Referendum abolizione Reddito di cittadinanza - Pagina 2
Mps, dopo addio UniCredit il piano Mef: aumento capitale, no burden sharing, tagli e ancora M&A. Mentre è rischio stangata da 11 miliardi
Mps, ora che la speranza che venisse salvata dal cavaliere bianco UniCredit si è frantumata in mille pezzi, quale sarà il suo destino? Diverse le indiscrezioni che spuntano dalla rassegna …
Borsa Milano euforica: raffica di titoli del Ftse Mib aggiorna massimi storici, Ferrari e Poste tra questi
Nuovo allungo per Piazza Affari che aggiorna i massimi dal 2008 in scia ai nuovi record toccati ieri da Wall Street. L’indice Ftse Mib si muove in rialzo dello 0,7% …
Tesla fa la storia: +12% e traguardo $1T grazie a scossa Hertz. La rivoluzione auto elettriche sale di livello
Tesla ha superato il valore di mercato di 1 trilione di dollari lunedì dopo aver ottenuto il suo ordine più grande di sempre dalla società di autonoleggio Hertz, un accordo …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Visualizza Risultati Sondaggio: Siete favorevoli alla abolizione del Reddito di cittadinanza?

Partecipanti
42. Non puoi votare in questo sondaggio
  • 31 73.81%
  • No

    11 26.19%
  1. #11
    L'avatar di gioviale56
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    13,164
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    5862 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da Laserpoint Visualizza Messaggio
    Siete favorevoli all'abolizione del Reddito di cittadinanza?

    Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiii

  2. #12
    L'avatar di Pino Transal
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    1,035
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    665 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da stefano1313 Visualizza Messaggio
    Per dirne una si potrebbe cambiare il reddito dandolo a persone sopra i 50 anni che hanno pochissime possibilità di trovare un lavoro e non a diciottenni che possono essere campati dai genitori e che alle volte se ne vanno a fare residenza a parte in una delle case dei genitori per fregare soldi allo stato.
    Il reddito di cittadinanza se fatto come si deve è una misura di giustizia sociale!
    Perchè allora non facciamo un sistema contributivo tipo la pensione? Una parte cioè dello stipendio o dei contributi va a coprire un fondo per emergenze lavorative.
    In questo modo il 18nne in caso di perdita del lavoro non beccherà un centesimo visto che avrà verstato poco o nulla.
    Mentre il 50nne avrà versato abbastanza per vivere qualche mese o anno. La cifra però gli verrà scalata dal monte contributi e quindi riceverà una pensione più bassa rispetto al lavoratore che non ha mai usufruito del sussidio.

    Questo sistema servirebbe a escludere il 50nne che non hai versato un centesimo e si palesa solo ora per prendere il sussidio.
    Se uno in 50 anni di vita non ha mai trovato un lavoro significa che non l'ha cercato, e quindi non merita di parassitare gli altri.
    Questa per me è giustizia.

  3. #13
    L'avatar di galimba
    Data Registrazione
    May 2000
    Messaggi
    8,522
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1877 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Io ho votato SI.
    Il linea di principio non sono contrario, ma per come è concepito ora è assolutamente da abolire. Non sto a spiegare il perchè, penso sia chiaro a tutti

  4. #14
    L'avatar di Triplet
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    33,784
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    8431 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da stefano1313 Visualizza Messaggio
    Io la domanda la farei così:
    Nel caso perdeste il lavoro e non aveste di che mangiare sareste favorevoli al reddito di cittadinanza o a cercare un altro lavoro?

    c'è già la cassa integrazione ma bisognerebbe estenderla anche alle piccole imprese che sono ora escluse...

    mi sembra che la riforma degli ammortizzatori sociali che vuole fare draghi vada verso quel percorso ma bisogna abolire il reddito di cittadinanza per trovare le coperture per estenderla a TUTTI i lavoratori che hanno perso il lavoro...

  5. #15

    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    18,559
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da just me Visualizza Messaggio
    l'ho sempre detto io che i soldi vanno dati ai ricchi, così spendono di più e creano lavoro.
    I soldi vanno GUADAGNATI, non dati. Diversamente e' o accattonaggio o furto. Tertium non datur.

    Diversamente si potrebbe istituire la zappa di cittadinanza, visto che secondo quel bel libercolo conosciuto come costituzione l'Italia si basa sul lavoro e non sulla mendicanza....

  6. #16

    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    2,724
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1923 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Pino Transal Visualizza Messaggio
    Perchè allora non facciamo un sistema contributivo tipo la pensione? Una parte cioè dello stipendio o dei contributi va a coprire un fondo per emergenze lavorative.
    In questo modo il 18nne in caso di perdita del lavoro non beccherà un centesimo visto che avrà verstato poco o nulla.
    Mentre il 50nne avrà versato abbastanza per vivere qualche mese o anno. La cifra però gli verrà scalata dal monte contributi e quindi riceverà una pensione più bassa rispetto al lavoratore che non ha mai usufruito del sussidio.

    Questo sistema servirebbe a escludere il 50nne che non hai versato un centesimo e si palesa solo ora per prendere il sussidio.
    Se uno in 50 anni di vita non ha mai trovato un lavoro significa che non l'ha cercato, e quindi non merita di parassitare gli altri.
    Questa per me è giustizia.
    Sarei d'accordo, solo già oggi abbiamo 7 milioni di pensionati minimi, dei RDC camuffati di cui nessuno parla mai.

  7. #17

    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    2,724
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1923 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da gioviale56 Visualizza Messaggio
    Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiii
    Mi spieghi come mai voi pensionati siete così contrari al'RDC? Alla fine siete anche voi percettori in parte di soldi regalati a ufo e del mondo del lavoro non ve ne dovrebbe fregare nulla.
    Ultima modifica di Luzern2; 21-09-21 alle 18:26

  8. #18
    L'avatar di gaglioffo
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    8,296
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    4662 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da stefano1313 Visualizza Messaggio
    Io la domanda la farei così:
    Nel caso perdeste il lavoro e non aveste di che mangiare sareste favorevoli al reddito di cittadinanza o a cercare un altro lavoro?
    Carissimo.

    Esiste lo strumento della NASPI

  9. #19
    L'avatar di gaglioffo
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    8,296
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    4662 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Luzern2 Visualizza Messaggio
    Sarei d'accordo, solo già oggi abbiamo 7 milioni di pensionati minimi, dei RDC camuffati di cui nessuno parla mai.
    in questo forum di pensionati nessuno ne parla di sicuro

Accedi