Pulitore fughe - Pagina 4
Zavorra tassi negativi per le banche, le italiane limitano danni rispetto a costi monstre per le tedesche
Le banche europee hanno pagato alla BCE 25 miliardi di euro di interessi, inclusi i 6,7 miliardi del 2019. Le più penalizzate le banche tedesche che hanno pagato un terzo …
Per Telecom Italia gennaio da incubo, già -11% e titolo ripiomba sotto 0,50 euro. Parole Gubitosi su rete unica non convincono mercato
Non bastano le dichiarazioni incoraggianti dell’ad Luigi Gubitosi per risollevare il titolo Telecom. Anche oggi segna un calo di circa mezzo punto percentuale, tornando sotto quota 50 centesimi. Bloomberg ha …
Christine Lagarde conferma la sua natura di gufo. E garantisce una Bce green
Che si voglia smarcare dalla platea piuttosto nutrita di falchi e colombe e che in generale voglia distinguersi, è piuttosto evidente. Christine Lagarde, numero uno della Bce, si presenta alla …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    1,860
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    912 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Aerofin Visualizza Messaggio
    Oppure....

    Allegato 2642827
    E quindi?

  2. #32

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    1,860
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    912 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da salsipuede Visualizza Messaggio
    Re:1 - se sigilli non è indispensabile togliere il pre-esistente, tanto vai a coprire. Procurati una spatola sagomata e passala per verifica lungo tutto lo spigolo prima di iniziare. Poi applica il silicone "in avanti" (non tirando la pistola verso di te), bisogna prendere un po' la mano per dosarlo.

    Re:2 - se vai a riempire un "buco" fra le piastrelle credo sia meglio utilizzare lo stesso materiale pre-esistente, per vedere di meno la "toppa". Poi c'è da sperare che non saltino giù altri pezzi di fuga. Sembra come se le fughe non siano incastonate fra le piastrelle... possibile anche che abbiano fatto lo stucco troppo asciutto: se gli dai la consistenza "della maionese" quando lo applichi si allarga dietro le piastrelle e non si muove più.
    Esatto.
    Difatti nei 350 miliardi di bagni che ho sfasciato in vita mia,quando rompevo le mattonelle trovavo sempre un copioso strato di stuccatura sui bordi delle stesse.
    Il pavimento si e' certamente abbassato ,e' visibile ma non e' escluso che abbiano spinto poco lo stucco dentro essendo in effetti l'angolo a terra piu' difficile da spingere.
    A volte la stuccatura la fa il muratore meno esperto.
    Rimane cmq un lavoro che non e' da sottovalutare. Va fatto bene e non di corsa .
    Ricordo che per stuccare i bagni interi ci si impiegano giornate.
    Una o quasi due. E' faticoso e fastidioso. A seconda delle stagioni cambia la velocita' di tiraggio e bisogna calibrare il tempi per la pulizia.
    Non di rado si rimane fregati ovvero si e' stuccato troppo e lo stucco si e' asciugato troppo rapidamente ed e' duro da pulire.
    Eh quanti ricordi...belle rotture di collions ...ma anche belle soddisfazioni. Altro che stare dietro una scrivania a non fare un katz e a blaterare katzate e poi non ti sai cambiare neanche una lampadina...uomini inutili.
    Ultima modifica di Cassetto nei sogni; 17-11-19 alle 01:58

Accedi