Polizza auto, "eventi naturali" si/no?
Space X l’arma il più di Musk per diventare il primo trilionario. Intanto Tesla si gode i frutti dell’operazione bitcoin
Elon Musk, il patron di Tesla, diventerà trilionario grazie alla sua altra creatura, SpaceX. Lo afferma la banca d’affari Morgan Stanley. Anche se Elon Musk è diventato la persona più …
Bitcoin da record, JP Morgan spiega rally con inflazione e fuga dall’oro. Euforia per debutto ETF, ma Cathie Wood grande assente
Il primo ETF sul Bitcoin debutta sul Nyse facendo la storia della criptovaluta numero uno al mondo, che ringrazia volando al nuovo record di sempre. L’euforia per il cripto-universo alimentata …
Mps-UniCredit e risiko banche: tesoretto di Stato prorogato di altri sei mesi, ma Orcel vorrebbe chiudere ora. Buona notizia anche per Carige
Buona notizia per Mps, così come per Carige. La legge di bilancio 2022, la prima del governo Draghi, si appresta a fare quel regalo alle banche italiane che il Decreto …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    455
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    143 Post(s)
    Potenza rep
    4523270

    Polizza auto, "eventi naturali" si/no?

    Buongiorno, ho la polizza della macchina in scadenza ad inizio settembre e sono nel dubbio se aggiungere o meno la garanzia sugli "eventi naturali".
    Bene o male la tengo sempre custodita al coperto sia a casa che a lavoro.
    Può capitare però, in particolare in estate, che mi trovi a percorrere qualche centinaio di km....già 2 anni fa ho preso una grandinata per fortuna di piccola entità che non ha lasciato traccia.
    Con i cambiamenti climatici in atto eventi avversi sembrano all ordine del giorno e forse vale la pena investire 50 euro ogni anno...

    Non mi è chiaro però come si comporti l assicurazione in caso di sinistro con danni gravi.
    Leggo che la riparazione può arrivare a costare pure 4-5 mila euro....la mia auto ora ne vale circa 3 .....questo vuol dire che nel caso costasse di piu del valore reale la differenza la metterei io?

  2. #2

    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    32
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    859006
    Penso proprio di si'. Se il danno è da 4k e l'auto ne vale 3...l'assicurazione ti puo' pagare al massimo 3k al netto di eventuali franchigie....

  3. #3

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    455
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    143 Post(s)
    Potenza rep
    4523270
    Citazione Originariamente Scritto da miousername Visualizza Messaggio
    Penso proprio di si'. Se il danno è da 4k e l'auto ne vale 3...l'assicurazione ti puo' pagare al massimo 3k al netto di eventuali franchigie....
    C è da valutare in effetti pure la franchigia... nel mio post indicavo 50 euro ma quella polizza copre fino 1600 euro con 15% di scoperto.
    Un altra che ho visionato ha una franchigia a mio parere eccessiva....500 euro.
    Mi sa che mi accollo il rischio e buonanotte...

  4. #4

    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    505
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    311 Post(s)
    Potenza rep
    4398507
    Io la terrei.
    Tieni conto che una volta rimossa difficilmente puoi reinserirla negli anni successivi se cambi idea. Immagino perché uno potrebbe riattivare la tutela successiva all'evento e approfittare di qualche allerta meteo per farsi ripristinare il danno subito in un periodo senza assicurazione sul evento.

  5. #5

    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    198
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    88 Post(s)
    Potenza rep
    1717988
    Sembra lo stesso discorso si chi mi taglia la strada avendo un auto da 1000k e mi rimborsano solo quello...
    Troppo comodo...
    Ma intanto io resto a piedi ecc...sarebbe da farsi restituire i soldi della rca a sto punto..

  6. #6

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    455
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    143 Post(s)
    Potenza rep
    4523270
    Citazione Originariamente Scritto da Dany_R Visualizza Messaggio
    Io la terrei.
    Tieni conto che una volta rimossa difficilmente puoi reinserirla negli anni successivi se cambi idea. Immagino perché uno potrebbe riattivare la tutela successiva all'evento e approfittare di qualche allerta meteo per farsi ripristinare il danno subito in un periodo senza assicurazione sul evento.
    Io non ho mai sottoscritta la garanzia sugli "eventi naturali"....
    Tendenzialmente cambiando compagnia ogni anno non penso troverei grande ritrosia nell inserirla.
    Forse farebbe qualche storia giusto la compagnia con cui ero assicurato l anno prima ...

    Ad ogni modo anche quest anno non l ho sottoscritta... non mi hanno convinto i termini delle proposte ricevute.
    Ho potuto cmq farmi un idea dell abnorme differenza di prezzo di tale garanzia tra le compagnie.
    Quella che costava di meno, 44€, quella piu onerosa 160....

    Cercherò di stare molto attento al meteo.

  7. #7
    L'avatar di tbtcot
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    3,633
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    1086 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Su un auto da 3K.. tra franchigie e scoperti.. ne vale davvero la pena?

  8. #8
    L'avatar di importante
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    2,011
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    1025 Post(s)
    Potenza rep
    38443045
    Citazione Originariamente Scritto da miousername Visualizza Messaggio
    Penso proprio di si'. Se il danno è da 4k e l'auto ne vale 3...l'assicurazione ti puo' pagare al massimo 3k al netto di eventuali franchigie....
    non è proprio cosi
    se il danno è 4ke l'auto ne vale 3k o ti fanno subito un assegno da 3k e ti tieni l'auto o ti riparano l'auto per 4k
    le garanzie cristalli e eventi naturali non seguono il valore della vettura

    comunque mediamente il valore medio di un sinistro grandigeno riparato a freddo (levabolli) difficilmente supera i 1,5k

    e stiamo parlando di auto con quasi un centinaio di bolli

    dopo i 200-300 bolli non conviene più il levabolli e si va di stucco

    ad esempio la stessa riparazione che può costare circa mille euro da un carrozziere tradizionale arriva facilmente a 5000
    molto spesso le carrozzerie non sono attrezzate e allora affittano i levabolli
    non tutte le prendono perchè vogliono essere pagati anticipati e prendono anche 1k al giorno (+ o meno, a seconda del circuito)
    cercate su youtube ci sono video interessanti, da anni si organizzano, prima erano indipendenti

  9. #9
    L'avatar di importante
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    2,011
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    1025 Post(s)
    Potenza rep
    38443045
    io le mie le porto da una carrozzeria convenzionata
    scoperto zero

  10. #10

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    455
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    143 Post(s)
    Potenza rep
    4523270
    Citazione Originariamente Scritto da importante Visualizza Messaggio
    non è proprio cosi
    se il danno è 4ke l'auto ne vale 3k o ti fanno subito un assegno da 3k e ti tieni l'auto o ti riparano l'auto per 4k
    le garanzie cristalli e eventi naturali non seguono il valore della vettura

    comunque mediamente il valore medio di un sinistro grandigeno riparato a freddo (levabolli) difficilmente supera i 1,5k

    e stiamo parlando di auto con quasi un centinaio di bolli

    dopo i 200-300 bolli non conviene più il levabolli e si va di stucco

    ad esempio la stessa riparazione che può costare circa mille euro da un carrozziere tradizionale arriva facilmente a 5000
    molto spesso le carrozzerie non sono attrezzate e allora affittano i levabolli
    non tutte le prendono perchè vogliono essere pagati anticipati e prendono anche 1k al giorno (+ o meno, a seconda del circuito)
    cercate su youtube ci sono video interessanti, da anni si organizzano, prima erano indipendenti
    Grazie per tutte le informazioni! Davvero spunti interessanti...

Accedi