Ucraina (Nato) contro Russia. Vicinissimi alla guerra (anche potenzialmente mondiale)
Russia schiva disastro default, rublo +40% da pre-guerra. Tutte le manipolazioni di Putin per nascondere la disfatta dell’economia
Non lasciatevi incantare dalla rimonta del rublo che, dopo essere affondato al minimo di tutti i tempi nel mese di marzo, successivamente all’invasione dell’Ucraina da parte della Russia dello scorso …
Borse, il mercoledì nero di Musk e i suoi “fratelli”: 40 miliardi bruciati in 24 ore
Bruciati 40 miliardi di dollari in 24 ore, un mercoledì nerissimo per gli ultramilionari americani quello di questa settimana. Elon Musk, Jeff Bezos e Bill Gates hanno visto sfumare i ricavi accumulati in mesi …
Cybersecurity, dalle minacce alle opportunità. Intervista a Giancarlo Sandrin (LGIM)
Intervista a Giancarlo Sandrin, Italy Country Head di LGIM   La cybersecurity è una grande alleata della digitalizzazione. Come la tecnologia può rendere più sicura l?esperienza online? Esistono diverse soluzioni …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Balabiott78
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    44,942
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    25140 Post(s)
    Potenza rep
    42520187

    Ucraina (Nato) contro Russia. Vicinissimi alla guerra (anche potenzialmente mondiale)

    Il portavoce di Putin (praticamente parla Putin) ha detto che se la Nato manda truppe in Ucraina scoppia il pandemonio.
    Lavrov ha detto l'Ucraina sarebbe distrutta.
    Più chiaro di così.

    Biden e soci stanno continuamente fomentando follemente l'Ucraina a riprendere il Donbass e la Crimea, cosa non possibile.
    Se continuano con questa follia finisce male.
    La Nato non è in grado di sostenere una guerra in Ucraina con la Russia.
    Prenderebbe enormi legnate.
    Senza contare che la situazione potrebbe sfuggire di mano e portare alla terza guerra mondiale.

    Attualmente ci stanno da parte russa:
    33 mila in Crimea
    30 mila nel Donbass
    E un numero imprecisato e in continuo aumento al confine tra Russia e Ucraina in territorio russo.

    Putin: "Crimea sacra per la Russia e sarà per sempre così"

    +++ Ucraina: “Usa pronti a entrare in guerra con noi contro Russia” +++ | Agenzia Stampa Italia
    +++ Ucraina – Usa, Biden: “Appoggiamo Kiev in guerra contro Russia” +++ | Agenzia Stampa Italia
    +++ Kiev: “Violazioni tregua dalla Russia”. Esperto: “Rischio terza guerra mondiale” +++
    +++ Crimea, Ucraina: “Cacceremo soldati russi”. Sale tensione Kiev – Cremlino +++
    Mosca: <<E il confine russo, con le truppe Nato in Ucraina noi risponderemo>> | il manifesto
    https://www.blitzquotidiano.it/polit...omica-2131313/

  2. #2
    L'avatar di gmc
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    21,306
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    7372 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    sono pazzi, se credono di poter fare una guerretta localizzata sulla Crimea . prima che si organizzino un po' ,credo ci sara' un attacco preventivo russo dal donbass e la Crimea cessera' di essere una enclave . gli usa daranno soldi e armi agli ucraini ma si guarderanno bene dal mettere scarponi sul terreno, per loro il successo consistera' nel aver impelagato la Russia in una guerra non voluta.

  3. #3
    L'avatar di Incagliato
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    7,916
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    4365 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Almeno se viene una guerra mondiale smetteranno di associare il concetto di covid a quello di guerra

  4. #4
    L'avatar di Balabiott78
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    44,942
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    25140 Post(s)
    Potenza rep
    42520187
    Citazione Originariamente Scritto da gmc Visualizza Messaggio
    sono pazzi, se credono di poter fare una guerretta localizzata sulla Crimea . prima che si organizzino un po' ,credo ci sara' un attacco preventivo russo dal donbass e la Crimea cessera' di essere una enclave . gli usa daranno soldi e armi agli ucraini ma si guarderanno bene dal mettere scarponi sul terreno, per loro il successo consistera' nel aver impelagato la Russia in una guerra non voluta.
    Potrebbe essere questo lo scenario più probabile
    Lo zio parte in anticipo (come fatto già con la Crimea) e annette il Donbass.
    La Nato (Europa e Usa) non avendo come al solito gli attributi di andare contro la Russia, aumenteranno le sanzioni.
    Quindi ancora una vittoria di Putin.

  5. #5
    L'avatar di Balabiott78
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    44,942
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    25140 Post(s)
    Potenza rep
    42520187
    Citazione Originariamente Scritto da Incagliato Visualizza Messaggio
    Almeno se viene una guerra mondiale smetteranno di associare il concetto di covid a quello di guerra
    Questa può essere la scintilla

    Ucraina e NATO effettueranno manovre in piena tensione con la Russia - Pars Today

  6. #6
    L'avatar di Balabiott78
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    44,942
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    25140 Post(s)
    Potenza rep
    42520187
    Intanto se Zio Putin avrà la salute dalla sua parte.
    Sarà al potere fino al 2036.
    Dal 1999 al 2036 sono ben 37 anni di regno, un record.
    D'altronde è il migliore politico che c'è al mondo, nettamente il più bravo di tutti.

    Vladimir Putin ha approvato la legge che gli consentira di rimanere al potere fino al 2036 - Il Post

  7. #7
    L'avatar di Balabiott78
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    44,942
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    25140 Post(s)
    Potenza rep
    42520187
    Lo zio sta facendo impazzire gli americani
    Ci sono aerei americani che tutti i giorni cercano i sottomarini russi

    L'incubo viene dal mare: gli Stati Uniti osservano la flotta russa


    La caccia continua. Senza sosta. Ogni giorno gli aerei statunitensi si alzano in volo alla ricerca di qualcosa in uno specchio di mare che va da Cipro alla Siria. Sono aerei anti-sommergibile o da pattugliamento marittimo. In genere P-8A che partono dalle basi Usa dispiegate nel Mediterraneo, in particolare Sigonella, e puntano tutti verso Levante o il Mar Nero. Una ricerca spasmodica tracciata con lunghi zigzag individuati dai satelliti. Avanti e indietro per miglia e miglia, un lungo tragitto davanti Sebastopoli o Latakia, e si torna indietro, ripercorrendo la rotta.


    Questa caccia va avanti da settimane. Su InsideOver avevamo parlato del “giallo” del sottomarino russo scomparso dai radar Nato e ricercato senza sosta dai mezzi dell’Alleanza atlantica. In quel caso si parlava di un Kilo in missione che era sfuggito alla sorveglianza del blocco occidentale ed era riuscito a muoversi liberamente nel Mediterraneo. Poi è successo dell’altro: i sottomarini russi sono usciti in massa dalla base di Sebastopoli per un curioso show di forza. Non era mai accaduto recentemente che sei sottomarini fossero tutti contemporaneamente in mare. Qualcuno ha pensato che fosse tutto riconducibile alle parole di Joe Biden, che aveva etichettato come “assassino” Vladimir Putin.

  8. #8
    L'avatar di BlackM
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    161,539
    Mentioned
    93 Post(s)
    Quoted
    100193 Post(s)
    Potenza rep
    42949696
    Ma questo malcelato piacere di vedere la guerra in casa da dove arriva?
    E quest'altra malcelata ipocrisia di gridare alla dittatura e ai poltronari di qui e poi ammirare le democrature e i super poltronari di là da dove arriva?

    Chiedo per un amico.

  9. #9
    L'avatar di BlackM
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    161,539
    Mentioned
    93 Post(s)
    Quoted
    100193 Post(s)
    Potenza rep
    42949696
    Poi l'Ucraina manco sta nella Nato. È ancora in corso la procedura di adesione...da anni tra l'altro.

  10. #10
    L'avatar di Balabiott78
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    44,942
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    25140 Post(s)
    Potenza rep
    42520187
    Citazione Originariamente Scritto da BlackM Visualizza Messaggio
    Ma questo malcelato piacere di vedere la guerra in casa da dove arriva?
    E quest'altra malcelata ipocrisia di gridare alla dittatura e ai poltronari di qui e poi ammirare le democrature e i super poltronari di là da dove arriva?

    Chiedo per un amico.
    Dovresti chiederlo agli americani sono loro che hanno fatto arrivare la Nato fino al confine con la Russia.

Accedi