Red Ronnie - Crozza
Investire sì, trading frenetico no. Gensler (SEC) spiega come l’esca delle zero commissioni di Robinhood & co. può diventare un boomerang
E? il presidente della SEC Gary Gensler a lanciare l?alert agli investitori retail che usano applicazioni di intermediazione senza commissioni per comprare e vendere azioni. “Vorrei dire a tutti voi …
Spread, BTP, Piazza Affari: l’outlook con Draghi al Quirinale o fermo a Palazzo Chigi. Il rischio elezioni anticipate
Mario Draghi presidente del Consiglio o presidente della Repubblica, Quirinale, spread BTP-Bund: Btp da vendere o da comprare? E cosa fare con le banche italiane? Sono queste le parole chiave …
Arriva il primo ETP al mondo su blockchain Cosmos
21SHARES ha annunciato che lancerà, sulla piattaforma regolamentata SIX Swiss Exchange, un nuovo ETP sulle criptovalute, portando così a 23 la gamma ETP della società con sede a Zurigo, con …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

  2. #2
    L'avatar di Avio
    Data Registrazione
    Jul 2001
    Messaggi
    92,200
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    20382 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    e pieno di red Ronnie qui dentro cmq
    ora c è corona

    ocio @next generation che si prende ti crocchia🤣🤣🤣🤣

  3. #3
    L'avatar di maxbank
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    42,041
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    20089 Post(s)
    Potenza rep
    42520184
    fa meglio l imitazione di Galli.

  4. #4
    L'avatar di TessaS
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    1,439
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1025 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Avio Visualizza Messaggio
    e pieno di red Ronnie qui dentro



  5. #5
    L'avatar di Maupassant
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    27,569
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    5891 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Tante volte ci si sbaglia nel dare giudizi sulle persone, le prime volte che ho visto Red Ronnie una 40ina d'anni fa ho pensato fosse un *******.

    Poi insomma, tante interviste a musicisti illustri, trasmissioni non male, uno pensa di essersi sbagliato, pò esse.

    No: è proprio un *******, di successo, ma sempre ******.

  6. #6
    L'avatar di SobSobConsob
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    7,539
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1590 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Vedo i personaggi Crozza, mano mano scendere nella scala del potere.

    Rete9 sta probabilmente scendendo, verso il livello della Rete7.

  7. #7
    L'avatar di SobSobConsob
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    7,539
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1590 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Evita accuratamente l'argomento del momento !

    ... ehhhh, anche lui, non ha riconosciuto in tempo "la mordacchia" ...

  8. #8

    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    29,677
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    23979 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    MI SONO PRESO UN VIRUS CREATO IN LABORATORIO” – RED RONNIE HA PRESO IL COVID? NON LO NOMINA MAI DIRETTAMENTE, MA I SINTOMI SEMBRANO QUELLI. LI HA ELENCATI LO STESSO GIORNALISTA MUSICALE (CONTRARIO A VACCINI E GREEN PASS) IN UN VOCALE DIFFUSO SU TELEGRAM, PER RASSICURARE I SUOI FAN: “NON HO VOGLIA DI FARE NULLA. QUANDO RIESCO AD ANDARE AL COMPUTER E LAVORARE UN PO’, DOPO DEVO ANDARE DI NUOVO SUL LETTO A FARE UNA PENNICHELLINA. NON HO APPETITO, MANGIO PRATICAMENTE SOLO SPREMUTE DI ARANCIO E COSE DEL GENERE. MI CURO CON…” - VIDEO



    Gianmarco Aimi per MOW: Men On Wheels | Manuale per uomini veloci


    “Mi sono preso un virus creato in laboratorio. Questo me l’hanno detto i miei amici medici, quelli giusti”. Non lo nomina mai, anche se i sintomi sembrano proprio quelli del Covid.

    Li ha elencati lo stesso Red Ronnie in un vocale diffuso sul suo canale Telegram per tranquillizzare i fan: “Tra tutti i casini che ho avuto, tra abbassamento di difese immunitarie ecc ecc, mi son preso un virus creato in laboratorio. Questo me l’hanno detto i miei amici medici, quelli giusti.


    Sono seguitissimo e quindi piano piano mi riprendo. Non ho voglia di fare nulla. Quando riesco ad andare al computer e lavorare un po’, dopo devo andare di nuovo sul letto a fare una pennichellina. Non ho appetito, mangio praticamente solo spremute di arancio e cose del genere. Mi curo con l’omeopatia. Ed è stata parecchio tosta”.

    Dall’inizio della pandemia, il giornalista musicale è uno dei personaggi del mondo dello spettacolo che più si è esposto criticamente verso l’interpretazione della scienza sulla pericolosità del Coronavirus e alle misure per contenerne la diffusione: da quando amplificò un video di Cristiano Aresu in Giappone che magnificava le proprietà miracolose di Avigan (un farmaco approvato per il trattamento di nuovi ceppi di influenza, ma non per quello del Covid-19) a quando si rifiutò di mostrare il Green Pass per entrare al Museo di Messina (definito “'Skif-Pass”) fino alle tante perplessità sollevate sui vaccini nelle dirette sui canali social (“Il coronavirus? Un esperimento mediatico per distruggere l’Italia”) e al sostegno a vari gruppi no vax velati o conclamati, tanto che persino l’amico storico Vasco Rossi fu costretto a dissociarsi dalle sue dichiarazioni pubbliche: “Innanzitutto, voglio dire che mi dissocio da tutte le cose che Red Ronnie dice in giro, nelle televisioni varie.

    Io mi dissocio completamente, non sono d'accordo su niente”.


    Da qualche giorno, il giornalista aveva disdetto ogni impegno relativo alle trasmissioni condotte online e fatto sapere che non si sentiva bene. Quando poi è tornato in video è apparso molto sofferente. Nel messaggio di fine anno che ha pubblicato, nonostante tutto, è tornato ad avanzare dubbi sulle politiche sanitarie: “Quando è iniziato il 2021 eravamo pieni di voglia di riprenderci la vita, non ce l’hanno permesso.

    Ciò che è accaduto è ben oltre tutte le nostre più brutte aspettative. Ogni oltre ragionevole pensiero. Siamo ancora qui, acciaccati, destabilizzati, smarriti, questo anno finisce in maniera strana.

    Ci hanno addirittura tolto il Natale, l’ultimo dell’anno, hanno cancellato i concerti in piazza, tutto. Le persone debbono vivere nella paura – ha continuato, alludendo a una sorta di complotto -, abbassando le proprie difese immunitarie. E siccome la musica, l’amore, l’abbraccio, l’incontrarsi e sorridersi fanno alzare le difese immunitarie li hanno eliminati. Dobbiamo essere preda dello sconforto”.

    Anche in questo caso, nessun accenno al Covid. Ma a chi gli ha chiesto “come ti sei curato Red” lui ha risposto: “Ho ancora i postumi di un virus. Non è un mistero, non mi avete visto per dieci giorni”. E poi ha aggiunto di essere tartassato da chiamate, mail e messaggi di persone in cerca di un medico “di quelli giusti” perché “non si fidano di andare in ospedale e fanno bene”. Una sfiducia nella scienza ribadita anche in seguito: “Ormai per capire se un medico è bravo bisogna vedere tra quelli sospesi.

    Se è stato radiato ancora di più”. Un’altra persona è tornata a preoccuparsi per lui, chiedendogli quali medicine abbia utilizzato, ma il giornalista ha precisato: “Mi sono curato con l’omeopatia, la vitamina C e tutti i prodotti naturali”.

    A un certo punto, in un altro messaggio, un utente avanza un’ipotesi ardita: “Quando hai fatto l’incidente ho pensato a un tentato omicidio” (riferendosi a un incidente in auto sulla A24) e lui ha rincarato la dose: “Hai pensato bene… non è il caso, ma hai pensato bene”.

    Infine, ha lanciato un monito per uscire da quello che considera tutto un inganno dell’informazione mainstream: “Dovete spegnere la televisione, non leggere i giornali, non ascoltare la radio. Mantenete le comunicazioni dirette tra voi con Whatsapp, Telegram e Signal”.




    Il virus gli ha dato alla testa

  9. #9

    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,666
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1202 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Un tempo si faceva satira contro il regime...
    Poi sono arrivati i soldi del regime.

  10. #10

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    1,686
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    246 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da fallugia Visualizza Messaggio
    MI SONO PRESO UN VIRUS CREATO IN LABORATORIO” – RED RONNIE HA PRESO IL COVID? NON LO NOMINA MAI DIRETTAMENTE, MA I SINTOMI SEMBRANO QUELLI. LI HA ELENCATI LO STESSO GIORNALISTA MUSICALE (CONTRARIO A VACCINI E GREEN PASS) IN UN VOCALE DIFFUSO SU TELEGRAM, PER RASSICURARE I SUOI FAN: “NON HO VOGLIA DI FARE NULLA. QUANDO RIESCO AD ANDARE AL COMPUTER E LAVORARE UN PO’, DOPO DEVO ANDARE DI NUOVO SUL LETTO A FARE UNA PENNICHELLINA. NON HO APPETITO, MANGIO PRATICAMENTE SOLO SPREMUTE DI ARANCIO E COSE DEL GENERE. MI CURO CON…” - VIDEO



    Gianmarco Aimi per MOW: Men On Wheels | Manuale per uomini veloci


    “Mi sono preso un virus creato in laboratorio. Questo me l’hanno detto i miei amici medici, quelli giusti”. Non lo nomina mai, anche se i sintomi sembrano proprio quelli del Covid.

    Li ha elencati lo stesso Red Ronnie in un vocale diffuso sul suo canale Telegram per tranquillizzare i fan: “Tra tutti i casini che ho avuto, tra abbassamento di difese immunitarie ecc ecc, mi son preso un virus creato in laboratorio. Questo me l’hanno detto i miei amici medici, quelli giusti.


    Sono seguitissimo e quindi piano piano mi riprendo. Non ho voglia di fare nulla. Quando riesco ad andare al computer e lavorare un po’, dopo devo andare di nuovo sul letto a fare una pennichellina. Non ho appetito, mangio praticamente solo spremute di arancio e cose del genere. Mi curo con l’omeopatia. Ed è stata parecchio tosta”.

    Dall’inizio della pandemia, il giornalista musicale è uno dei personaggi del mondo dello spettacolo che più si è esposto criticamente verso l’interpretazione della scienza sulla pericolosità del Coronavirus e alle misure per contenerne la diffusione: da quando amplificò un video di Cristiano Aresu in Giappone che magnificava le proprietà miracolose di Avigan (un farmaco approvato per il trattamento di nuovi ceppi di influenza, ma non per quello del Covid-19) a quando si rifiutò di mostrare il Green Pass per entrare al Museo di Messina (definito “'Skif-Pass”) fino alle tante perplessità sollevate sui vaccini nelle dirette sui canali social (“Il coronavirus? Un esperimento mediatico per distruggere l’Italia”) e al sostegno a vari gruppi no vax velati o conclamati, tanto che persino l’amico storico Vasco Rossi fu costretto a dissociarsi dalle sue dichiarazioni pubbliche: “Innanzitutto, voglio dire che mi dissocio da tutte le cose che Red Ronnie dice in giro, nelle televisioni varie.

    Io mi dissocio completamente, non sono d'accordo su niente”.


    Da qualche giorno, il giornalista aveva disdetto ogni impegno relativo alle trasmissioni condotte online e fatto sapere che non si sentiva bene. Quando poi è tornato in video è apparso molto sofferente. Nel messaggio di fine anno che ha pubblicato, nonostante tutto, è tornato ad avanzare dubbi sulle politiche sanitarie: “Quando è iniziato il 2021 eravamo pieni di voglia di riprenderci la vita, non ce l’hanno permesso.

    Ciò che è accaduto è ben oltre tutte le nostre più brutte aspettative. Ogni oltre ragionevole pensiero. Siamo ancora qui, acciaccati, destabilizzati, smarriti, questo anno finisce in maniera strana.

    Ci hanno addirittura tolto il Natale, l’ultimo dell’anno, hanno cancellato i concerti in piazza, tutto. Le persone debbono vivere nella paura – ha continuato, alludendo a una sorta di complotto -, abbassando le proprie difese immunitarie. E siccome la musica, l’amore, l’abbraccio, l’incontrarsi e sorridersi fanno alzare le difese immunitarie li hanno eliminati. Dobbiamo essere preda dello sconforto”.

    Anche in questo caso, nessun accenno al Covid. Ma a chi gli ha chiesto “come ti sei curato Red” lui ha risposto: “Ho ancora i postumi di un virus. Non è un mistero, non mi avete visto per dieci giorni”. E poi ha aggiunto di essere tartassato da chiamate, mail e messaggi di persone in cerca di un medico “di quelli giusti” perché “non si fidano di andare in ospedale e fanno bene”. Una sfiducia nella scienza ribadita anche in seguito: “Ormai per capire se un medico è bravo bisogna vedere tra quelli sospesi.

    Se è stato radiato ancora di più”. Un’altra persona è tornata a preoccuparsi per lui, chiedendogli quali medicine abbia utilizzato, ma il giornalista ha precisato: “Mi sono curato con l’omeopatia, la vitamina C e tutti i prodotti naturali”.

    A un certo punto, in un altro messaggio, un utente avanza un’ipotesi ardita: “Quando hai fatto l’incidente ho pensato a un tentato omicidio” (riferendosi a un incidente in auto sulla A24) e lui ha rincarato la dose: “Hai pensato bene… non è il caso, ma hai pensato bene”.

    Infine, ha lanciato un monito per uscire da quello che considera tutto un inganno dell’informazione mainstream: “Dovete spegnere la televisione, non leggere i giornali, non ascoltare la radio. Mantenete le comunicazioni dirette tra voi con Whatsapp, Telegram e Signal”.




    Il virus gli ha dato alla testa


Accedi