondamentale monitorare i rendimenti reali
Gli investitori dovrebbero iniziare a preoccuparsi dei loro investimenti, dal momento che i rendimenti del Tesoro USA si stanno muovendo più in alto, trascinando con loro i crediti a basso …
Trading fino a sera, nuovi orari per la Borsa tedesca che resterà aperta fino alla chiusura di Wall Street. Anche Piazza Affari pronta per gli straordinari?
Da lunedì 29 novembre la Borsa di Francoforte consentirà agli investitori di negoziare azioni, Etf/Etp e fondi comuni di investimento fino alle ore 22, potendo così reagire agli eventi sui …
La giornata più nera dell’anno per le Borse, panic selling con petrolio a -13%. Ftse Mib affonda a -4,6%
Venerdì nero a tutti gli effetti sui mercati. In coincidenza con il Black Friday che segna l?avvio della stagione degli acquisti pre-natalizi, i mercati sono stati travolti dall?emergere di una …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11

    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    34
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    9 Post(s)
    Potenza rep
    4
    Salve a tutti,

    vorrei ringraziare tutti per gli interventi e le risposte.


    avrei trovato una TCM "strana" nel senso che a fronte di premi ben più alti garantisce
    la restituzione di una percentuale dei premi versati in caso di "non morte" dell'assicurato
    a scadenza della polizza

    si chiama Sara Doppiovalore Assicurazione sulla vita Saradoppiovalore | Sara.it

    esempio su età 40 anni, 200.000 € capitale, 15 anni di durata

    Genertel TCM pura 320 €/anno , premi versati 4.800 €

    Sara Doppiovalore
    1.690 €/anno + 18 % caricamento 304,20 € = 1.994.20 €, premi versati 29.913 € ,
    riconosciuti a scadenza in caso vita 22.815 € (90% di 1.690 € x 15 anni)
    da tassare mi sembra di aver capito al 26% 16.883,10 €



    in pratica mi costa (29.913 €- 16.883,10 € ) = 13.029,90 € quasi tre volte una TCM dura e pura

    meglio starne alla larga, vero ?



    metto in allegato le condizioni polizza se qualcuno volesse dargli una occhiata
    e lasciarmi i suoi pareri


    Grazie ancora a tutti


    DIP VITA Saradoppiovalore tar 230 V396 ed 05 21.pdf

    DIP AGG VITA Saradoppiovalore tar 230 V396 ed 05 21_0.pdf

    CdA Saradoppiovalore tar 230 V396 ed 05 21.pdf
    Ultima modifica di canotto; 08-10-21 alle 10:53

  2. #12

    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    18
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    10 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Ma non c'era anche Axa con una polizza vita/investimento? Anche io sto cercando un prodotto che ti permetta di recuperare il premio versato..

  3. #13
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    17,786
    Mentioned
    651 Post(s)
    Quoted
    10058 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da z3n0 Visualizza Messaggio
    Ma non c'era anche Axa con una polizza vita/investimento? Anche io sto cercando un prodotto che ti permetta di recuperare il premio versato..
    Quella di sopra è una temporanea i conti sono sbagliati. perchè a fronte di un versamento complessivo di 25350 a scadenza il bonus è di 22815 . Sia Genertel che Doppio valore sono polizze passive e detraibili per la parte afferenti i premi. Su una durata di 15 anni Sara vince e Genertel perde

    Chi vuole garantirsi un capitale ed essere protetto, o sceglie la tcm + una rivalutabile o sceglie una vita intera con durata pagamento premi pagamento premi prefissati e capitale iniziale rivalutabile.

  4. #14

    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    18
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    10 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da mander
    Chi vuole garantirsi un capitale ed essere protetto, o sceglie la tcm + una rivalutabile o sceglie una vita intera con durata pagamento premi pagamento premi prefissati e capitale iniziale rivalutabile.
    Non ho ben capito la differenza tra la prima soluzione e la seconda.

  5. #15
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    17,786
    Mentioned
    651 Post(s)
    Quoted
    10058 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da z3n0 Visualizza Messaggio
    Non ho ben capito la differenza tra la prima soluzione e la seconda.
    Ho significato che se vuoi recuperare il premio ed avere un adeguato capitale garantito caso morte , le soluzioni sono 2

    . una polizza di risparmio rivalutabile + una tcm
    . oppure una polizza a vita intera con una durata premi predefinita e capitale iniziale rivalutabile

    . la proposta di Sara se privilegi il capitale assicurato, è da prendere in considerazione.

  6. #16
    L'avatar di asimpleplan
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    3,382
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    2861 Post(s)
    Potenza rep
    17987496
    Citazione Originariamente Scritto da mander Visualizza Messaggio
    . oppure una polizza a vita intera con una durata premi predefinita e capitale iniziale rivalutabile
    .
    Ciao Mander; ma ciò che hai consigliato non è la tremenda (come struttura) unit linked o index linked?

    Saluti

  7. #17
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    17,786
    Mentioned
    651 Post(s)
    Quoted
    10058 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da asimpleplan Visualizza Messaggio
    Ciao Mander; ma ciò che hai consigliato non è la tremenda (come struttura) unit linked o index linked?

    Saluti
    Quando mai, è una normalissima polizza a vita intera, si paga x un certo numero di anni e garantisce in base alla durata ed alla età un capitale iniziale.

    Il capitale si rivaluta in base ad una gestione separata ed è riscattabile dopo 3 anni o pagabile al beneficiario subito dopo il primo colloquio con San Pietro.

    Le soluzioni ci sono ma sono sempre a pagamento e dunque è necessario stabilire preventivamente quel che si vuole .

  8. #18
    L'avatar di asimpleplan
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    3,382
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    2861 Post(s)
    Potenza rep
    17987496
    Citazione Originariamente Scritto da mander Visualizza Messaggio
    Quando mai, è una normalissima polizza a vita intera, si paga x un certo numero di anni e garantisce in base alla durata ed alla età un capitale iniziale.

    Il capitale si rivaluta in base ad una gestione separata ed è riscattabile dopo 3 anni o pagabile al beneficiario subito dopo il primo colloquio con San Pietro.

    Le soluzioni ci sono ma sono sempre a pagamento e dunque è necessario stabilire preventivamente quel che si vuole .
    ciao Mander, ringraziandoti, ti chiedo a livello pratico \tecnico, visto che dopo tante letture del FOL c'è stato (forse giustamente) un lavaggio del cervello contro le unit e index linked e tutto ciò che è bancassicurazione,

    qual'è la differenza pratica tra una polizza a vita intera rivalutabile ed una unit\index linked?

    alcuni autori ( non so citarti ora la fonte) dicono che i caricamenti della polizza a vita intera e i costi del fondo che deve gestire il denaro che poi verra' dato alla scadenza al beneficiario o al contraente

    SPESSE volte mangiano il rendimento e quindi a scadenza il contraente \beneficiario si ritrova un capitale inferiore a quanto versato.

    Da qui la pratica di molti autori di consigliare un etf sp500 pic o pac invece che una rivalutabile.

  9. #19
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    17,786
    Mentioned
    651 Post(s)
    Quoted
    10058 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da asimpleplan Visualizza Messaggio
    ciao Mander, ringraziandoti, ti chiedo a livello pratico \tecnico, visto che dopo tante letture del FOL c'è stato (forse giustamente) un lavaggio del cervello contro le unit e index linked e tutto ciò che è bancassicurazione,

    qual'è la differenza pratica tra una polizza a vita intera rivalutabile ed una unit\index linked?

    alcuni autori ( non so citarti ora la fonte) dicono che i caricamenti della polizza a vita intera e i costi del fondo che deve gestire il denaro che poi verra' dato alla scadenza al beneficiario o al contraente

    SPESSE volte mangiano il rendimento e quindi a scadenza il contraente \beneficiario si ritrova un capitale inferiore a quanto versato.

    Da qui la pratica di molti autori di consigliare un etf sp500 pic o pac invece che una rivalutabile.
    Una vita intera la puoi sottoscrivere sia come gestione separata di ramo 1 che come unit di ramo 3.

    Sono 2 gestioni ben diverse , leggiti cosa vuol dire ramo 1 e ramo 3 .

  10. #20
    L'avatar di 123abc
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    3,818
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    3053 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da asimpleplan Visualizza Messaggio
    ciao Mander, ringraziandoti, ti chiedo a livello pratico \tecnico, visto che dopo tante letture del FOL c'è stato (forse giustamente) un lavaggio del cervello contro le unit e index linked e tutto ciò che è bancassicurazione,

    qual'è la differenza pratica tra una polizza a vita intera rivalutabile ed una unit\index linked?

    alcuni autori ( non so citarti ora la fonte) dicono che i caricamenti della polizza a vita intera e i costi del fondo che deve gestire il denaro che poi verra' dato alla scadenza al beneficiario o al contraente

    SPESSE volte mangiano il rendimento e quindi a scadenza il contraente \beneficiario si ritrova un capitale inferiore a quanto versato.

    Da qui la pratica di molti autori di consigliare un etf sp500 pic o pac invece che una rivalutabile.
    Sì, le polizze vita miste sono troppo care, è molto meglio abbinare una TCM con un investimento finanziario indipendente.

    Una TCM su 25 anni ha i seguenti costi (soggetto non fumatore) - simulazione su sito Helvetia:

    - a 30 anni 115 euro annui ogni 100.000 assicurati ovvero lo 0,12% del capitale assicurato;
    - a 40 anni 291 euro annui ovvero lo 0,29% del capitale assicurato;
    - a 50 anni 752 euro anni ovvero lo 0,75% del capitale assicurato.

    Solo in quest'ultimo caso FORSE può avere senso una polizza vita mista, ammesso che il contratto prevede la possibilità di essere assicurati con età a scadenza pari a 75 anni...

Accedi