Molta energia per le criptovalute?
M&A a Wall Street: Broadcom acquista VMware per 61 miliardi di dollari
Broadcom acquista VMware in una transazione in contanti e azioni per il valore di 61 miliardi di dollari. L’accordo rappresenta una delle pių grandi acquisizioni tecnologiche di tutti i tempi, …
S&P 500 e lo spauracchio Bear Market: analisi dei precedenti mercati ribassisti e le strategie per affrontare al meglio l’Orso
La settimana scorsa si č conclusa con uno S&P 500 sull?orlo di un mercato orso, mentre l?indice Nasdaq Composite č entrato in territorio ribassista giā lo scorso marzo. I timori …
Intesa Sanpaolo e Unicredit tra i 5 titoli bancari UE indicati da IG come potenziali winner sui mercati in questo 2022 sfidante
L’ultimissima conferma č arrivata proprio oggi, con il PIL Usa che č calato oltre le attese dell’1,5%. Un segnale chiaro, l’ennesimo, sul rallentamento dell’economia globale scatenato dalla sfortunata combinazione di eventi tra la …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Opinionista
    Data Registrazione
    Jul 2002
    Messaggi
    13,583
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    5598 Post(s)
    Potenza rep
    42949692

    Molta energia per le criptovalute?

    Molta energia per le criptovalute?

    Ritengo che si parli poco del consumo energetico legato al funzionamento delle criptovalute che mi sembra di intuire sia un consumo molto elevato.

    Consumo energetico direi determinato da attivitā denominate blockchain, mining, halving, ecc., realizzate da megacomputer sparsi nel mondo.

    Ritengo che tutto ciō sia strano in tempi di problemi legati alla produzione energetica con sistemi antiquati, in tempi di transizione energetica.

    Mi ha colpito molto una notizia relativa alla nostra Nazione

    Bitcoin, in Trentino una centrale idroelettrica servira a minarli | Wired Italia


    Non esterno altro in merito.

  2. #2
    L'avatar di JacksonT
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    22,786
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    11745 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Bella *******ta

  3. #3
    L'avatar di Opinionista
    Data Registrazione
    Jul 2002
    Messaggi
    13,583
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    5598 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da Opinionista Visualizza Messaggio

    ...

    Non esterno altro in merito.
    Eventualmente in seguito.

  4. #4
    L'avatar di Opinionista
    Data Registrazione
    Jul 2002
    Messaggi
    13,583
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    5598 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Originariamente Scritto da Opinionista Visualizza Messaggio

    ...

    Non esterno altro in merito.


    Citazione Originariamente Scritto da Opinionista Visualizza Messaggio
    Eventualmente in seguito.

    Anche perché so poco o niente delle criptovalute.

    Anche perché č un argomento che egoisticamente mi procura un po' di rabbia in quanto non ho mai comprato criptovalute mentre col senno di poi mi sembra di avere inteso che andavano comprate alcuni anni anni fa e tenute fino all'autunno scorso o fino a oggi o fino a poi o per sempre.

  5. #5
    L'avatar di Charlie
    Data Registrazione
    Feb 2000
    Messaggi
    87,180
    Mentioned
    31 Post(s)
    Quoted
    39486 Post(s)
    Potenza rep
    42949695
    Citazione Originariamente Scritto da Opinionista Visualizza Messaggio
    Molta energia per le criptovalute?

    Ritengo che si parli poco del consumo energetico legato al funzionamento delle criptovalute che mi sembra di intuire sia un consumo molto elevato.

    Consumo energetico direi determinato da attivitā denominate blockchain, mining, halving, ecc., realizzate da megacomputer sparsi nel mondo.

    Ritengo che tutto ciō sia strano in tempi di problemi legati alla produzione energetica con sistemi antiquati, in tempi di transizione energetica.

    Mi ha colpito molto una notizia relativa alla nostra Nazione

    Bitcoin, in Trentino una centrale idroelettrica servira a minarli | Wired Italia


    Non esterno altro in merito.
    Stiamo bruciando milioni di tonnellate di preziose risorse naturali per produrre dei numeri immateriali. assurdo

  6. #6

    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    436
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    320 Post(s)
    Potenza rep
    20024967
    Ma che ci aspettano a dichiararle illegali.

    Servono solo per non essere rintracciati ai trafficanti per pagare i loro loschi affari e agli hackers per farsi pagare riscatti quando bloccano i server di aziende ed enti.

    Quando poi se prelevi pių di 1.000 euro in banca ti fanno l’interrogatorio di terzo grado.

  7. #7
    L'avatar di Sir Wildman
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    83,120
    Mentioned
    25 Post(s)
    Quoted
    30482 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da Opinionista Visualizza Messaggio
    Molta energia per le criptovalute?

    Ritengo che si parli poco del consumo energetico legato al funzionamento delle criptovalute che mi sembra di intuire sia un consumo molto elevato.

    Consumo energetico direi determinato da attivitā denominate blockchain, mining, halving, ecc., realizzate da megacomputer sparsi nel mondo.

    Ritengo che tutto ciō sia strano in tempi di problemi legati alla produzione energetica con sistemi antiquati, in tempi di transizione energetica.

    Mi ha colpito molto una notizia relativa alla nostra Nazione

    Bitcoin, in Trentino una centrale idroelettrica servira a minarli | Wired Italia


    Non esterno altro in merito.
    Il problema non esiste, per il semplice fatto che con un costo dell'energia troppo alto,
    non ha senso minare.
    Anche per videogiocare consumi molta energia.

    Semplicemente, se il costo dell'energia rimane alto in maniera strutturale, ci sara' una spinta
    a produrre chip che consumino il meno possibile, come e' successo per i cellulari.

    Non c'e' bisogno di alcun intervento.

  8. #8
    L'avatar di Sir Wildman
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    83,120
    Mentioned
    25 Post(s)
    Quoted
    30482 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da Charlie Visualizza Messaggio
    Stiamo bruciando milioni di tonnellate di preziose risorse naturali per produrre dei numeri immateriali. assurdo
    Citazione Originariamente Scritto da joe58 Visualizza Messaggio
    Ma che ci aspettano a dichiararle illegali.

    Servono solo per non essere rintracciati ai trafficanti per pagare i loro loschi affari e agli hackers per farsi pagare riscatti quando bloccano i server di aziende ed enti.

    Quando poi se prelevi pių di 1.000 euro in banca ti fanno l’interrogatorio di terzo grado.
    Piccoli Xi crescono tra noi .....

  9. #9
    L'avatar di Charlie
    Data Registrazione
    Feb 2000
    Messaggi
    87,180
    Mentioned
    31 Post(s)
    Quoted
    39486 Post(s)
    Potenza rep
    42949695
    Citazione Originariamente Scritto da Sir Wildman Visualizza Messaggio
    Il problema non esiste, per il semplice fatto che con un costo dell'energia troppo alto,
    non ha senso minare.
    Anche per videogiocare consumi molta energia.

    Semplicemente, se il costo dell'energia rimane alto in maniera strutturale, ci sara' una spinta
    a produrre chip che consumino il meno possibile, come e' successo per i cellulari.

    Non c'e' bisogno di alcun intervento.
    Dal punto di vista economico non ha comunque alcun senso, non produci un bene immateriale, produci una moneta (virtuale e non fisica)
    voglio dire: i videogiochi sono un bene immateriale, servono a produrre valore aggiunto, fanno PIL, "stampare" o "minare" una moneta che ricchezza produce?
    Avrebbe senso bruciare milioni di tonnellate di petrolio per produrre banconote fisiche? sicuramente no.

  10. #10
    L'avatar di Charlie
    Data Registrazione
    Feb 2000
    Messaggi
    87,180
    Mentioned
    31 Post(s)
    Quoted
    39486 Post(s)
    Potenza rep
    42949695
    Citazione Originariamente Scritto da Sir Wildman Visualizza Messaggio
    Piccoli Xi crescono tra noi .....
    Ma no, ma non capisci, dal punto di vista delle risorse naturali č uno spreco enorme bello e buono, mica sono contrario alle crypto valute, semplicemente sto dicendo che il sistema attuale basato sulle blockchain č sbagliato perchč troppo dispendioso energicamente. se poi uno di quanto petrolio si brucia non gliene frega nulla, allora non ce la venissero a menare con le cag.ate su km zero, sviluppo sostenibile ecc...

Accedi