Anche #Conte è contrario , Il Parlamento tedesco vota contro - Pagina 3
Top e flop del Ftse Mib: Azimut svetta con +19% a novembre, arretra Leonardo
Il mese di novembre è stato decisamente positivo per le borse europee e per Piazza Affari, che ha proseguito la rimonta avviata a metà ottobre. Il Ftse Mib ha chiuso il mese con un rialzo dell?8,64%, riportandosi stabilmente sopra la soglia dei 24.000 punti e tornando sui livelli di circa sei mesi prima.L?azionario globale ha
Mercati: bond, azioni, metalli & Co. L’outlook per il 2023
Per navigare i mercati nel 2022 è stata richiesta agilità: anche nel 2023 la storia non cambia.Nel complesso i cambiamenti di paradigma in corso richiederanno agli investitori la ricerca di un equilibrio tra nuove opportunità e rischi correlati al processo di transizione dell?economia globale. E? quanto sostengono gli esperti di Union Bancaire Privèe, che indicano
La verità di Sam Bankman-Fried su frode, feste e farmaci sul suo ‘brutto mese’ nell’intervista post crollo FTX
Nella sua prima apparizione pubblica dopo l?implosione dell?11 novembre di FTX, Sam Bankman-Fried ha affermato di aver ?fatto un casino? al timone dell?exchange e che avrebbe dovuto concentrarsi maggiormente sulla gestione del rischio, sulla protezione dei clienti e sui collegamenti tra FTX e l?affiliata, Alameda.?Ho commesso molti errori?, ha detto mercoledì il trentenne in collegamento
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21
    L'avatar di Vincent Vеga
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    37,541
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    13480 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da ennio1963 Visualizza Messaggio
    Anche #Conte è contrario

    Il Parlamento tedesco vota contro l’invio di nuove armi all’Ucraina

    https://www.lindipendente.online/202...mi-allucraina/
    doveva pensarci a marzo
    ormai Conte ha votato per portarci in guerra

  2. #22
    L'avatar di torre1
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    44,052
    Blog Entries
    8
    Mentioned
    101 Post(s)
    Quoted
    9188 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da goodseeds Visualizza Messaggio
    chiaro gli stati uniti e gli anglo sono entrati in guerra contro la russia .con tutti gli stivali e sdraiati acriticamente sulle posizioni colonialiste e imperialiste americane.
    caro torre1 siete corresponsabili del mattatoio che succederà,in qualsiasi forma si manifesterà..
    E voi dall'altra parte sareste stati corresponsabili della fine di uno stato sovrano, cancellato non solo territorialmente e come identità culturale, nazionale e politica, ma, peggio, di un Putin che oltre alle risorse energetiche ci avrebbe ricattati anche sul grano, una volta messe le mani sulle materie prime ucraine
    Altro che scendere a patti con un ricattatore di questo calibro
    Se sin dall'inizio, dal 2014 entrambi i fronti, pro e contro putin (o pro-nato/usa o contro nato/usa) si fossero mossi compatti a fermare Putin da subito tutto questo non sarebbe mai accaduto
    Siete anche più corresponsabili voi del mattatoio che già c'è stato e probabilmente ci sarà
    Intanto il campo da torto a tutto quanto avete predicato e pronosticato finora, e questa è la cosa più importante

  3. #23
    L'avatar di Alice88
    Data Registrazione
    Jun 2002
    Messaggi
    37,151
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    11159 Post(s)
    Potenza rep
    0
    L'avessero fatto subito la guerra sarebbe già finita!

    Ora o l'Europa si accoda e in fretta o avremo la replica della II GM.

  4. #24
    L'avatar di Alice88
    Data Registrazione
    Jun 2002
    Messaggi
    37,151
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    11159 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da goodseeds Visualizza Messaggio
    chiaro gli stati uniti e gli anglo sono entrati in guerra contro la russia .con tutti gli stivali e sdraiati acriticamente sulle posizioni colonialiste e imperialiste americane.
    caro torre1 siete corresponsabili del mattatoio che succederà,in qualsiasi forma si manifesterà..
    Infatti

  5. #25
    L'avatar di l'orso
    Data Registrazione
    Jan 2001
    Messaggi
    3,344
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1195 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da sidereusnuncius Visualizza Messaggio
    Ma non ci hanno raccontato che la Meloni NON è stupida?
    Vedremo se è vero!

    Adesso che i tedeschi hanno rotto il ghiaccio una motivazione per seguirli si trova senz'altro.


    E inoltre: che voterà Salvini?
    Sicuro che voterà per l'invio di armi?
    Meloni non è stupida, è coerente, avrei più di un dubbio su Salvini e Conte.

  6. #26
    L'avatar di il Libertario
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    15,803
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    8721 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Qualcuno informi Ennio che la campagna elettorale é finita...

  7. #27
    L'avatar di cocorito
    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    30,342
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    32 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da torre1 Visualizza Messaggio
    Peccato che quello si sapesse già allora, ma a chi sosteneva che quegli aiuti militari avrebbero fatto la differenza si rispondeva che era propaganda, che i russi un pezzo alla volta si sarebbero mangiati l'ucraina, solo più lentamente, che i russi non potevano essere respinti nei loro territori pre 2014 ....
    .... appunto, proprio quanto si sta vedendo

    Solo per ricordare, a mesi di distanza, a quale delle due parti i fatti stando dando ragione ...... senza contare quanto sta diventando sempre più palese riguardo un esercito russo allo sbando, quei poveri cristi di militari russi che in buona parte combattono dall'inizio una guerra di aggressione in cui non hanno mai creduto, con Putin sempre più attaccato sul fronte interno dalle colombe (da una parte) e dai falchi (dall'altra).

    Lo diceva il buon senso come sarebbe andata a finire se gli ucraini e gli americani avessero tenuto duro, cosa che appariva sempre più chiara già da maggio
    sempre detto che con aiuti militari illimitati l'ucraina avrebbe respinto i russi, era ovvio visto che i russi possono spendere meno della nato, il problema non è quello, è quando i russi useranno le atomiche

  8. #28
    L'avatar di cocorito
    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    30,342
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    32 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da torre1 Visualizza Messaggio
    E voi dall'altra parte sareste stati corresponsabili della fine di uno stato sovrano, cancellato non solo territorialmente e come identità culturale, nazionale e politica, ma, peggio, di un Putin che oltre alle risorse energetiche ci avrebbe ricattati anche sul grano, una volta messe le mani sulle materie prime ucraine
    Altro che scendere a patti con un ricattatore di questo calibro
    Se sin dall'inizio, dal 2014 entrambi i fronti, pro e contro putin (o pro-nato/usa o contro nato/usa) si fossero mossi compatti a fermare Putin da subito tutto questo non sarebbe mai accaduto
    Siete anche più corresponsabili voi del mattatoio che già c'è stato e probabilmente ci sarà
    Intanto il campo da torto a tutto quanto avete predicato e pronosticato finora, e questa è la cosa più importante
    si tratta di scegliere il male minore, la russia non sarebbe comunque stata in grado di invadere e mantenere occupata l'intera ucraina, anche se fosse riuscita ad invaderla. si trattava di scegliere tra il conservare libera più di metà dell'ucraina lasciando ai russi la parte russofona o portare il mondo in una guerra atomica con miliardi di morti

  9. #29
    L'avatar di torre1
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    44,052
    Blog Entries
    8
    Mentioned
    101 Post(s)
    Quoted
    9188 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da cocorito Visualizza Messaggio
    sempre detto che con aiuti militari illimitati l'ucraina avrebbe respinto i russi, era ovvio visto che i russi possono spendere meno della nato, il problema non è quello, è quando i russi useranno le atomiche
    questo è ancora del tutto da vedere, nel senso di se, quando e come. Non per niente Putin non l'ha ancora fatto. È molto meno stu.pi.do di quanto in occidente (e anche qui) lo si dipinga, mentre lo sono sicuramente i falchi, a partire da kadyrov
    Lo scopo di Putin è salvarsi (anche da solo, i suoi servi sarebbero sacrificabili), come usa la prima tattica (dovrebbe essere il minimo, un'azione dimostrativa per farsi prendere sul serio) non solo si ritrova contro il mondo intero, cina compresa, ma legittima gli americani a scendere in campo su un piano convenzionale (e non di risposta nucleare, tesi che sostengo da parecchie settimane), con conseguente distruzione di tutto l'esercito russo.
    In altre parole come usa la tattica Putin non si salva più, chiudendosi ogni residua possibilità di contrattazione. Ma a quel punto, non è mica detto che, volendoci provare, che in russia glielo consentano, a partire da chi fisicamente, insieme con lui, dovrebbe autorizzare l'azione, in base ai protocolli, e fisicamente metterla in atto
    Sembra che una cosa del genere sia avvenuta durante la guerra fredda.
    Per una falsa rilevazione di attacco atomico americano sarebbe dovuta partire la reazione russa (atomica) ma chi doveva metterla in atto prese tempo e continuò a controllare finendo poi per aver ragione. Non ricordo i particolari, ma qualcuno qui sicuramente potrà dare gli estremi
    Chiaramente quel sano atto di insubordinazione poco dopo (mi sembra non subito) venne punito, anche se non con il carcere o la morte.

  10. #30
    L'avatar di gmc
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    23,868
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    8820 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da torre1 Visualizza Messaggio
    questo è ancora del tutto da vedere, nel senso di se, quando e come. Non per niente Putin non l'ha ancora fatto. È molto meno stu.pi.do di quanto in occidente (e anche qui) lo si dipinga, mentre lo sono sicuramente i falchi, a partire da kadyrov
    Lo scopo di Putin è salvarsi (anche da solo, i suoi servi sarebbero sacrificabili), come usa la prima tattica (dovrebbe essere il minimo, un'azione dimostrativa per farsi prendere sul serio) non solo si ritrova contro il mondo intero, cina compresa, ma legittima gli americani a scendere in campo su un piano convenzionale (e non di risposta nucleare, tesi che sostengo da parecchie settimane), con conseguente distruzione di tutto l'esercito russo.
    In altre parole come usa la tattica Putin non si salva più, chiudendosi ogni residua possibilità di contrattazione. Ma a quel punto, non è mica detto che, volendoci provare, che in russia glielo consentano, a partire da chi fisicamente, insieme con lui, dovrebbe autorizzare l'azione, in base ai protocolli, e fisicamente metterla in atto
    Sembra che una cosa del genere sia avvenuta durante la guerra fredda.
    Per una falsa rilevazione di attacco atomico americano sarebbe dovuta partire la reazione russa (atomica) ma chi doveva metterla in atto prese tempo e continuò a controllare finendo poi per aver ragione. Non ricordo i particolari, ma qualcuno qui sicuramente potrà dare gli estremi
    Chiaramente quel sano atto di insubordinazione poco dopo (mi sembra non subito) venne punito, anche se non con il carcere o la morte.



    ti sembra male . non fu punito men che mai col carcere o la morte .

    https://lorisgiuriatti.it/top-secret/codice-petrov/


    https://it.wikipedia.org/wiki/Stanis...i%C4%8D_Petrov


    ecc ecc solo il corriere cita un richiamo da parte dei superiori per non aver seguito le procedure , basta credere alle panzane del corriere.

Accedi