La seconda dose Pfizer è pesante… - Pagina 21
Grecia, New York o Maldive: quanto accantonare ogni mese per la vacanza dei sogni e quanto si risparmia investendo tali somme
Tento di vacanze per milioni di italiani chiamati a scontrarsi con il problema budget. Le ferie estive, qualunque sia la meta, rappresentano probabilmente la spesa extra più importante ogni anno. …
Piazza Affari archivia luglio con una giornata no, balzo PIL non basta. Debacle di Enel e Saipem dopo i conti
Finale di ottava sottotono per Piazza Affari in una giornata cadenzata dal newsflow legato ai conti trimestrali e al riaccendersi della miccia M&A tra le banche con l’avvio dei colloqui …
L’Italia di Draghi corre il doppio del previsto, PIL fa nettamente meglio di Germania e Francia. Rischio frenata in mesi autunnali con variante delta
Sorpresa positiva dal Pil dell'Italia che nel secondo trimestre ha accelerato più del previsto, dando un segnale incoraggiante riguardo la ripresa economica in atto dopo un inizio 2021 in lieve …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #201

    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    366 Post(s)
    Potenza rep
    18026104
    In Italia la variante delta e' gia' al 25% dei casi tra 3 settimane sara' la grande parte.

  2. #202
    L'avatar di deltamarco
    Data Registrazione
    Nov 1999
    Messaggi
    39,807
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    14263 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da nullapiu' Visualizza Messaggio
    In Italia la variante delta e' gia' al 25% dei casi tra 3 settimane sara' la grande parte.
    Ottimismo…..😂😂😂

  3. #203
    L'avatar di Balabiott78
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    36,713
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    18149 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da NordSudOvestEst Visualizza Messaggio
    Appunto perché fino a febbraio marzo, in caso di nuova ondata, tu dovresti essere obbligato a startene tumulato e a farti arrivare la spesa a casa, senza mettere piede in qualsiasi luogo pubblico, i vaccinati avrebbero potuto almeno vivere normalmente o quasi.
    Si vede lontano un chilometro che sei vaccinato.
    Ma siccome non é possibile distinguere un vaccinato da un non vaccinato.
    Ci sarà lockdown per tutti.

    Ovviamente io mai il vaccino e sempre in giro come sempre

  4. #204
    L'avatar di Maupassant
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    26,696
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    5199 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da BlackM Visualizza Messaggio
    Secondo me, secondo me...io mi sento poco bene quindi "la seconda dose è pesante"...che ragionamenti raga...ma veramente...
    no no, è vero che la seconda dose può dare un pò di febbre, malessere, come un'influenza lampo di poche ore: l'ho riscontrato in amici e parenti, niente di che, basta non far troppo le fighètte.

  5. #205
    L'avatar di Balabiott78
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    36,713
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    18149 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da ankers Visualizza Messaggio
    Ognuno porta la sua esperienza personale. Io la mia. Mia moglie, lavorando in ospedale, il 2 febbraio era già vaccinata con doppio Pfizer. Volontariamente sta partecipando a uno studio x valutare l'efficacia del vaccino. Il 25 maggio terzo prelievo x testare i suoi anticorpi. Purtroppo netto calo e probabile 3 dose in arrivo (ma questo lo penso io).
    Idem mia amica infermiera é passata da 1500 anticorpi di febbraio a 120 di fine maggio, quando la sicurezza è 80.
    Adesso sarà già sotto 80 pronta per beccarsi il covid.
    Ma certe cose meglio non farle sapere al popolo.

  6. #206
    L'avatar di Letshope
    Data Registrazione
    Apr 2001
    Messaggi
    51,943
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    13361 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da Maupassant Visualizza Messaggio
    no no, è vero che la seconda dose può dare un pò di febbre, malessere, come un'influenza lampo di poche ore: l'ho riscontrato in amici e parenti, niente di che, basta non far troppo le fighètte.
    E poi vogliamo fare il blocco navale

  7. #207
    L'avatar di Illuminato10
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    10,947
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    5303 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Umbert0 Visualizza Messaggio
    À me il pfizer mi ha letteralmente sdraiato...esattamente da metà aprile, il giorno del primo vaccino.
    Ho tutti i giorni fortissimi mal di testa, praticamente non posso neanche piegare la testa e guardarmi i piedi sénza che immediatamente mi venga un cerchio alla testa.
    Inoltre ho un senso di spossatezza infinito. Ieri sono andato a letto alle 9 di sera e mi sono svegliato alle 6.30. Tempo di fare la colazione alla famiglia e risto nuovamente sul letto a dormicchiare. Non riesco neanche più a guidare perchè mi è capitato già un paio di volte di addormentarmi alla guida.
    Le sto provando tutte: vitamina D, integratori, dieta, no alcool ma non riesco più letteralmente a stare in piedi. Sono realmente molto molto preoccupato perché come mi fermo e mi metto a sedere praticamente mi addormento.
    Ho 57 anni e sino al giorno prima del vaccino praticavo un ora e mezza di movimento tutti i giorni, più di mille calorie al giorno bruciate. Giocavo tutti i giorni a padel spesso due partite da 90 min e almeno tre volte a settimana 90 min di partita e una serie di allenamento “a ripetuta” con coni, birilli e scala di coordinazione.
    Oltretutto i sintomi (mal di testa e spossatezza) sono così vaghi che i dottori non riescono a dirmi niente di realmente utile.

    Terribile, spero tu possa rimetterti presto.

  8. #208
    L'avatar di NordSudOvestEst
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Messaggi
    33,529
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    4654 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da Incagliato Visualizza Messaggio
    Ora magari quelli con le palle sono quelli che si fanno il vaccino 😂😂😂😂
    Certo, non eravate voi a dire che ci sono rischi ?
    E secondo voi chi si vaccina non lo sa ugualmente, o credete che vada lì come a bersi un'aranciata e magari - potendo - ne ordinerebbe pure due ?

    Quindi la differenza vera - che non capite - non è che i vaccinati non abbiano timori (cioè l'incoscienza dei beoti), bensì semplicemente che soppesano rischi e benefici (o per meglio dire quanti siano i rischi che evitano da una parte assumendosene dall'altra, nonché le rispettive tempistiche) e quei timori cercano di superarli e li superano. Insomma, un minimo di travaglio c'è.

    Voi invece restate ancorati a una forma di paura dell'ignoto che definire ancestrale è poco.
    Ma soprattutto, nel mentre che ciò avviene, molti sfoderano la più plateale delle contraddizioni, ossia non accettano NEANCHE le restrizioni. Ma allora, di grazia, lo potreste spiegare come cax.xo se ne dovrebbe andare il virus ? A maggior ragione se facessero tutto così? Tanto più avendo già avuto sotto gli occhi, l'estate scorsa, cosa succede poi senza restrizioni E senza vaccino anche quando il virus sembra scomparso ?
    Se ne dovrebbe andare per intervento divino ?

    A questo dovreste rispondere : se uno rifiuta una soluzione, dovrebbe proporne un'altra. Invece, c'è il nulla.
    Non si sente mai un discorso centrato sul concetto di soluzione collettiva, proprio un una situazione che ha dimostrato come non mai quanto tutti stiano sulla stessa barca a livello planetario.
    I no vax invece ragionano sempre e solo in termini di "io", di orticello personale, di soluzioni valide "per se stessi".

    Ma ve ne rendete almeno conto ? Vi rendete conto che l'ordine sparso è il presupposto del disastro ?

    A voi il vaccino sembra una bomba, ma sembrate ignorare che - quand'anche lo fosse - sarebbe come una bomba intelligente : la bomba vera (che fa di testa sua, non istruita), è proprio il Covid. Quindi rifiutate la bomba intelligente (quella sparata contro l'asteroide per disintegrarlo) mentre accettate senza battere ciglio la bomba vera (l'asteroide).

  9. #209
    L'avatar di Letshope
    Data Registrazione
    Apr 2001
    Messaggi
    51,943
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    13361 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da NordSudOvestEst Visualizza Messaggio
    Certo, non eravate voi a dire che ci sono rischi ?
    E secondo voi chi si vaccina non lo sa ugualmente, o credete che vada lì come a bersi un'aranciata e magari - potendo - ne ordinerebbe pure due ?

    Quindi la differenza vera - che non capite - non è che i vaccinati non abbiano timori (cioè l'incoscienza dei beoti), bensì semplicemente che soppesano rischi e benefici (o per meglio dire quanti siano i rischi che evitano da una parte assumendosene dall'altra, nonché le rispettive tempistiche) e quei timori cercano di superarli e li superano. Insomma, un minimo di travaglio c'è.

    Voi invece restate ancorati a una forma di paura dell'ignoto che definire ancestrale è poco.
    Ma soprattutto, nel mentre che ciò avviene, molti sfoderano la più plateale delle contraddizioni, ossia non accettano NEANCHE le restrizioni. Ma allora, di grazia, lo potreste spiegare come cax.xo se ne dovrebbe andare il virus ? A maggior ragione se facessero tutto così? Tanto più avendo già avuto sotto gli occhi, l'estate scorsa, cosa succede poi senza restrizioni E senza vaccino anche quando il virus sembra scomparso ?
    Se ne dovrebbe andare per intervento divino ?

    A questo dovreste rispondere : se uno rifiuta una soluzione, dovrebbe proporne un'altra. Invece, c'è il nulla.
    Non si sente mai un discorso centrato sul concetto di soluzione collettiva, proprio un una situazione che ha dimostrato come non mai quanto tutti stiano sulla stessa barca a livello planetario.
    I no vax invece ragionano sempre e solo in termini di "io", di orticello personale, di soluzioni valide "per se stessi".

    Ma ve ne rendete almeno conto ? Vi rendete conto che l'ordine sparso è il presupposto del disastro ?
    Bellissimo intervento. Purtroppo è destinato a cadere nel vuoto.

  10. #210
    L'avatar di Incagliato
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    7,806
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    4328 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da NordSudOvestEst Visualizza Messaggio
    Certo, non eravate voi a dire che ci sono rischi ?
    E secondo voi chi si vaccina non lo sa ugualmente, o credete che vada lì come a bersi un'aranciata e magari - potendo - ne ordinerebbe pure due ?

    Quindi la differenza vera - che non capite - non è che i vaccinati non abbiano timori (cioè l'incoscienza dei beoti), bensì semplicemente che soppesano rischi e benefici (o per meglio dire quanti siano i rischi che evitano da una parte assumendosene dall'altra, nonché le rispettive tempistiche) e quei timori cercano di superarli e li superano. Insomma, un minimo di travaglio c'è.

    Voi invece restate ancorati a una forma di paura dell'ignoto che definire ancestrale è poco.
    Ma soprattutto, nel mentre che ciò avviene, molti sfoderano la più plateale delle contraddizioni, ossia non accettano NEANCHE le restrizioni. Ma allora, di grazia, lo potreste spiegare come cax.xo se ne dovrebbe andare il virus ? A maggior ragione se facessero tutto così? Tanto più avendo già avuto sotto gli occhi, l'estate scorsa, cosa succede poi senza restrizioni E senza vaccino anche quando il virus sembra scomparso ?
    Se ne dovrebbe andare per intervento divino ?

    A questo dovreste rispondere : se uno rifiuta una soluzione, dovrebbe proporne un'altra. Invece, c'è il nulla.
    Non si sente mai un discorso centrato sul concetto di soluzione collettiva, proprio un una situazione che ha dimostrato come non mai quanto tutti stiano sulla stessa barca a livello planetario.
    I no vax invece ragionano sempre e solo in termini di "io", di orticello personale, di soluzioni valide "per se stessi".

    Ma ve ne rendete almeno conto ? Vi rendete conto che l'ordine sparso è il presupposto del disastro ?

    A voi il vaccino sembra una bomba, ma sembrate ignorare che - quand'anche lo fosse - sarebbe come una bomba intelligente : la bomba vera (che fa di testa sua, non istruita), è proprio il Covid. Quindi rifiutate la bomba intelligente (quella sparata contro l'asteroide per disintegrarlo) mentre accettate senza battere ciglio la bomba vera (l'asteroide).
    Io ho soppesato.preferisco il rischio covid a quello del vaccino,ognuno faccia le sue libere scelte,il resto è roba per nazi invasati

Accedi