EFFETTO SUPERBONUS: +132.000 POSIZIONI DI LAVORO NELLE COSTRUZIONI RISPETTO AL 2019 - Pagina 6
Intesa Sanpaolo sforna il dividendo d’autunno, rendimento da prima della classe e a novembre concederà il bis
Intesa Sanpaolo si appresta a distribuire un generoso dividendo ai propri azionisti. Lunedì 18 ottobre ci sarà infatti lo stacco della corposa cedola di 0,0996 euro per azione. La distribuzione avrà …
Carne coltivata prossima frontiera degli investimenti sostenibili. Le realtà più promettenti finite nel mirino di DiCaprio e Kutcher
Per ora la carne coltivata è disponibile solo a Singapore, ma in futuro i consumatori di tutto il mondo avranno la possibilità di addentare hamburger, costolette e filetti che non …
Vietnam e Arabia alla guida dei VARPS. Focus su cinque paesi decorrelati dai mercati emergenti principali
Di seguito pubblichiamo il commento a cura di Tim Love, Investment Director responsabile delle strategie azionarie dei paesi emergenti di GAM Nel 2016 abbiamo identificato cinque mercati chiave all’interno dell’universo …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #51
    L'avatar di Julius67
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    35,165
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    14347 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da ennio1963 Visualizza Messaggio
    E siccome non ci bastava l'attacco concentrico al Reddito di Cittadinanza, adesso ci provano anche col bonus edilizio 110%. Mi faccio sempre più convinta che questi signori sono contro tutto ciò che va a beneficio dei comuni cittadini.
    ================================
    di Riccardo Fraccaro deputato portavoce del MoVimento 5 Stelle e padre del #BONUS110%

    Dopo le esternazioni sul nucleare ora il Ministro Cingolani afferma che "il Superbonus 110 sia troppo". Mi sorge il dubbio che il Ministro della transizione ecologica non abbia capito il senso del Superbonus 110, concepito per permettere a tutti gli italiani di rendere efficienti le proprie case, ottenendo così un forte risparmio sulla bolletta e riducendo in maniera definitiva le emissioni dannose per l'ambiente, responsabili dell'emergenza climatica. Anche solo abbassarne la percentuale renderebbe vana la misura stessa poiché è frutto di un ragionamento che mira a renderla accessibile a tutti e non solo a chi già poteva permettersi di avviare un cantiere. Caro Ministro, dovrebbe parlare con le persone che proprio in questo momento così difficile hanno trovato un impiego grazie a questa misura: secondo il rapporto dell’Osservatorio sul Precariato Inps, pubblicato giovedì scorso, le posizioni di lavoro nel settore delle costruzioni sono cresciute di oltre 132.000 unità fra giugno 2019 e giugno 2021. Non è un caso che proprio il settore delle costruzioni sia quello che sta dando il maggior contributo alla crescita complessiva delle posizioni di lavoro nel confronto con i dati precedenti alla pandemia. Sarebbe poco saggio mettere in discussione il Superbonus 110 che ha dimostrato con i dati di essere fondamentale per il nostro Paese. Bisognerebbe invece cercare di prorogarla il più a lungo possibile per permettere a tutti i tecnici e a tutti i soggetti coinvolti di lavorare con serenità e senza le incertezze che minano i progetti a lungo termine. Personalmente continuerò a lavorare perché venga concessa la proroga al 2023 come promesso dal Presidente Draghi.

    Allegato 2787691
    ma basta vivere di propaganda... il bonus 110 è così articolato burocraticamente che pochi son partiti e molti son ancora lì a capire come fare per partire. Io tra quelli...

  2. #52
    L'avatar di travis22
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    10,535
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3540 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Vorrei ben vedere se non trovi 123mila scappati di casa che si mettono a posare cappotti a destra e a sinistra...

    Il più delle volte senza alcuna esperienza

    Il superbonus può essere MOLTO interessante, ma:
    - bisognava partire nell'estate 2020
    - avere le giuste conoscenze per prenotare il termotecnico GIUSTO e l'impresa con comprovata ESPERIENZA
    - avere il giusto COMMERCIALISTA
    - risolvere senza problemi le vicende CONFORMITA'
    - bisogna essere consapevoli che le opere in fase di cantiere saranno invasive

  3. #53

    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    1,117
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    547 Post(s)
    Potenza rep
    36277779
    I cappotti se nn fatti bene saranno il festival delle muffe, delle ventilazioni forzate, e degli incendi.

    Stiamo riducendo le nostre case a dei dei sottomarini per quanto sono sigillate...

    Contenti voi...

  4. #54
    L'avatar di JacksonT
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    20,795
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    10660 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Sirswatch Visualizza Messaggio
    Caro, la materia prima nel costo di un cappotto (fatto per il 90% dei casi in polistirolo...*) incide per meno del 10%. Il resto è impalcature (che sono schizzate a costi astronomici) e manodopera.
    Esattamente come con i pannelli solari che si comperavano a 1 e si rivendevano a 3 perchè tanto paga lo stato, qui stà avvenendo la stessa cosa. Con la differenza che un fotovoltaico condominiale costava 20/30k, mentre con il 110% si raggiungono cifre milionarie. Incassate da srl costruite ad hoc e che verranno chiuse appena terminato il lavoro

    (*) a parte il rischio incendio, quel tipo di cappotto è una delizia per roditori vari che vi si rifugiano molto facilmente. Poi tra 10 anni (o prima se il lavoro di installazione -quasi sempre tramite incollaggio perchè costa meno e si fà prima- è stato fatto da un operatore improvvisato) quando si dovrà smaltire il tutto sorgeranno 2 problemi:
    1) il costo dello smontaggio che sarà il doppio della spesa per la messa in opera
    2) l'impossibilità di riciclo

    PS. "paga lo stato". LO STATO SIETE VOI.

    PS2: il risparmio in 10 anni sul costo del riscaldamento è RISIBILE rispetto al costo della messa in opera

    PS3: TUTTE MA PROPRIO TUTTE le aziende hanno alzato i prezzi del 30/40%, tanto paga pantalone
    Purtroppo alla casa del popolo questo non l'insegnano, poi qualcuno verifica nella realtà ed escono le sorprese..

  5. #55
    L'avatar di JacksonT
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    20,795
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    10660 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da ennio1963 Visualizza Messaggio
    E siccome non ci bastava l'attacco concentrico al Reddito di Cittadinanza, adesso ci provano anche col bonus edilizio 110%. Mi faccio sempre più convinta che questi signori sono contro tutto ciò che va a beneficio dei comuni cittadini.
    Accidenti, come mai qualcuno mette in dubbio il 110%?

  6. #56

    Data Registrazione
    Nov 2000
    Messaggi
    13,402
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    3478 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    chiudiamola quì...ognuno rimane della propria opinione...

  7. #57
    L'avatar di suiller
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    3,703
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1657 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    tutto vero, il 110% sta portando a delle storture, ma quando arrivano soldi a pioggia è anche fisiologico, vedi ad es i finanziamenti x l'automotive... gli incentivi ad es nell'usato ha portato un leggero aumento (medio) del listino

    è riprovevole ma come dice il detto... piatto ricco mi ci ficco

    detto questo sul 110% devo dire che ci sono delle cose molto interessanti e onestamente quella del cappottino in effetti è l'ultima in elenco...

    ad es di interessante c'è:

    - interventi (laddove fattibile) strutturali antisismici, questo soprattutto x condomini anni 60/70 è cosa buona e giusta
    - cambio caldaie condominiali, anche qui ci sono in circolazione milioni di caldaie condominiali tutte rattoppate che oltre a consumare uno sproposito inquinano a manetta
    - isolamento pavimenti e muri esterni (laddove possibile) con la tecnica dell'insufflaggio (se fatta a dovere si arrivano a recuperare 2/3° e buttali via!)
    - cambio tendaggi, e mi riferisco principalmente a quelli esterni, al di là del colore che alcuni condomini sembrano delle carnevalate ci sono anche delle soluzioni x il sole battente, questo d'estate può fare un'enorme differenza ed evitare ad es tanti cdz accesi a manetta
    - interventi sui tetti (e grondaie)

    quindi tolto il cappottino ci sono secondo me alcuni interventi anche importanti che altrimenti non si farebbero senza i finanziamenti

  8. #58

    Data Registrazione
    Dec 2018
    Messaggi
    8,728
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    6085 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da suiller Visualizza Messaggio
    tutto vero, il 110% sta portando a delle storture, ma quando arrivano soldi a pioggia è anche fisiologico, vedi ad es i finanziamenti x l'automotive... gli incentivi ad es nell'usato ha portato un leggero aumento (medio) del listino

    è riprovevole ma come dice il detto... piatto ricco mi ci ficco

    detto questo sul 110% devo dire che ci sono delle cose molto interessanti e onestamente quella del cappottino in effetti è l'ultima in elenco...

    ad es di interessante c'è:

    - interventi (laddove fattibile) strutturali antisismici, questo soprattutto x condomini anni 60/70 è cosa buona e giusta
    - cambio caldaie condominiali, anche qui ci sono in circolazione milioni di caldaie condominiali tutte rattoppate che oltre a consumare uno sproposito inquinano a manetta
    - isolamento pavimenti e muri esterni (laddove possibile) con la tecnica dell'insufflaggio (se fatta a dovere si arrivano a recuperare 2/3° e buttali via!)
    - cambio tendaggi, e mi riferisco principalmente a quelli esterni, al di là del colore che alcuni condomini sembrano delle carnevalate ci sono anche delle soluzioni x il sole battente, questo d'estate può fare un'enorme differenza ed evitare ad es tanti cdz accesi a manetta
    - interventi sui tetti (e grondaie)

    quindi tolto il cappottino ci sono secondo me alcuni interventi anche importanti che altrimenti non si farebbero senza i finanziamenti
    per evitare storture e bolle nessun incentivo dovrebbe eccedere il 25/30% e sarebbe già molto.....

  9. #59
    L'avatar di suiller
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    3,703
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1657 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da next generation Visualizza Messaggio
    per evitare storture e bolle nessun incentivo dovrebbe eccedere il 25/30% e sarebbe già molto.....
    ehhh lo so... ti capisco, ma ad es cambiare una caldaia condominiale costa parecchio e se non strettamente necessario non sarà mai cambiata volontariamente da un'assemblea, x certe decisioni ci vuole una forte maggioranza se non addirittura l'unanimità

    sostanzialmente nessuno farebbe un ghezz

  10. #60

    Data Registrazione
    Dec 2018
    Messaggi
    8,728
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    6085 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da suiller Visualizza Messaggio
    ehhh lo so... ti capisco, ma ad es cambiare una caldaia condominiale costa parecchio e se non strettamente necessario non sarà mai cambiata volontariamente da un'assemblea, x certe decisioni ci vuole una forte maggioranza se non addirittura l'unanimità

    sostanzialmente nessuno farebbe un ghezz
    e allora deve pagarla la collettività?

Accedi