Neanche arrivato decide l'eliminazione dei 16.816 parcheggi gratuiti e aumenta le tar
Intesa Sanpaolo si riaccende dopo -14% di novembre, tra analisti coro di buy. Abbuffata dividendi spiega solo in parte il 2021 sottotono rispetto a Unicredit & co
Intesa Sanpaolo prova a invertire l?impostazione grafica ribassista che caratterizza il titolo da metà ottobre. Dopo il massimo di periodo del 15 ottobre a quota 2,59 euro, il titolo ha …
Oltre a Mps Monte di Stato una Tim di Stato? La soluzione di Beppe Grillo: no Kkr, no scorporo rete, più CdP nel capitale
Oltre a un Monte di Stato eterno come Mps si parla nelle ultime ore, sia facendo riferimento alle possibili strategie dei francesi di Vivendi, sia alle dichiarazioni arrivate da Beppe …
Stellantis accelera sulla mobilità connessa ed elettrica: oltre 30 mld di investimenti entro il 2025
Stellantis accelera sulla mobilità connessa. Il gruppo guidato da Carlos Tavares punta nel giro di qualche anno a trasformare i suoi veicoli dalle attuali strutture elettroniche a una piattaforma software …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di ennio1963
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    39,309
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    13960 Post(s)
    Potenza rep
    42949688

    Neanche arrivato decide l'eliminazione dei 16.816 parcheggi gratuiti e aumenta le tar

    Neanche arrivato decide l'eliminazione dei 16.816 parcheggi gratuiti e aumenta le tariffe dei parcometri. Romani, l'avete votato? Adesso ve lo tenete.
    ================================
    venerdì 22/10/2021
    Gualtieri fuori programma: già nuovi balzelli

    di Antonio Padellaro

    Conosco un elettore di Roberto Gualtieri (non convintissimo, ma sempre meglio lui del Chi?) che ieri mattina ha letto quanto segue: “La rivoluzione delle strisce blu. Più care e stop abbonamenti” (Repubblica). Ma anche: “Ecco la prima ‘botta’ di Gualtieri: massacra chi ha l’auto” (Il Giornale). Un pizzico disorientato questo elettore ingenuotto è andato subito a scartabellare il programma da candidato sindaco di Roma del sindaco eletto di Roma pensando: Gualtieri è persona seria, ’sta cosa l’avrà certamente annunciata ma io devo essermi un momentino distratto. Vediamo, sarà sicuramente nel capitolo “La città dei quindici minuti”. Niente. “Per le donne”. Neppure. “Per i giovani”. Nisba. Ecco, fuoco fuocherello forse ci siamo: “Mobilità: la città dove è facile muoversi”. Accidentaccio, purtroppo dell’eliminazione dei 16.816 parcheggi gratuiti e del sostanzioso incremento delle tariffe dei parcometri non v’è traccia. Avrete capito che l’elettore di cui sopra, brava persona per carità, vive in un mondo tutto suo nel quale le promesse elettorali vengono in linea di massima mantenute. E dove le cose non promesse, soprattutto quando si tratta di nuovi balzelli, non escono fuori dal cilindro un minuto dopo l’ingresso dell’eletto in Campidoglio. Duole dirlo, ma nella testa confusa del poveretto si agitano considerazioni piuttosto stravaganti. Per esempio, avendo letto che, secondo i collaboratori di Gualtieri, “lo scopo non è fare cassa, ma disincentivare l’utilizzo dell’auto legando la riforma al potenziamento del trasporto pubblico”, costui, oramai in pieno delirio, si domanda se non sarebbe stato più logico e corretto prima “potenziare” e poi “disincentivare”? Senza contare (sentite questa) che in pandemia, con i mezzi pubblici stipati e che non prevedono obbligo di Green pass l’uso dell’auto rimane una scelta quasi obbligata per tenersi alla larga dal contagio. Sì, un mezzo svitato il nostro, tanto è vero che ha chiesto a congiunti e amici se il giorno delle prossime elezioni possono, per cortesia, rinchiuderlo a doppia mandata in una stanza e con le mani legate.

    Neanche arrivato decide l'eliminazione dei 16.816 parcheggi gratuiti e aumenta le tar-fb_img_1634876007150.jpg

  2. #2

    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    67,606
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    20726 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da ennio1963 Visualizza Messaggio
    Neanche arrivato decide l'eliminazione dei 16.816 parcheggi gratuiti e aumenta le tariffe dei parcometri. Romani, l'avete votato? Adesso ve lo tenete.
    ================================
    venerdì 22/10/2021
    Gualtieri fuori programma: già nuovi balzelli

    di Antonio Padellaro

    Conosco un elettore di Roberto Gualtieri (non convintissimo, ma sempre meglio lui del Chi?) che ieri mattina ha letto quanto segue: “La rivoluzione delle strisce blu. Più care e stop abbonamenti” (Repubblica). Ma anche: “Ecco la prima ‘botta’ di Gualtieri: massacra chi ha l’auto” (Il Giornale). Un pizzico disorientato questo elettore ingenuotto è andato subito a scartabellare il programma da candidato sindaco di Roma del sindaco eletto di Roma pensando: Gualtieri è persona seria, ’sta cosa l’avrà certamente annunciata ma io devo essermi un momentino distratto. Vediamo, sarà sicuramente nel capitolo “La città dei quindici minuti”. Niente. “Per le donne”. Neppure. “Per i giovani”. Nisba. Ecco, fuoco fuocherello forse ci siamo: “Mobilità: la città dove è facile muoversi”. Accidentaccio, purtroppo dell’eliminazione dei 16.816 parcheggi gratuiti e del sostanzioso incremento delle tariffe dei parcometri non v’è traccia. Avrete capito che l’elettore di cui sopra, brava persona per carità, vive in un mondo tutto suo nel quale le promesse elettorali vengono in linea di massima mantenute. E dove le cose non promesse, soprattutto quando si tratta di nuovi balzelli, non escono fuori dal cilindro un minuto dopo l’ingresso dell’eletto in Campidoglio. Duole dirlo, ma nella testa confusa del poveretto si agitano considerazioni piuttosto stravaganti. Per esempio, avendo letto che, secondo i collaboratori di Gualtieri, “lo scopo non è fare cassa, ma disincentivare l’utilizzo dell’auto legando la riforma al potenziamento del trasporto pubblico”, costui, oramai in pieno delirio, si domanda se non sarebbe stato più logico e corretto prima “potenziare” e poi “disincentivare”? Senza contare (sentite questa) che in pandemia, con i mezzi pubblici stipati e che non prevedono obbligo di Green pass l’uso dell’auto rimane una scelta quasi obbligata per tenersi alla larga dal contagio. Sì, un mezzo svitato il nostro, tanto è vero che ha chiesto a congiunti e amici se il giorno delle prossime elezioni possono, per cortesia, rinchiuderlo a doppia mandata in una stanza e con le mani legate.

    Neanche arrivato decide l'eliminazione dei 16.816 parcheggi gratuiti e aumenta le tar-fb_img_1634876007150.jpg
    Non so Roma,ma io che abito in centro al mio paese,abito in una palazzina di 16 appartamenti e13 garage.
    Nessuno che metta dentro una macchina,tutte fuori,dove parcheggiano anche le auto dei non abitanti con disco orario di due ore,che peraltro in questi ultimi anni nessuno controlla più e non c'è mai una multa x sforamento orario.
    Io sarei d accordo anche se mi costerebbe un po' di pagare una piccola tassa.
    E così si impazzisce a trovare un posto.
    Da notare che anche in altre palazzine si fa così.
    C è uno che ha un posto macchina bello chiuso a 30 metri da casa.
    Arriva,spinge il bottone della sbarra,con telecomando ovviamente,entra e parcheggia comodo,non ha bisogno neanche di scendere dalla macchina ed aprire qualcosa che invece tocca fare a me che devo aprire il portone,assicurarmi che sia bello fermo con zavorra e poi fare una manovra incredibile per entrare.
    Invece la mette sempre fuori

  3. #3
    L'avatar di Julius67
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    35,518
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    14675 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Bene , i romani hanno quel che han votato

  4. #4
    L'avatar di bandit
    Data Registrazione
    Aug 2000
    Messaggi
    7,344
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3647 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Grande Gualtieri, fagli vedere ai romani chi hanno votato!

  5. #5
    L'avatar di ennio1963
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    39,309
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    13960 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da franz.old Visualizza Messaggio
    Non so Roma,ma io che abito in centro al mio paese,abito in una palazzina di 16 appartamenti e13 garage.
    Nessuno che metta dentro una macchina,tutte fuori,dove parcheggiano anche le auto dei non abitanti con disco orario di due ore,che peraltro in questi ultimi anni nessuno controlla più e non c'è mai una multa x sforamento orario.
    Io sarei d accordo anche se mi costerebbe un po' di pagare una piccola tassa.
    E così si impazzisce a trovare un posto.
    Da notare che anche in altre palazzine si fa così.
    C è uno che ha un posto macchina bello chiuso a 30 metri da casa.
    Arriva,spinge il bottone della sbarra,con telecomando ovviamente,entra e parcheggia comodo,non ha bisogno neanche di scendere dalla macchina ed aprire qualcosa che invece tocca fare a me che devo aprire il portone,assicurarmi che sia bello fermo con zavorra e poi fare una manovra incredibile per entrare.
    Invece la mette sempre fuori
    Inutile , si chiama arrampicata sugli specchi

  6. #6
    L'avatar di ForexNick
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    59,394
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    18753 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    un piddino, per giunta arrivato dritto dritto dal picci', e' piu' che normale che ammazzi di tasse la popolazione, questo i romani che l' hanno votato se l' aspettavano altrimenti avrebbero preferito un destro.

    Cio' non modifica di una virgola il disastro catastrofico della sua inetta predecessora

  7. #7
    L'avatar di ennio1963
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    39,309
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    13960 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da ForexNick Visualizza Messaggio
    un piddino, per giunta arrivato dritto dritto dal picci', e' piu' che normale che ammazzi di tasse la popolazione, questo i romani che l' hanno votato se l' aspettavano altrimenti avrebbero preferito un destro.

    Cio' non modifica di una virgola il disastro catastrofico della sua inetta predecessora
    Non lo hanno votato colpa di chi non è andato a votare, non di chi lo ha votato

  8. #8
    L'avatar di karmakoma
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    7,110
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2113 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    I parcheggi privati sono un atto di civiltà. Chi non può permettersi di averlo evidentemente non può permettersi nemmeno una macchina quindi cominciate a ridimensionare il vostro stile di vita, come facciano da parecchie decadi all'estero

  9. #9
    L'avatar di ennio1963
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    39,309
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    13960 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da karmakoma Visualizza Messaggio
    I parcheggi privati sono un atto di civiltà. Chi non può permettersi di averlo evidentemente non può permettersi nemmeno una macchina quindi cominciate a ridimensionare il vostro stile di vita, come facciano da parecchie decadi all'estero

  10. #10
    L'avatar di cocorito
    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    24,674
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    32 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    cari romani, avete voluto la bicicletta? pedalate

    ps
    i cinghiali se li è già mangiati o circolano ancora liberi?

Accedi