New York, studente italiano della Columbia University ucciso a coltellate - Pagina 4
E’ crypto crash: bitcoin -50% dai massimi ed Ethereum -33% a gennaio. Che sta succedendo?
Nuovo tonfo del bitcoin e della altre principali criptovalute. L’ennesimo tonfo di Wall Street, anche ieri vittima di corposi ribassi a partire dall’indice Nasdaq, testimonia una fuga dal rischio da …
L’incastro perfetto per Quirinale e governo che farebbe gioire BTP e Piazza Affari
Con l’avvicinarsi del 24 gennaio, giorno della prima votazione per l’elezione del nuovo presidente della Repubblica, si è progressivamente acuita l?incertezza sulle prospettive per lo spread Btp-Bund, che ondeggia in …
‘Il grande crollo è iniziato, S&P 500 andrà giù del 45%’. Jeremy Grantham non ha dubbi ed elenca tutti i sintomi della super bolla
Jeremy Grantham, investitore celebre per le chiamate delle scoppio di bolle di mercato,  ieri ha affermato che lo storico crollo delle azioni che aveva previsto un anno fa è in …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31
    L'avatar di Avio
    Data Registrazione
    Jul 2001
    Messaggi
    92,263
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    20420 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da 9999 Visualizza Messaggio
    Forse perche' a New York hanno un sindaco Dem?

    “Violence and homelessness around here has worsened ever since (Mayor) de Blasio opened the jails. It’s open season.”

    Columbia University student Davide Giri killed in NYC stabbing
    fai diventar simpatico belanda
    vedi te

    cmq ora ci pensa

    LUIGI DI Maio!!!!!!!!
    a farsi sentire

  2. #32
    L'avatar di dandytrader
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    17,430
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    4160 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    secondo me bisogna restare in Italia e non andare ad arricchire altri sistemi finendo spesso male
    si nasce e si muore a casa propria in Italia. Anch'io sono stato all'estero, ma non abbandonerò più l'Italia se non per vacanze e, anche in tal caso, dando priorità a Italia. Il globalismo ha rotto

  3. #33
    L'avatar di reganam
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    18,326
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    5759 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da _top_gun_ Visualizza Messaggio
    Un appartenente ad una gang che ammazza a coltellate forte di un curriculum di 11 rapine e altri reati...siamo sicuri non c'è dell'altro sotto? sembra quasi una prova o un omicidio su commissione.
    nessun motivo, doveva ammazzare il primo che incontrava come prova di coraggio verso la gang.
    Comunque se a new york hanno fatto sindaco un ex poliziotto un motivo c è.

    New York, Black Lives Matter contro il neosindaco Adams: "Ci saranno rivolte" - la Repubblica

  4. #34
    L'avatar di torre1
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    38,964
    Blog Entries
    8
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    5866 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da reganam Visualizza Messaggio
    nessun motivo, doveva ammazzare il primo che incontrava come prova di coraggio verso la gang.
    Comunque se a new york hanno fatto sindaco un ex poliziotto un motivo c è.
    ....
    Non le ho mai capite tanto queste prove di coraggio, ammazzare a coltellate una persona disarmata e per di più non attrezzata per difendersi in queste situazioni tutto mi sembra meno che una prova di coraggio

    Piuttosto mi sembra provare di essere un essere spietato e senza scrupoli pronto ad ammazzare, se dovesse essere il caso, senza alcuno scrupolo o rimorso.

    Sembra che il rito con cui gli spartani entravano nell'età adulta consistesse nell'ammazzare uno schiavo quando meno se l'aspettava. Anche quella non era una prova di coraggio (e gli spartani di coraggio dovevano averne parecchio, vista la vita che facevano), evidentemente oltre al coraggio in una organizzazione militare serve anche la più assoluta mancanza di scrupoli morali

    Non entro nella questione razziale, chi ammazza o rovina in modo gratuito e vile un'altra persona che niente di male ha fatto è solo un vile, qualsiasi sia la sua storia sociale pregressa, il colore della pelle, la religione, il credo politico, l'età, la nazionalità, ecc

    Ho da sempre auspicato che, una volta presi e appurata con certezza la colpa (condizione fondamentale), una parte della pena consista in tre round al giorno contro un peso massimo professionista pagato per non farti abbastanza male da ucciderti ma abbastanza da lasciarti danni permanenti.

    Una sana legge del contrappasso per farti provare sulla pelle cosa ha provato la vittima dall'altra parte, ma non una volta sola, tante volte, sarebbe un gran bel deterrente.

    Se fossi un peso massimo allenato (purtroppo non lo sono) sarei disposto a farlo gratis
    Ultima modifica di torre1; 04-12-21 alle 02:16

  5. #35
    L'avatar di lorenzov1963
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    24,191
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    8131 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da belanda Visualizza Messaggio
    Sta a vedere che adesso il sindaco controlla la polizia e la magistratura .......
    Si certo: negli USA la Polizia di una città o Contea è alle dirette dipendenze del Sindaco, I giudici invece vengono eletti dal Popolo...

    Stati Uniti d'America
    Lo stesso argomento in dettaglio: Sceriffo § Stati_Uniti_d'America.
    In ogni contea degli Stati Uniti d'America le funzioni di polizia dipendono dallo Sceriffo; inoltre nelle città principali vi è un autonomo dipartimento di polizia metropolitana (NYPD, LAPD). La sua responsabilità primaria è quella di assicurare l'ordine e reprimere il crimine all'interno del territorio cittadino, e dipende dal sindaco.

    Nell'ambito delle contea lo sceriffo è invece il funzionario di polizia responsabile dell'applicazione della legge in una contea, e scelto per elezione dai cittadini. I funzionari che lavorano nell'ufficio dallo sceriffo, alle sue dipendenze, hanno il titolo di vice sceriffo e sono da lui nominati.

    Polizia locale - Wikiwand

  6. #36
    L'avatar di bandit
    Data Registrazione
    Aug 2000
    Messaggi
    7,480
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3723 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da belanda Visualizza Messaggio
    ...

    Il razzismo , tutte le forme di razzismo sono del potente contro il debole . Il contrario puo' essere odio, desiderio di rivalsa , fughe in avanti .

    Il nero che si sente superiore al Bianco è un rovesciamento delle parti dettato dall'esasperazione .

    Il nero vorrebbe essere come il bianco , avere le stesse opportunita' e non essere considerato un paria ma è sempre in condizioni di inferiorita'
    Amen...

    Quanto riportato rappresenta la pietra tombale su qualunque tentativo di dialogo.

    Prima si da una nuova definizione di razzismo che non c’entra nulla, poi si cala la maschera finalmente.

    In pratica si afferma che i NERI HANNO IL DIRITTO DI ODIARCI E COLPIRCI in quanto mossi da “odio”, “desiderio di rivalsa” e un non ben chiaro “fughe in avanti”.

    Pensate un po' a quanto siamo furbi, ci stiamo portando in casa persone che hanno il diritto morale di odiarci e ucciderci.

  7. #37
    L'avatar di lorenzov1963
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    24,191
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    8131 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da belanda Visualizza Messaggio
    ma tu non sei capace di parlare senza usare termini dispregiativi sarcastici come " sapientone " o " democratico alle vongole " . Ti senti cosi' superiore intellettualmente ????

    Il razzismo , tutte le forme di razzismo sono del potente contro il debole . Il contrario puo' essere odio, desiderio di rivalsa , fughe in avanti .

    Il nero che si sente superiore al Bianco è un rovesciamento delle parti dettato dall'esasperazione .

    Il nero vorrebbe essere come il bianco , avere le stesse opportunita' e non essere considerato un paria ma è sempre in condizioni di inferiorita'
    No Belanda.

    Il razzismo non ha nulla a che vedere con quello che hai scritto: è solo la tua interpretazione del razzismo deformata dalle lenti dell' ideologia. E nn ci puoi fare nulla, sei marchiato a vita, perchè comunque sia non potrai mai avere il dono di andare sopra alla nuvola fumoso dell'ideologia e vedere con chiarezza la cosa. Basterebbe, per esempio, avere l'umiltà, pensa l'umiltà..come ho fatto io di chiedere a San Google cosa è il razzismo e guarda cosa ti restituisce: Ogni tendenza, psicologica o politica, suscettibile di assurgere a teoria o di esser legittimata dalla legge, che, fondandosi sulla presunta superiorità di una razza sulle altre o su di un'altra, favorisca o determini discriminazioni sociali o addirittura genocidio....
    Nessun riferimento al colore...pensa.
    Ecco, questa è molto piu' appropriata: in effetti con la tua descrizione ideologica campata totalmente per aria, non si spiega per esempio il termine "pulizia etnica" cui dolorosamente per esempio gli Italiani furono colpiti dai titini jugoslavia con le foibe.. ed in effetti non a caso, non a caso voi sinistri non volete nemmeno sentirne parlare. Con le definizione sopra riportata invece ci si spiega gli avvenimenti della Shoah ed il concetto di Lebensraum ed il Drang nach Osten e la conseguente eliminazione etnica ergo fisica degli abitanti definiti untermenschen...razzismo di bianco vs. bianco oppure gli accadimenti di certe parti dell'Africa ove si è fatta la caccia al bianco..

    Definizioni sballate caro belanda dettate da una profonda ignoranza e fondamentalmente da una pigrizia intellettiva ergo la comodità di trovare in ideologie le risposte.. Ma chi ha "donato" l'ideologia non lo ha fatto gratis, Belanda...ehnno ma nemmeno un pò. In cambio ha avuto gli schiavi liberi tanto cari al Kowalski, peccato che la ratio, la vera ratio sia totalmente opposta.
    E' il motivo, il vero motivo per cui a sinistra è impossibile cambiare visione. Lo vediamo anche qui nel forum. Ed i vostri maitre a penser lo sanno, e vi blandiscono vi innalzano vi adulano ma in definitiva vi usano...e come logica conseguenza è perfino banalmente prevedibile la tua risposta "No, non mi inginocchio" perchè nella tua testa NON può essere vittima di razzismo ergo è una vittima "inferiore" valorialmente .. pensa: ipso facto diventi a tua volta razzista ma nn te ne rendi conto... Ed è questa la cosa terrificante di questo modo di pensare che non è lontano ma nemmeno un pò dai grandi cancri ideologici di massa noti come nazismo, comunismo che tanti lutti causarono.
    Ultima modifica di lorenzov1963; 04-12-21 alle 07:21

  8. #38
    L'avatar di triale
    Data Registrazione
    Mar 2002
    Messaggi
    10,292
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2043 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    è solo questione dei soldi che uno ha in tasca... un nero pieno di soldi viene riverito da tutti bianchi e neri e nei suoi confronti non c' è ombra di razzismo... il colore della pelle c'entra ben poco

  9. #39
    L'avatar di paoloconte
    Data Registrazione
    Jul 2002
    Messaggi
    20,134
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    4234 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da belanda Visualizza Messaggio
    In casi favorevoli diventano presidenti degli Stati Uniti d'America
    eh si, dev'essere successo perchè ha studiato tanto...

    cmq un pensiero a quel povero ragazzo... se penso a mia figlia che insiste per fare l'anno all'estero, proprio in Usa...

  10. #40
    L'avatar di torre1
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    38,964
    Blog Entries
    8
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    5866 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da lorenzov1963 Visualizza Messaggio
    Si certo: negli USA la Polizia di una città o Contea è alle dirette dipendenze del Sindaco, I giudici invece vengono eletti dal Popolo...

    Stati Uniti d'America
    Lo stesso argomento in dettaglio: Sceriffo § Stati_Uniti_d'America.
    In ogni contea degli Stati Uniti d'America le funzioni di polizia dipendono dallo Sceriffo; inoltre nelle città principali vi è un autonomo dipartimento di polizia metropolitana (NYPD, LAPD). La sua responsabilità primaria è quella di assicurare l'ordine e reprimere il crimine all'interno del territorio cittadino, e dipende dal sindaco.

    Nell'ambito delle contea lo sceriffo è invece il funzionario di polizia responsabile dell'applicazione della legge in una contea, e scelto per elezione dai cittadini. I funzionari che lavorano nell'ufficio dallo sceriffo, alle sue dipendenze, hanno il titolo di vice sceriffo e sono da lui nominati.

    Polizia locale - Wikiwand
    E' curioso che si pensi il contrario dopo decenni di note serie televisive americane in ambito poliziesco, con i continui contrasti tra sindaco e capo della polizia e il sindaco che minaccia di destituirlo

Accedi