Assicurazione sulla Casa - Pagina 6
E’ crypto crash: bitcoin -50% dai massimi ed Ethereum -33% a gennaio. Che sta succedendo?
Nuovo tonfo del bitcoin e della altre principali criptovalute. L’ennesimo tonfo di Wall Street, anche ieri vittima di corposi ribassi a partire dall’indice Nasdaq, testimonia una fuga dal rischio da …
L’incastro perfetto per Quirinale e governo che farebbe gioire BTP e Piazza Affari
Con l’avvicinarsi del 24 gennaio, giorno della prima votazione per l’elezione del nuovo presidente della Repubblica, si è progressivamente acuita l?incertezza sulle prospettive per lo spread Btp-Bund, che ondeggia in …
‘Il grande crollo è iniziato, S&P 500 andrà giù del 45%’. Jeremy Grantham non ha dubbi ed elenca tutti i sintomi della super bolla
Jeremy Grantham, investitore celebre per le chiamate delle scoppio di bolle di mercato,  ieri ha affermato che lo storico crollo delle azioni che aveva previsto un anno fa è in …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #51
    L'avatar di gallardo984
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    206
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    2282527

    Cool

    Citazione Originariamente Scritto da 123abc Visualizza Messaggio
    Le CGA di Allianz Direct prevedono condizioni nella media, alcuni massimali e garanzie sono più bassi o meno coprenti rispetto ad altre polizze casa* (a fronte di un risparmio economico), ma il succo direi che c'è.
    Certo che devi saperti configurare le varie garanzie da solo (sia nella scelta sia nei valori assicurati e massimali). C'è però da dire che tutte le garanzie operano a primo rischio assoluto e quindi non corri il rischio della sottoassicurazione e dell'applicabilità della regola proporzionale.
    Un aspetto che non mi piace è che sulla base dell'ubicazione e dei mq dichiarati il massimale assicurato per la sezione "danni ai locali" è deciso dalla compagnia e, nel mio specifico caso sarebbe troppo basso per un eventuale valore di ricostruzione a nuovo (180k per 150 mq dichiarati, a parer mio servirebbe un massimale di almeno 200k, diciamo anche 250k (ovvero il 20%) considerando che nel suddetto massimale a PRA sono ricompresi anche eventuali indennizzi per extra)

    * ad esempio le spese di demolizione e sgombero in caso di evento assicurato sono coperte, ma solo all'interno del massimale, mentre nelle polizze casa di altre compagnie l'assicuratore garantisce un indennizzo extra rispetto al valore assicurato, oppure per esempio il valore assicurato per fenomeno elettrico è fisso e pari a 1500 euro, per qualcuno magari è troppo poco, ancora le eventuali spese di albergo sono limitate a 2500 euro, molto poco se l'evento associato è grave (incendio esteso per esempio)...etc.etc.
    Sono d'accordo con te, paragonando i set informativi di varie compagnie assicurative online ho deciso di sottoscrivere la polizza in oggetto per il giusti rapporti prezzo/coperture e prezzo/vincoli ridotti, sono molto allettanti per la mie esigenza di copertura quasi al 100%.

    E poi la comodità di sottoscrivere tutto online controllando ogni eventuale possibile rivalsa/franchigie mi ha rubato molto tempo, ma sulla "carta", credo, che abbia acquistato un ottimo prodotto.

  2. #52

    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    143
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    106 Post(s)
    Potenza rep
    3692617
    l'unica cosa è che allianz direct non copre eventi da terremoto, per quello bisogna fare una polizza a parte che copre al massimo il 70% del valore assicurato

  3. #53
    L'avatar di salsipuede
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    6,313
    Mentioned
    38 Post(s)
    Quoted
    1971 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da 123abc Visualizza Messaggio
    Quali componenti ha in legno massello? Se non si tratta di strutture portanti non è pregiudicata l'assicurabilità.
    è una copertura così... al primo piano, sono comunque elementi strutturali. Poi c'è anche l'impianto fotovoltaico, e ci sono i passaggi dei camini. Se chiedo all'agente se è disposto a venire per vedere la casa, e a apporre sul contratto una postilla del tipo "visto e piaciuto", questa per la Compagnia avrà valore in caso di sinistro?
    Immagini Allegate Immagini Allegate Assicurazione sulla Casa-tetto.jpg 

  4. #54
    L'avatar di 123abc
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    3,981
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    3184 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da salsipuede Visualizza Messaggio
    è una copertura così... al primo piano, sono comunque elementi strutturali. Poi c'è anche l'impianto fotovoltaico, e ci sono i passaggi dei camini. Se chiedo all'agente se è disposto a venire per vedere la casa, e a apporre sul contratto una postilla del tipo "visto e piaciuto", questa per la Compagnia avrà valore in caso di sinistro?
    Premesso che lì dalla tua foto io non vedo strutture portanti VERTICALI in legno, per non avere dubbi di assicurabilità il mio consiglio è di farti fare un preventivo da una compagnia che preveda una definizione di fabbricato in cui sicuramente il tuo rientra, per esempio Allianz, Reale Mutua o Unipol. Ti costerà qualcosina in più, ma hai una polizza in cui non ci sono dubbi di copertura...per esperienza personale Unipol è molto ben strutturata ad un prezzo competitivo (magari ti viene un 100 euro in più rispetto ad Allianz Direct*).

    * per un fabbricato medio con
    Incendio fabbricato 200k
    Incendio contenuto 50k
    Fenomeno elettrico 5k
    Furto 10k
    Responsabilità civile 2kk
    Ricorso terzi da incendio 1kk

    in cui la differenza sta tutta nelle migliori garanzie e sottolimiti
    Ultima modifica di 123abc; 09-09-21 alle 18:32

  5. #55
    L'avatar di samuele.soardo
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    1,209
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    685 Post(s)
    Potenza rep
    24538409
    Citazione Originariamente Scritto da 123abc Visualizza Messaggio
    Quali componenti ha in legno massello? Se non si tratta di strutture portanti non è pregiudicata l'assicurabilità.
    In caso contrario per esempio la polizza della capogruppo Allianz suddivide gli edifici in 3 diverse classi e il tuo sarebbe sicuramente assicurabile in classe 2 o 3 (ovviamente con sovrapremio).

    Oppure per esempio Reale Mutua Casa Mia prevede che
    "Le garanzie della presente sezione sono prestate a condizione che il fabbricato sia: A costruito in materiali incombustibili. È tuttavia ammessa la presenza di materiali combustibili nei solai, nell’armatura e nella copertura del tetto. Nelle pareti esterne la presenza di materiali combustibili è invece ammessa con una tolleranza del 30%. Il legno lamellare è considerato materiale incombustibile ai fini dell’assicurazione;". L'armatura è la struttura portante, quindi la suddetta compagnia ti assicurerebbe senza problemi.

    Anche Unipol, per fare in altro nome, ti assicurerebbe senza problemi perché prevede che:

    Caratteristiche costruttive dell’Abitazione: • Cemento armato: Abitazione in buone condizioni di statica e manutenzione con:- strutture portanti verticali in cemento armato;- - pareti esterne e manto del tetto in materiali incombustibili; strutture portanti del tetto, solai, soffittature, rivestimenti interni e/o esterni, coibentazionianchein materiali combustibili. E’ tollerato che:- vi sia la presenza di materiali combustibili nelle pareti esterne e nel manto del tetto in misura rispettivamente non superiore al 15% del loro totale;- vi sia la presenza di cappotto termico realizzato anche in materiali combustibili. • Muratura: Abitazione in buone condizioni di statica e manutenzione con:- strutture portanti verticali, pareti esterne e manto del tetto in materiali incombustibili;- strutture portanti del tetto, solai, soffittature, rivestimenti interni e/o esterni, coibentazionianchein materiali combustibili. E’ tollerato che vi sia:- la presenza di materiali combustibili nelle pareti esterne e nel manto del tetto in misura rispettivamente non superiore al 25% del loro totale;- - il manto esterno di copertura del tetto totalmente in tegole bituminose o materiali catramati; la presenza di cappotto termico realizzato anche in materiali combustibili. Relativamente alle Abitazioni tipo Cemento armato e Muratura è tollerato che:- le Dipendenze siano costruite anche in materiali combustibili, purché la loro area coperta non superi il 15% dell’area coperta dell’intera Abitazione assicurata. • Bioedilizia: Abitazione in buone condizioni di statica e manutenzione con:- Strutture realizzate con elementi portanti verticali ed orizzontali incombustibili o in linea con quanto previsto dalla UNI 1995 1-2 ed elementi di collegamento non protetti dotati di una resistenza al fuoco pari ad almeno 20 min (Rif. Eurocodice 5). La capacità portante degli elementi primari e meccanica e degli elementi secondari è garantita per un tempo minimo di 30 minuti (R/REI30) per costruzioni ad un solo piano fuori terra, senza piani interrati. Per tutte le altre tipologie (altezza < 32 m) gli elementi costruttivi di cui sopra è garantita una resistenza pari a R/REI 60 (nel rispetto del D.M. 16 maggio 1987 n.246) . Tutti gli elementi non portanti (disimpegni e vani scala) sono in possesso di una certificazione di reazione al fuoco secondo quanto previsto dalla EN 13501-1 (D.M. 15 MARZO 2005 ) e impiegati secondo le norme di buona tecnica. Le connessioni tra elementi verticali ed orizzontali garantiscono l’interruzione di cavedi ed intercapedini. Gli elementi costruttivi contenenti elementi combustibili sono protetti con isolanti classificati in A1 come previsto dal D.M. 15 marzo 2005.- - Le coperture in materiale con isolante più esterno (A1 D.M. 15 MARZO 2005 ) , legno lamellare o massello. Gli impianti elettrici sono conformi a quanto previsto dal D.M. 37/2008 (ex 46/90). Per strutture realizzate in solo legno in completa assenza di elementi incombustibili si fa riferimento al quanto previsto dalla CEI 64-8;- In presenza di impianti termici superiori ai 35 kW gli stessi sono conformi a quanto previsto dal D.M. 12 aprile 1996; e a quanto previsto al punto 74 del d.P.R. 151/2011 per impianti superiori ai 116 kW; Gli impianti fotovoltaici devono essere conformi a quanto previsto dalla Circolare del ministero dell’Interno n. 5158 26/2010. • Legno: Abitazione comunque costruita, in buone condizioni di statica e manutenzione.
    infatti si parlava di strutture portanti del tetto.
    rispondevo al signore che poneva la questione delle strutture portanti del tetto in massello.

  6. #56
    L'avatar di 123abc
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    3,981
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    3184 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da samuele.soardo Visualizza Messaggio
    infatti si parlava di strutture portanti del tetto.
    rispondevo al signore che poneva la questione delle strutture portanti del tetto in massello.
    Ogni compagnia da definizioni proprie, certo quella di Allianz Direct mi sembra un po' scritta con i piedi perché la stragrande maggioranza dei tetti di abitazioni "normali", ovvero non grattacieli (almeno nel Nord Italia) ha sicuramente elementi anche strutturali in legno (come ad esempio la trave del colmo e i listelli che sorreggono il manto). Infatti per esempio una compagnia (Aviva) che non ho nominato ieri, ma che lo assicurerebbe senza problemi parla di "strutture portanti VERTICALI" e nel suo caso le strutture in legno sono orizzontali e oblique.
    Ultima modifica di 123abc; 10-09-21 alle 09:19

  7. #57
    L'avatar di samuele.soardo
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    1,209
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    685 Post(s)
    Potenza rep
    24538409
    Citazione Originariamente Scritto da 123abc Visualizza Messaggio
    Ogni compagnia da definizioni proprie, certo quella di Allianz Direct mi sembra un po' scritta con i piedi perché la stragrande maggioranza dei tetti di abitazioni "normali", ovvero non grattacieli (almeno nel Nord Italia) ha sicuramente elementi anche strutturali in legno (come ad esempio la trave del colmo e i listelli che sorreggono il manto). Infatti per esempio una compagnia (Aviva) che non ho nominato ieri, ma che lo assicurerebbe senza problemi parla di "strutture portanti VERTICALI" e nel suo caso le strutture in legno sono orizzontali e oblique.
    Dato che le online hanno come target la clientela che ha come scintilla d'acquisto il basso pricing bisogna per forza che si vada in riduzione del ventaglio d'operativita' della polizza (soprattutto sui sinistri punta come l'incendio).
    PS: aviva buon prodotto comunque, manca qualcosetta ma nel complesso sei nella fascia alta di mercato.

  8. #58
    L'avatar di 123abc
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    3,981
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    3184 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da samuele.soardo Visualizza Messaggio
    Dato che le online hanno come target la clientela che ha come scintilla d'acquisto il basso pricing bisogna per forza che si vada in riduzione del ventaglio d'operativita' della polizza (soprattutto sui sinistri punta come l'incendio).
    PS: aviva buon prodotto comunque, manca qualcosetta ma nel complesso sei nella fascia alta di mercato.
    A parer mio Aviva è tra le migliori, Allianz* per esempio con la nuova Ultra (che ha sostituito la Casa Mia) ha perso la caratteristiche della All risks (se non ho equivocato) ed è peggiorata. Altro pessimo passo indietro è la subordinazione di alcune garanzie ad altre (con questa nuova copertura fatta a livelli tale per cui per esempio non puoi coprire il rischio di allagamento se non hai coperto gli eventi atmosferici e chissenefrega se a te la garanzia che riguarda la grandine non interessa...).
    Unipol ho visto che è molto ben fatta (l'ho studiata per mio suocero) così come anche Reale Mutua.

    *Inoltre nella discussione sull'incendio del grattacielo di Milano un utente ha postato una clausola non degna di una compagnia seria come Allianz per la quale se è in corso un procedimento giudiziario (di qualunque tipo, qui per o dettagli Riflessioni su incendio di Milano) può sospendere il pagamento dell'indennizzo...così non si fa
    ..
    Ultima modifica di 123abc; 10-09-21 alle 11:09

  9. #59
    L'avatar di samuele.soardo
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    1,209
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    685 Post(s)
    Potenza rep
    24538409
    Citazione Originariamente Scritto da 123abc Visualizza Messaggio
    A parer mio Aviva è tra le migliori, Allianz* per esempio con la nuova Ultra (che ha sostituito la Casa Mia) ha perso la caratteristiche della All risks (se non ho equivocato) ed è peggiorata. Altro pessimo passo indietro è la subordinazione di alcune garanzie ad altre (con questa nuova copertura fatta a livelli tale per cui per esempio non puoi coprire il rischio di allagamento se non hai coperto gli eventi atmosferici e chissenefrega se a te la garanzia che riguarda la grandine non interessa...).
    Unipol ho visto che è molto ben fatta (l'ho studiata per mio suocero) così come anche Reale Mutua.

    *Inoltre nella discussione sull'incendio del grattacielo di Milano un utente ha postato una clausola non degna di una compagnia seria come Allianz per la quale se è in corso un procedimento giudiziario (di qualunque tipo, qui per o dettagli Riflessioni su incendio di Milano) può sospendere il pagamento dell'indennizzo...così non si fa
    ..
    Sulla questione del downgrade di ultra da all risks a rischi nominati con me sfondi una porta aperta.
    E' un neo ben superiore rispetto alle garanzie concatenate a mio avviso.
    Io sono un cultore del property all risks da tempi non sospetti (nonostante tre quarti della platea professionale non sappia neanche di cosa stiamo parlando).
    Unipolsai invece non la prendo in considerazione per questioni esogene al normativo di polizza, non sono capace di trovarmi bene con la gestione e la liquidazione dei sinistri (saro' sfigato io ma ho sempre avuto problemi).
    Reale mutua invece prodotto nella media ma ha un ECCELLENTE sistema liquidativo (come allianz).

  10. #60

    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    776
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    540 Post(s)
    Potenza rep
    29563361
    Citazione Originariamente Scritto da 123abc Visualizza Messaggio
    A parer mio Aviva è tra le migliori, Allianz* per esempio con la nuova Ultra (che ha sostituito la Casa Mia) ha perso la caratteristiche della All risks (se non ho equivocato) ed è peggiorata. Altro pessimo passo indietro è la subordinazione di alcune garanzie ad altre (con questa nuova copertura fatta a livelli tale per cui per esempio non puoi coprire il rischio di allagamento se non hai coperto gli eventi atmosferici e chissenefrega se a te la garanzia che riguarda la grandine non interessa...).
    Unipol ho visto che è molto ben fatta (l'ho studiata per mio suocero) così come anche Reale Mutua.

    *Inoltre nella discussione sull'incendio del grattacielo di Milano un utente ha postato una clausola non degna di una compagnia seria come Allianz per la quale se è in corso un procedimento giudiziario (di qualunque tipo, qui per o dettagli Riflessioni su incendio di Milano) può sospendere il pagamento dell'indennizzo...così non si fa
    ..
    Eccomi, vi leggo ma non intervengo mai in questa sezione.

    In effetti è una clausola che, a mio modo di vedere, rende inutile un po' tutta la parte incendio dell'assicurazione casa.


Accedi