Cash back di natale - bonus cassaintegrati
Stellantis inarrestabile, per Intesa titolo sottovalutato rispetto alle altre big auto. I prossimi catalyst (compreso un altro dividendo)
Stellantis non ha mancato le attese facendo segnare un debutto stellare in Borsa. La giornata si è chiusa con un balzo del 7,57% a 13,52 euro per il nuovo colosso …
Piazza Affari corre grazie a effetto Stellantis, fitti acquisti anche su Bper e Unicredit  
Piazza Affari apre l'ottava con il sorriso trainata al rialzo da Stellantis, al debutto dopo la formalizzazione della fusione tra FCA e PSA. L'indice Ftse Mib ha chiuso a 22.498 …
Liquidità record sui conti degli italiani e il dilemma di ‘come investire i propri risparmi’. Cresce la ricerca di un consulente a portata di click
Lo scoppio della pandemia ha reso gli italiani più vulnerabili finanziariamente, come sottolineato dall'ultimo rapporto Consob sulla ricchiezza delle famiglie, con quasi un terzo delle famiglie non in grado di …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di enjoyash
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    29,725
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    16578 Post(s)
    Potenza rep
    42949679

    Cash back di natale - bonus cassaintegrati

    Il governo dei bonus ne pensa altri due


    Cashback e app Io: come ottenere i 3.450 euro di rimborsi

    https://www.google.com/url?sa=t&sour...3CzR3N&ampcf=1


    Tanto metà dei soldi li ricicla dai fondi avanzati dai bonus precedenti, tipo i carri armati di Mussolini

  2. #2
    L'avatar di JacksonT
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    16,121
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    8107 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    1.500 euro di spese natalizie eh la madonna

  3. #3
    L'avatar di peeter
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    2,600
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    365 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da JacksonT Visualizza Messaggio
    1.500 euro di spese natalizie eh la madonna
    non c'è trippa per gatti.........................

  4. #4
    L'avatar di Tiger Jaks
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    25,474
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    12324 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    se li prenderanno tutti loro, i vari conte e c..i soldi ce li hanno...bonus ad personam per ricchi burocrati di stato, politici e affini

  5. #5
    L'avatar di enjoyash
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    29,725
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    16578 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    in omaggio un set di pentole per i primi 100

  6. #6
    L'avatar di karl1
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    32,270
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    7570 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Promesse tante poi quando si va a vedere le procedure per avere lo sconto per i pagamenti con bancomat si lascia perdere per le complicazioni previste.

    E’ probabile che per ottenere il bonus l’utente debba anche registrarsi sull’app IO della Pubblica Amministrazione, in cui si dovrà indicare oltre al proprio codice fiscale anche la carte che si intende usare per i pagamenti e l’IBAN su cui ricevere il rimborso. Al momento dell’acquisto, si dovrà mostrare al negoziante un QRcode generato in fase di registrazione e utilizzare la carta o il bancomat con cui ci si è registrati sull’app.

    Ovviamentelascerò perdere dato che non voglio complicarmi la vita per 300 € in un anno.

  7. #7
    L'avatar di JacksonT
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    16,121
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    8107 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Poi non si vedrà un euro per colpa della burocrazia

  8. #8

    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    13,392
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    4375 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da karl1 Visualizza Messaggio
    Promesse tante poi quando si va a vedere le procedure per avere lo sconto per i pagamenti con bancomat si lascia perdere per le complicazioni previste.

    E’ probabile che per ottenere il bonus l’utente debba anche registrarsi sull’app IO della Pubblica Amministrazione, in cui si dovrà indicare oltre al proprio codice fiscale anche la carte che si intende usare per i pagamenti e l’IBAN su cui ricevere il rimborso. Al momento dell’acquisto, si dovrà mostrare al negoziante un QRcode generato in fase di registrazione e utilizzare la carta o il bancomat con cui ci si è registrati sull’app.

    Ovviamentelascerò perdere dato che non voglio complicarmi la vita per 300 € in un anno.
    Di sicuro se si usasse il tempo impiegato per sbrogliare sto groviglio di procedure, a tradare si farebbe più soldi...

  9. #9
    L'avatar di enjoyash
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    29,725
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    16578 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da karl1 Visualizza Messaggio
    Promesse tante poi quando si va a vedere le procedure per avere lo sconto per i pagamenti con bancomat si lascia perdere per le complicazioni previste.

    E’ probabile che per ottenere il bonus l’utente debba anche registrarsi sull’app IO della Pubblica Amministrazione, in cui si dovrà indicare oltre al proprio codice fiscale anche la carte che si intende usare per i pagamenti e l’IBAN su cui ricevere il rimborso. Al momento dell’acquisto, si dovrà mostrare al negoziante un QRcode generato in fase di registrazione e utilizzare la carta o il bancomat con cui ci si è registrati sull’app.

    Ovviamentelascerò perdere dato che non voglio complicarmi la vita per 300 € in un anno.
    non mi pare molto complicato.
    l'App IO è uno dei pochissimi esempi di software statale facile, veloce e ben fatto. Purtroppo copre ancora pochissimi servizi e utenze, ma l'idea è buona e realizzata bene.

    le carte che si intendono usare le inserisci una volta, così come l'IBAN, e poi non ci pensi più: il 90% delle persone normali mica ha 10 carte e 5 conti che cambia in continuazione.

    ecco dover mostrare anche il QR code mi pare n'a strunzata, se c'è già la carta registrata al servizio, perché non c'è un automatismo che associa il pagamento al codice fiscale del cittadino aderente all'app IO? detto comunque che chiunque fa acquisti in farmacia 9/10 fa passare la tessera sanitaria al farmacista senza farne un dramma. qui sarebbe la stessa cosa di fatto.

  10. #10
    L'avatar di karl1
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    32,270
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    7570 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da enjoyash Visualizza Messaggio
    non mi pare molto complicato.
    l'App IO è uno dei pochissimi esempi di software statale facile, veloce e ben fatto. Purtroppo copre ancora pochissimi servizi e utenze, ma l'idea è buona e realizzata bene.

    le carte che si intendono usare le inserisci una volta, così come l'IBAN, e poi non ci pensi più: il 90% delle persone normali mica ha 10 carte e 5 conti che cambia in continuazione.

    ecco dover mostrare anche il QR code mi pare n'a strunzata, se c'è già la carta registrata al servizio, perché non c'è un automatismo che associa il pagamento al codice fiscale del cittadino aderente all'app IO? detto comunque che chiunque fa acquisti in farmacia 9/10 fa passare la tessera sanitaria al farmacista senza farne un dramma. qui sarebbe la stessa cosa di fatto.
    E tu romperesti l'anima 100 volte ai negozianti perchè inseriscano il QR code per ottenere forse a fine anno uno sconto ?
    Io non lo farò sicuramente anche se uso bancomat per quasi tutti gli acquisti (almeno 20 volte al mese).
    Le app poi sono una rottura epocale .

Accedi