Trump vince o perde? - Pagina 12
Giovedì euforico per Piazza Affari, tre titoli del Ftse Mib aggiornano i top storici. S&P vede boom Pil Italia
Piazza Affari torna a sorridere e archivia una seduta in deciso rialzo sulla scia dei nuovi record toccati da Wall Street e dalle indicazioni arrivate da Ifo tedesco e Bollettino …
Cosa succederà all?oro dopo il capitombolo con cambio di rotta della Fed
Nei giorni scorsi l’oro ha subito il più grande calo degli ultimi cinque mesi, dopo che il FOMC ha preannunciato il cambio di politica monetaria prevedendo un doppio rialzo dei …
BNP Paribas emette una nuova serie di Certificate Step-Down Cash Collect su panieri di azioni
BNP Paribas ha annunciato l?emissione di una nuova serie di certificate Step-Down Cash Collect su panieri di azioni con premio potenziale mensile compreso tra lo 0,50% (6% p.a.) e l?1,50% …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Visualizza Risultati Sondaggio: Trump vince o perde

Partecipanti
104. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Vince

    64 61.54%
  • Perde

    40 38.46%
  1. #111
    L'avatar di Filippo A.
    Data Registrazione
    Aug 2000
    Messaggi
    20,718
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    102 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da Einsamer Hirte Visualizza Messaggio
    O c'è un'ondata democratica con almeno 5/6 punti di differenza a livello federale oppure finirà in un gran casino: maggioranza pro Trump tra gli elettori che materialmente vanno al seggio Martedì e maggioranza pro Biden nel voto postale..

    .. con Trump che dichiara la vittoria e cerca di bloccare il conteggio del voto postale.



    My two cents.
    La penso pure io così...vincerà biden grazie ai voti postali e trump proverà di tutto per portare il caos...come è il suo stile

  2. #112

    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    5,769
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4643 Post(s)
    Potenza rep
    0
    a me chi vince non importa molto e non ho mai avuto particolari preferenze né per i democratici né per i repubblicani, anzi trovo la cultura USA così distante dalla nostra che mi hanno sempre infastidito gli endorsement calorosi, come se Obama c'entrasse qualcosa con Veltroni e viceversa

    tra i due reputo Biden troppo vecchio e Trump troppo matto, gli USA si meriterebbero un panorama diverso, ma sarei proprio curioso (nonostante credo sia comunque il favorito per inconsistenza dell'avversario) di vedere Trump che mette in dubbio la correttezza del voto in caso di sconfitta, magari con qualche milionata di voti di differenza

  3. #113
    L'avatar di Arne Saknussemm
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Messaggi
    13,809
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    7279 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Spaceman Spiff 2.0 Visualizza Messaggio
    a me chi vince non importa molto e non ho mai avuto particolari preferenze né per i democratici né per i repubblicani, anzi trovo la cultura USA così distante dalla nostra che mi hanno sempre infastidito gli endorsement calorosi, come se Obama c'entrasse qualcosa con Veltroni e viceversa

    tra i due reputo Biden troppo vecchio e Trump troppo matto, gli USA si meriterebbero un panorama diverso, ma sarei proprio curioso (nonostante credo sia comunque il favorito per inconsistenza dell'avversario) di vedere Trump che mette in dubbio la correttezza del voto in caso di sconfitta, magari con qualche milionata di voti di differenza
    capisco l'Italia, dove il panorama delle possibili scelte fra cui votare è desolante.
    D'altra parte in un Paese dove nessuno crede nel Paese stesso, che classe dirigente ti vuoi aspettare?
    Ma negli USA, dove anche i mendicanti senza tetto hanno un'altissima concezione della Nazione e della sua forza, che si siano ridotti a questi due personaggi, unici per inconsistenza da una parte e per pallonegonfiataggine dall'altra, è inaudito.

  4. #114
    L'avatar di pulviscolo
    Data Registrazione
    Sep 2002
    Messaggi
    13,204
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    4259 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Diciamo che la democrazia, sta evidenziando i suoi limiti nella selezione dei migliori e di contro le dittature che dovrebbero annegare di incompetenza e nepotismo, hanno nella cina e russia classi dirigenti di tutto rispetto, oggi come oggi almeno.

    Biden non è kennedy
    Boris jonshon non è la teacher
    Macron non è de gaulle
    Si salva la Germania con la merkell e poco altro...

  5. #115
    L'avatar di Superstardelbene
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    18,268
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5866 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da pulviscolo Visualizza Messaggio
    Diciamo che la democrazia, sta evidenziando i suoi limiti nella selezione dei migliori e di contro le dittature che dovrebbero annegare di incompetenza e nepotismo, hanno nella cina e russia classi dirigenti di tutto rispetto, oggi come oggi almeno.
    Sono solo le persone che ci mettono la faccia

  6. #116

    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    18,605
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    11458 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    A mio parere dire che i due contendenti fanno entrambi schifo non ha senso, solo se uno tifa dem e vede un Biden in difficoltà per non condannarlo dice che anche trump capisce una sega, nella realtà Trump ha ben governato a quanto pare, Biden non possiamo sapere che farà schifo o faville sarebbe tutto da dimostrare, quindi al momento c'è un Trump uscente con una buona pagella, dell'eventuale entrante Biden si vedrà il comportamento, a priori non lo si può ne condannare ne assolvere.

    Poi gli americani facciano quel che vogliono la cosa mi interessa poco, sarei più contento della vittoria di Trump nel senso che probabilmente l'ingerenza americana in Italia sarebbe forse più lieve, se vincesse Biden i piddini si scatenerebbero in una sarabanda tassaiola e redistributiva, se i sinistri perdono sono contento, non mi sono mai piaciuti tanto quanto i destri.

  7. #117
    L'avatar di pulviscolo
    Data Registrazione
    Sep 2002
    Messaggi
    13,204
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    4259 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da Superstardelbene Visualizza Messaggio
    Sono solo le persone che ci mettono la faccia
    è indicativo degli elettori e il livello culturale che si esprime, idiocracy è un film illuminante sul tema, oggi un Churchill sarebbe probabilmente annientato dai tweet o meme composti da gente con umorismo e poco più e infatti spessore nella politica occidentale non si vede più, (ma c'è sicuramente) il popolo vuole altro, cresiuto dai GF e reality vari non è più in grado di fare distinzione di livello

  8. #118

    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    5,769
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4643 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Filippo A. Visualizza Messaggio
    La penso pure io così...vincerà biden grazie ai voti postali e trump proverà di tutto per portare il caos...come è il suo stile
    .

  9. #119
    L'avatar di 2001-2010
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    15,560
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4523 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Voti postali sono di pessima democrazia!

  10. #120

    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    5,769
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4643 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da 2001-2010 Visualizza Messaggio
    Voti postali sono di pessima democrazia!
    Qui si presuppone una struttura organizzata che apre le buste e cambia i voti su vasta scala

    Mi sembra una grande cavolata e, nell'eventualità, sarebbe una grave mancanza dell'attuale esecutivo che non sarebbe in grado di garantire la regolarità del voto

    In genere si assiste allo scenario opposto, cioè è l'opposizione che accusa chi è al governo di avere i mezzi per manipolare il voto

    Il mondo a rovescio

    A me Trump non piace, ma lo davo per vincente per inconsistenza dell'avversario.

    Mi mette una grande tristezza questa accusa di brogli. Il modo peggiore di non saper perdere (ammesso che perda, visto che il risultato non è definitivo).

Accedi