Esperienze negative con ass. Auto on-line - Pagina 2
Mercati alle prese con tre nodi da qui a fine anno, focus sugli asset meglio posizionati in ottica rialzo tassi
Il mercato del lavoro, le catene di approvvigionamento e la Cina. Sono questi i tre fattori da tener ben monitorati in questo momento dell?anno per superare senza particolari problemi la …
Titolo Telecom Italia sottovalutato? Mercato non dà retta a Gubitosi e in Borsa la tlc rivede gli inferi di ottobre 2020
Per Telecom Italia si sta materializzando un altro autunno da dimenticare in Borsa e anche le parole di Luigi Gubitosi non stanno riuscendo a dare fiato al titolo che segna …
Nasce il Mib ESG: funzionamento dell’indice e lista dei 40 titoli più sostenibili di Piazza Affari. Non mancano sorprese e differenze vs Ftse Mib
Prende vita oggi il primo indice Esg sulle blue chip di Piazza Affari. Il nuovo indice Mib ESG, annunciato oggi da Euronext, è infatti il primo indice Esg (Environmental, Social …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11
    L'avatar di samuele.soardo
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    1,185
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    671 Post(s)
    Potenza rep
    22968079
    Diciamo che quando il flusso della pratica non si incarta problemi operativamente parlando non ne danno.
    La volta che succede l'inghippo pero' in agenzia ne vieni fuori, con l'online no.
    Potrei scrivere un libro.

  2. #12
    L'avatar di importante
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    2,011
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    1025 Post(s)
    Potenza rep
    38443045
    Io penso che si siano specializzate sui sinistri auto per conquistare il mercato
    Per quello sono efficienti
    Quelle più redditizie arriveranno dopo

    Poi non tutte sono efficienti, anche li io mi sono affidato solo a grossi gruppi, con quelle piccole non so

  3. #13
    L'avatar di oscar.pettinari
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    1,183
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    850 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Secondo me la quantita va a discapito della qualita'. All'inizio era un mercato di nicchia e funzionavano bene; mi ricordo quando usci' la Royal Insurance ( inizio anni 90) alla stipula mi mandarono da un carrozziere che compilo' una scheda per verificare lo stato dell'auto. Oggi queste compagnie on-line che offrono polizze super scontate per strapparsi i clienti hanno grossi numeri da gestire e poco personale; con il sistema dei comparatori on-line ormai tutti alla scadanza vanno a vedere la piu competitiva e gran parte si sposta sulla polizza piu' conveniente. Poi quando hai un problema ti fanno sudare sette camice perche' non hanno i numeri per gestire il tutto, avendo costi ridotti all'osso.
    Poi a volte non e' detto che l'agenzia sotto casa ti tratti meglio...Ecco nel dubbio si acquista quella on-line con che la speranza che non ti capiti nulla.

  4. #14
    L'avatar di fvn
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    57
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    26 Post(s)
    Potenza rep
    859004

    Prima.it

    Entro nella discussione per chiedere opinioni e consigli.
    Ritornato in italia nel 2014 dopo 25 anni all’estero mi sono ritrovato a dover partire dalla categoria 14. Nessun incidente fino ad oggi e saltellando da una compagnia all’altra da una partenza di 1300 euri sono arrivato all’ultima polizza dello scorso anno a 670 eur e categoria 8
    Prossimo al rinnovo provo con un comparatore (come ogni anno) e mi esce Prima.it con un costo di circa 380 a parità di tutte le coperture. Secondo voi mi posso fidare?
    Qualcuno ha qualcuna esperienza con Prima.it?
    Grazie

  5. #15
    L'avatar di importante
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    2,011
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    1025 Post(s)
    Potenza rep
    38443045
    Citazione Originariamente Scritto da oscar.pettinari Visualizza Messaggio
    Secondo me la quantita va a discapito della qualita'. All'inizio era un mercato di nicchia e funzionavano bene; mi ricordo quando usci' la Royal Insurance ( inizio anni 90) alla stipula mi mandarono da un carrozziere che compilo' una scheda per verificare lo stato dell'auto. Oggi queste compagnie on-line che offrono polizze super scontate per strapparsi i clienti hanno grossi numeri da gestire e poco personale; con il sistema dei comparatori on-line ormai tutti alla scadanza vanno a vedere la piu competitiva e gran parte si sposta sulla polizza piu' conveniente. Poi quando hai un problema ti fanno sudare sette camice perche' non hanno i numeri per gestire il tutto, avendo costi ridotti all'osso.
    Poi a volte non e' detto che l'agenzia sotto casa ti tratti meglio...Ecco nel dubbio si acquista quella on-line con che la speranza che non ti capiti nulla.
    mah guarda io oramai sono almeno 10 anni che non cambio più polizza
    sono in prima classe più la loro classe interna migliore
    perchè devo cambiare per magari 30 euro?
    mi hanno sempre pagato tutto senza fiatare, incidenti ecc
    in più le vecchie polizze come la mia (genialloyd ora allianz) non le fanno più
    ad esempio cristalli io ho 2500 euro di massimale con 150 euro di franchigia
    trovamene una migliore anche non online
    non servirà mai ma se serve c'è
    lo stesso eventi grandigeni ecc
    poi se uno invece parte da zero fra una compagnia sconosciuta e un grosso gruppo come allianz direct, genertel, zurich connect online tutta la vita i grossi gruppi, io polizze senza risarcimento diretto manco le prenderei mai in considerazione

  6. #16
    L'avatar di importante
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    2,011
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    1025 Post(s)
    Potenza rep
    38443045
    Citazione Originariamente Scritto da fvn Visualizza Messaggio
    Entro nella discussione per chiedere opinioni e consigli.
    Ritornato in italia nel 2014 dopo 25 anni all’estero mi sono ritrovato a dover partire dalla categoria 14. Nessun incidente fino ad oggi e saltellando da una compagnia all’altra da una partenza di 1300 euri sono arrivato all’ultima polizza dello scorso anno a 670 eur e categoria 8
    Prossimo al rinnovo provo con un comparatore (come ogni anno) e mi esce Prima.it con un costo di circa 380 a parità di tutte le coperture. Secondo voi mi posso fidare?
    Qualcuno ha qualcuna esperienza con Prima.it?
    Grazie
    Rc auto prima.it qualcuno la conosce?

  7. #17
    L'avatar di tbtcot
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    3,633
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    1086 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Un considerazione.. alla fine qui sembra che grossi problemi con le on line non ci siano...
    Son convinto se ne facciamo uno dove scriviamo problemi con assicurazioni ci riempiamo il forum...
    Ma in realtà non tanto per la tipologia.. Non lo dico per parare il **** alle compagnie, anzi di solito non sono molto tenero nei confronti delle assicurazioni, ma la mia vera impressione è che chi compra on line sia più portato a leggere le condizioni, magari scrive sul forum per capire cosa sta comprando, se è veramente adatto a lui....
    Invece chi va in agenzia compra più sulla fiducia, che può essere riferita alla compagnia piuttosto che al venditore etc.. etc.. accorgendosi poi dopo che quell'aspetto non era così come pensava lui o capito lui o la limite gli avevano raccontato

  8. #18
    L'avatar di AceOfDiamonds
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    558
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    236 Post(s)
    Potenza rep
    21160442
    Citazione Originariamente Scritto da luka66 Visualizza Messaggio
    Compagnia Genertel,non risponde più al telefono,pratica aperta per un sinistro con ragione,oggi la carrozzeria mi informa che mi hanno dato torto , già pagata la controparte.
    Nessuna telefonata di richiesta delucidazioni da parte di Genertel o dal suo liquidatore.
    Compagnia da evitare come la peste
    Anche io ho avuto grossi problemi con Genertel, anche se sul ramo vita, ho cambiato compagnia.

Accedi