Se foste voi a decidere puntereste i soldi pubblici su NUCLEARE o RINNOVABILI? - Pagina 11
Gas: l’Italia supererà l’inverno anche senza le forniture russe, a patto che…
Il tema del gas naturale continua a tenere banco sui mercati finanziari. Ieri il future con scadenza ottobre del TTF olandese, il benchmark europeo del prezzo del gas, è arrivato a cedere oltre il 10% in area 185 euro al megawattora, ossia un terzo in meno rispetto ai livelli di 280 euro a cui si
Apple tra tonfi in Borsa e scandalo manager. Il video virale su TikTok mette alla porta il vice presidente Blevins
Tempi difficili per Apple, e non solo in Borsa: il titolo della Big Tech è scivolato ieri del 4,9%, sulla scia di indiscrezioni su un calo della dom
Impennata rendimenti Btp si farà sentire su debito, ma non subito. Mazziero: prossime emissioni saranno sempre più impegnative
Il debito a luglio ha segnato un nuovo record dal quale solo ora inizierà a scendere, mentre rendimenti dei Btp sono sempre più elevati.
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Visualizza Risultati Sondaggio: Se foste voi a decidere puntereste i soldi pubblici su NUCLEARE o RINNOVABILI?

Partecipanti
55. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Nucleare

    33 60.00%
  • Rinnovabili

    15 27.27%
  • Altro (specificare nel 3d)

    7 12.73%
  1. #101
    L'avatar di Tre di coppe
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    12,564
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2948 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da BlackM Visualizza Messaggio
    Una centrale nucleare di 4 GE genera la stessa energia elettrica di 25.000 ettari di fotovoltaico senza alcuna variabilità o intermittenza oraria e stinvestir
    coprire terreni coi pannelli è una qazzata, ma non è vero che il nucleare non abbia intermittenza

    i reattori spesso vengono spenti per varie ragioni e necessitano di backup


    l'intermittenza di vento/sole/idro nell'ambito di una rete europea che va dalla Norvegia al Portogallo viene molto normalizzata.
    Ovvio non arriva al 100% senza un minimo di backup (come pure il nucleare), ma in un mix energetico può tranquillamente coprirne la maggior parte.

  2. #102
    L'avatar di scoppiettante
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    4,922
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    3348 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Il nucleare viene spento tutte le estati anche in Francia e Germania. Ha bisogno di molta acqua dolce per il sistema di raffreddamento e quando il clima è caldo non bastano nemmeno il Reno e la Loira. In Italia dovremmo spegnerle per periodi molto lunghi.

    Per me il nucleare avrebbe impatti negativi sul turismo perché le radiazioni fuoriescono anche quando tutto va bene, non solo quando ci sono incidenti devastanti. Vedete ad esempio i casi dei laghi svizzeri radioattivi, dello champagne francese contaminato...

    Avrebbe impatti negativi anche sulle relazioni con i paesi circostanti perché personaggi come Salvini, Di Maio, Meloni assumerebbero immediatamente comportamenti da bulli (tipo Sarkozy e Macron). Mattei e Craxi avevano capito che bisognava creare una rete di relazioni oneste nel mediterraneo, da pari a pari, e stavamo riuscendo a ottenere grossi vantaggi economici. Purtroppo li hanno fatti fuori entrambi e non credo sia avvenuto per caso. Solo con il gioco sporco i francesi e gli americani riescono a battere l'Italia, altrimenti i paesi arabi sceglierebbero tutti noi come partner commerciale, proprio perché i bulli non piacciono a nessuno.

    A livello di costi il nucleare non fa risparmiare nulla. Viene usato solo da chi ha motivazioni militari.

    Quindi la mia risposta è che investirei sulle rinnovabili, ma senza deturpare l'ambiente. I pannelli vanno messi sui capannoni industriali e sui grandi parcheggi delle aziende, non vanno messi sui prati e nemmeno nelle zone residenziali di un certo pregio.
    Cercherei accordi anche con la Tunisia, Algeria, Libia che hanno molto sole. Costruirei gasdotti per il trasporto di idrogeno.
    Inoltre investirei sul metano rinnovabile, quello che si ricava dagli sfalci agricoli e dal fogliame.

  3. #103
    L'avatar di DubStep
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    44,390
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    12702 Post(s)
    Potenza rep
    42949683

  4. #104
    L'avatar di suiller
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    4,449
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2105 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da scoppiettante Visualizza Messaggio
    Il nucleare viene spento tutte le estati anche in Francia e Germania. Ha bisogno di molta acqua dolce per il sistema di raffreddamento e quando il clima è caldo non bastano nemmeno il Reno e la Loira. In Italia dovremmo spegnerle per periodi molto lunghi.
    diciamo anche che "quel" tipo di tecnologia è attualmente superata...

  5. #105

    Data Registrazione
    Feb 2001
    Messaggi
    20,233
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    8495 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Per Bill e gli investitori senz'altro, per i consumatori vedremo... speriamo "presto" e non tra 100 anni...

  6. #106

    Data Registrazione
    Dec 2018
    Messaggi
    11,576
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    7869 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    con il caro bollette tanti cambieranno idea sul nuke.

  7. #107
    L'avatar di lorenzov1963
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    28,011
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    10259 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da scoppiettante Visualizza Messaggio
    Il nucleare viene spento tutte le estati anche in Francia e Germania. Ha bisogno di molta acqua dolce per il sistema di raffreddamento e quando il clima è caldo non bastano nemmeno il Reno e la Loira. In Italia dovremmo spegnerle per periodi molto lunghi.

    Per me il nucleare avrebbe impatti negativi sul turismo perché le radiazioni fuoriescono anche quando tutto va bene, non solo quando ci sono incidenti devastanti. Vedete ad esempio i casi dei laghi svizzeri radioattivi, dello champagne francese contaminato...

    Avrebbe impatti negativi anche sulle relazioni con i paesi circostanti perché personaggi come Salvini, Di Maio, Meloni assumerebbero immediatamente comportamenti da bulli (tipo Sarkozy e Macron). Mattei e Craxi avevano capito che bisognava creare una rete di relazioni oneste nel mediterraneo, da pari a pari, e stavamo riuscendo a ottenere grossi vantaggi economici. Purtroppo li hanno fatti fuori entrambi e non credo sia avvenuto per caso. Solo con il gioco sporco i francesi e gli americani riescono a battere l'Italia, altrimenti i paesi arabi sceglierebbero tutti noi come partner commerciale, proprio perché i bulli non piacciono a nessuno.

    A livello di costi il nucleare non fa risparmiare nulla. Viene usato solo da chi ha motivazioni militari.

    Quindi la mia risposta è che investirei sulle rinnovabili, ma senza deturpare l'ambiente. I pannelli vanno messi sui capannoni industriali e sui grandi parcheggi delle aziende, non vanno messi sui prati e nemmeno nelle zone residenziali di un certo pregio.
    Cercherei accordi anche con la Tunisia, Algeria, Libia che hanno molto sole. Costruirei gasdotti per il trasporto di idrogeno.
    Inoltre investirei sul metano rinnovabile, quello che si ricava dagli sfalci agricoli e dal fogliame.
    Sicchè chiudiamo del tutto-
    Perchè il governo adesso vuole togliere gli incentivi alle rinnovabili .. per i quali è lecito pensare che abbiamo speso centinaia di miliardi di euro senza avere nulla, tanto è vero che è bastato un tizio che socchiudesse appena il rubinetto per mandarci in crisi ..
    L'ecologia secondo Cingolani: meno incentivi alle rinnovabili - Vaielettrico ..
    Intanto la Francia in estate abbassa del 7% la potenza dalle nuke- non è che le spegne come vuoi far credere tu.
    Poi spiegaci come fai a tirare fuori 50/60 Gw ... continuativi ... Senza deturpare l'ambiente ... senza usare il metano dalla Russia e meno che mai quello da "sfalci" (che costa un iradiddio)
    Ma basta sciocchezze!!! "Salvini Meloni bulli" "relazioni oneste" "perchè i bulli non piacciono a nessuno" ... ma quanti anni hai per formulare pensieri così elementari?!?!?

Accedi