Assicurazione viaggio Thailandia - Consiglio
Il QE Infinity toglie già il sonno alla Lagarde (con i Bund acquistabili che finiranno presto)
Monta l?incertezza degli investitori nei confronti delle banche centrali e della loro capacità di influenzare la crescita globale. Un numero sempre maggiore di osservatori è convinto che i tagli dei …
Ftse Mib tocca nuovi massimi aspettando l’ultima di Draghi, record per Poste
Piazza Affari strappare il segno più in chiusura (+0,04% a 22.487 punti il Ftse Mib) segnando il livello di chiusura più alto del 2019. Nell?intraday il massimo risale al 17 …
Non solo BTP Italia, l’amore degli italiani verso i bond nei numeri record di Mot ed ExtraMot. Cresce l’impronta green
Durante l?evento annuale dedicato al Fixed Income sono stati presentati i trend di crescita e le principali novità dei mercati obbligazionari di Borsa Italiana. Parliamo dei mercati MOT, ExtraMOT ed …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    76
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    34 Post(s)
    Potenza rep
    858998

    Assicurazione viaggio Thailandia - Consiglio

    Ciao a tutti ragazzi,

    dal 29 luglio al 14 agosto sarò in Thailandia per un viaggio di piacere. Ho organizzato il tutto insieme alla mia compagna, senza alcuna agenzia.

    L'unica cosa che ci manca è un'assicurazione di viaggio che copra spese mediche, bagaglio ed eventualmente cancellazione del viaggio.

    Non mi interessa risparmiare, mi interessa qualcosa che, AL BISOGNO (tiè!) mi copra senza troppi pensieri, senza telefonate in thailandese e con gestione diretta del pagamento.

    Avete qualche consiglio? Esperienza in merito?

    Grazie mille!

  2. #2

    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    2,304
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    778 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Godwyn Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti ragazzi,

    dal 29 luglio al 14 agosto sarò in Thailandia per un viaggio di piacere. Ho organizzato il tutto insieme alla mia compagna, senza alcuna agenzia.

    L'unica cosa che ci manca è un'assicurazione di viaggio che copra spese mediche, bagaglio ed eventualmente cancellazione del viaggio.

    Non mi interessa risparmiare, mi interessa qualcosa che, AL BISOGNO (tiè!) mi copra senza troppi pensieri, senza telefonate in thailandese e con gestione diretta del pagamento.

    Avete qualche consiglio? Esperienza in merito?

    Grazie mille!
    Io le volte che mi sono mosso fuori dall'Europa (tipo USA o Giappone) ho sempre attivato la Travel Care di Allianz. Hanno il pagamento diretto delle spese mediche, numero italiano attivo 24 ore su 24. Costa ovviamente di più rispetto alle assicurazioni più economiche, ma ti metti in mani un pò più sicure rispetto a quelle che costano niente e poi hanno i forum costellati di recensioni negative. Non ti posso dare però un riscontro diretto perchè, fortunatamente, non ho mai avuto bisogno di contattarli

  3. #3

    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    2,183
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    948 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Godwyn Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti ragazzi,

    dal 29 luglio al 14 agosto sarò in Thailandia per un viaggio di piacere. Ho organizzato il tutto insieme alla mia compagna, senza alcuna agenzia.

    L'unica cosa che ci manca è un'assicurazione di viaggio che copra spese mediche, bagaglio ed eventualmente cancellazione del viaggio.

    Non mi interessa risparmiare, mi interessa qualcosa che, AL BISOGNO (tiè!) mi copra senza troppi pensieri, senza telefonate in thailandese e con gestione diretta del pagamento.

    Avete qualche consiglio? Esperienza in merito?

    Grazie mille!
    quella per le malattie veneree...

  4. #4

    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    76
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    34 Post(s)
    Potenza rep
    858998
    Citazione Originariamente Scritto da Rand0m Visualizza Messaggio
    Io le volte che mi sono mosso fuori dall'Europa (tipo USA o Giappone) ho sempre attivato la Travel Care di Allianz. Hanno il pagamento diretto delle spese mediche, numero italiano attivo 24 ore su 24. Costa ovviamente di più rispetto alle assicurazioni più economiche, ma ti metti in mani un pò più sicure rispetto a quelle che costano niente e poi hanno i forum costellati di recensioni negative. Non ti posso dare però un riscontro diretto perchè, fortunatamente, non ho mai avuto bisogno di contattarli
    Grazie mille! E' una di quelle che avevo visto...

    Citazione Originariamente Scritto da avatar77 Visualizza Messaggio
    quella per le malattie veneree...
    Non è proprio il tipo di vacanza che vado a fare, con la compagna e senza massaggi strani

  5. #5
    L'avatar di ok100%
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    653
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    249 Post(s)
    Potenza rep
    26653897
    Citazione Originariamente Scritto da Godwyn Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti ragazzi,

    dal 29 luglio al 14 agosto sarò in Thailandia per un viaggio di piacere. Ho organizzato il tutto insieme alla mia compagna, senza alcuna agenzia.

    L'unica cosa che ci manca è un'assicurazione di viaggio che copra spese mediche, bagaglio ed eventualmente cancellazione del viaggio.

    Non mi interessa risparmiare, mi interessa qualcosa che, AL BISOGNO (tiè!) mi copra senza troppi pensieri, senza telefonate in thailandese e con gestione diretta del pagamento.

    Avete qualche consiglio? Esperienza in merito?

    Grazie mille!
    Di solito nei viaggi che faccio, specialmente extra UE, mi assicuro con Viaggi Sicuri, x me ha il miglior rapporto "qualità prezzo", oltre il pacchetto base ce ne sono altre due più complete e sempre a prezzi competitivi rispetto alla concorrenza. Per fortuna non ne mai avuto bisogno, quindi non ti so dire in caso di necessità come si comportano.

  6. #6

    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    76
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    34 Post(s)
    Potenza rep
    858998
    Citazione Originariamente Scritto da ok100% Visualizza Messaggio
    Di solito nei viaggi che faccio, specialmente extra UE, mi assicuro con Viaggi Sicuri, x me ha il miglior rapporto "qualità prezzo", oltre il pacchetto base ce ne sono altre due più complete e sempre a prezzi competitivi rispetto alla concorrenza. Per fortuna non ne mai avuto bisogno, quindi non ti so dire in caso di necessità come si comportano.
    Grazie! Viaggiasicuri non la conoscevo, aspetto se qualcun altro ha esperienze dirette perchè è decisamente conveniente rispetto ad Allianz!

  7. #7

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    218
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    127 Post(s)
    Potenza rep
    173493
    Si anche io per gli ultimi due viaggi(uno in thailandia) ho utilizzato la viaggi sicuri.

  8. #8

    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    14
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Io focalizzerei l'attenzione su:
    - copertura per eventuali patologie pregresse;
    - sotto-massimali (es. per farmaci o prestazioni sanitarie diverse dal ricovero in ospedale, o ancora per il rientro sanitario);
    - attività/rischi esclusi dalla garanzia.
    Il pagamento diretto delle spese (che di solito è contemplato solamente per i ricoveri ospedalieri) non dovrebbe essere un grosso problema in Thailandia.
    Le "recensioni" lasciano un po' il tempo che trovano: l'importante è che le condizioni di polizza rispecchino le esigenze dell'assicurato.
    Se ho 70 anni e un numero imprecisato di patologie e vado a prendere la polizza che costa meno (ma esclude qualunque patologia pregressa) ho poco da recensire...

  9. #9

    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    2,304
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    778 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Una che copre dalle malattie pregresse dovrebbe essere la Globy Rosso di Allianz

  10. #10

    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    76
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    34 Post(s)
    Potenza rep
    858998
    Citazione Originariamente Scritto da stramangoni Visualizza Messaggio
    Io focalizzerei l'attenzione su:
    - copertura per eventuali patologie pregresse;
    - sotto-massimali (es. per farmaci o prestazioni sanitarie diverse dal ricovero in ospedale, o ancora per il rientro sanitario);
    - attività/rischi esclusi dalla garanzia.
    Il pagamento diretto delle spese (che di solito è contemplato solamente per i ricoveri ospedalieri) non dovrebbe essere un grosso problema in Thailandia.
    Le "recensioni" lasciano un po' il tempo che trovano: l'importante è che le condizioni di polizza rispecchino le esigenze dell'assicurato.
    Se ho 70 anni e un numero imprecisato di patologie e vado a prendere la polizza che costa meno (ma esclude qualunque patologia pregressa) ho poco da recensire...
    Grazie del consiglio, mi sono scaricato le condizioni della polizza e ci do un occhio nel dettaglio. Non ho 70 anni né patologie pregresse per fortuna, siamo due 30enni in buona salute

Accedi