Assicurazione incendio/scoppio Veraassicurazioni BPM
Wall Street mette il turbo dopo 100 giorni da incubo, ecco l’entità dei rimbalzi dell’S&P 500 in situazioni simili del passato
Settimana in poderoso recupero per i listini azionari, in particolare Wall Street. A supportare il movimento nelle ultime sedute sono state in prima battuta le minute Fed e poi le …
Tim accelera su rete unica, vicina la firma del MoU con CDP
Seduta all?insegna della bassa volatilità per Tim dopo il CdA di ieri che ha fatto il punto su rete unica e altri temi in vista della presentazione della riorganizzazione del …
Confindustria, l’affondo di Carlo Bonomi contro partiti e sindacati e l’appello a Draghi. Italia come nella ‘selva oscura’ di Dante
Carlo Bonomi, presidente di Confindustria, non fa sconti: in occasione dell'assemblea dell'associazione degli industriali, la prima in presenza dall'inizio della sua presidenza, al cospetto di 580 imprenditori arrivati da tutta …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    10
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    7 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Assicurazione incendio/scoppio Veraassicurazioni BPM

    Buonasera a tutti,
    Ho un dubbio: mutuo acquisto casa con rogito previsto a Settembre. Al momento della firma per richiesta mutuo è stata sottoscritta (post consiglio) assicurazione incendio/scoppio e multirischi con bpm (“vera assicurazione” di 2500€ X 25 anni). Settimana scorsa è stato dato l’ok reddituale ed il perito uscirà a giorni. Oggi chiamo in filiale e dico che ho trovato un’altra assicurazione che mi interessa di più (500€...costo totale...). La banca mi dice che il mutuo è stato deliberato considerando l’importo totale della cifra chiesta (80% LTV + assicurazione) e se volessimo togliere qualcosa dovrebbe reistruire la pratica. Il mio dubbio è: posso tranquillamente avvalermi, post rogito ed entro i 60gg dalla sottoscrizione (come scritto nelle condizioni generali della polizza) inviare disdetta?
    Ovviamente dopo aver stipulato nuova polizza secondo i vincoli della banca...

    Grazie anticipatamente
    Ultima modifica di Passa; 23-07-19 alle 23:16

  2. #2
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    18,677
    Mentioned
    673 Post(s)
    Quoted
    10522 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Passa Visualizza Messaggio
    Buonasera a tutti,
    Ho un dubbio: mutuo acquisto casa con rogito previsto a Settembre. Al momento della firma per richiesta mutuo è stata sottoscritta (post consiglio) assicurazione incendio/scoppio e multirischi con bpm (“vera assicurazione” di 2500€ X 25 anni). Settimana scorsa è stato dato l’ok reddituale ed il perito uscirà a giorni. Oggi chiamo in filiale e dico che ho trovato un’altra assicurazione che mi interessa di più (500€...costo totale...). La banca mi dice che il mutuo è stato deliberato considerando l’importo totale della cifra chiesta (80% LTV + assicurazione) e se volessimo togliere qualcosa dovrebbe reistruire la pratica. Il mio dubbio è: posso tranquillamente avvalermi, post rogito ed entro i 60gg dalla sottoscrizione (come scritto nelle condizioni generali della polizza) inviare disdetta?
    Ovviamente dopo aver stipulato nuova polizza secondo i vincoli della banca...

    Grazie anticipatamente
    Attenzione questa prevede il recesso all'art 14 delle condizioni:

    https://www.bpmassicurazioni.it/bpma...ISCHI_CASA.pdf.

    La multirischi formula 5 no.

  3. #3

    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    10
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    7 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da mander Visualizza Messaggio
    Attenzione questa prevede il recesso all'art 14 delle condizioni:

    https://www.bpmassicurazioni.it/bpma...ISCHI_CASA.pdf.

    La multirischi formula 5 no.
    Ciao Mander,
    grazie per la risposta.
    In realtà l'assicurazione proposta da BPM è questa:

    http://www.veraassicurazioni.it/wp-c...rmativo-V3.pdf

    all'art.6 prevede il recesso. Abbiamo comunque parlato nuovamente con la banca oggi e domani mattina ci si trova portando il nostro primo preventivo (Genertel) e chiederemo la cancellazione della polizza incendio/scoppio dalla richiesta mutuo.

    Altre compagnie assicurative da consigliare?

  4. #4
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    18,677
    Mentioned
    673 Post(s)
    Quoted
    10522 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Passa Visualizza Messaggio
    Ciao Mander,
    grazie per la risposta.
    In realtà l'assicurazione proposta da BPM è questa:

    http://www.veraassicurazioni.it/wp-c...rmativo-V3.pdf

    all'art.6 prevede il recesso. Abbiamo comunque parlato nuovamente con la banca oggi e domani mattina ci si trova portando il nostro primo preventivo (Genertel) e chiederemo la cancellazione della polizza incendio/scoppio dalla richiesta mutuo.

    Altre compagnie assicurative da consigliare?
    Ti basta assicurare il valore a nuovo a valore intero non a primo rischio assoluto.Tutte le agenzie hanno polizze incendio e scoppio a valore intero.

  5. #5

    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    368
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    253 Post(s)
    Potenza rep
    13098732
    Mi aggiungo a questo thread. Sto chiedendo un mutuo con BPM e anche a me hanno inserito l'assicurazione scoppio incendio proposta da loro. Il prodotto si chiama "incendio abitazione a premio unico finanziato" di circa 2600 contro i circa 600 di assicurazione scoppio e incendio genertel (ad esempio).
    La somma assicurata a primo rischio è quella di compravendita (da quanto risulta da quello che è a tutti gli effetti un preventivo: a cose fatte potrebbe -una volta fatta la perizia- essere il valore a nuovo).
    Il set informativo riporta: "L’Assicurato ha diritto di recedere entro 60 giorni sostituendo la copertura con altra autonomamente reperita (art. 28 del decreto-legge 24 gennaio 2012 convertito dalla L. 24 marzo 2012, n. 27) ed ha diritto al rimborso del premio [...]. L’Assicurato può recarsi presso la Filiale della Contraente ove è stato sottoscritto il contratto. In alternativa potrà inviare all'Impresa di Assicurazione una comunicazione a mezzo lettera raccomandata con ricevuta di ritorno a: Vera Assicurazioni [...]".

    Volevo chiedere, se qualcuno ci è già passato, se è sufficiente stipulare una nuova assicurazione e inviare raccomandata di recesso a Vera Assicurazioni senza ulteriori adempimenti. Vorrei evitare di interfacciarmi con la banca per evitare ostacoli (ad esempio farmi perdere tempo facendomi tornare per x ragioni, fissandomi appuntamenti dopo N giorni, etc...)

  6. #6
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    18,677
    Mentioned
    673 Post(s)
    Quoted
    10522 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da gino88 Visualizza Messaggio
    Mi aggiungo a questo thread. Sto chiedendo un mutuo con BPM e anche a me hanno inserito l'assicurazione scoppio incendio proposta da loro. Il prodotto si chiama "incendio abitazione a premio unico finanziato" di circa 2600 contro i circa 600 di assicurazione scoppio e incendio genertel (ad esempio).
    La somma assicurata a primo rischio è quella di compravendita (da quanto risulta da quello che è a tutti gli effetti un preventivo: a cose fatte potrebbe -una volta fatta la perizia- essere il valore a nuovo).
    Il set informativo riporta: "L’Assicurato ha diritto di recedere entro 60 giorni sostituendo la copertura con altra autonomamente reperita (art. 28 del decreto-legge 24 gennaio 2012 convertito dalla L. 24 marzo 2012, n. 27) ed ha diritto al rimborso del premio [...]. L’Assicurato può recarsi presso la Filiale della Contraente ove è stato sottoscritto il contratto. In alternativa potrà inviare all'Impresa di Assicurazione una comunicazione a mezzo lettera raccomandata con ricevuta di ritorno a: Vera Assicurazioni [...]".

    Volevo chiedere, se qualcuno ci è già passato, se è sufficiente stipulare una nuova assicurazione e inviare raccomandata di recesso a Vera Assicurazioni senza ulteriori adempimenti. Vorrei evitare di interfacciarmi con la banca per evitare ostacoli (ad esempio farmi perdere tempo facendomi tornare per x ragioni, fissandomi appuntamenti dopo N giorni, etc...)
    Posto che le condizioni siano queste:

    https://www.veraassicurazioni.it/wp-...al-10-2018.pdf

    La polizza può essere emessa per una o più delle seguenti
    garanzie opzionali:

    . INCENDIO DEL FABBRICATO o Fabbricato e contenuto
    . FURTO
    . RCIVILE
    . ASSISTENZA

    Non vedo perchè debbono proporre una multirischi da 2600 euro e non la semplice copertura incendio. Tu chiedi espressamente la sola copertura incendio del fabbricato a valore a nuovo, costa mediamente 15 euro x anno e x 100 k

  7. #7
    L'avatar di galimba
    Data Registrazione
    May 2000
    Messaggi
    6,209
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1956 Post(s)
    Potenza rep
    42949695
    Citazione Originariamente Scritto da gino88 Visualizza Messaggio
    Mi aggiungo a questo thread. Sto chiedendo un mutuo con BPM e anche a me hanno inserito l'assicurazione scoppio incendio proposta da loro. Il prodotto si chiama "incendio abitazione a premio unico finanziato" di circa 2600 contro i circa 600 di assicurazione scoppio e incendio genertel (ad esempio).
    La somma assicurata a primo rischio è quella di compravendita (da quanto risulta da quello che è a tutti gli effetti un preventivo: a cose fatte potrebbe -una volta fatta la perizia- essere il valore a nuovo).
    Il set informativo riporta: "L’Assicurato ha diritto di recedere entro 60 giorni sostituendo la copertura con altra autonomamente reperita (art. 28 del decreto-legge 24 gennaio 2012 convertito dalla L. 24 marzo 2012, n. 27) ed ha diritto al rimborso del premio [...]. L’Assicurato può recarsi presso la Filiale della Contraente ove è stato sottoscritto il contratto. In alternativa potrà inviare all'Impresa di Assicurazione una comunicazione a mezzo lettera raccomandata con ricevuta di ritorno a: Vera Assicurazioni [...]".

    Volevo chiedere, se qualcuno ci è già passato, se è sufficiente stipulare una nuova assicurazione e inviare raccomandata di recesso a Vera Assicurazioni senza ulteriori adempimenti. Vorrei evitare di interfacciarmi con la banca per evitare ostacoli (ad esempio farmi perdere tempo facendomi tornare per x ragioni, fissandomi appuntamenti dopo N giorni, etc...)

    Dico solo che queste banche devono SMETTERLA di "proporre" queste polizze pseudobbligatorie e il più delle volte carissime.
    Senza contare l'assistenza post vendita che sta a zero
    La frase "... e per fare il mutuo deve fare anche le polizze con noi" oramai è una routine.
    L'ivass dorme proprio, ma l'importante è imporre sempre nuove procedure o direttive di modulistica aggiuntiva da burocrati nel sangue.

    Si, in sto periodo sono un po' (tanto) [email protected]

  8. #8

    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    368
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    253 Post(s)
    Potenza rep
    13098732
    L'assicurazione dovrebbe essere questa, ma la sostanza non cambia molto.
    Comunque l'intenzione è quella di non ostacolare l'istruttoria, contando di recedere il giorno dopo l'atto notarile. Dalle condizioni dell'assicurazione sembra possibile. Cercherò di vedere cosa sarà riportato nel PIES in merito alla possibilità di cambiare polizza.
    Evitare contatti con i consulenti della banca, a costo di spendere 10 euro di raccomandate, lo preferirei. Del resto, in questo modo l'importo sarebbe finanziato nel mutuo e posso chiedere all'assicurazione di restituirmi il premio sul cc (in alternativa di ridurre l'importo del mutuo), così ho una mimina liquidità in più per affrontare qualche piccola spesa

  9. #9
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    18,677
    Mentioned
    673 Post(s)
    Quoted
    10522 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da gino88 Visualizza Messaggio
    L'assicurazione dovrebbe essere questa, ma la sostanza non cambia molto.
    Comunque l'intenzione è quella di non ostacolare l'istruttoria, contando di recedere il giorno dopo l'atto notarile. Dalle condizioni dell'assicurazione sembra possibile. Cercherò di vedere cosa sarà riportato nel PIES in merito alla possibilità di cambiare polizza.
    Evitare contatti con i consulenti della banca, a costo di spendere 10 euro di raccomandate, lo preferirei. Del resto, in questo modo l'importo sarebbe finanziato nel mutuo e posso chiedere all'assicurazione di restituirmi il premio sul cc (in alternativa di ridurre l'importo del mutuo), così ho una mimina liquidità in più per affrontare qualche piccola spesa
    Fra il buon esito dell'istruttoria e la polizza multirischi non c'è nessuna relazione. Chi decide non tiene conto della polizza.

    La sostanza cambia perchè la sola copertura incendio dei muri costa quattro soldi sottoscrivendo questa stessa polizza.

  10. #10

    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    368
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    253 Post(s)
    Potenza rep
    13098732
    Quando parlavo di sostanza intendevo le differenze tra l'assicurazione riportata da te e quella da me.
    La relazione c'è perché il valore mutuo finanziato è esattamente la somma dell'importo mutuo richiesto più il valore dell'assicurazione. In linea di principio e solo per mettere i bastoni tra le ruote potrebbero dover mandare indietro la pratica e far ripartire l'istruttoria come si diceva nel primo post (non mio). Fosse stato come la perizia o l'istruttoria che si pagano quando si va a rogito capirei l'assenza di relazione, ma così l'hanno architettata bene (almeno a parole). Quando avrò qualche carta in più da leggere vedrò. Vi terrò comunque aggiornati.

Accedi