Elba, bus fermi: non si trovano autisti per l'estate, neanche offrendo la casa
USA, Nonfarm Payrolls superiori alle attese, mercati in rosso, Dow cede 200 punti in apertura
Le assunzioni negli Stati Uniti a luglio sono state di gran lunga migliori del previsto, sfidando i segnali che la ripresa economica sta perdendo vigore, ha riferito venerdì il Bureau of Labor Statistics.Le buste paga, escluso il settore agricolo sono aumentate di 528.000 a luglio mentre il tasso di disoccupazione è sceso a 3,5%, migliori
Mps-Day: nei conti bomba legale da 1,8 MLD. Lovaglio cerca di tamponare lo shock, ma il titolo affonda
Mps "va a tutta velocità nell'esecuzione del piano industriale e sarà impossibile fermare la nostra determinazione". Così il numero un
Tante soluzioni di trading in un?unica piattaforma innovativa. L?offerta di XTB
I trader necessitano di strumenti tecnologicamente avanzati che permettano di destreggiarsi in contesti come quello attuale. XTB presenta le sue soluzioni
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    32,786
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    26405 Post(s)
    Potenza rep
    42949679

    Elba, bus fermi: non si trovano autisti per l'estate, neanche offrendo la casa

    Portoferraio (Isola d'Elba), 18 giugno 2022 - A partire da questo fine settimana alcune corse sia urbane che extraurbane all’Isola d’Elba saranno momentaneamente sospese. Autolinee Toscane ha già avvisato gli utenti dei possibili disagi sia con comunicazioni alla biglietteria sia attraverso i canali social che sul sito. Tutti gli aggiornamenti in tempo reale sono visibili sulla pagina dedicata all’Elba Autolinee Toscane - elba .

    Le difficoltà riguardano la mancanza di un numero sufficiente di autisti tale da garantire il servizio nella sua completezza. L'azienda da tempo ha iniziato una ricerca a tappeto di autisti per l’Elba offrendo, oltre al salario, anche l’alloggio. Tale ricerca si è svolta e si sta svolgendo sia al proprio interno di autisti disposti al trasferimento temporaneo per i mesi estivi, sia all’esterno nei centri per l’impiego, presso le agenzie di lavoro interinale e contattando a uno a uno tutti gli autisti presenti nelle vecchie graduatorie di assunzioni del precedente gestore che pure a suo tempo avevano dato la disponibilità per l’Isola d’Elba. Una ricerca che però ha incontrato molti problemi a trovare autisti disposti a lavorare all’Isola d’Elba nonostante l’offerta preveda oltre e in aggiunta al normale trattamento economico anche la garanzia di avere un alloggio gratis per i mesi trascorsi a lavorare sull’isola.

    Questa azione di ricerca straordinaria di autisti per l’Isola d’Elba Autolinee Toscane l’ha predisposta proprio perché per l’Isola d’Elba sta realizzando, assieme al Comune di Portoferraio, una azione straordinaria (attraverso l’Elba Pass e altre misure specifiche, e un piano di comunicazione regionale per residenti e turisti) volta a incrementare il trasporto pubblico e a ridurre l’uso dei mezzi privati al fine di salvaguardare maggiormente l’isola dall’inquinamento atmosferico.

    Del resto, spiega il presidente di Autolinee Toscane Gianni Bechelli “la carenza di autisti è oramai un dato strutturale che riguarda non solo Autolinee Toscane e la Toscana, ma tutta Italia e tutta l’Europa. Il fabbisogno nazionale si aggira per le aziende di tpl sui 15mila autisti. Ce ne sono pochi e non si trovano. Il problema si registra in maniera assai rilevante in aree particolari come l’Isola d’Elba, dove si intersecano due problemi. Da una parte ovviamente i collegamenti con la terraferma che rendono più costoso e più faticoso un pendolarismo quotidiano dei lavoratori. Dall’altra, soprattutto nel periodo estivo, la possibilità di trovare un alloggio a costi sostenibili e compatibili con il proprio salario mensile. Da qui la decisione della nostra azienda di garantire, a nostre spese e quindi gratuitamente per il lavoratore, anche l’alloggio agli autisti che decidono di trasferirsi per l’estate all’Elba. Il problema è che anche così abbiamo faticato molto a trovare le disponibilità necessarie, ma penso che nei prossimi 7-10 giorni saremo in grado di avere il personale al completo anche all’Elba così da garantire a pieno tutti i servizi urbani e extraurbani previsti a cittadini e turisti”.


    Elba, bus fermi: non si trovano autisti per l'estate, neanche offrendo la casa - Cronaca

  2. #2
    L'avatar di maxbank
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    44,785
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    21669 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Ti credo dura 3 mesi la stagione su quell isola

  3. #3
    L'avatar di jurassic88
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    10,599
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    7851 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da fallugia Visualizza Messaggio
    Da qui la decisione della nostra azienda di garantire, a nostre spese e quindi gratuitamente per il lavoratore, anche l’alloggio agli autisti che decidono di trasferirsi per l’estate all’Elba. Il problema è che anche così abbiamo faticato molto a trovare le disponibilità necessarie, ma penso che nei prossimi 7-10 giorni saremo in grado di avere il personale al completo anche all’Elba così da garantire a pieno tutti i servizi urbani e extraurbani previsti a cittadini e turisti”.


    Elba, bus fermi: non si trovano autisti per l'estate, neanche offrendo la casa - Cronaca

    Quindi?? che azzo vuoi??

  4. #4

    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    16,211
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    5864 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da fallugia Visualizza Messaggio
    Portoferraio (Isola d'Elba), 18 giugno 2022 - A partire da questo fine settimana alcune corse sia urbane che extraurbane all’Isola d’Elba saranno momentaneamente sospese. Autolinee Toscane ha già avvisato gli utenti dei possibili disagi sia con comunicazioni alla biglietteria sia attraverso i canali social che sul sito. Tutti gli aggiornamenti in tempo reale sono visibili sulla pagina dedicata all’Elba Autolinee Toscane - elba .

    Le difficoltà riguardano la mancanza di un numero sufficiente di autisti tale da garantire il servizio nella sua completezza. L'azienda da tempo ha iniziato una ricerca a tappeto di autisti per l’Elba offrendo, oltre al salario, anche l’alloggio. Tale ricerca si è svolta e si sta svolgendo sia al proprio interno di autisti disposti al trasferimento temporaneo per i mesi estivi, sia all’esterno nei centri per l’impiego, presso le agenzie di lavoro interinale e contattando a uno a uno tutti gli autisti presenti nelle vecchie graduatorie di assunzioni del precedente gestore che pure a suo tempo avevano dato la disponibilità per l’Isola d’Elba. Una ricerca che però ha incontrato molti problemi a trovare autisti disposti a lavorare all’Isola d’Elba nonostante l’offerta preveda oltre e in aggiunta al normale trattamento economico anche la garanzia di avere un alloggio gratis per i mesi trascorsi a lavorare sull’isola.

    Questa azione di ricerca straordinaria di autisti per l’Isola d’Elba Autolinee Toscane l’ha predisposta proprio perché per l’Isola d’Elba sta realizzando, assieme al Comune di Portoferraio, una azione straordinaria (attraverso l’Elba Pass e altre misure specifiche, e un piano di comunicazione regionale per residenti e turisti) volta a incrementare il trasporto pubblico e a ridurre l’uso dei mezzi privati al fine di salvaguardare maggiormente l’isola dall’inquinamento atmosferico.

    Del resto, spiega il presidente di Autolinee Toscane Gianni Bechelli “la carenza di autisti è oramai un dato strutturale che riguarda non solo Autolinee Toscane e la Toscana, ma tutta Italia e tutta l’Europa. Il fabbisogno nazionale si aggira per le aziende di tpl sui 15mila autisti. Ce ne sono pochi e non si trovano. Il problema si registra in maniera assai rilevante in aree particolari come l’Isola d’Elba, dove si intersecano due problemi. Da una parte ovviamente i collegamenti con la terraferma che rendono più costoso e più faticoso un pendolarismo quotidiano dei lavoratori. Dall’altra, soprattutto nel periodo estivo, la possibilità di trovare un alloggio a costi sostenibili e compatibili con il proprio salario mensile. Da qui la decisione della nostra azienda di garantire, a nostre spese e quindi gratuitamente per il lavoratore, anche l’alloggio agli autisti che decidono di trasferirsi per l’estate all’Elba. Il problema è che anche così abbiamo faticato molto a trovare le disponibilità necessarie, ma penso che nei prossimi 7-10 giorni saremo in grado di avere il personale al completo anche all’Elba così da garantire a pieno tutti i servizi urbani e extraurbani previsti a cittadini e turisti”.


    Elba, bus fermi: non si trovano autisti per l'estate, neanche offrendo la casa - Cronaca
    Ma tu stai solo sul PC? Hai una vaga idea di come siano le strade dell'Elba? Un salario da autista normale ed un alloggio gratuito è troppo poco...

  5. #5
    L'avatar di mib30
    Data Registrazione
    Aug 2000
    Messaggi
    41,960
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    19921 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da Kimmo Visualizza Messaggio
    Ma tu stai solo sul PC? Hai una vaga idea di come siano le strade dell'Elba? Un salario da autista normale ed un alloggio gratuito è troppo poco...
    le strade sono sempre le stesse, da 200 anni, dai tempi di napoleone
    le hanno pure asfaltate e, per quel che si può, protette
    fino a 50, fino a 20, fino 5 anni fa gli autisti c'erano

    raddoppiamo i biglietti?
    una possibile soluzione (se i passeggeri salgono, ovvio!)

  6. #6
    L'avatar di volopazzo
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    59,895
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6149 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    rdc va tolto

    una volta i ragazzi (e non) liceo/università in estate facevano bagnini, camerieri, commessi, accompagnatori turistici etc

    avanti così

    fate governare di maio

    io lo farei pure ministro

    salvino lo ha implorato di fare il pdc


    ma di cosa stiamo parlando?

    e mattarella che non scioglie, la ciliegina sulla torta

  7. #7
    L'avatar di nickanonimo72
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    10,101
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2193 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da fallugia Visualizza Messaggio
    Portoferraio (Isola d'Elba), 18 giugno 2022 - A partire da questo fine settimana alcune corse sia urbane che extraurbane all’Isola d’Elba saranno momentaneamente sospese. Autolinee Toscane ha già avvisato gli utenti dei possibili disagi sia con comunicazioni alla biglietteria sia attraverso i canali social che sul sito. Tutti gli aggiornamenti in tempo reale sono visibili sulla pagina dedicata all’Elba Autolinee Toscane - elba .

    Le difficoltà riguardano la mancanza di un numero sufficiente di autisti tale da garantire il servizio nella sua completezza. L'azienda da tempo ha iniziato una ricerca a tappeto di autisti per l’Elba offrendo, oltre al salario, anche l’alloggio. Tale ricerca si è svolta e si sta svolgendo sia al proprio interno di autisti disposti al trasferimento temporaneo per i mesi estivi, sia all’esterno nei centri per l’impiego, presso le agenzie di lavoro interinale e contattando a uno a uno tutti gli autisti presenti nelle vecchie graduatorie di assunzioni del precedente gestore che pure a suo tempo avevano dato la disponibilità per l’Isola d’Elba. Una ricerca che però ha incontrato molti problemi a trovare autisti disposti a lavorare all’Isola d’Elba nonostante l’offerta preveda oltre e in aggiunta al normale trattamento economico anche la garanzia di avere un alloggio gratis per i mesi trascorsi a lavorare sull’isola.

    Questa azione di ricerca straordinaria di autisti per l’Isola d’Elba Autolinee Toscane l’ha predisposta proprio perché per l’Isola d’Elba sta realizzando, assieme al Comune di Portoferraio, una azione straordinaria (attraverso l’Elba Pass e altre misure specifiche, e un piano di comunicazione regionale per residenti e turisti) volta a incrementare il trasporto pubblico e a ridurre l’uso dei mezzi privati al fine di salvaguardare maggiormente l’isola dall’inquinamento atmosferico.

    Del resto, spiega il presidente di Autolinee Toscane Gianni Bechelli “la carenza di autisti è oramai un dato strutturale che riguarda non solo Autolinee Toscane e la Toscana, ma tutta Italia e tutta l’Europa. Il fabbisogno nazionale si aggira per le aziende di tpl sui 15mila autisti. Ce ne sono pochi e non si trovano. Il problema si registra in maniera assai rilevante in aree particolari come l’Isola d’Elba, dove si intersecano due problemi. Da una parte ovviamente i collegamenti con la terraferma che rendono più costoso e più faticoso un pendolarismo quotidiano dei lavoratori. Dall’altra, soprattutto nel periodo estivo, la possibilità di trovare un alloggio a costi sostenibili e compatibili con il proprio salario mensile. Da qui la decisione della nostra azienda di garantire, a nostre spese e quindi gratuitamente per il lavoratore, anche l’alloggio agli autisti che decidono di trasferirsi per l’estate all’Elba. Il problema è che anche così abbiamo faticato molto a trovare le disponibilità necessarie, ma penso che nei prossimi 7-10 giorni saremo in grado di avere il personale al completo anche all’Elba così da garantire a pieno tutti i servizi urbani e extraurbani previsti a cittadini e turisti”.


    Elba, bus fermi: non si trovano autisti per l'estate, neanche offrendo la casa - Cronaca
    E' inutile fare sempre i soliti discorsi.......si è in una economia di mercato......domanda e offerta......se c'è scarsità di offerta e domanda alta i prezzi aumentano sino a quando il mercato troverà un equilibrio.......

  8. #8
    L'avatar di mib30
    Data Registrazione
    Aug 2000
    Messaggi
    41,960
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    19921 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da nickanonimo72 Visualizza Messaggio
    E' inutile fare sempre i soliti discorsi.......si è in una economia di mercato......domanda e offerta......se c'è scarsità di offerta e domanda alta i prezzi aumentano sino a quando il mercato troverà un equilibrio.......
    In una economia di mercato l'RDC non esiste

    Come non esistono tanti bonus che drogano il mercato

    Dai 5000 euro netti a tutti gli imprenditori ogni mesi e poi vedi se ci sono ancora posti di lavoro, quali e quanti

  9. #9
    L'avatar di lovis
    Data Registrazione
    Apr 2001
    Messaggi
    8,864
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1812 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da nickanonimo72 Visualizza Messaggio
    E' inutile fare sempre i soliti discorsi.......si è in una economia di mercato......domanda e offerta......se c'è scarsità di offerta e domanda alta i prezzi aumentano sino a quando il mercato troverà un equilibrio.......
    Bid Ask

  10. #10
    L'avatar di Triplet
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    36,852
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    10455 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da volopazzo Visualizza Messaggio
    rdc va tolto

    una volta i ragazzi (e non) liceo/università in estate facevano bagnini, camerieri, commessi, accompagnatori turistici etc

    avanti così

    fate governare di maio

    io lo farei pure ministro

    salvino lo ha implorato di fare il pdc


    ma di cosa stiamo parlando?

    e mattarella che non scioglie, la ciliegina sulla torta

    esatto una volta i ragazzi lavoravano quel paio di mesi per mettere nel portafoglio qualche soldino che fa sempre utile e imparavano magari a fare i baristi e i camerieri..

    ora c'è il reddito di cittadinanza e possono andare pure al mare...

Accedi