Consiglio passaggio utenze
Ftse Mib: chi vince e chi perde, solo 7 titoli immuni da bufera Covid
La pandemia ha copito duramente economia e mercati. Per le aziende le ricadute del lockdown si sono fatte sentire soprattutto sui dati del secondo trimestre. Le aziende che generano la …
Posizioni nette corte: Maire la più shortata di Piazza Affari, tra i primi 4 anche Bper e Banco
Dall?aggiornamento di oggi di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Maire Tecnimont con 2 posizioni short aperte per una quota …
S&P500, Ftse Mib e materie prime: cosa suggerisce l’analisi ciclica
Diversi i temi sul mercato anche in questo agosto, con materie prime come oro e argento sugli scudi e gli indici americani che continuano la loro corsa nonostante la situazione …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    313
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    10512810

    Consiglio passaggio utenze

    Buongiorno,
    fra qualche settimana entrerò in possesso di un immobile usato.

    I fornitori di luce e gas in questo momento sono diversi e non ho intenzione di stare con loro.

    Qual è la modalità che consigliate per il passaggio delle utenze?

    1) Far chiudere tutto al vecchio proprietario e riaprire i contatori con le offerte dei nuovi gestori.
    2) Fare la voltura con gli attuali gestori e poi fare il cambio.

    C'è qualche rischio di morosità del vecchio proprietario, nel caso si scelga la 2?


  2. #2
    L'avatar di Tioppi
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    8,791
    Mentioned
    54 Post(s)
    Quoted
    3833 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Per questi casi esiste proprio la voltura, quindi io ti consiglio la voltura. Quando poi sarà attivo il tuo contratto, potrai passare con chi preferisci.

    Quando farai la voltura, comunica anche la lettura. Se il vecchio proprietario ha qualche morosità, sono problemi suoi. Una volta fatta la voltura, quello che succede al vecchio proprietario non ti riguarda.

    In alternativa il vecchio proprietario potrebbe chiedere la cessazione delle utenze, ma tu resteresti qualche giorno senza luce e senza gas.
    Inoltre il vecchio proprietario dovrebbe perdere tempo per far chiudere il gas di persona dal tecnico e anche tu dovresti fissare un appuntamento con il tecnico per la riattivazione del gas.



    PS una volta fatta la voltura, potrai chiedere il cambio fornitore, ma resterai con il primo fornitore per un paio di mesi. Ci vogliono un paio di mesi per il cambio fornitore.

  3. #3

    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    313
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    10512810
    Citazione Originariamente Scritto da Tioppi Visualizza Messaggio
    Per questi casi esiste proprio la voltura, quindi io ti consiglio la voltura. Quando poi sarà attivo il tuo contratto, potrai passare con chi preferisci.

    Quando farai la voltura, comunica anche la lettura. Se il vecchio proprietario ha qualche morosità, sono problemi suoi. Una volta fatta la voltura, quello che succede al vecchio proprietario non ti riguarda.

    In alternativa il vecchio proprietario potrebbe chiedere la cessazione delle utenze, ma tu resteresti qualche giorno senza luce e senza gas.
    Inoltre il vecchio proprietario dovrebbe perdere tempo per far chiudere il gas di persona dal tecnico e anche tu dovresti fissare un appuntamento con il tecnico per la riattivazione del gas.



    PS una volta fatta la voltura, potrai chiedere il cambio fornitore, ma resterai con il primo fornitore per un paio di mesi. Ci vogliono un paio di mesi per il cambio fornitore.
    Grazie

  4. #4
    L'avatar di JacksonT
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    11,876
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    5945 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Vai di voltura e cambi subito dopo, spesso si gestisce tutto online e per l'energia elettrica (se rinunci ai 14 gg di ripensamento) in un mese hai la nuova fornitura.

  5. #5
    L'avatar di Bu$
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    18,360
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2930 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da JacksonT Visualizza Messaggio
    Vai di voltura e cambi subito dopo, spesso si gestisce tutto online e per l'energia elettrica (se rinunci ai 14 gg di ripensamento) in un mese hai la nuova fornitura.
    La voltura è gratis o si paga?
    Si può fare la voltura da acea maggior tutela ad un altro operatore sempre in mercato tutelato?

  6. #6
    L'avatar di Tioppi
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    8,791
    Mentioned
    54 Post(s)
    Quoted
    3833 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Si paga.
    Devi fare la voltura con il fornitore che ha ora la fornitura.
    Poi potrai cambiare (gratis).

Accedi