Collegamento fili presa
Market mover: l’agenda macro della giornata
L’agenda macro di oggi si apre con gli ordini all’industria in Germania e la produzione industriale in Francia, per poi proseguire con la decisione di politica monetaria della Bank of …
Enel cede il 50% di Open Fiber per 2,65 mld a Macquarie AM e CDP Equity
Enel ha ceduto l?intera partecipazione detenuta in Open Fiber, pari al 50% del capitale sociale. I contratti, firmati nella tarda serata di ieri, prevedono la cessione del 40% di Open …
Tenaris: nel II trimestre ricavi +23%, previsto nuovo aumento nel III trimestre
Trimestrale in crescita per Tenaris che prevede un ulteriore aumento delle vendite. Nel secondo trimestre il gruppo dei tubi per l’esplorazione e la produzione di petrolio e gas ha evidenziato …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    297
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    142 Post(s)
    Potenza rep
    3865482

    Collegamento fili presa

    Buonasera, devo inserire sul frutto questa presa, per favore mi dite come collegare i fili.

    Grazie


    Collegamento fili presa-schermata-2021-06-13-alle-19.27.41.pngCollegamento fili presa-schermata-2021-06-13-alle-19.27.59.pngCollegamento fili presa-schermata-2021-06-13-alle-21.19.31.png
    Ultima modifica di carlettoo; 13-06-21 alle 21:20

  2. #2
    L'avatar di ido
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    4,508
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    762 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    premesso che non sono un elettricista e quindi quello che scrivo vale zero e non dovresti seguirlo a priori.
    hai 3 fili, la massa se l'impianto è stato fatto decentemente è il filo giallo verde, che dal muro sembra non collegata a niente (non so che altri frutti hai in quella 503) ma dovresti collegarla alla massa del tuo frutto (lil filo centrale che hai collegato alla presa)
    i restanti due sono fase e neutro (e i colori nel tuo frutto sono giusti) mentre dal muro esce nero e grigio, premesso che dovresti vedere se il nero che esce dal muro è la fase (con un cacciavite cercafase) anche se li inverti non succede niente (cioè se colleghi il tuo pezzettino blu al nero e il tuo pezzettino nero al grigio) poiché è come girare la spina, essendo corrente alternata.
    Il cavo grigio (o di altri colori tranne nero) di solito identifica il neutro quando ci sono più cavi (ad esempio 3 interruttori per accedere la luce della stanza) quindi i tue due altri frutti magari sono i pulsanti saliscendi delle tapparelle.
    Di solito i frutti hanno lo spazio per fare un ponte per passare i cavi ad un altro frutto (nell'ultima foto che hai messo dovrebbero essere i due buchini liberi del frutto in alto) oppure fai un ponte tu come è stato fatto per la massa che esce dal muro.

    nel tuo frutto hai messo dei cavi più grandi rispetto a quelli che ci sono nell'impianto che esce dal muro, questo di solito vuol dire che i fili che escono dal muro sono tarati per 10v (normalmente si usano cavi più piccoli per le luci rispetto alle prese) mentre i fili che hai collegato al tuo frutto sembrano da 16v.
    Se la tua presa è da 10 o 16v non si vede, però se i cavi che arrivano sono tarati da 10v non dovresti attaccarci una cosa che consuma 16v a questa presa (esempio stupido: asciugacapelli no, caricatore telefono si), tra l'altro nella seconda foto che hai postato (quella con solo il tuo frutto) si vede chiaramente che il cavo nero non è inserito bene.
    con la corrente non si scherza.

  3. #3
    L'avatar di franzl-2
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    6,249
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    1878 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    come Ido ha gia spiegato bene, ce poco da agungere...

    10 o 16 V = V = volt .....sarebbe giusto A = Ampere

    consiglia vivamente di staccare la corrente prima di fare i lavori...

    io ho sembre lavorato con la corrente inserito e' ho preso minimo ogni settimana 3 volte le scosse....
    a casa con il differenziale si e' protetto anche bene, ma mai fidarsi...
    ma io lavoravo nel industria, dove con il differenziale ci sono protetto solo gli Atrezzi, ma non le persone...
    in casa il differenziale scatta sopra gli 30 mA ...nel industria sulle 200 - 500 mA (con 30 mA se ci passa un muletto sopra un cavo gia scatterebbe il differenziale con enorme perdita di tempo ....

  4. #4

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    1,814
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1428 Post(s)
    Potenza rep
    21386724
    il giallo/verde lo metti nella morsettiera che non è collegata a nulla (nel mammut con gli altri fili gialli/verdi)
    lo stesso dai con il filo blu che lo metti nel mammut con gli altri due fili che escono dal muro e sono legati insieme.
    il nero (fase) fai il ponte un nero di un altro pulsante.

  5. #5
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    19,833
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    7930 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    In alternativa a quanto già detto da Wally6, e se la presa che intendi inserire lo consente (come spazio), puoi portare i due cavi di terra/massa attualmente collegati tra loro dal capicorda trasparente direttamente sul contatto centrale dela presa (ovviamente rimuovendo il "mozzicone" di cavo giallo-verde li esistente); stessa cosa per i due cavi di colore blu.
    Il nero ovviamente andrà a collegarsi al ponticello.

    Se hai modo puoi postare una foto che mostra l'altro lato dei frutti (che mi sembrano dei Vimar o dei BTicino serie Living Classic, almeno a parere mio).

  6. #6
    L'avatar di Wile E. Coyote
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    4,139
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    266 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Tieni SEMPRE presente che stai lavorando sulla parte di circuito dedicata alle luci (visto lo spessore dei cavi e i colori usati per il deviatore), l'altro dovrebbe essere un pulsante magari per un rele' luci scale.
    Detto questo, le norme vietano di mettere prese su portafrutti con interruttori e anche utilizzare l'impianto luci per la FEM (forza elettromotrice, le prese di casa). Questo perche' puo' trarre in inganno in caso di manutenzione (stacchi la FEM dal quadro e l'apparecchio continua ad essere sotto tensione). Questa modifica annulla la certificazione di impianto.
    Come gia' fatto notare i cavi sono da 10A, quindi anche se vorrai usarla tieni presente che non ci potrai mai mettere un phon o altri apparecchi con piu' di 2000W e correrai il rischio di rimanere al buio anche se la FEM ti rimane attaccata.

  7. #7

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    297
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    142 Post(s)
    Potenza rep
    3865482
    Grazie amici, ho risolto, tutto ok.

    Devo attaccare una piccola abat jour.

  8. #8
    L'avatar di Tom&Slim
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    2,729
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    396 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Wile E. Coyote Visualizza Messaggio
    Tieni SEMPRE presente che stai lavorando sulla parte di circuito dedicata alle luci (visto lo spessore dei cavi e i colori usati per il deviatore), l'altro dovrebbe essere un pulsante magari per un rele' luci scale.
    Detto questo, le norme vietano di mettere prese su portafrutti con interruttori e anche utilizzare l'impianto luci per la FEM (forza elettromotrice, le prese di casa). Questo perche' puo' trarre in inganno in caso di manutenzione (stacchi la FEM dal quadro e l'apparecchio continua ad essere sotto tensione). Questa modifica annulla la certificazione di impianto.
    Come gia' fatto notare i cavi sono da 10A, quindi anche se vorrai usarla tieni presente che non ci potrai mai mettere un phon o altri apparecchi con piu' di 2000W e correrai il rischio di rimanere al buio anche se la FEM ti rimane attaccata.
    Tutto giustissimo, ma quanto evidenziato non lo sapevo. Sei sicuro?

  9. #9
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    19,833
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    7930 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Tom&Slim Visualizza Messaggio
    Tutto giustissimo, ma quanto evidenziato non lo sapevo. Sei sicuro?
    Be, verrebbe logico pensarlo, sembrerebbe intuitivo doverlo vietare.
    Insomma io l'associo alla norma che sembra vietare di avere sullo stesso portafrutto (ed anche far correre nello stesso corrugato), cavi elettrici e cavi linea telefonica, giusto come esempio.

  10. #10
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    19,833
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    7930 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Wile E. Coyote Visualizza Messaggio
    Tieni SEMPRE presente che stai lavorando sulla parte di circuito dedicata alle luci (visto lo spessore dei cavi e i colori usati per il deviatore), l'altro dovrebbe essere un pulsante magari per un rele' luci scale.
    Detto questo, le norme vietano di mettere prese su portafrutti con interruttori e anche utilizzare l'impianto luci per la FEM (forza elettromotrice, le prese di casa). Questo perche' puo' trarre in inganno in caso di manutenzione (stacchi la FEM dal quadro e l'apparecchio continua ad essere sotto tensione). Questa modifica annulla la certificazione di impianto.
    Come gia' fatto notare i cavi sono da 10A, quindi anche se vorrai usarla tieni presente che non ci potrai mai mettere un phon o altri apparecchi con piu' di 2000W e correrai il rischio di rimanere al buio anche se la FEM ti rimane attaccata.
    Concordo con quelo che dici, però sai che c'è? Che a volte rimane comodo avere una presa "alta" quando magari la sera vuoi mettere a caricare lo smartphone il quale non è che assorbe/richiede chissà quanta corrente.

Accedi