Fornitura elettrica domestica: consigli su gestori? (Parte II°) - Pagina 106
Nvidia e il successo dei suoi GPU per il crypto mining. Correlazione sempre più alta con il Bitcoin (Grafico)
Se è vero che sta diventando sempre più evidente la correlazione tra il trend dell’azionario e quello dei cripto asset come Bitcoin et similia, è altrettanto vero che ci sono …
Il Covid-19 ha arricchito i miliardari: ora controllano il 3.5% della ricchezza globale
La quota di ricchezza detenuta dai miliardari a livello globale è salita a livelli record durante l?emergenza Covid-19, almeno stando a quanto riporta nella sua ricerca annuale il World Inequality Lab fondato dall?economista francese …
Su piano Unicredit aspettative molto alte, forse troppo. Ecco cosa Orcel è chiamato a dare in pasto al mercato
Unicredit si presenta all’appuntamento con la presentazione del nuovo business plan, in programma domani 9 dicembre, con il vento in poppa in Borsa. Con il +2,4% di ieri (close a …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1051

    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    663
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    268 Post(s)
    Potenza rep
    9261338
    Citazione Originariamente Scritto da cesare70 Visualizza Messaggio
    dato che voglio essere intellettualmente molto onesto, l'offerta spigas che io comprai a fine marzo 2021 ( inizio fornitura 1 giugno 2021) è talmente conveniente nel suo complesso che è quasi certo che anche ipotizzando un aumento FOLLE a 0,1 euro/kwh (adesso pago 0.034 euro/kwh dal 1 giugno al 31 dicembre 2021) dal 1 gennaio 2022 per la quota variabile della spesa per la componente energia, al 99% resta la più conveniente nel mio caso ( 1500 KWh/annui )

    quello che NON sopporto , ed è per questo che gli ho scritto e che invito tutti a scrivere, è la furbata della lettera retrodatata inviata con posta ordinaria 20 giorni dopo.
    Non posso dire la stessa cosa del gas. Passo da 0,15 euro/smc del 1 giugno ad in pratica 0,40 euro/smc. C'è di meglio in tutti i sensi.

  2. #1052

    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    1,652
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    700 Post(s)
    Potenza rep
    34168294
    Citazione Originariamente Scritto da cesare70 Visualizza Messaggio
    dato che voglio essere intellettualmente molto onesto, l'offerta spigas che io comprai a fine marzo 2021 ( inizio fornitura 1 giugno 2021) è talmente conveniente nel suo complesso che è quasi certo che anche ipotizzando un aumento FOLLE a 0,1 euro/kwh (adesso pago 0.034 euro/kwh dal 1 giugno al 31 dicembre 2021) dal 1 gennaio 2022 per la quota variabile della spesa per la componente energia, al 99% resta la più conveniente nel mio caso ( 1500 KWh/annui )

    quello che NON sopporto , ed è per questo che gli ho scritto e che invito tutti a scrivere, è la furbata della lettera retrodatata inviata con posta ordinaria 20 giorni dopo.
    Spigas da gennaio diventerà totalmente non conveniente, prenderanno il prezzo del mercato tutelato e ci aggiungeranno un Delta.
    A quel punto meglio direttamente il tutelato o altre offerte più economiche.

  3. #1053
    L'avatar di Rebirth
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    19,252
    Mentioned
    53 Post(s)
    Quoted
    4439 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da cesare70 Visualizza Messaggio
    dato che voglio essere intellettualmente molto onesto, l'offerta spigas che io comprai a fine marzo 2021 ( inizio fornitura 1 giugno 2021) è talmente conveniente nel suo complesso che è quasi certo che anche ipotizzando un aumento FOLLE a 0,1 euro/kwh (adesso pago 0.034 euro/kwh dal 1 giugno al 31 dicembre 2021) dal 1 gennaio 2022 per la quota variabile della spesa per la componente energia, al 99% resta la più conveniente nel mio caso ( 1500 KWh/annui )
    .
    ci andrei cauto con questi conteggi, la composizione del calcolo tariffa sarà completamente diversa quindi non confrontabile al momento.....e tendezialmente ,visto il periodo, in netto aumento

  4. #1054

    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    663
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    268 Post(s)
    Potenza rep
    9261338
    scusatemi, ma tutti quelli che stanno scappando da Spigas mi pare stiano migrando ad ENI LINK GAS, mi chiedo perchè non venga presa in considerazione anche ENGIE PLACET FISSA, mi pare altrettanto valida anzi secondo il comparatore arera leggermente più vantaggiosa.

  5. #1055
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    20,720
    Mentioned
    32 Post(s)
    Quoted
    8437 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    ...... anche perché, ENI LINK, dovrebbe significare che entrambe le forniture (Gas e Luce) dovrebbero essere fornite da ENI; e visto che siamo nella discussione sull'energia elettrica, e da sottoscrittore di contratto energia elettrica con ENI (ho un "vecchio" contratto denominato "SCELTA SICURA"), nell'andare a rivedere le fatture ricevute quest'anno, osservo che all'inizio mi si riportava il "costo medio unitario per la spesa della materia energia", ora non più, ma si riporta quanto segue : " A decorrere dal 1° luglio 2021 le tariffe di fornitura dell'energia elettrica sono quelle definite dall'Autorità con le delibere 279/R/eel, 281/R/eel e 278/R/com del 30 giugno 2021."


    Che poi, propri ENI, visto che (sempre in fattura), si prende "cura" di esplicitarmi come e con quale mix produce energia elettrica (mi riporta cosa accadeva nei due anni precedenti), osservo che il rincaro di gas e petrolio, dovrebbe influire al max per un 65% del rincaro effettivo, essendo quel 65% la somma (in %), di quanta energia prodotta usando (in prevalenza) il gas naturale, e (in "minimissima" parte) petrolio (cioè le due materie prime che hanno subito maggiori rincari).

  6. #1056

    Data Registrazione
    Mar 2021
    Messaggi
    667
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    483 Post(s)
    Potenza rep
    35908959
    Citazione Originariamente Scritto da vashrulez Visualizza Messaggio
    Non posso dire la stessa cosa del gas. Passo da 0,15 euro/smc del 1 giugno ad in pratica 0,40 euro/smc. C'è di meglio in tutti i sensi.
    si, ma se consumi relativamente poco, il solo aumento folle del 500% della "parte variabile della componente energia" incide pochissimo sul totale della bolletta, dato che tutte le altre voci rimangono invariate ( ed erano ottime), idem per lo sconto SCONTO FISSO FORFAIT mensile, in più c'è lo sconto governativo sugli oneri di sistema.....arrivo a dirti che forse, anche se mi passano da 0.034 a 0.16euro al Kwh, spendo poco di più per i 1500kwh annui

    Io ho però in famiglia un utenza elettrica che consuma 800kwh a bimestre ( circa 5000kwh annui) ......attualmente con EON a 0.0425 euro al kwh per la parte variabile componente energia e 5.45 euromensili per la PCV fissa della spesa per energia (fino ad aprile 2022), ........senza sconti forfait particolari se non i 3 euro a bimestre per sdd e bolletta inviata in pdf.....in questo caso TEMO l'arrivo della proposta di modifica unilaterale e comunque il bagno di sangue a fine aprile 2022......xke anche l'aiuto statale sugli oneri di sistema, non aiuterebbe piu di tanto......

    al momento EON non ha mandato nulla e nemmeno nella bolletta che hanno inviato ieri, emessa il 15 ottobre si parla di modifiche unilaterali

    se mi mandano questa ( cioè la Eonluceclickverde che stanno offrendo ai nuovi clienti)
    https://www.eon-energia.com/content/...kVerde_Web.pdf

    si passa da 0.0425 a 0,1625 euro al Kwh ( 400% di aumento ) e a 7.42 euro al mese per la PCV
    senza considerare che questa è l'offerta attuale per chi vuole diventare nuovo cliente EON via web, mentre nel mio caso saremmo già clienti e probabilmente sarà peggiorativa rispetto a questa

    e con 5000 kwh annui di consumo, c'è da ..................... ma non posso perchè quei bricconcelli che ci abitano sono tutto quello che mi serve per farmi sentire felice
    Ultima modifica di cesare70; 17-10-21 alle 11:56

  7. #1057

    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    1,082
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    770 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da cesare70 Visualizza Messaggio
    dato che voglio essere intellettualmente molto onesto, l'offerta spigas che io comprai a fine marzo 2021 ( inizio fornitura 1 giugno 2021) è talmente conveniente nel suo complesso che è quasi certo che anche ipotizzando un aumento FOLLE a 0,1 euro/kwh (adesso pago 0.034 euro/kwh dal 1 giugno al 31 dicembre 2021) dal 1 gennaio 2022 per la quota variabile della spesa per la componente energia, al 99% resta la più conveniente nel mio caso ( 1500 KWh/annui )

    quello che NON sopporto , ed è per questo che gli ho scritto e che invito tutti a scrivere, è la furbata della lettera retrodatata inviata con posta ordinaria 20 giorni dopo.
    Guarda che il solo PUN oggi è già superiore alla tua ipotesi di 0,10 €/kWh, a cui poi devi aggiungerci lo spread di 0,014326 €/kWh.

    E' scritto nella comunicazione, i PUN di agosto sono 0,12878 €/kWh in F1, 0,13388 in F2 e 0,11492 in F3.

    A settembre siamo già a 0,15/0,16 €/kWh, il 50/60% in più della tua ipotesi di aumento folle.

    -schermata-2021-10-17-alle-12.26.09.png

    Non so perchè il PUN di agosto di questa tabella è diverso da quello nella comunicazione Spigas

  8. #1058
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    20,720
    Mentioned
    32 Post(s)
    Quoted
    8437 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    5000 KWh/annui ? che alimenti na centrale termonucleare?
    (con le scorie radioattive come ti regoli?)

  9. #1059

    Data Registrazione
    Mar 2021
    Messaggi
    667
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    483 Post(s)
    Potenza rep
    35908959
    Citazione Originariamente Scritto da ancet Visualizza Messaggio
    Guarda che il solo PUN oggi è già superiore alla tua ipotesi di 0,10 €/kWh, a cui poi devi aggiungerci lo spread di 0,014326 €/kWh.
    corretto
    infatti mi hai quotato prima che correggessi a 0.16 nel post 1056

    comunque se leggi tutto il mio post, EON ai nuovi clienti che fanno tutto via web OGGI sta offrendo 0.1625
    Ultima modifica di cesare70; 17-10-21 alle 11:57

  10. #1060

    Data Registrazione
    Mar 2021
    Messaggi
    667
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    483 Post(s)
    Potenza rep
    35908959
    Citazione Originariamente Scritto da Pred_01 Visualizza Messaggio
    5000 KWh/annui ? che alimenti na centrale termonucleare?
    (con le scorie radioattive come ti regoli?)
    siamo 2 + 3 figli maggiorenni sempre a consumare energia + 1 vekkia ( mia mamma di 78 anni che non consuma niente) = 6 in totale
    villa con 2 piani fuori terra e uno semiinterrato, con 4 frigoriferi sparsi, asciugacapelli sempre accesi, 3 condizionatori TRIAL split sempre a palla d'estate e spesso al lavoro anche d'inverno, locale caldaia, lavatrici/asciugatrici sempre all'opera, illuminazione del giardino e perimetrale, sistema d'irrigazione, mi fermo ?


    invece 1500 Kwh sono il mio consumo annuale di un appartamento adibito a studio tecnico, dove spesso non sono presente per giorni.
    Ultima modifica di cesare70; 17-10-21 alle 11:53

Accedi