Il 90% degli assassini sono uomini - Pagina 4
Nasdaq Next Gen, ecco l’ETF per posizionarsi sulle future Apple e Tesla
L’innovazione tecnologica è un tema dominante e nel 2020 gli investitori hanno fatto man bassa di titoli tech. Le big tech hanno trainato al rialzo il Nasdaq, di gran lunga …
Wall Street e MSCI World corrono a perdifiato, non Piazza Affari. Effetto Draghi finito? Per Credit Suisse l’Italia è al momento ‘ora o mai più’
Nuovi record per Wall Street. La Borsa di New York ha chiuso in bellezza una settimana improntata al rialzo. L’S&P 500 e il Dow Jones hanno raggiunto nuovamente i record …
Posizioni nette corte: Saipem il titolo con più posizioni ribassiste aperte, Maire e Banca Mps nella top 3 dei più shortati
Dall?ultimo aggiornamento disponibile di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Bio-On con 2 posizioni short aperte per una quota pari …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31
    L'avatar di Opinionista
    Data Registrazione
    Jul 2002
    Messaggi
    10,312
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    4892 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da apposta supposta Visualizza Messaggio
    quindi non ci resta che dare pure la medaglia al pover'uomo dopo che percentualmente l'abbiamo pure messo in maschera'

    E' mia opinione che evidentemente non si debba dare alcuna medaglia ma il carcere.

  2. #32
    L'avatar di apposta supposta
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    60,942
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    12092 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da _top_gun_ Visualizza Messaggio
    Gli uomini non sono più aggressivi, gli uomini sono tendenzialmente più fisici nello scaricare l'aggressività mentre le donne lo sono più psicologicamente.

    (non significa che gli uomini non fanno mobbing o le donne non avvelenano).

    Il problema di molti femminicidi è che assassino e vittima si conoscevano e frequentavano, il pazzo che ammazza una sconosciuto è un eccezione...nella maggior parte dei casi è l'amore delle donne per i "mascalzoni" che le mette nei guai.

    L'ex marito che non accetta la separazione dopo 10 anni di matrimonio non credo abbia combinato il matrimonio da solo.




    Molte donne che si fanno film nella loro testa e poi non ottengono una relazione, si vendicano con finte accuse di stupro e violenza anche grazie a ritardati che hanno permesso tutto questo in assenza di prove o fatti.
    cioe' e quindi ?
    il divorzio mi pare esista e sia legge accettata ed usufruita in modo molto diffuso da uomini e donne

    in ogni caso il matrimonio si fa in due no ?
    se uno dei due si rompe di stare con l'altro deve scapparci il morto ?

  3. #33
    L'avatar di Opinionista
    Data Registrazione
    Jul 2002
    Messaggi
    10,312
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    4892 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da apposta supposta Visualizza Messaggio
    cioe' e quindi ?
    il divorzio mi pare esista e sia legge accettata ed usufruita in modo molto diffuso da uomini e donne

    in ogni caso il matrimonio si fa in due no ?
    se uno dei due si rompe di stare con l'altro deve scapparci il morto ?

    E' mia opinione che chi si rompe di stare con l'altro possa senz'altro lasciarlo ma senza portargli via dignità e averi.

  4. #34
    L'avatar di apposta supposta
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    60,942
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    12092 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Opinionista Visualizza Messaggio
    E' mia opinione che chi si rompe di stare con l'altro possa senz'altro lasciarlo ma senza portargli via dignità e averi.
    sai cosa credo ?

    a parte che hai ragione naturalmente

    che chi subisce certe angherie rappresenta una parte minima di chi uccide ....
    magari perche' persona mite o troppo mite e soggiogata da una donna molto piu' aggressiva...

    ma e' vero anche che oltre agli assassini che uccidono la propria donna al culmine di un percorso di violenza
    ci siano tanti bei maschietti che ci vivono nella violenza verso la propria donna...

    magari perche' non sanno fare diversamente
    magari perche' con gli amici o al bar o nel gruppo devono dimostrare questo

    quanti ne ho sentiti di questi fenomeni...
    convinti che picchiare la propria donna sia una roba da uomini forti....

    poveri citrulli
    dovessi stare con una donna e poi la sera anziche' trovare serenita' dovessi avere l'impegno di picchiarla per dimostrare qualcosa o solo per fargli fare quel che dico io

    farei dello specchio un simil cascate del niagara a forza di sputacchi

  5. #35

    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    17,157
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Maupassant Visualizza Messaggio
    La maggior parte dei femminicidi avviene perchè la donna vuole lasciare l'uomo, che non l'accetta: una donna che viene lasciata va a casa e magari spacca qualcosa per la rabbia, piange e si dispera, il masculo si sente messo in discussione, menghia tengo la ****** moscia? E mostra il cavernicolo che è.

    Una componente fisico-testosteronica ci sarà, ma minima: è un fatto culturale, retaggio di millenni di storia in cui l'esibizione e l'uso di forza fisica e prevaricazione erano funzionale al mantenimento della società.
    Tipo le risorse a voi taaanto care? "Non possono sapere che in Italia non si stupra" (cit.)

  6. #36
    L'avatar di andersen1
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    16,817
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5408 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da stefm Visualizza Messaggio
    Sarà il testosterone che aumenta l'aggressività, non so, ma il dato di fatto è questo.
    E i due terzi delle vittime di omicidio sono uomini anch'essi, mentre un terzo sono donne.
    Il fatto che spesso le donne vengano uccise da conoscenti o partner non è né machismo né patriarcato, è semplicemente dovuto al fatto che i partner degli assassini (quasi sempre uomini) sono quasi sempre donne. Per forza di cose le vittime maschili non sono quasi mai partner dei loro carnefici, è conseguenza logica del fatto che le donne quasi mai uccidono chicchessia.

    Questo non per sminuire i femminicidi, anche solo uno è uno di troppo.
    Ma solo per dimostrare che a volte si cercano spiegazioni complicate a fatti semplici.
    Certamente e' cosi'. Anche i suicidi infatti sono in maggioranza uomini perche' spesso le donne ci provano ma falliscono.......poi c'e' una cosa che nessuno dice. Quando c'e' un grave delitto o violenza di un uomo verso una donna MAI ho sentito un uomo dire : ha fatto bene. Mentre molto spesso ho sentito donne esaltare come esempio una donna che compie un grave delitto verso un uomo. Esempio la famosa lorena bobbit.

  7. #37
    L'avatar di Arne Saknussemm
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Messaggi
    13,040
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6814 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da oneone Visualizza Messaggio
    Il 100% degli assassini sono uomini
    E il 100% delle assassine sono donne

    Sapevatelo

  8. #38

    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    1,083
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    802 Post(s)
    Potenza rep
    34068006
    Il 90% dei/delle rompi******** sono...... ?

  9. #39

    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    5,198
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    814 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    ci sono degli studi in proposito, l uomo è in media leggermente più aggressivo della donna e agli estremi gli individui ultra violenti sono tutti uomini, come è facilmente verificabile dal numero di uomini in carcere vs donne.. non è una scusa, ma è come ammettere che in media gli uomini hanno pulsioni sessuali più frequenti delle donne.. siamo fatti così, la cultura non c'entra niente.
    Ultima modifica di el_figus; 01-03-21 alle 21:24

  10. #40
    L'avatar di Maupassant
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    25,289
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    4061 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da stefm Visualizza Messaggio
    Stai negando l'ipotesi fisico-testosteronica usando come argomenti esattamente quelli che la confermano. Secondo te uno che arriva ad ammazzare chicchessia è un maschio medio? Stiamo parlando degli estremi, forse l'1% più aggressivo della popolazione, che sono violenti tanto da finire in carcere per aggressione o peggio. E ammazzano molti più uomini che donne. In quel caso cos'è che li spinge se non l'uso di forza fisica e prevaricazione esattamente come verso le donne?

    E' chiaro che i motivi per cui un uomo uccide un altro uomo sono mediamente diversi dai motivi per cui uccide una donna.
    Però sugli uomini morti non si fanno giornalate.
    Non cogli una differenza sostanziale: nel rapporto di coppia si uccide una persona a cui si dovrebbe voler bene, anche se ti lascia. E' questo l'assurdo, oltre che patologico

    Negli altri omicidi le motivazioni saranno le più varie, dalla malavita alla rissa per ubriachezza, ma sempre persone che stanno sui maroni

    Non sono d'accordo con la tua tesi di fondo, quella verso le donne è una violenza specifica, praticata anche da uomini che con altri uomini non lo sarebbero mai proprio perchè insicuri, di fondo: è una vigliaccheria tipica di chi difficilmente se la prende con uno della sua forza fisica

Accedi