troppe tasse, consigli su polizza per ridurre imponibile? - Pagina 3
Alta tensione governo per legge di bilancio, da Ue lettera a Roma. E così tassi 10 anni tornano all’1%
Legge di bilancio 2020 pomo della discordia: la tensione all’interno del governo M5S-PD è tale che tutti questi botta e risposta stanno rendendo sempre più difficile capire chi faccia parte …
Webinar Trading & Investimenti: le migliori strategie sui certificati d’investimento
Dopo un inizio di ottobre poco fortunato per gli indici internazionali, a causa di alcuni indicatori macro negativi, torna la serenità sul mercato. Tutti gli indici europei infatti sono tornati …
Unicredit cavalca i rumor in vista del piano: titolo +28% dai minimi e analisti vedono spazio per ulteriore rally
Banche in evidenza a Piazza Affari con Unicredit che si erge a migliore della classe dopo la prima ora di contrattazioni. Il titolo segna un balzo di oltre il 2,5% …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21

    Data Registrazione
    Jul 2000
    Messaggi
    381
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    85 Post(s)
    Potenza rep
    6782418
    Citazione Originariamente Scritto da oceanic815 Visualizza Messaggio
    Non è un fondo pensione
    hai perfettamente ragione e chiedo venia per il refuso.
    Il prodotto deducibile di Genertel è Pensionionline

  2. #22

    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    558
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    132 Post(s)
    Potenza rep
    15987030
    ok vi ringrazio.
    ma ci sono alternative per dedurre dall'imponibile i versamenti, rispetto ai fondi pensione? grazie

  3. #23
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    12,143
    Mentioned
    479 Post(s)
    Quoted
    6096 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Se sei una partita iva e non usi il forfait,sottoscrivi un fondo pensione a basso costo.

  4. #24

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    25
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    17 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da mander Visualizza Messaggio
    Se sei una partita iva e non usi il forfait,sottoscrivi un fondo pensione a basso costo.
    Io sono un partita iva in regime forfettario, cosa consiglieresti in questo caso?

    grazie mille

  5. #25
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    12,143
    Mentioned
    479 Post(s)
    Quoted
    6096 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da vertumnus+ Visualizza Messaggio
    Io sono un partita iva in regime forfettario, cosa consiglieresti in questo caso?

    grazie mille
    Un fondo pensione aperto a basso costo,con la dichiarazione annuale al fondo di non aver dedotto il contributo versato.

  6. #26

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    25
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    17 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Ti ringrazio sono andato sul sito COVIP e, anche prendendo spunto d quello che ho letto sul forum, mi sono concentrato su queste, prendendo costi a 10 anni e rendimenti degli ultimi 10 anni come indicatori.

    Reale Teseo Etica garant.
    Costi 0.76 | Rendimento 1.29

    Generali Global garant.
    Costi 1.18 | Rendimento 2.63

    Reale Teseo Bilanc.
    Costi 1.36 | Rendimento 3.63

    Generali Global Bilanc. multiasset
    Costi 1.40 | Rendimento 4.31

    Intesa SP Giustiniano Bilanc.
    Costi 1.24 | Rendimento 5.87


    C'e' qualche altro indicatore che dovrei prendere in considerazione o posso decidere in base a questi dati? (immagino bilanciato sia piu' rischioso di garantito, ad esempio).
    Il sub agente generali con cui ho parlato ad esempio mi consigliava un PIP (generafuturo) ma non mi sembra competitivo con questi FPA qui sopra.


    Citazione Originariamente Scritto da mander Visualizza Messaggio
    Un fondo pensione aperto a basso costo,con la dichiarazione annuale al fondo di non aver dedotto il contributo versato.
    Qui mi perdi, cosa intendi?

    Grazie mille

  7. #27
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    12,143
    Mentioned
    479 Post(s)
    Quoted
    6096 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da vertumnus+ Visualizza Messaggio
    Ti ringrazio sono andato sul sito COVIP e, anche prendendo spunto d quello che ho letto sul forum, mi sono concentrato su queste, prendendo costi a 10 anni e rendimenti degli ultimi 10 anni come indicatori.

    Reale Teseo Etica garant.
    Costi 0.76 | Rendimento 1.29

    Generali Global garant.
    Costi 1.18 | Rendimento 2.63

    Reale Teseo Bilanc.
    Costi 1.36 | Rendimento 3.63

    Generali Global Bilanc. multiasset
    Costi 1.40 | Rendimento 4.31

    Intesa SP Giustiniano Bilanc.
    Costi 1.24 | Rendimento 5.87


    C'e' qualche altro indicatore che dovrei prendere in considerazione o posso decidere in base a questi dati? (immagino bilanciato sia piu' rischioso di garantito, ad esempio).
    Il sub agente generali con cui ho parlato ad esempio mi consigliava un PIP (generafuturo) ma non mi sembra competitivo con questi FPA qui sopra.




    Qui mi perdi, cosa intendi?

    Grazie mille
    Da 'prendere in considerazione come costi anche Allianz insieme e Amundiseconda pensione.Trascura i comparti garantiti perchè rendono meno e non garantiscono il valore reale.Trascura pure i PIP per gli alti costi

    Sulla fiscalità chi detrae al momento della 'prestazione paga una imposta,quindi fino a quando continuerai con il forfettario se invii la prevista annuale dichiarazione non pagherai.

    Come efficienza puoi raffrontare lo scostamento in + o - rispetto al benchmark con Mormingstar o simili.

  8. #28

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    10
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da mander Visualizza Messaggio
    Da 'prendere in considerazione come costi anche Allianz insieme e Amundiseconda pensione.Trascura i comparti garantiti perchè rendono meno e non garantiscono il valore reale.Trascura pure i PIP per gli alti costi

    Sulla fiscalità chi detrae al momento della 'prestazione paga una imposta,quindi fino a quando continuerai con il forfettario se invii la prevista annuale dichiarazione non pagherai.

    Come efficienza puoi raffrontare lo scostamento in + o - rispetto al benchmark con Mormingstar o simili.
    puoi spiegare in un linguaggio più terra terra?

    Io pago un botto di INPS a poco irpef

    su 22000 euro reddito ben 12400 se ne vanno cosa posso fare?

  9. #29
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    12,143
    Mentioned
    479 Post(s)
    Quoted
    6096 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da marcellomoini Visualizza Messaggio
    puoi spiegare in un linguaggio più terra terra?

    Io pago un botto di INPS a poco irpef

    su 22000 euro reddito ben 12400 se ne vanno cosa posso fare?
    Se sei una partita iva,in inps paghi comunque meno di un dipendente.Fai il forfait o la contabilità ordinaria?

  10. #30

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    10
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da mander Visualizza Messaggio
    Se sei una partita iva,in inps paghi comunque meno di un dipendente.Fai il forfait o la contabilità ordinaria?
    si sono una partita iva "forfettario" con tassazione al 15% e inps gestione separata... praticamente il 50% del fatturato se ne va.

    domanda io non so nulla di queste polizze 0 di 0

    se io verso 5000 euro di polizza, non pago tasse per 5000?

Accedi