Bollettino morti COVID del fvg: solo meta' muoiono in ospedale.
Asset managers di Piazza Affari erodono quote alle banche più piccole, Goldman spiega come e chi ne trae più vantaggio
Pur riconoscendo che il contesto politico in Italia è incerto, gli analisti di Goldman Sachs rivalutano le loro stime per alcuni importanti leader del risparmio gestito nell’ultimo trimestre del 2020. …
Al via LeasysGO!, primo carsharing a emissioni zero con le nuove Fiat 500 elettriche. Funzionamento e tariffe
Il carsharing va sempre più nella direzione della mobilità 100% sostenibile. Da Torino, per poi diffondersi anche a Milano e Roma, parte il primo servizio di car sharing sostenibile che …
Gli Italian Certificate Awards 2020 raddoppiano: tra sessione educational e serata di premiazione
Sarà tutta online la nuova edizione degli ICA 2020 in programma mercoledì 20 gennaio. Con una novità: la sessione del mattino per fare il punto sul settore dei certificati. Dalle …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Sir Wildman
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    80,370
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    24319 Post(s)
    Potenza rep
    42949690

    Bollettino morti COVID del fvg: solo meta' muoiono in ospedale.

    un uomo di 98 anni di Moggio Udinese morto in una residenza per anziani
    un uomo di 95 anni di Trieste deceduto nel proprio domicilio,
    una donna di 93 anni di Tolmezzo morta in una Asp,
    un uomo di 93 anni di Travesio deceduto in ospedale,
    una donna di 93 anni di Torviscosa morta in ospedale,
    una donna di 93 anni di Tolmezzo deceduta in una Asp,
    una donna di 92 anni di Moggio Udinese morta in una residenza per anziani,
    una donna di 91 anni di Cervignano del Friuli deceduta in ospedale,
    una donna di 90 anni di Trieste morta nel proprio domicilio,
    una donna di 89 anni di Moggio Udinese deceduta in una residenza per anziani,
    una donna di 88 anni di Trieste morta in una residenza per anziani,
    una donna di 88 anni di Moggio Udinese deceduta in una residenza per anziani,
    un uomo di 86 anni di Tolmezzo morto in una Asp,
    una donna di 85 anni di Tolmezzo deceduta in una Asp,
    una donna di 83 anni di Gorizia morta in ospedale,
    un uomo di 82 anni di Palmanova deceduto in ospedale,
    una donna di 80 anni di Sesto al Reghena morta in ospedale,
    una donna di 80 anni di San Giovanni al Natisone deceduta in ospedale,
    un uomo di 80 anni di Manzano deceduto in ospedale,
    un uomo di 80 anni di Trieste morto nel proprio domicilio,
    un uomo di 79 anni di Codroipo deceduto in ospedale,
    un uomo di 79 anni di Trieste deceduto in ospedale,
    un uomo di 79 anni di Coseano morto in ospedale,
    un uomo di 77 anni di San Giovanni al Natisone deceduto nel proprio domicilio,
    un uomo di 75 anni di Roveredo in Piano morto in ospedale,
    un uomo di 65 anni di Paularo deceduto in ospedale e,
    un uomo di 45 anni (affetto da precedenti patologie) di Duino Aurisina morto in ospedale.

    Asp 4
    residenza per anziani 5
    Ospedale 14
    domicilio 4

    Asp sono le case di riposo comunali.

    A parte l'eta', mi puo' spiegare qualcuno perche' meta' di questa gente non muore in ospedale?

  2. #2

    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    27,630
    Blog Entries
    27
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Sir Wildman Visualizza Messaggio
    un uomo di 98 anni di Moggio Udinese morto in una residenza per anziani
    un uomo di 95 anni di Trieste deceduto nel proprio domicilio,
    una donna di 93 anni di Tolmezzo morta in una Asp,
    un uomo di 93 anni di Travesio deceduto in ospedale,
    una donna di 93 anni di Torviscosa morta in ospedale,
    una donna di 93 anni di Tolmezzo deceduta in una Asp,
    una donna di 92 anni di Moggio Udinese morta in una residenza per anziani,
    una donna di 91 anni di Cervignano del Friuli deceduta in ospedale,
    una donna di 90 anni di Trieste morta nel proprio domicilio,
    una donna di 89 anni di Moggio Udinese deceduta in una residenza per anziani,
    una donna di 88 anni di Trieste morta in una residenza per anziani,
    una donna di 88 anni di Moggio Udinese deceduta in una residenza per anziani,
    un uomo di 86 anni di Tolmezzo morto in una Asp,
    una donna di 85 anni di Tolmezzo deceduta in una Asp,
    una donna di 83 anni di Gorizia morta in ospedale,
    un uomo di 82 anni di Palmanova deceduto in ospedale,
    una donna di 80 anni di Sesto al Reghena morta in ospedale,
    una donna di 80 anni di San Giovanni al Natisone deceduta in ospedale,
    un uomo di 80 anni di Manzano deceduto in ospedale,
    un uomo di 80 anni di Trieste morto nel proprio domicilio,
    un uomo di 79 anni di Codroipo deceduto in ospedale,
    un uomo di 79 anni di Trieste deceduto in ospedale,
    un uomo di 79 anni di Coseano morto in ospedale,
    un uomo di 77 anni di San Giovanni al Natisone deceduto nel proprio domicilio,
    un uomo di 75 anni di Roveredo in Piano morto in ospedale,
    un uomo di 65 anni di Paularo deceduto in ospedale e,
    un uomo di 45 anni (affetto da precedenti patologie) di Duino Aurisina morto in ospedale.

    Asp 4
    residenza per anziani 5
    Ospedale 14
    domicilio 4

    Asp sono le case di riposo comunali.

    A parte l'eta', mi puo' spiegare qualcuno perche' meta' di questa gente non muore in ospedale?
    Perchè applicano il famigerato protocollo siaarti: omissione di ricovero e cure per farli morire ... con "gentilezza" però (così sostengono gli associati a siaarti e fnomceo )

  3. #3
    L'avatar di Sir Wildman
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    80,370
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    24319 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Graziano Onder: “Viviamo a lungo ma non in salute. Ecco perche la mortalita e cosi alta” - La Stampa

    Qualcuno punta l’indice anche contro il nostro sistema sanitario pubblico.

    Perché da noi si muore così tanto di Covid?
    «Prima di tutto non è facile comparare questi dati, perché mentre da noi tutti coloro che muoiono e risultano positivi al tampone vengono classificati come decessi per Covid, non è così in altri Paesi. A influire sulla mortalità ci sono poi anche le caratteristiche della nostra popolazione, che per un quarto è composta da ultra sessantacinquenni ed è la più anziana d’Europa».

    Perché in Germania, dove la popolazione è vecchia quanto la nostra, si muore così tanto meno?
    «È difficile spiegarlo. Lo stato di salute della loro popolazione e il loro modello sanitario non sono tali da giustificare questa differenza. Devo presupporre che anche loro abbiano un diverso metodo di conteggiare le morti da Covid».

    Quindi e' appurato che i nostri numeri sono gonfiati.
    Di quanto?

    Possiamo fare una stima con un confronto con la germania.



    Piu' o meno lo stesso numero di tamponi per milione d'abitanti.
    Circa il doppio dei casi per milione di abitanti (2,1).
    4,8 volte i loro morti per milione di abitanti.
    Poca differenza come eta' della popolazione.

    I nostri morti sono sovrastimati di circa il doppio (abbondante).

    Quindi i veri morti per covid in italia saranno circa 25k.

  4. #4

    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    27,630
    Blog Entries
    27
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Sir Wildman Visualizza Messaggio
    Graziano Onder: “Viviamo a lungo ma non in salute. Ecco perche la mortalita e cosi alta” - La Stampa

    Qualcuno punta l’indice anche contro il nostro sistema sanitario pubblico.

    Perché da noi si muore così tanto di Covid?
    «Prima di tutto non è facile comparare questi dati, perché mentre da noi tutti coloro che muoiono e risultano positivi al tampone vengono classificati come decessi per Covid, non è così in altri Paesi. A influire sulla mortalità ci sono poi anche le caratteristiche della nostra popolazione, che per un quarto è composta da ultra sessantacinquenni ed è la più anziana d’Europa».

    Perché in Germania, dove la popolazione è vecchia quanto la nostra, si muore così tanto meno?
    «È difficile spiegarlo. Lo stato di salute della loro popolazione e il loro modello sanitario non sono tali da giustificare questa differenza. Devo presupporre che anche loro abbiano un diverso metodo di conteggiare le morti da Covid».

    Quindi e' appurato che i nostri numeri sono gonfiati.
    Di quanto?

    Possiamo fare una stima con un confronto con la germania.



    Piu' o meno lo stesso numero di tamponi per milione d'abitanti.
    Circa il doppio dei casi per milione di abitanti (2,1).
    4,8 volte i loro morti per milione di abitanti.
    Poca differenza come eta' della popolazione.

    I nostri morti sono sovrastimati di circa il doppio (abbondante).

    Quindi i veri morti per covid in italia saranno circa 25k.
    Veramente sono i numeri di altre nazioni che sono minimizzati.

  5. #5
    L'avatar di Balabiott78
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    32,376
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    14595 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    E non passano nemmeno dalla ti se non in numero molto ma molto limitato.
    Quindi ci si dovrebbe chiedere anche avere tante ti che serve visto che l'85,4% muore da un'altra parte.
    In sostanza avere la ti oppure non averla, cambia pochissimo sui numeri.
    Invece tutti parlano delle ti fondamentali, mah


    Covid, Zaia: in terapia intensiva il 14,6% dei morti in Veneto

    Venezia, 23 nov. (askanews) - "In Veneto abbiamo avuto dal 21 febbraio al 17 novembre 434 morti in terapia intensiva, il 14,6% dei morti totali ad oggi. Sono invece 1.719 morti in ospedale, il che significa che un decesso Covid su due è avvenuto in ospedale ma non in terapia intensiva". Lo ha detto Luca Zaia, presidente del Veneto. Rispondendo ai giornalisti, nel quotidiano punto stampa sul covid, ha precisato che uno screening a tappeto di tutta la popolazione è impossibile, ma "non e' un'opzione da escludere" per alcune aree in cui il contagio sembra correre di più.

  6. #6
    L'avatar di Galerkin
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    20,593
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    11148 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Ma basta con queste giustificazioni pelose!
    I numeri dicono che abbiamo la letalità più alta tra i paesi sviluppati e la terza in assoluto.
    Quindi il governo si deve assumere la responsabilità di questi numeri spaventosi, metodo di conteggio incluso.

    Anche a inizio pandemia si diceva che i numeri tedeschi erano più bassi perché facevano meno tamponi. Beh, era vero l'opposto. Quindi se i tedeschi hanno un quarto dei morti mettiamoci nell'ordine di idee che questo è dovuto ad un sistema sanitario migliore e a cure evidentrmente piu efficaci.

  7. #7

    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    27,630
    Blog Entries
    27
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Balabiott78 Visualizza Messaggio
    E non passano nemmeno dalla ti se non in numero molto ma molto limitato.
    Quindi ci si dovrebbe chiedere anche avere tante ti che serve visto che l'85,4% muore da un'altra parte.
    In sostanza avere la ti oppure non averla, cambia pochissimo sui numeri.
    Invece tutti parlano delle ti fondamentali, mah


    Covid, Zaia: in terapia intensiva il 14,6% dei morti in Veneto

    Venezia, 23 nov. (askanews) - "In Veneto abbiamo avuto dal 21 febbraio al 17 novembre 434 morti in terapia intensiva, il 14,6% dei morti totali ad oggi. Sono invece 1.719 morti in ospedale, il che significa che un decesso Covid su due è avvenuto in ospedale ma non in terapia intensiva". Lo ha detto Luca Zaia, presidente del Veneto. Rispondendo ai giornalisti, nel quotidiano punto stampa sul covid, ha precisato che uno screening a tappeto di tutta la popolazione è impossibile, ma "non e' un'opzione da escludere" per alcune aree in cui il contagio sembra correre di più.
    Muore, da un'altra parte, perchè col protocollo siaarti volutamente non li mandano in terapia intensiva e li fanno morire con omissione di ricovero (o ricoverandoli all'estremo tardivamente)

  8. #8

    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    27,630
    Blog Entries
    27
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Galerkin Visualizza Messaggio
    Ma basta con queste giustificazioni pelose!
    I numeri dicono che abbiamo la letalità più alta tra i paesi sviluppati e la terza in assoluto.
    Quindi il governo si deve assumere la responsabilità di questi numeri spaventosi, metodo di conteggio incluso.

    Anche a inizio pandemia si diceva che i numeri tedeschi erano più bassi perché facevano meno tamponi. Beh, era vero l'opposto. Quindi se i tedeschi hanno un quarto dei morti mettiamoci nell'ordine di idee che questo è dovuto ad un sistema sanitario migliore e a cure evidentrmente piu efficaci.
    Muoiono di protocollo siaarti

  9. #9
    L'avatar di Dav. c. G.
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    46,913
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    12680 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Galerkin Visualizza Messaggio
    Ma basta con queste giustificazioni pelose!
    I numeri dicono che abbiamo la letalità più alta tra i paesi sviluppati e la terza in assoluto.
    Quindi il governo si deve assumere la responsabilità di questi numeri spaventosi, metodo di conteggio incluso.

    Anche a inizio pandemia si diceva che i numeri tedeschi erano più bassi perché facevano meno tamponi. Beh, era vero l'opposto. Quindi se i tedeschi hanno un quarto dei morti mettiamoci nell'ordine di idee che questo è dovuto ad un sistema sanitario migliore e a cure evidentrmente piu efficaci.
    I morti rispetto alla popolazione sono più alti in Piemonte, Lombardia e Liguria (hanno insieme il 24% degli abitanti d'Italia ed il 55% dei morti).

    L'organizzazione della sanità è decentrata alle regioni come nessuna altra attività da molti anni .

    Quindi perchè te la prendi solo con il governo centrale quando la responsabilità è soprattutto delle amministrazioni regionali almeno lì dove il disastro è palese?
    Ultima modifica di Dav. c. G.; 24-11-20 alle 13:48

  10. #10
    L'avatar di Balabiott78
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    32,376
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    14595 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da magnamagna Visualizza Messaggio
    Muore, da un'altra parte, perchè col protocollo siaarti volutamente non li mandano in terapia intensiva e li fanno morire con omissione di ricovero (o ricoverandoli all'estremo tardivamente)
    Ripeto che servono le tante ti se tanto il novantenne di turno non viene comunque mai portato.

Accedi