A fine settembre scadono i contratti gas industriali, e…
Mps: aumento capitale s’ha da fare o no ora? Il nodo Axa-Anima. Titolo ancora sotto attacco
Si sta per chiudere una settimana a dir poco concitata per Mps, la banca senese guidata dal ceo Luigi Lovaglio, alle prese con una operazione di aumento di
Inflazione monstre al 10% in Eurozona accresce pressioni su Bce. In Italia carrello spesa al top dal 1983
Nuova fiammata dell’inflazione in Italia che arriva a segnare a settembre un aumento dello 0,3% su base mensile e dell’8,9% su base annua (da +
Gas: l’Italia supererà l’inverno anche senza le forniture russe, a patto che…
Il tema del gas naturale continua a tenere banco sui mercati finanziari. Ieri il future con scadenza ottobre del TTF olandese, il benchmark europeo del prezzo del gas, è arrivato a cedere oltre il 10% in area 185 euro al megawattora, ossia un terzo in meno rispetto ai livelli di 280 euro a cui si
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    15,357
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    4369 Post(s)
    Potenza rep
    42949686

    A fine settembre scadono i contratti gas industriali, e…

    … e questi contratti vanno rinnovati entro la fine di questo mese di agosto (regola tecnica per la prenotazione della capacità del tubo).

    Orbene, cosa sta succedendo? Che gli operatori minori non hanno gas, mentre i big (Eni, Edison, A2A, Enel) il gas c’è l’hanno, ma:

    1) tutti i contratti sono indicizzati a TTF più spread (nessuno che faccia un fisso) quindi si parte da un costo di 2,4 euro al metro cubo, quando l’anno scorso era 0,20, ovvero DIECI volte tanto;

    2) vero problema emergente: tutti i fornitori chiedono l’anticipo in pagamento di UN MESE di fornitura.

    Il dramma è questo: per le aziende pagare 1 mese di fornitura equivale a pagare l’anticipo del costo di un anno del gas, ai prezzi dello scorso anno.
    Una mia azienda cliente si e’ vista chiedere l’anticipo di 5 milioni di euro, per poi pagare il gas a prezzi stellari.

    Capite bene che, a queste condizioni, un’azienda manifatturiera parte fottùta in partenza.

  2. #2
    L'avatar di Milordpiero
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    19,144
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    7036 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Se solo controllassero le docce ai figli ...

    https://www.ilsussidiario.net/news/v...uesta/2317653/

  3. #3
    L'avatar di maxbank
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    45,626
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    22117 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    E vabbè per l Ucraina questo ed altro

  4. #4
    L'avatar di volopazzo
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    60,202
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    6255 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    la politica italiana ha un costo agiuntivo

    uno spread

    una accisa

  5. #5
    L'avatar di JacksonT
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    23,900
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    12350 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Volete la manifattura o la pace?

  6. #6
    L'avatar di loucyfer
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    14,643
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    5487 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da loucyfer Visualizza Messaggio
    https://www.money.it/italia-inflazione-luglio-2022

    https://www.qualenergia.it/articoli/...ori-informati/

    Ma qualcuno (politici di dx, centro, sx, 5 stelle, economisti, giornalisti, opinionisti, fancazzisti vari, ecc.) ha idea di quello che succederà ad ottobre se il governo non si prenderà carico DEL 100% DELL'AUMENTO DEI PREZZI DELL'ENERGIA ?

    Non ci sono i soldi, dite ? Io li trovo in un mese: 1) ricalcolo immediato di tutti gli importi delle pensioni nazionali sulla base del contributivo, così che tutti i furbacchioni statali che sono andati in pensione a 45 anni con la contribuzione minima e con l'80% dell'ultimo stipendio e affini, finiscano di essere a carico di chi ha versato 40 anni di contributi e percepisce una pensione da fame. 2) Taglio del 50% di tutti gli stipendi, bonus, ecc di parlamentari, dirigenti statali, consulenti della PA, ecc. 3) Riduzione del 30% della spesa corrente di tutte le regioni e redistribuzione delle risorse e relative destinanioni.

    Ha idea di quante aziende chiuderanno per insostenibilità dei costi e quanti licenziamenti si susseguiranno, facendo incrementare esponenzialmente la disoccupazione.

    Qualcuno ha idea di come si comporteranno le famiglie, la maggior parte delle quali già prima del Covid non arrivava a fine mese, di fronte a questo cataclisma NON NATURALE che si sta per abbattere sul paese ?

    Qualcuno dei vari contapalle di sx, di centro, di dx, del m5s e sindacati ha paralto di urgente e necessaria riforma del lavoro, di salario minimo per eliminare totalmente gli stage e i tirocini extracurriculari, i contratti di precariato a tempo determinato, le finte partite iva, i contratti assimilabili a quelli di lavoro dipendente, rivedendo, ristrutturando e modernizzando i contratti di apprendistato qualificante e professionalizzante e consentendo solo più i contratti a tempo indeterminato ? Per non parlare dell'immigrazione e del sociale.

    Qualcuno ha idea che le fisime di Putin e Zelensky sono l'ultimo dei nostri problemi e che gli USA, l'UE e la NATO debbono essere "scaricati" immediatamente e con loro tutto il "pizzo" che ogni anno dobbiamo pagare a questi cialtroni.

    Ve lo dò io il "volete la pace o il riscaldamento, il condizionatore, il cibo, ecc.".

    Per costoro ci sono dei posti liberi e al sole in Piazzale Loreto, magari vedendo il mondo a testa in giù.


    ...sarà veramente interessante, il mese di ottobre...e sarà solo il primo....!!!

    Ricordate che, da ottobre, si passa da revisione delle tariffe luce e gas trimestrali a mensili..!!

  7. #7
    L'avatar di luonto
    Data Registrazione
    Jul 2000
    Messaggi
    3,877
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    742 Post(s)
    Potenza rep
    42949695
    Ma questi superburocrati UE tutti allineati?
    Nessuno che magari ammetta che "forse" la cosa poteva essere gestita meglio fin dall'inizio della crisi.
    Invece tirano diritto con i loro paraocchi, trovando soluzioni della serie martellate sulle p@lle....ovviamente per chi non può permettersi questi prezzi, non certo per loro.

  8. #8
    L'avatar di Tezi
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    4,720
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    953 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Non importa, la Russia deve fallire. Ucraina in UE e NATO.

    c'è lo chiede nonno biden e la ursula

  9. #9
    L'avatar di Cholo Simeone
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    26,501
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    8617 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Tutti a leccare il k.i.ul.o a Draco (in primis confindustria) mentre calpestava i diritti delle persone (senza alcun appiglio scientifico) e appoggiava senza alcuna mediazione l'ucraina, ed ora vi lamentate?

    Chi è causa del suo male pianga se stesso

  10. #10
    L'avatar di oneone
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    57,389
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    11381 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Volete la pace o la continuità aziendale?

Accedi