alternativa alla caldaia a condensazione?
Ethereum fa +100% dai minimi e rosicchia spazio al bitcoin. Ecco cosa sta spingendo la crypto più calda dell’estate 2022
Gli ultimi giorni, sotto la spinta delle attese di una Fed meno aggressiva sui tassi, ha favorito un nuovo rialzo delle criptovalute. Nei giorni scorsi il prezzo di Ether (ETH), il token originario della blockchain di ethereum, ha toccato quota a 2.000 dollari, livello che non vedeva da maggio scorso, ossia in aumento del 100% circa
Prada controcorrente rispetto ad Exor: al lavoro con Goldman Sachs su quotazione a Milano
Prada starebbe valutando la possibilità di raccogliere almeno 1 miliardo di dollari tramite una seconda quotazione sulla Borsa di Milano, secondo quanto riporta Bloomberg. Mentre proprio oggi, la holding finanziari della famiglia Agnelli, Exor ha debuttato ufficialmente alla Borsa di Amsterdam e a distanza di oltre 50 anni si prepara a dire addio a Piazza Affari.Il gruppo
Cripto: BlackRock, dopo la partnership con Coinbase lancia un trust privato per investire sul Bitcoin
BlackRock, la più grande società di wealth management al mondo, ha lanciato un trust privato che offre ai clienti istituzionali negli Stati Uniti un?esposizione diretta al Bitcoin. Giovedì, il più grande asset manager del mondo ha rivelato il nuovo prodotto in un post sul blog per chiarire i dettagli.?Nonostante il forte calo sul mercato degli
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    989
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    164 Post(s)
    Potenza rep
    20389107

    alternativa alla caldaia a condensazione?

    Le caldaie a condensazioni sono le uniche che possono essere installate, mi risulta.

    In un appartamento vorrei sostituire una vecchia caldaia non a condensazione (20 anni fa no esistevano, credo) .
    Ma ho il problema dello scarico dell'acqua acida.

    Il punto in cui andrebbe messa non prevede pendenza del pavimento che possa portare questa acqua acida nel circuito dello scarico della acqua bianche.

    C'è qualche possibile alternativa?

    Grazie

  2. #2
    L'avatar di pallino-BG-
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    3,053
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1002 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da nonalias Visualizza Messaggio
    Le caldaie a condensazioni sono le uniche che possono essere installate, mi risulta.

    In un appartamento vorrei sostituire una vecchia caldaia non a condensazione (20 anni fa no esistevano, credo) .
    Ma ho il problema dello scarico dell'acqua acida.

    Il punto in cui andrebbe messa non prevede pendenza del pavimento che possa portare questa acqua acida nel circuito dello scarico della acqua bianche.

    C'è qualche possibile alternativa?

    Grazie
    Oltre allo scarico devi vedere se la canna fumaria è di materiale adeguato oltre alla sua predisposizione.
    A mio fratello hanno fatto su una solfa da 4000€ (Penso si possa detrarre un 50% poi, oppure in fattura, chiedi)
    Io invece ho deciso di eliminare la caldaia, scaldo acqua sanitaria con boiler elettrico, ed ho installato un Ventilconvettore a metano da 4,5KW che mi scalda i 50metri del soggiorno e cucina, oltretutto basta pulizie e controllo fumi annuali, costo 1000€ in nero tutto montato, forse qualcuno ti potrà fare sconto in fattura non so.

  3. #3

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    989
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    164 Post(s)
    Potenza rep
    20389107
    Grazie.
    Non posso uscire dal sistema caldaia a condensazione per vari motivi (di efficienza).

    Attendo altri suggerimenti.

  4. #4

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    2,867
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1586 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Convogli l'acqua acida in un serbatoio dotato di pompa automatica di svuotamento.

  5. #5
    L'avatar di paracelso
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    77
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    11 Post(s)
    Potenza rep
    893368
    Una possibile soluzione è usare una pompa di calore invece della caldaia.
    Dipende dalla tipologia della tua abitazione (villa, appartamento...) e dal clima del posto

  6. #6
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    23,314
    Mentioned
    46 Post(s)
    Quoted
    10250 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Credo che la caldaia sia per installazione esterna.
    Visto che la condensa acida, la dovresti convogliare al suolo tramite un tubo corrugato, guarda quando ne occorre di corrugato, per raggiungere il punto di scarico; così facendo, dovrebbe essere irrilevante la mancanza di pendenza.

    Poi, dipende da quanta condensa produce, forse potrebbe bastare un secchio piuttosto capiente da svuotare nel corso della giornata, ma ripeto, dipende da quanto sta accesa la caldaia e da quanta condensa produce.

  7. #7
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    44,304
    Mentioned
    113 Post(s)
    Quoted
    7520 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    una tipica caldaia a condensazione domestica, quando condensa, produce circa 3-4 kg di acqua per ora di funzionamento

  8. #8
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    23,314
    Mentioned
    46 Post(s)
    Quoted
    10250 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Probabilmente la mia non è stata ottimizzata per la condensazione perché la quantità d'acqua è decisamente inferiore a quella quantità.

  9. #9
    L'avatar di pallino-BG-
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    3,053
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1002 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Comunque come già detto, esistono piccole pompe apposite da applicare allo scarico, poi il tubo lo si può far girare ovunque fino ad uno scarico adatto

  10. #10
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    44,304
    Mentioned
    113 Post(s)
    Quoted
    7520 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Pred_01 Visualizza Messaggio
    Probabilmente la mia non è stata ottimizzata per la condensazione perché la quantità d'acqua è decisamente inferiore a quella quantità.
    che temperatura di ritorno hai , mediamente? la condensazione inizia a circa 55-56 gradi di ritorno...direi che a 40 gradi si ha già un'ottima condensazione

Accedi