Buono Obiettivo 65 - Pagina 130
UniCredit Italia, Orcel prende il comando. L’AD conferma: dalla Russia di Putin nessuna fretta di scappare
Grandi cambiamenti in vista per UniCredit, sia in Russia che in Italia: il comando della divisione italiana di Piazza Gae Aulenti, UniCredit Italia, passerà direttamente al numero uno dell'intero UniCredit …
Boris Johnson all’angolo, dimissioni vicine. Per analisti Ing il caos politico rende la sterlina volatile
Non si arresta la rivolta contro il primo ministro britannico Boris Johnson oltre 50 membri del parlamento si sono dimessi da martedì ad oggi. Le ultime indiscrezioni riportate dalle principali …
Tim separa la rete dai servizi e si divide in 2: ecco i dettagli del piano di Labriola per ridurre il debito
  Tim definisce ufficialmente il perimetro della potenziale separazione della rete dai servizi, dividendosi in due (NetCo-ConsumerCo-EnterpriceCo-Brasil), e fornendo target di medio termine (2025) e lungo termine (2030) per ciascuna …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1291
    L'avatar di rrupoli
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    2,168
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    138 Post(s)
    Quoted
    1778 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da sentiero762 Visualizza Messaggio
    Sì se vuoi fare una sola simulazione. Io ho fatto tutti i back test possibili dal 1985 ad oggi, e per questo ho scaircato dall'Istat tuttii valori (si può fare se crei un account, dallo stesso sito) ricalcolando per conto mio il valore FOI su un'unica base (1985) con 3 ipotesi di tenuta del Buono: a partire da 55 anni (tieni il buono 10 anni), a partire da 50 anni (tieni il buono 15 anni), e a partire da 45 anni (la mia età e tieni il buono 20 anni)... E in quasi tutti i casi scatterebbe il rendimento rapporto FOI...
    L'idea di compiere dei backtest con l'inflazione FOIxT è certamente utile, se non altro per avere un ordine di grandezza della rivalutazione che è ragionevole attendersi dal BO65.
    Occorre sottolineare però che l'inflazione ufficiale è un parametro che è fortemente dipendente dal contesto macroeconomico e negli ultimi decenni vi è stato un evento che ne ha alterato profondamente il comportamento: l'avvento dell'Euro nel 1999.

    Con l'avvento dell'Euro il destino dell'inflazione è fortemente condizionato dalle scelte di politica monetaria della BCE (e non più dai singoli Stati), la quale agisce per statuto al fine di contenerla attorno al 2% annuo attraverso misure di manipolazione del tasso di sconto.

    Se vogliamo quindi guardare ai comportamenti passati dell'inflazione, terrei in maggior considerazione ciò che è successo in questo secolo rispetto a ciò che è successo nel secolo scorso, proprio perchè il contesto macroeconomico è cambiato profondamente.

    Ora ci troviamo di fronte ad una inflazione importata (rincaro dei prezzi energetici e delle materie prime da effetto rebound post-covid e da guerra in Ucraina) che la BCE non è in grado di controllare, ma una volta rientrato questo focolaio inflattivo, la BCE sarà di nuovo in grado di agire con misure di politica monetaria per domare l'inflazione e riportarla ai livelli target prefissati.

    La scommessa consiste nello stimare quanto tempo occorrerà: se i tempi si allungano il BO65 potrà dare soddisfazione al risparmiatore, se i tempi saranno brevi CDP vincerà la scommessa finanziandosi a costi contenuti per oltre un decennio.

    Fatta questa premessa per fornire un quadro di insieme del tipo di scommessa che si sta compiendo (le scelte finanziarie sono sempre "scommesse" in senso lato), ho preparato 3 punti di controllo con relativo calcolo manuale preciso alla seconda cifra decimale che puoi usare per verificare il tuo Excel.

    -------------------------------------------------
    Calcoleremo il tasso di inflazione medio composto annuo rispettivamente negli ultimi 10, 20 e 30 anni applicando i corretti coefficienti di raccordo per farci un'idea di come si è comportata l'inflazione FOIxT nel recente passato.

    Indici tratti da Rivaluta.it:

    FOIxT Dic 1990: 109,2
    FOIxT Dic 2000: 113,4
    FOIxT Dic 2010: 138,4
    FOIxT Dic 2020: 102,3


    Calcolo tasso di inflazione medio nel decennio 2010-2020:
    Rivalutazione da Dic2010 a Dic2020 = (102,3 / 138,4) * 1,373 * 1,071 = 1,0869
    Tasso composto annuo FOIxT = (1,0869)^(1/10) -1 = 0,00837 = 0,84%


    Calcolo tasso di inflazione medio nel ventennio 2000-2020:
    Rivalutazione da Dic2000 a Dic2020 = (102,3 / 113,4) * 1,373 * 1,071 = 1,3265
    Tasso composto annuo FOIxT = (1,3265)^(1/20) -1 = 0,0142 = 1,42%


    Calcolo tasso di inflazione medio nel trentennio 1990-2020:
    Rivalutazione da Dic1990 a Dic2020 = (102,3 / 109,2) * 1,189 * 1,0009 * 1,141 * 1,373 * 1,071 = 1,8706
    Tasso composto annuo FOIxT = (1,8706)^(1/30) -1 = 0,02109 = 2,11%


    Ricapitolando, i rendimenti lordi di un ipotetico BO65 sottoscritto nel passato sarebbero stati:

    0,84% annuo lordo negli ultimi 10 anni
    1,42% annuo lordo negli ultimi 20 anni
    2,11% annuo lordo negli ultimi 30 anni


    Se proiettiamo questi rendimenti nel futuro è ragionevole attendersi nel prossimo decennio/ventennio un rendimento lordo annuo stimabile in una forchetta compresa tra l'1% e il 2% (al quale sottrarre tassazione del 12,5% e bolli).

    Ovviamente si tratta solo di un'ipotesi basata sull'assunto che la BCE riuscirà quanto prima a spegnere la fiammata inflattiva.
    Se invece interverranno eventi particolarmente avversi come il perdurare per lustri di inflazione importata (o addirittura uscita dell'Italia dall'Euro), allora il BO65 avrà un rendimento netto finale decisamente più elevato e gratificante per il risparmiatore (con un livello di protezione dall'inflazione attorno all'80% come avevamo già visto nell'analisi contenuta nel post #958).
    Ultima modifica di rrupoli; 15-04-22 alle 15:59

  2. #1292

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    817
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    555 Post(s)
    Potenza rep
    29933328
    Non parlerei di "rendimento" per questo buono in quanto nasce con obiettivi simil pensionistici e si limita a garantire quasi interamente il potere d'acquisto del capitale col la possibilità poi di distribuirlo a partire dai 65 anni in 180 rate mensili che godono di un certo tasso d'interesse predeterminato.
    Per me non serve fare alcun calcolo se si ha chiaro il concetto di fondo e l'utilità di questo "ex" strumento.

  3. #1293

    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    285
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    114 Post(s)
    Potenza rep
    2576990

    Chiuso così.. Mentre stavo incrementando

    Mannaggia.. Non sono arrivato a metterci tutti i soldi che avrei voluto. Ma sicuramente verrà chiuso? E' ancora in pubblicità...

  4. #1294
    L'avatar di donsalieri
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    2,634
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    1905 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da sentiero762 Visualizza Messaggio
    Mannaggia.. Non sono arrivato a metterci tutti i soldi che avrei voluto. Ma sicuramente verrà chiuso? E' ancora in pubblicità...
    Nonostante la pubblicità è già chiuso, non è più possibile sottoscriverlo nè incrementarlo.
    Se invece di impegnare tempo a fare conti su conti avessi fatto un semplice bonifico per incrementare oggi avresti un buono più corposo.
    Si scherza eh...
    Io comunque sono d'accordo con chi dice che lo strumento era molto più semplice di quello che si voleva farlo apparire.

  5. #1295

    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    285
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    114 Post(s)
    Potenza rep
    2576990
    Citazione Originariamente Scritto da donsalieri Visualizza Messaggio
    Nonostante la pubblicità è già chiuso, non è più possibile sottoscriverlo nè incrementarlo.
    Se invece di impegnare tempo a fare conti su conti avessi fatto un semplice bonifico per incrementare oggi avresti un buono più corposo.
    Si scherza eh...
    Io comunque sono d'accordo con chi dice che lo strumento era molto più semplice di quello che si voleva farlo apparire.
    Sinceramente mi aspettavo un'informativa almeno sul sito del tipo "il buono verrà cessato tra 10 giorni". Pazzesco che ci sia ancora la pubblicità ma non sia sottoscrivibile...

  6. #1296

    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    285
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    114 Post(s)
    Potenza rep
    2576990
    Mi pare che l'unica alternativa per chi vuole mettere al sicuro una parte dei propri risparmi dall'inflazione siano I BtpEuro.. O i Btp Italia.. O no? Solo che tocca ristudiare tutto il meccanismo di indicizzazione, che palle..

  7. #1297

    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    285
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    114 Post(s)
    Potenza rep
    2576990
    Citazione Originariamente Scritto da donsalieri Visualizza Messaggio
    Nonostante la pubblicità è già chiuso, non è più possibile sottoscriverlo nè incrementarlo.
    Se invece di impegnare tempo a fare conti su conti avessi fatto un semplice bonifico per incrementare oggi avresti un buono più corposo.
    Si scherza eh...
    Io comunque sono d'accordo con chi dice che lo strumento era molto più semplice di quello che si voleva farlo apparire.
    COmunque hai ragione, anche perché sono immediatamente liquidabili... Ma sinceramente mi aspettavo almeno un avviso..
    E' veramente grave sta cosa, per me...

  8. #1298
    L'avatar di robyn73
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    1,783
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    120 Post(s)
    Potenza rep
    39871333
    Citazione Originariamente Scritto da sentiero762 Visualizza Messaggio
    COmunque hai ragione, anche perché sono immediatamente liquidabili... Ma sinceramente mi aspettavo almeno un avviso..
    E' veramente grave sta cosa, per me...
    Lo hanno fatto spesso in passato, me lo aspettavo da un momento all'altro. Te li tolgono dalla sera alla mattina

  9. #1299

    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    125
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    92 Post(s)
    Potenza rep
    3006175
    Buono Obiettivo 65-img_20220415_230459.jpg

  10. #1300
    L'avatar di robyn73
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    1,783
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    120 Post(s)
    Potenza rep
    39871333
    Citazione Originariamente Scritto da rrupoli Visualizza Messaggio
    L'idea di compiere dei backtest con l'inflazione FOIxT è certamente utile, se non altro per avere un ordine di grandezza della rivalutazione che è ragionevole attendersi dal BO65.
    Occorre sottolineare però che l'inflazione ufficiale è un parametro che è fortemente dipendente dal contesto macroeconomico e negli ultimi decenni vi è stato un evento che ne ha alterato profondamente il comportamento: l'avvento dell'Euro nel 1999.
    Con l'avvento dell'Euro il destino dell'inflazione è fortemente condizionato dalle scelte di politica monetaria della BCE (e non più dai singoli Stati), la quale agisce per statuto al fine di contenerla attorno al 2% annuo attraverso misure di manipolazione del tasso di sconto.
    Se vogliamo quindi guardare ai comportamenti passati dell'inflazione, terrei in maggior considerazione ciò che è successo in questo secolo rispetto a ciò che è successo nel secolo scorso, proprio perchè il contesto macroeconomico è cambiato profondamente.

    Ora ci troviamo di fronte ad una inflazione importata (rincaro dei prezzi energetici e delle materie prime da effetto rebound post-covid e da guerra in Ucraina) che la BCE non è in grado di controllare, ma una volta rientrato questo focolaio inflattivo, la BCE sarà di nuovo in grado di agire con misure di politica monetaria per domare l'inflazione e riportarla ai livelli target prefissati.
    La scommessa consiste nello stimare quanto tempo occorrerà: se i tempi si allungano il BO65 potrà dare soddisfazione al risparmiatore, se i tempi saranno brevi CDP vincerà la scommessa finanziandosi a costi contenuti per oltre un decennio.
    -------------------------------------------------
    Calcoleremo il tasso di inflazione medio composto annuo rispettivamente negli ultimi 10, 20 e 30 anni applicando i corretti coefficienti di raccordo per farci un'idea di come si è comportata l'inflazione FOIxT nel recente passato.
    Ricapitolando, i rendimenti lordi di un ipotetico BO65 sottoscritto nel passato sarebbero stati:
    0,84% annuo lordo negli ultimi 10 anni
    1,42% annuo lordo negli ultimi 20 anni
    2,11% annuo lordo negli ultimi 30 anni

    Se proiettiamo questi rendimenti nel futuro è ragionevole attendersi nel prossimo decennio/ventennio un rendimento lordo annuo stimabile in una forchetta compresa tra l'1% e il 2% (al quale sottrarre tassazione del 12,5% e bolli).

    Ovviamente si tratta solo di un'ipotesi basata sull'assunto che la BCE riuscirà quanto prima a spegnere la fiammata inflattiva.
    Se invece interverranno eventi particolarmente avversi come il perdurare per lustri di inflazione importata (o addirittura uscita dell'Italia dall'Euro), allora il BO65 avrà un rendimento netto finale decisamente più elevato e gratificante per il risparmiatore (con un livello di protezione dall'inflazione attorno all'80% come avevamo già visto nell'analisi contenuta nel post #958).
    Grazie per l'analisi
    ... Ma io dalla nascita dell'euro non ricordo un'inflazione anno su anno del 6-7%, come quella che ci sarà presumibilmente adesso, almeno per un anno...
    Comunque il ritiro di questi buoni dopo solo un anno e mezzo conferma che è una lotta impari difendere il risparmio. Si riempiono la bocca con tante frasi, ma alla fine appena si manifesta la (quasi) certezza che non sia una ciofeca come tutta l'altra m.er. da che vendono, lo ritirano subito... Ma qualche volta nel lungo i conti li hanno sbagliati e li ho fregati (serie A1 A2 A3, J19 J23 e simili) , speriamo anche stavolta!
    Ultima modifica di robyn73; 15-04-22 alle 23:44

Accedi