scarico doccia moderno e odore di muffa - Pagina 2
Wall Street reduce da lunedì nero, bucati livelli chiave. Ecco cosa dice la storia
Cosa aspettarsi da Wall Street dopo i potenti sell off della vigilia scatenati dal panico per il coronavirus e relativa malattia COVID-19? Il Dow Jones ha sofferto, in termini di …
Fca continua la sua crisi in Borsa con tegola coronavirus per settore auto UE. Grafico di Telecom in cerca di una direzione
Fca e Telecom Italia non sono riuscite a schivare le vendite che hanno travolto ieri il listino italiano. La paura di un’eventuale diffusione del coronavirus in Europa ha penalizzato duramente …
Webinar Unicredit: coronavirus mette ko i mercati. Ecco le strategie di Pietro di Lorenzo
La seduta di ieri è stata, per il Ftse Mib, la peggiore dal giugno 2016, quando si svolse il referendum sulla Brexit. L?indice italiano infatti ha perso oltre il 5% …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    479
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    344 Post(s)
    Potenza rep
    4939299
    Riporto l'esperienza di un mio amico e secondo me sono pilette troppo basse. Se lo scarico dell'acqua è troppo pendente l'acqua NON ristagna e basta un millimetro di "luce" che l'aria degli scarichi arriva in casa. In quel punto deve esserci acqua proprio per evitare che ritornino odori.
    A volte la pendenza degli scarichi non deve essere eccessiva proprio per questo motivo a meno di docce standard con gradini di almeno 6/8 cm.
    Infatti, se provi a tirare lo sciacquone del wc, sicuramente si svuoterà lo scarico trascinando dietro anche l'acqua contenuta nella piletta e pertanto subito dopo entreranno odori proprio da quel punto.

    Chiedo perché vorrei capire meglio: come si fa a smontare quella piletta se è montata sotto il piatto doccia che dovrebbe essere murato?

  2. #12
    L'avatar di Rebirth
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    17,532
    Mentioned
    46 Post(s)
    Quoted
    3519 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Wally6 Visualizza Messaggio
    come si fa a smontare quella piletta se è montata sotto il piatto doccia che dovrebbe essere murato?
    la piletta (n.5 in foto) è infilata nel sifone e una volta montata arriva appena sotto il piatto doccia. come vedi ha una specie di archetto sopra che si alza (tipo il manico di un secchiello) e lo tiri proprio per estrarla e pulirla.
    Comunque si c'è, come detto, anche l'ipotesi che lo scarico sia fatto in modo errato con le pendenze e dunque l'acqua non ristagni nel sifone, o non abbastanza. Altre cause francamente non ne vedo per quegli odori...

  3. #13

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    1,218
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    276 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    secondo ME il tubo di scarico in uscita, che è di lato, rimane sopra all'acqua che ristagna.
    in ogni caso non è odore di scarichi, ma proprio di muffa, come se si formasse in mezzo a tutte quelle plastiche lì.
    comunque è un piatto doccia normale, non di quelli a filo pavimento

  4. #14

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    1,218
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    276 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    scarico doccia moderno e odore di muffa-18febbraio2016-013.jpg
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate scarico doccia moderno e odore di muffa-18febbraio2016-013.jpg  

  5. #15

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    1,218
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    276 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    grazie @Rebirth, in effetti montavo al contrario il secchiello intermedio, quello senza manico, e quindi restava meno acqua sul fondo.
    resta il fatto che io ho iniziato a smontarli proprio perchè ho sentito odore di muffa, con l'intento di far "prendere aria" al tutto.... sono una casalinga pasticciona

  6. #16

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    1,218
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    276 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    @gro, io di mio avrei un'insana passione per la candeggina, ma non nuoce alla fauna ittica?

  7. #17
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    40,092
    Mentioned
    102 Post(s)
    Quoted
    5802 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da mrm Visualizza Messaggio
    @gro, io di mio avrei un'insana passione per la candeggina, ma non nuoce alla fauna ittica?
    l'ipoclorito di sodio(oltretutto diluitissimo) è molto "delicato" si degrada molto facilmente..dipende sempre da come lo si usa. poche gocce sul piatto o pochi millilitri che vanno a finire nello scarico perdendosi in migliaia di ettolitri d'acqua delle fogne ,stai tranquilla che non sono i responsabili di problemi ittici..come tutte queste cose , è da maneggiare con cura , mi sembra ovvio

  8. #18
    L'avatar di dammatra
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    12,820
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    543 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    ma un disgorgante a base di soda caustica ?

  9. #19

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    1,218
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    276 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da dammatra Visualizza Messaggio
    ma un disgorgante a base di soda caustica ?
    azz..... ti aspettavo per un parere tecnico su questo tipo di pilette e DOVE SI FORMA eventuale muffa (mi son messa in mente che è il tuo ramo) e mi dici di sgorgare?

  10. #20

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    1,218
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    276 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da groviglio Visualizza Messaggio
    l'ipoclorito di sodio(oltretutto diluitissimo) è molto "delicato" si degrada molto facilmente..dipende sempre da come lo si usa. poche gocce sul piatto o pochi millilitri che vanno a finire nello scarico perdendosi in migliaia di ettolitri d'acqua delle fogne ,stai tranquilla che non sono i responsabili di problemi ittici..come tutte queste cose , è da maneggiare con cura , mi sembra ovvio
    io non mi perdo nelle fogne, ma nell'incontaminato rio, dopo un giro di imhoff+degrassatore acque chiare+percolatore, sono un po' fissata con certe cose, in casa mia non è mai entrato il mastrolindo, uso per lo più sapone nero per le pulizie, adesso ho imparato anche a farmi il det.lavatrice da me, che non sopporto gli odori dei detersivi (ho scoperto le meraviglie del percarbonato di sodio).
    in casa mia non entra neanche lo scottex, quindi, pur amando la candeggina, la mia cosiddetta coscienza (magari mal riposta) mi trattiene.
    qui
    SOSTANZE DANNOSE
    la candeggina è vista come la peste (unico altro forum che seguo) però non sono un chimico

    COMUNQUE, ho sempre avuto la doccia e non ho mai avuto puzza di muffa, con le pilette tradizionali.
    ripeto, non di fogna o di acqua sporca, proprio muffa

Accedi