Polizza vita ILIFE di Genertellife
BTP Italia tornerà a far breccia tra le famiglie? Emissione al via tra tante certezze e qualche incognita
Tutto pronto per il Btp Italia. Il collocamento della quindicesima emissione del titolo di stato indicizzato all?inflazione (FOI meno tabacchi) dedicato ai piccoli risparmiatori italiani avrà luogo dal 21 al …
Tassi di interesse negativi ci dicono che il futuro vale più del presente in un mondo dove sovrabbonda il risparmio
Cosa si nasconde dietro questa grossa ondata di tassi d?interesse negativi? Da Francoforte  a Zurigo passando per Tokio, più di un terzo dei bond presenti sul mercato offrono ormai ritorni …
Calendario conti 3° trimestre 2019 Ftse Mib: apre Saipem, banche e FCA le più attese
Dopo un inizio poco fortunato, il mese di ottobre ha visto un forte rialzo dei mercati azionari internazionali. Gli indici USA sono tornati sui massimi storici, mentre quelli europei (Ftse …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di lospecial1
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    213
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    7 Post(s)
    Potenza rep
    2239934

    Polizza vita ILIFE di Genertellife

    Salve a tutti,
    parlando col "mio" agente Genertellife di altri argomenti relativi ad altre polizze, mi ha illustrato l'assicurazione vita ILIFE della stessa società: con una modica cifra annuale / semestrale / mensile, si può scegliere somma da assicurare e durata della copertura ed in caso di decesso o di invalidità totale e/o permanente dell'assicurato, sarà corrisposta al beneficiario la somma prestabilità. Vi sono tante possibilità di personalizzazione, vantaggi aggiuntivi ed altre opzioni varie da tenere in considerazione.
    Vorrei sapere il Vs. prezioso parere sulla polizza di cui in oggetto.
    Ringrazio anticipatamente.

  2. #2
    L'avatar di davide978
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,289
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    15 Post(s)
    Potenza rep
    42949677

  3. #3
    L'avatar di lospecial1
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    213
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    7 Post(s)
    Potenza rep
    2239934
    Citazione Originariamente Scritto da davide978 Visualizza Messaggio
    uahauauha grazieee

  4. #4

    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    79
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    23 Post(s)
    Potenza rep
    858999
    Citazione Originariamente Scritto da lospecial1 Visualizza Messaggio
    uahauauha grazieee
    Hai più letto e nel caso sottoscritto tale polizza, anch'io la sto valutando.
    Grazie
    Ciao

  5. #5

    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    79
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    23 Post(s)
    Potenza rep
    858999
    Nessuno ha sottoscritto tale polizza?
    consigliate di fare caso morte insieme a invalidità o di tenerle separate?
    Grazie a chiunque volesse rispondere.

  6. #6
    L'avatar di tuareg63
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    3,443
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    162 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da toten Visualizza Messaggio
    Nessuno ha sottoscritto tale polizza?
    consigliate di fare caso morte insieme a invalidità o di tenerle separate?
    Grazie a chiunque volesse rispondere.
    io consiglio di non farla proprio: in caso di invalidità permanente prevede l'indennizzo differito. Cerca bene che c'è di meglio

  7. #7

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    154
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    64 Post(s)
    Potenza rep
    3757756
    ciao tuareg, potresti andare un po' più nel dettaglio per favore?

    l'unico difetto che riscontri è questo dell'indennizzo differito in caso di invalidità permanente? che significa in parole povere?

  8. #8
    L'avatar di Calmail
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    5,840
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    860 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da tuareg63 Visualizza Messaggio
    io consiglio di non farla proprio: in caso di invalidità permanente prevede l'indennizzo differito. Cerca bene che c'è di meglio
    Ciao @tuareg63, interessa anche a me: puoi approfondire? Io ho la vecchia polizza vita genertel, ricordo che il consulente mi aveva proposto di cambiarla con quella nuova ma a memoria ero rimasto dubbioso leggendo il prospetto.

  9. #9
    L'avatar di tuareg63
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    3,443
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    162 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da lallarmen Visualizza Messaggio
    ciao tuareg, potresti andare un po' più nel dettaglio per favore?

    l'unico difetto che riscontri è questo dell'indennizzo differito in caso di invalidità permanente? che significa in parole povere?
    Citazione Originariamente Scritto da Calmail Visualizza Messaggio
    Ciao @tuareg63, interessa anche a me: puoi approfondire? Io ho la vecchia polizza vita genertel, ricordo che il consulente mi aveva proposto di cambiarla con quella nuova ma a memoria ero rimasto dubbioso leggendo il prospetto.
    in parole povere:

    - dalla data di presentazione della documentazione richiesta in caso di sinistro, genertel si riserva fino a 6 mesi per il riconoscimento dello stato di invalidità
    - la società paga il 20% al termine del periodo di accertamento (entro i 6 mesi di prima)
    - il restante 80% dopo ulteriori 12 mesi se perdura lo stato di invalidità (siamo a 18 mesi)
    - il 100% dell'eventuale prestazione complementare ITPx2 dopo ulteriori 12 mesi se perdura lo stato di invalidità (e siamo a 30 mesi)

    esempio: se fossi assicurato per 100k e rimanessi invalido oggi, genertel ti pagherà 20k tra 6 mesi e i restanti 80k tra 18 mesi. Se avessi anche la garanzia complementare ITPx2, gli altri 100k li prenderesti tra 30 mesi

    quindi potete trovare di meglio altrove, ovvero da chi pagherebbe tutto e subito al verificarsi del sinistro

    ok, ma allora quale polizza è meglio fare? direte voi
    dipende da quali siano la vostra situazione e le vostre esigenze. Quindi analisi dei bisogni e piano strutturato

    @Calmail, vado a memoria e potrei sbagliarmi: nella vecchia versione il risarcimento differito prevedeva 6 mesi + 24 sul capitale base + altri 12 mesi per la garanzia complementare ITPx2. Verificalo sul tuo fascicolo informativo

  10. #10
    L'avatar di Calmail
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    5,840
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    860 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da tuareg63 Visualizza Messaggio
    in parole povere:

    - dalla data di presentazione della documentazione richiesta in caso di sinistro, genertel si riserva fino a 6 mesi per il riconoscimento dello stato di invalidità
    - la società paga il 20% al termine del periodo di accertamento (entro i 6 mesi di prima)
    - il restante 80% se perdura lo stato di invalidità
    - il 100% dell'eventuale prestazione complementare ITPx2 dopo ulteriori 12 mesi se perdura lo stato di invalidità

    esempio: se fossi assicurato per 100k e rimanessi invalido oggi, genertel ti pagherà 20k tra 6 mesi e i restanti 80k tra 18 mesi. Se avessi anche la garanzia complementare ITPx2, gli altri 100k li prenderesti tra 30 mesi

    quindi potete trovare di meglio altrove, ovvero da chi pagherebbe tutto e subito al verificarsi del sinistro

    ok, ma allora quale polizza è meglio fare? direte voi
    dipende da quali siano la vostra situazione e le vostre esigenze. Quindi analisi dei bisogni e piano strutturato

    @Calmail, vado a memoria e potrei sbagliarmi: nella vecchia versione il risarcimento differito prevedeva 6 mesi + 24 sul capitale base + altri 12 mesi per la garanzia complementare ITPx2. Verificalo sul tuo fascicolo informativo
    Ciao Tuareg, intanto grazie per le precisazioni. Io ho la casomai plus, sono andato a vedermi il fascicolo e mi riporta i seguenti criteri:

    In caso di riconoscimento dello stato di Invalidità Totale e Permanente dell’Assicurato, poiché il pagamento della
    prestazione è subordinato alla persistenza dell’invalidità, la liquidazione della prestazione sarà frazionata secondo le
    seguenti modalità:
    - 10% della prestazione al termine del periodo di accertamento (si veda Art. 3.2);
    - 10% della prestazione dopo un anno se perdura lo stato di invalidità;
    - 80% della prestazione dopo due anni se perdura lo stato di invalidità.
    I suddetti importi debbono intendersi maggiorati degli interessi moratori a decorrere dal trentesimo giorno successivo
    ai singoli momenti prestabiliti.
    Successivamente al pagamento di una parte del capitale, qualora lo stato di invalidità totale come definito all’art. 3
    non perduri, la Società interrompe la liquidazione del capitale residuo dandone comunicazione scritta al Contraente.
    Il Contraente può ripristinare, entro 30 entro giorni dal ricevimento della comunicazione di cui sopra, la copertura
    assicurativa per la prestazione residua, versando tutte le rate di premio non corrisposte senza interessi; decorso tale
    termine, il contratto si risolve definitivamente e non è più ripristinabile.


    Onestamente avevo scartato la nuova polizza perché mi richiedeva di recarmi a fare visite mediche e altre cose di questo genere e mi sembrava una scocciatura e perdita di tempo a trent'anni di età (conta che siamo assicurati sia io che mia moglie, quindi era un discorso da moltiplicare X2)... oltretutto il consulente (di solito sempre cortese e mai aggressivo) aveva provato a forzare un po' la vendita in sostituzione della polizza precedente e lì mi si era acceso un campanello di allarme.

Accedi