Nizza, il corriere: attacco islamo fascista. - Pagina 28
Follia Dogecoin: settimana da +468% e trading selvaggio manda in tilt Robinhood. Cosa sta spingendo la cripto meme?
Nella settimana del debutto a Wall Street di Coinbase e del divieto di utilizzo di bitcoin per pagamenti da parte della Turchia, a risplendere più che mai è stato il …
Posizioni nette corte: Saipem il titolo con più posizioni ribassiste aperte, Maire e Banca Mps tra i più shortati
Dall?ultimo aggiornamento disponibile di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Bio-On con 2 posizioni short aperte per una quota pari …
Forza relativa e momentum: la rotazione degli indici settoriali europei. I migliori e i peggiori
I migliori: banche, automotive e settore viaggi rallentano, edilizia e materiali si rafforza Vediamo insieme rispetto alla scorsa settimana quali sono i settoriali europei che confermano la forza e quali …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #271
    L'avatar di totore8
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    20,182
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    7096 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da BlackM Visualizza Messaggio
    ...Puoi negare questa cosa? No. E allora inizia a figliare anche tu
    Questo discorsetto lo dovresti fare alle mogli.
    Tu come stai messo ?

  2. #272
    L'avatar di lorenzov1963
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    21,191
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    6687 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da henryford Visualizza Messaggio
    guarda che sono 20 anni che si parla di islamofascismo.
    perfino bush dopo l' 11 settembre ne parlava in discorsi pubblici.
    solo in italia sto termine è poco utilizzato.
    chissà perchè
    Guarda che ti sbagli: la Boldrini ha detto che loro sono una avanguardia che presto sarà uno stile di vita per moltissimi di noi...mica mica ci vuoi dire che la Presidenta era una fascistona?!?!?!

    Dobbiamo dare l'esempio concreto di una cultura dell'accoglienza, che sia integrale. Una cultura dell'accoglienza deve mettere tutto al centro, l'accoglienza come un nostro valore, a 360 gradi, e che sappia misurarsi con la sfida della globalizzazione, quest'accoglienza. Quella sfida che porta con sé, com'è ovvio, anche maggiori opportunità di circolazione delle persone, perché nell'era globale tutto si muove. Si muovono i capitali, si muovono le merci, si muovono le notizie, si muovono gli essere umani. E non solo per turismo. E i migranti oggi sono l'elemento umano, l'avanguardia di questa globalizzazione. E ci offrono uno stile di vita che presto sarà uno stile di vita molto diffuso per tutti noi, loro sono l'avanguardia di quello... dello stile di vita che presto sarà uno stile di vita per moltissimi di noi.

    Laura Boldrini - Wikiquote

    Certo che come siete surreali voi sinistri, nessuno...

  3. #273
    L'avatar di JacksonT
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    18,166
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    9217 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da iakko Visualizza Messaggio
    Ecco io in questo non trovo satira ma provocazione.

    Se tiri la coda ad un gatto non stupirti della reazione
    Quindi zitti e muti, a subire..

  4. #274
    L'avatar di stefm
    Data Registrazione
    Apr 2000
    Messaggi
    47,518
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    5599 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Che quelli di Charlie Hebdo siano dei collionazzi a cui piace offendere le religioni in genere mi pare ormai assodato.
    Ricordo alcune vignette su Gesù che parevano assurde pure a me che non sono religioso.
    Certo è che tra una protesta in piazza coi cartelli, o anche una denuncia, e gente per cui il concetto di protesta è mozzare teste, si capisce bene che c’è una bella differenza. Solo il fatto che la poca gente che arriva a tanto appartiene a una sola ben precisa religione indica che non sono tutre uguali.

  5. #275
    L'avatar di ciappaquaglie
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    5,879
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1568 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da stefm Visualizza Messaggio
    Che quelli di Charlie Hebdo siano dei collionazzi a cui piace offendere le religioni in genere mi pare ormai assodato.
    Ricordo alcune vignette su Gesù che parevano assurde pure a me che non sono religioso.
    Certo è che tra una protesta in piazza coi cartelli, o anche una denuncia, e gente per cui il concetto di protesta è mozzare teste, si capisce bene che c’è una bella differenza. Solo il fatto che la poca gente che arriva a tanto appartiene a una sola ben precisa religione indica che non sono tutre uguali.
    questo è verità,ma se pubblicano vignette e nessuno ci fa caso i signori di c h vanno a raccatar cenci nei cassonetti.

  6. #276
    L'avatar di Gigirock1
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    51,065
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    12238 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da stefm Visualizza Messaggio
    Che quelli di Charlie Hebdo siano dei collionazzi a cui piace offendere le religioni in genere mi pare ormai assodato.
    Ricordo alcune vignette su Gesù che parevano assurde pure a me che non sono religioso.
    Certo è che tra una protesta in piazza coi cartelli, o anche una denuncia, e gente per cui il concetto di protesta è mozzare teste, si capisce bene che c’è una bella differenza. Solo il fatto che la poca gente che arriva a tanto appartiene a una sola ben precisa religione indica che non sono tutre uguali.
    sono partiti 600 anni dopo saranno ancora in fase di maturazione

  7. #277

    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    19,013
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1288 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da lorenzov1963 Visualizza Messaggio
    Guarda che ti sbagli: la Boldrini ha detto che loro sono una avanguardia che presto sarà uno stile di vita per moltissimi di noi...mica mica ci vuoi dire che la Presidenta era una fascistona?!?!?!

    Dobbiamo dare l'esempio concreto di una cultura dell'accoglienza, che sia integrale. Una cultura dell'accoglienza deve mettere tutto al centro, l'accoglienza come un nostro valore, a 360 gradi, e che sappia misurarsi con la sfida della globalizzazione, quest'accoglienza. Quella sfida che porta con sé, com'è ovvio, anche maggiori opportunità di circolazione delle persone, perché nell'era globale tutto si muove. Si muovono i capitali, si muovono le merci, si muovono le notizie, si muovono gli essere umani. E non solo per turismo. E i migranti oggi sono l'elemento umano, l'avanguardia di questa globalizzazione. E ci offrono uno stile di vita che presto sarà uno stile di vita molto diffuso per tutti noi, loro sono l'avanguardia di quello... dello stile di vita che presto sarà uno stile di vita per moltissimi di noi.

    Laura Boldrini - Wikiquote
    La Boldrini non aveva parlato di musulmani ma di chi emigra dal proprio paese. La maggioranza di coloro che emigrano non sono musulmani.
    Si muovono lo merci e si muovono gli esseri umani. Lo stile di vita di cui parlava è quello di chi non resta nel proprio paese di origine ma si trasferisce altrove, dove pensa di avere opportunità migliori.
    Ed è già da anni lo stile di vita di una percentuale rilevante degli italiani, che si sono trasferiti all'estero negli ultimi anni.

    Istat, sempre piu italiani si trasferiscono all'estero: il 53% e diplomato o laureato. Per la prima volta calano i migranti dall'Africa: -17% - Il Fatto Quotidiano

    Più volte illudono in modo ironico a quelle frasi della Boldrini persone che non hanno capito di cosa avesse parlato.

  8. #278
    L'avatar di manx
    Data Registrazione
    Jun 2004
    Messaggi
    56,312
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    17329 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da asqueldaz Visualizza Messaggio
    La Boldrini non aveva parlato di musulmani ma di chi emigra dal proprio paese. La maggioranza di coloro che emigrano non sono musulmani.
    Si muovono lo merci e si muovono gli esseri umani. Lo stile di vita di cui parlava è quello di chi non resta nel proprio paese di origine ma si trasferisce altrove, dove pensa di avere opportunità migliori.
    Ed è già da anni lo stile di vita di una percentuale rilevante degli italiani, che si sono trasferiti all'estero negli ultimi anni.

    Istat, sempre piu italiani si trasferiscono all'estero: il 53% e diplomato o laureato. Per la prima volta calano i migranti dall'Africa: -17% - Il Fatto Quotidiano

    Più volte illudono in modo ironico a quelle frasi della Boldrini persone che non hanno capito di cosa avesse parlato.
    l'abbiamo capito benissimo a cosa alludeva e chi viene qua non è certo laureato

  9. #279
    L'avatar di _top_gun_
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    6,299
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3804 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da manx Visualizza Messaggio
    l'abbiamo capito benissimo a cosa alludeva e chi viene qua non è certo laureato
    Difficile capire se sono fessi loro o vogliono fare fessi a noi...adesso la boldrini parlava degli immigrati civilizzati e laureati

  10. #280

    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    19,013
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1288 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da manx Visualizza Messaggio
    l'abbiamo capito benissimo a cosa alludeva e chi viene qua non è certo laureato
    Parlava chiaramente del fatto di emigrare non dei titoli di studio di chi emigra. Era chiaro ciò a cui si riferiva, la condizione di chi lascia il proprio paese, si trasferisce va in un altro paese e non è escluso che anni dopo si trasferisca in un altro stato ancora. Infatti parlava di merci, informazioni e persone che si muovono.
    E negli anni passati anche molti italiani sono emigrati, alcuni per svolgere mansioni da cameriere altri per svolgere mansioni lavorative per cui serve la laurea etc.
    Lo stile di vita cui accennava è quello di chi non rimane tutta la vita nel paese d'origine ma si reca altrove e non solo per le ferie.

Accedi