E mò sò c......: Arrivano gli aerei dalla Polonia !! - Pagina 33
Posizioni nette corte: Maire in vetta ai più shortati di Piazza Affari, nelle prime posizioni anche Fincantieri e Webuild
Dall?ultimo aggiornamento disponibile di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Maire Tecnimont con 4 posizioni short aperte per una quota pari al 4,63% del capitale sociale.Bio-On conquista il secondo gradino più alto del podio con 2 PNC pari al 2,59% del capitale.Fincantieri si posiziona al
Settembre da incubo per Wall Street: occhio ad alcuni indicatori che lanciano dei segnali d’acquisto
Indici azionari di Wall Street in profondo rosso a settembre. Quando manca una seduta al termine del mese e del trimestre lo S&P 500 e gli altri principali indici viaggiano sui minimi annui. L?indice S&P 500 è capitolato del 7,9% a settembre, il Dow Jones ha sofferto un tonfo del 7,2% e peggio fa il
Porsche in Borsa vale più del doppio di Ferrari. Confronto con le altre big auto e prospettive dopo l’IPO più attesa del 2022
Porsche si è quotata sulla Borsa di Francoforte con il ticker P911 in quella che era l?Ipo più attesa dell?anno e non ha deluso le aspettative. Si tratta infatti della maggiore IPO dell?ultimo decennio in Europa. Il debutto è avvenuto in una giornata debole per i mercati, ma Porsche dopo aver aperto a 84 euro,
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #321

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    9,637
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    3093 Post(s)
    Potenza rep
    42906690
    Citazione Originariamente Scritto da Alice88 Visualizza Messaggio
    E allora a cosa servono gli stealth se non sono tali ?
    Gli stealth non sono invisibili sono a bassa osservabilita’. Negli anni 70/80/90 ad iniziare dall F117 quando questi aerei sono stati pensati e progettati la tecnologia radar, quella missilistica MA E SOPRATUTTO quella computazionale erano molto indietro sopratutto L ultima. Dagli anni 90 ad oggi siamo stati in grado di mettere n-infinte volte la capacità computazionale necessaria per il progetto Manhattan dentro un telefonino. Oggi se un F22 venisse tracciato(perché appunto non invisibile ma a bassa osservabilita) alcune volte nella sua modalità stealth sarebbe possibile poi per una AI scovarlo successivamente ed abbatterlo. Una prova è che questi velivoli oltre ad essere usciti di produzione nel 2006 generalmente non lasciano mai il territorio USA e quando lo lasciano il loro piano di volo è segretissimo. Quando lo hanno lasciato, lo lasciano per paesi anglosassoni come UK o Australia. Possono essere utili ancora per un first strike contro i russi o cinesi in quanto mai prima tracciati. L F35 ha già in parte abbandonato la filosofia max stealth avendo una traccia radar molto più grande dell F22. In generale però si è evoluta molto tra i russi che hanno meno soldi la missilistica.
    Se un missile di nuova concezione riesce a tracciare un caccia c’è poca probabilità di sopravvivenza essendo che il missile viaggia a velocità pazzesche compiendo manovre impossibili per un caccia che è soggetto ai limiti di G del pilota.
    L alternativa dove gli occidentali sono molto avanti sono i droni. È molto probabile che in un futuro non molto lontano non vi siamo più caccia pilotati da uomini a bordo.
    In generale oggi un attacco con i caccia verrebbe preceduto dal lancio di una sequela infinita di cruise a saturazione per abbattere postazioni radar etc etc dopo di che si alzerebbero in volo i cacca.
    Ma come stiamo vedendo in Ucraina anche la filosofia del missile cruise forse ha fatto il suo tempo essendo che la velocità troppo bassa (sub-sonica) ne rende facile L intercettazione.
    Il futuro bellico sarà missilistica e droni.

  2. #322
    L'avatar di lorenzov1963
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    28,053
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    10284 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da wizardgsz Visualizza Messaggio
    L'articolo che ho citato parla chiaro (sarà sbagliato?): secondo posto con 1616 velivoli nella categoria aerei da combattimento (11% del totale globale)

    FlightGlobal: la Russia schiera la seconda forza aerea del mondo – Analisi Difesa
    Hai letto ciò che ho scritto? NON possono mandarli tutti in Ucraina. Tutto lì. Presuntamente potranno schierare al max il 25%...ma anche meno. Perchè non sono tutti operativi, banalmente, perchè non si può sguarnire il resto delle frontiere.

  3. #323
    L'avatar di zagor29
    Data Registrazione
    Dec 2000
    Messaggi
    13,914
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    2433 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da Alchemist Visualizza Messaggio
    Ormai è acclarato che questa guerra fosse attesa da ambedue le nazioni da molti mesi se non anni. Tra gli altri, c'è un video del 2019 del braccio destro di Zelensky che è profetico.
    Diceva che nel 2021-2022 al 99% la Russia avrebbe attaccato l'Ucraina a seguito della loro volontà di entrare nella NATO.
    Quindi Putin non è impazzito, sta facendo esattamente ciò che anche i capoccia ucraini si aspettavano.
    Forse si aspettavano l'intervento diretto della NATO, scatenando la terza guerra mondiale. Magari gli daranno il premio nobel per la pace

  4. #324
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    24,195
    Mentioned
    49 Post(s)
    Quoted
    10919 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Alice88 Visualizza Messaggio
    Chissà il pilota com'è contento...

    Insomma mi pare di capire che gli aerei non servano piu' a niente
    Credo che a nessun militare piace la guerra, quindi neanche al pilota cui fai riferimento.

    Però, è pur sempre un professionista nel suo lavoro e pilotando un caccia stealth e di 5G. -quindi evoluto rispetto ad un F-117 di 30 e passa anni fa , e dove l'evoluzione non consiste "solo" nella bassa osservabilita, ma anche nel fatto che è una specie di "aspirapolvere elettronico" : cioè in grado di captare per tempo segnali dello spettro elettromagnetico da lui classificabili come ostili e quindi agire di conseguenza - certo dipende molto dalla sua preparazione, però io non darei troppe cose per scontate.

    PS : i sistemi SAM tipo S-,400 saranno sicuramente temibili per noi occidentali, però teniamo presente che non si è mai vinta una guerra stando sulla difensiva, prima o poi si deve attaccare, e li servono proprio quelle macchine di prima.

  5. #325
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    24,195
    Mentioned
    49 Post(s)
    Quoted
    10919 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da lorenzov1963 Visualizza Messaggio
    Hai letto ciò che ho scritto? NON possono mandarli tutti in Ucraina. Tutto lì. Presuntamente potranno schierare al max il 25%...ma anche meno. Perchè non sono tutti operativi, banalmente, perchè non si può sguarnire il resto delle frontiere.
    Inoltre si trascura il fatto che mediamente un'aliquota che può essere compresa tra il 25 - 30% è fermo in manutenzione, questo in condizioni di pace, in guerra si deve considerare l'attrito dovuto alle perdite che si avranno giorno dopo giorno.

  6. #326

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    9,637
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    3093 Post(s)
    Potenza rep
    42906690
    Citazione Originariamente Scritto da Pred_01 Visualizza Messaggio
    Credo che a nessun militare piace la guerra, quindi neanche al pilota cui fai riferimento.

    Però, è pur sempre un professionista nel suo lavoro e pilotando un caccia stealth e di 5G. -quindi evoluto rispetto ad un F-117 di 30 e passa anni fa , e dove l'evoluzione non consiste "solo" nella bassa osservabilita, ma anche nel fatto che è una specie di "aspirapolvere elettronico" : cioè in grado di captare per tempo segnali dello spettro elettromagnetico da lui classificabili come ostili e quindi agire di conseguenza - certo dipende molto dalla sua preparazione, però io non darei troppe cose per scontate.

    PS : i sistemi SAM tipo S-,400 saranno sicuramente temibili per noi occidentali, però teniamo presente che non si è mai vinta una guerra stando sulla difensiva, prima o poi si deve attaccare, e li servono proprio quelle macchine di prima.
    Non è vero che non si è mai vinta una guerra stando alla difensiva(nella prima fase). Gli USA hanno perso in Vietnam, Afghanistan, Iraq, i russi in Afghanistan, i sovietici hanno vinto sulla difensiva contro Napoleone, i giapponesi in mongolia-manciuria, quindi sono arrivati a Berlino e Vienna dopo che i tedeschi erano arrivati a 40 km da Mosca.

    La proiezione in attacco oggi richiede sforzi logistici immensi. Desert Storm vide lo schieramento di 1 mln di soldati occidentali, infiniti aerei e forze navali.

    La missilistica e miniaturizzazione secondo me la faranno da padrone nei prossimi decenni. Un missile costa relativamente poco e può causare danni ingentissimi. Un Khinzal sarebbe in grado di mettere da solo fuori uso una portaerei da 10 mld.

  7. #327
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    24,195
    Mentioned
    49 Post(s)
    Quoted
    10919 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Che i "sovietici" abbiano vinto contro Napoleone, è una Notizia!!
    Battuta a parte, si dice che fu l'inverno più che l'esercito russo (zarista), a sconfiggerlo.

    A parte questo, mi sembra che cadi in contraddizione da solo già leggendo le prime tue righe.

    PS osservo che hai omesso dal citare la prima guerra del Golfo : quindi chiedo, li cosa è successo? Saddam ritiro di sua iniziativa le sue truppe o perché venne cacciato con la forza a seguito dell'offensiva a guida USA?

  8. #328
    L'avatar di tutmosi
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Messaggi
    14,400
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    4616 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da Alchemist Visualizza Messaggio
    Ormai è acclarato che questa guerra fosse attesa da ambedue le nazioni da molti mesi se non anni. Tra gli altri, c'è un video del 2019 del braccio destro di Zelensky che è profetico.
    Diceva che nel 2021-2022 al 99% la Russia avrebbe attaccato l'Ucraina a seguito della loro volontà di entrare nella NATO.

    Quindi Putin non è impazzito, sta facendo esattamente ciò che anche i capoccia ucraini si aspettavano.
    Lo sto dicendo dal 24 febbraio,Putin è stato deliberatamente provocato,quelle di adesso di Zelensky sono lacrime di coccodrillo (e dietro c'era la Nato/Usa,la vera provocatrice).

  9. #329
    L'avatar di goodseeds
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    29,214
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    6326 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da tutmosi Visualizza Messaggio
    Lo sto dicendo dal 24 febbraio,Putin è stato deliberatamente provocato,quelle di adesso di Zelensky sono lacrime di coccodrillo (e dietro c'era la Nato/Usa,la vera provocatrice).
    perfetto.aggiungi anche che il gas ci costava pochissimo(ruberie di qualcuno a parte) ora ci costerà bene che vada x50. se ci va bene.
    un gasdotto nuovissimo e superpotente tenuto li a marcire perchè gli statunitensi non gli piaceva che il gas ci costava troppo poco.e guerra a casa nostra.
    il tutto per un popolo di violenti beoni condotti da un manipolo di mercenari e peripatetici.

  10. #330
    L'avatar di BluNotte
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    7,771
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2597 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da goodseeds Visualizza Messaggio
    perfetto.aggiungi anche che il gas ci costava pochissimo(ruberie di qualcuno a parte) ora ci costerà bene che vada x50. se ci va bene.
    un gasdotto nuovissimo e superpotente tenuto li a marcire perchè gli statunitensi non gli piaceva che il gas ci costava troppo poco.e guerra a casa nostra.
    il tutto per un popolo di violenti beoni condotti da un manipolo di mercenari e peripatetici.
    Come non quotare?

Accedi