Nuove sanzioni&possibile chiusura rubinetto gas russo

  1. #1
    L'avatar di sidereusnuncius
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Messaggi
    4,830
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2701 Post(s)
    Potenza rep
    42949690

    Nuove sanzioni&possibile chiusura rubinetto gas russo

    Nome: Schermata 2022-03-20 alle 11.40.22.png
Visite: 320
Dimensione: 154.2 KB


    Nel farttempo che queste e le prossime sanzioni diventino pienamente operative:


    Se non ho capito male:

    1. Nei prossimi anni (da due a cinque) la UE cercherà di liberarsi dalla dipendenza del gas russo approvvigionandosi altrove fino a ridurre a zero le importazioni dalla Russia.

    2. Nel frattempo la Russia DOVRA' continuare a rifornire la UE perchè

    3. La chiusura dei rubinetti verrà considerato un atto di guerra contro la NATO Capito? La NATO!!

    4. Ho l'impressione che l'Occidente cerchi in tutti i modi l'armageddon. Comincio a preoccuparmi. Forse c'è un piano che col Covid non ha funzionato ma che con una guerra nucleare a bassa identità potrebbe.

  2. #2

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    26,885
    Mentioned
    177 Post(s)
    Quoted
    10389 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    La Russia continuerà a rifornire la UE perché gli servono i soldi della UE ,tant’è che è stata Gazprom ad affermare che i flussi sono e resteranno ,in quanto ha dichiarato che rispetterà i contratti,al 100%

  3. #3
    L'avatar di Gigirock1
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    58,043
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    15797 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    La Russia continuerà a rifornire la UE perché gli servono i soldi della UE ,tant’è che è stata Gazprom ad affermare che i flussi sono e resteranno ,in quanto ha dichiarato che rispetterà i contratti,al 100%
    e paradossalmente con quesi soldi (che sono il 50% delle normali entrate totali russe) finanzierà la guerra che vogliamo evitare con le sanzioni, se poi consideriamo gli aumenti loro incassano esattamente quanto incassavano prima.

  4. #4
    L'avatar di fever7
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    20,598
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    4046 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    La Russia continuerà a rifornire la UE perché gli servono i soldi della UE ,tant’è che è stata Gazprom ad affermare che i flussi sono e resteranno ,in quanto ha dichiarato che rispetterà i contratti,al 100%
    Esattamente, prima di esportare l'equivalente in Cina ed Asia ci vorrà del tempo... intanto gli servono i soldi europei.
    Comunque il gas nel medio periodo andrebbe fortemente ridotto per una questione climatica, l'europeo ha dormito negli ultimi anni per il basso costo del gas, salvo alcuni investimenti sull'eolico, l'Italia ancora peggio dell'Europa

  5. #5
    L'avatar di BlackM
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    163,987
    Mentioned
    104 Post(s)
    Quoted
    102710 Post(s)
    Potenza rep
    42949696
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    La Russia continuerà a rifornire la UE perché gli servono i soldi della UE ,tant’è che è stata Gazprom ad affermare che i flussi sono e resteranno ,in quanto ha dichiarato che rispetterà i contratti,al 100%
    Ovvio. Non hanno altro.

  6. #6

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    26,885
    Mentioned
    177 Post(s)
    Quoted
    10389 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    @Gigirock1Purtroppo è un paradosso che deriva dal fatto che ci siamo voluti legare a doppio filo alla Russia per l’approvigionamento di gas ,sia chiaro : era la scelta più logica ed economica,ora però sembra che la decisione di ridurre questa dipendenza ,fino forse ad azzerarla,sia stata presa,è più la guerra dura più si rinforzerà questa decisione

  7. #7
    L'avatar di sidereusnuncius
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Messaggi
    4,830
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2701 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    La Russia continuerà a rifornire la UE perché gli servono i soldi della UE ,tant’è che è stata Gazprom ad affermare che i flussi sono e resteranno ,in quanto ha dichiarato che rispetterà i contratti,al 100%
    Proprio stamattina ho letto che, a seguito de l'"afair Guerini" la Russia sta valutando una possibile chiusura/riduzione/ azzeramento.

  8. #8

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    26,885
    Mentioned
    177 Post(s)
    Quoted
    10389 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Vedremo ,intanto sembra che lo stoccaggio sia arrivato ai massimi livelli

  9. #9
    L'avatar di sidereusnuncius
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Messaggi
    4,830
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2701 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    Vedremo ,intanto sembra che lo stoccaggio sia arrivato ai massimi livelli
    Dice De Scalzi :che ci copre per 6 mesi.
    Dice Draghi: possibili razionamenti

    Dico io: con questa accozzaglia di cialtroni a provvedere il black out potrebbe essere domani. (Ma non a Roma...nel resto d'Italia)

  10. #10
    L'avatar di jurassic88
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    10,608
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    7863 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    La vedo dura che la nato risponda alla chiusura del gas
    "E' il mercato libero baby" cit

Accedi