Polizza vita x accantonamento - Pagina 5
Banco BPM da pecora nera a star tra le banche, ma gli short non si placano. UBS vede nozze con UBI non vicine
Corre a più non posso in Borsa il titoloBanco  BPM che nelle ultime 5 sedute segna un sonante +15%, nessuno meglio di lei tra le banche. Il titolo con il …
Borsa di Milano aggiorna massimi 2019, volano le banche, Nexi e Ferrari
Le banche trascinano anche oggi Piazza Affari a una chiusura positiva. Il Ftse Mib è andato a chiudere a 22.428 punti (+0,28%) sui nuovi massimi anni. Ieri il balzo di …
Bill Gross: addio bond, meglio le azioni ad alto dividendo. Ecco le italiane con cedole più generose
Meglio investire in bond o in azioni? Coi tassi d?interesse vicini allo zero, i rendimenti obbligazionari ?investment grade? e dei titoli di stato si sono assottigliati a tal punto che …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #41

    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    21
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da raulo Visualizza Messaggio
    articolo 16 a fine prospetto dice che è tutto a carico del contraente ....mah
    Considerato che la menzionata nuova disciplina non fa più riferimento ai (soli) “depositi di titoli”, le nuove disposizioni si applicano dal 2012 ad ogni investimento finanziario, anche ove non riconducibile a depositi e conti correnti bancari, ivi compresi i prodotti finanziari emessi da imprese di assicurazione e, più precisamente – si deve ritenere – stante l’individuazione di tali prodotti operata dalla lett. w-bis) dell’art. 1, comma 1, del D. Lgs. n. 58/98 (Testo Unico della Finanza), le “polizze e le operazioni di cui ai rami vita III e V di cui all’articolo 2, comma 1, del decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, con esclusione delle forme pensionistiche individuali di cui all’articolo 13, comma 1, lettera b), del decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252”.

    Pertanto l’imposta di bollo si applicherà esclusivamente alle polizze di ramo III e V (questa ad oggi è l’indicazione prevalente mancando a tutt’oggi sia il decreto attuativo della normativa in esame, sia, a maggior ragione, indicazioni interpretative dell’Agenzia delle Entrate).

    Per quanto riguarda invece la “patrimoniale” non risulta ad oggi nessuna applicazione, con tale denominazione, alle polizze di assicurazione.


    A completamento di quanto già detto, ecco la conferma sul fatto che l’imposta di bollo riguarderà solo le polizze del ramo III e V (polizze unit linked, index linked e di capitalizzazione), i prodott ‘Genertellife’ appartengono invece al ramo I .

  2. #42
    L'avatar di pf.fin
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    11,673
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    8 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da roberto8700 Visualizza Messaggio
    ...
    Pertanto l’imposta di bollo...
    ...
    Per quanto riguarda invece la “patrimoniale” ...
    Scusa ma credo di non aver capito ... quale sarebbe l'imposta di bollo e quale la patrimoniale ?

    Te lo chiedo perchè da come l'ho capito io ... è l'imposta di bollo che è diventata una patrimoniale.

    Non so quale sia l'orientamento prevalente ... ma la norma esclude i fondi pensione ed i fondi sanitari ... e, sono ovviamente esclusi, i contratti che non hanno un valore di riscatto ... cioè privi di patrimonio (es. le temporanee caso morte).

    Dove sbaglio ?

  3. #43
    L'avatar di raulo
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    85
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    859001
    che amarezza !!!!! è tutto troppo complicato...... ecco cosa farò...... mi apro un conto deposito cercando quello dove non ci pago l'imposta di bollo e con il rendimento maggiore...... poi ogni mese ci metto 100 o 150 euro e dopo un tot. di anni ( 10 - 15 o 20 che sia) avrò il mio bel gruzzolo con gli interessi....... Amen e così sia

  4. #44

    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    286
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    1026757
    Citazione Originariamente Scritto da pf.fin Visualizza Messaggio
    100€/mese x 12mesi = 1.200€/anno
    1.200€/anno x 10anni = 12.000€
    Consiglio ? Non fare una polizza ...

    Ciao

    cosa ne pensi invece di un accumulo di 1.500€ al mese

    per 10 anni..??

  5. #45

    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    286
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    1026757
    ......nessuno ne pensa nulla..?

  6. #46

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,455
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    269 Post(s)
    Potenza rep
    31824730
    Citazione Originariamente Scritto da raulo Visualizza Messaggio
    che amarezza !!!!! è tutto troppo complicato...... ecco cosa farò...... mi apro un conto deposito cercando quello dove non ci pago l'imposta di bollo e con il rendimento maggiore...... poi ogni mese ci metto 100 o 150 euro e dopo un tot. di anni ( 10 - 15 o 20 che sia) avrò il mio bel gruzzolo con gli interessi....... Amen e così sia
    E' proprio quello che ho iniziato a fare io, dai un'occhiata a rendimax. Metto lì praticamente tutti i miei risparmi mensili e appena arrivo a 1000€ (importo minimo) passo tutto sul like...tanti bei interessi e zero costi. Forniscono anche una carta...sempre gratis...

  7. #47
    L'avatar di tuareg63
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    3,443
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    162 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da fortune1 Visualizza Messaggio
    cosa ne pensi invece di un accumulo di 1.500€ al mese

    per 10 anni..??
    considerando un rendimento lordo costante del 4% (facilmente realizzabile) otterresti un capitale netto di 200k... valuta tu

  8. #48

    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    286
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    1026757
    Citazione Originariamente Scritto da tuareg63 Visualizza Messaggio
    considerando un rendimento lordo costante del 4% (facilmente realizzabile) otterresti un capitale netto di 200k... valuta tu

    quindi è da considerarsi positivo (?)

  9. #49
    L'avatar di tuareg63
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    3,443
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    162 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da fortune1 Visualizza Messaggio
    quindi è da considerarsi positivo (?)
    hai la certezza di trovare di meglio? allora nn va bene...

    è il meglio che tu possa ottenere con la certezza del risultato? allora è ciò che fa al caso tuo

    devi decidere tu, i soldi sono i tuoi

  10. #50

    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    286
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    1026757
    risposta platonica e saggia........
    Ultima modifica di fortune1; 05-11-12 alle 19:10

Accedi