Tavares: troppo gravosi i costi del passaggio all’elettrico per le case automobilisti
E’ crypto crash: bitcoin -50% dai massimi ed Ethereum -33% a gennaio. Che sta succedendo?
Nuovo tonfo del bitcoin e della altre principali criptovalute. L’ennesimo tonfo di Wall Street, anche ieri vittima di corposi ribassi a partire dall’indice Nasdaq, testimonia una fuga dal rischio da …
L’incastro perfetto per Quirinale e governo che farebbe gioire BTP e Piazza Affari
Con l’avvicinarsi del 24 gennaio, giorno della prima votazione per l’elezione del nuovo presidente della Repubblica, si è progressivamente acuita l?incertezza sulle prospettive per lo spread Btp-Bund, che ondeggia in …
‘Il grande crollo è iniziato, S&P 500 andrà giù del 45%’. Jeremy Grantham non ha dubbi ed elenca tutti i sintomi della super bolla
Jeremy Grantham, investitore celebre per le chiamate delle scoppio di bolle di mercato,  ieri ha affermato che lo storico crollo delle azioni che aveva previsto un anno fa è in …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    29,741
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    24057 Post(s)
    Potenza rep
    42949679

    Tavares: troppo gravosi i costi del passaggio all’elettrico per le case automobilisti

    Tavares: troppo gravosi i costi del passaggio all’elettrico per le case automobilistiche

    I governi e gli investitori vogliono che le case automobilistiche accelerino la transizione ai veicoli elettrici, ma i costi sono “oltre i limiti” di ciò che l’industria automobilistica può sostenere, ha detto Tavares in un’intervista alla conferenza Reuters Next rilasciata mercoledì.

    Il numero uno del gruppo Stellantis ha messo in evidenza come al momento sviluppare e produrre auto elettriche costi circa il 50 per cento in più rispetto ad un’auto con motore a combustione. E questi maggiori costi sono tutti a carico dell’industria automobilistica che riceve sempre più pressioni per velocizzare questa transizione.



    Tavares ha aggiunto che questo 50 per cento di costi in più non potrà essere trasferito al consumatore finale altrimenti le future auto potranno essere acquistate solo da pochi fortunati. Le case automobilistiche, secondo il CEO di Stellantis, hanno bisogno di più tempo per sperimentare le nuove tecnologie e pensare a modi per ridurre i costi dei vari componenti. Quindi affrettare le cose dall’esterno finisce per essere solo controproducente.


    Tavares: costi oltre i limiti per le case automobilistiche - ClubAlfa.it

  2. #2
    L'avatar di Tiger Jaks
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    27,956
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    14235 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    ma i fanatici ambientalisti se ne fregano

  3. #3
    L'avatar di DoctorT
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    2,757
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1149 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Dichiarazione condivisibile però se si pensa che il futuro della mobilità sarà comunque l'auto di proprietà manca una bella fetta del ragionamento complessivo

  4. #4

    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    68,332
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    21113 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da fallugia Visualizza Messaggio
    Tavares: troppo gravosi i costi del passaggio all’elettrico per le case automobilistiche

    I governi e gli investitori vogliono che le case automobilistiche accelerino la transizione ai veicoli elettrici, ma i costi sono “oltre i limiti” di ciò che l’industria automobilistica può sostenere, ha detto Tavares in un’intervista alla conferenza Reuters Next rilasciata mercoledì.

    Il numero uno del gruppo Stellantis ha messo in evidenza come al momento sviluppare e produrre auto elettriche costi circa il 50 per cento in più rispetto ad un’auto con motore a combustione. E questi maggiori costi sono tutti a carico dell’industria automobilistica che riceve sempre più pressioni per velocizzare questa transizione.



    Tavares ha aggiunto che questo 50 per cento di costi in più non potrà essere trasferito al consumatore finale altrimenti le future auto potranno essere acquistate solo da pochi fortunati. Le case automobilistiche, secondo il CEO di Stellantis, hanno bisogno di più tempo per sperimentare le nuove tecnologie e pensare a modi per ridurre i costi dei vari componenti. Quindi affrettare le cose dall’esterno finisce per essere solo controproducente.


    Tavares: costi oltre i limiti per le case automobilistiche - ClubAlfa.it
    certo produrre tante auto elettriche, che poi paga chi non le usa neppure.....

    così faranno tutti come magnum,anziche' avere un'auto come sarebbe auspicabile ne avranno tutti 2,una per i viaggetti,una per i viaggioni

    così raddoppieremo le lamiere in giro, nei parcheggi,nei garage, ecc.ecc.

    e non si riuscira' piu' a girare,costretti a farci largo fra tante ruote

  5. #5

    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    29,741
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    24057 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da DoctorT Visualizza Messaggio
    Dichiarazione condivisibile però se si pensa che il futuro della mobilità sarà comunque l'auto di proprietà manca una bella fetta del ragionamento complessivo
    Nel senso che vedi nel futuro piùspazio per lo sharing?

  6. #6
    L'avatar di Manaos
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    11,093
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1012 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da franz.old Visualizza Messaggio
    certo produrre tante auto elettriche, che poi paga chi non le usa neppure.....

    così faranno tutti come magnum,anziche' avere un'auto come sarebbe auspicabile ne avranno tutti 2,una per i viaggetti,una per i viaggioni

    così raddoppieremo le lamiere in giro, nei parcheggi,nei garage, ecc.ecc.

    e non si riuscira' piu' a girare,costretti a farci largo fra tante ruote
    ma perchè uno dovrebbe avere 2 auto?

  7. #7
    L'avatar di Manaos
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    11,093
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1012 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da fallugia Visualizza Messaggio
    Tavares: troppo gravosi i costi del passaggio all’elettrico per le case automobilistiche

    I governi e gli investitori vogliono che le case automobilistiche accelerino la transizione ai veicoli elettrici, ma i costi sono “oltre i limiti” di ciò che l’industria automobilistica può sostenere, ha detto Tavares in un’intervista alla conferenza Reuters Next rilasciata mercoledì.

    Il numero uno del gruppo Stellantis ha messo in evidenza come al momento sviluppare e produrre auto elettriche costi circa il 50 per cento in più rispetto ad un’auto con motore a combustione. E questi maggiori costi sono tutti a carico dell’industria automobilistica che riceve sempre più pressioni per velocizzare questa transizione.



    Tavares ha aggiunto che questo 50 per cento di costi in più non potrà essere trasferito al consumatore finale altrimenti le future auto potranno essere acquistate solo da pochi fortunati. Le case automobilistiche, secondo il CEO di Stellantis, hanno bisogno di più tempo per sperimentare le nuove tecnologie e pensare a modi per ridurre i costi dei vari componenti. Quindi affrettare le cose dall’esterno finisce per essere solo controproducente.


    Tavares: costi oltre i limiti per le case automobilistiche - ClubAlfa.it
    lui tirerà ovviamente l'acqua al suo mulino, però anche a me pare evidente che volgiono velocizzare troppo la transizione, questi cambiamenti devono avvenire in maniera quasi naturale, possono essere spinti con leggi e incentivi ma più di tanto non si può stringere i tempi; il 2035 per vendere solo auto elettriche a me pare una pazzia.

  8. #8
    L'avatar di BlackM
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    161,043
    Mentioned
    80 Post(s)
    Quoted
    95854 Post(s)
    Potenza rep
    42949695
    E' sufficiente che ce la faccia uno e apre la strada a tutti.
    Oppure li sbaraglia tutti.
    Sempre che la gente le compri ste auto

  9. #9

    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    68,332
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    21113 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da Manaos Visualizza Messaggio
    ma perchè uno dovrebbe avere 2 auto?
    quando ti accingi ad affrontare un viaggettone che fai?

    vai con la elettrica e speri di trovare la colonnina alla lidl disponibile?

    e sei disposto a perderci un tre ore, seduto in macchina?

    ti prendi la macchinozza a benza o a casolio,tanto la elettrica l'hai anche pagata poco,visto che te lo ha pagata lo stato

    o sbaglio?

    e quando arrivi che fai?

    tiri fuori dal baule il zavaglino a due ruotine

    piu' comodo di così

  10. #10
    L'avatar di Manaos
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    11,093
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1012 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da franz.old Visualizza Messaggio
    quando ti accingi ad affrontare un viaggettone che fai?

    vai con la elettrica e speri di trovare la colonnina alla lidl disponibile?

    e sei disposto a perderci un tre ore, seduto in macchina?

    ti prendi la macchinozza a benza o a casolio,tanto la elettrica l'hai anche pagata poco,visto che te lo ha pagata lo stato

    o sbaglio?

    e quando arrivi che fai?

    tiri fuori dal baule il zavaglino a due ruotine

    piu' comodo di così
    quindi secondo te uno compra una macchina in più da 20-30000€ e la mantiene tutto l'anno per fare qualche viaggio lungo?

    a me sembra da fuori di melone, non fa prima a noleggiarla se ha proprio così paura di rimanere a piedi?

Accedi