Primi crack di hotel a Milano
Dieci idee d’investimento da cavalcare del 2021. Spazio a oro, Alibaba e rinnovabili
Dalle rinnovabili in Europa ai mercati emergenti con focus particolare sulla Corea, passando per l?Oro e la Difesa sono alcune delle dieci idee di investimento indicate da Credit Suisse. Le …
Sorpresa S&P per l’Italia: outlook alzato, tre motivi dietro ottimismo su risalita post-Covid
Rating confermato e outlook rivisto al rialzo. E' il responso arrivato ieri sera da S&P Global Ratings per l'Italia. L'agenzia di rating ha rivisto l'outlook sull'Italia portandolo a stabile da …
Classifica short Piazza Affari non mente, ai primi tre posti ci sono i titoli più martoriati del 2020 sul Ftse Mib
Dall?ultimo aggiornamento disponibile di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è BPER Banca con 6 posizioni short aperte per una quota pari …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Sirswatch
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    7,479
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    2542 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

    Primi crack di hotel a Milano

    Opsssss.....
    Townhouse.it, società che ha in gestione tre alberghi top di gamma a Milano, è stata ammessa al concordato con riserva. Townhouse.it gestisce il prestigioso Townhouse 33 Boutique Hotel e il Townhouse Hotel Duomo a Milano e il Castello di Montegridolfo nell’omonima località del riminese e ha gestito i ristoranti, siti in Piazza Duomo a Milano denominati Ristorante Museo Pavarotti e e Felix Lo Basso. L’azienda, presieduta da Stefano Marranini, vede il capitale posseduto al 50% dalla Siesta srl, che fa capo alla famiglia Rosso, e il 25% cadauno in mano alle due società svizzere Loriowert e Francorosso.

    I ricavi sono passati dai 6,6 milioni di euro del 2017 ai soli 221mila euro a luglio scorso, causa la chiusura da Covid-19, a fronte di debiti per oltre 13 milioni di cui 4,8 milioni verso le controllate Hotel Duomo 21 MI, Hotel Duomo e Neves che aveva in gestione l’Hotel Town House Galleria, il primo certificato “7 stelle”. Proprio quest’ultimo, come spiega il ricorso, non è però riuscito a decollare durante Expo 2015 e Neves, incapace di ripagare i debiti, s’è vista respingere il concordato ed è stata dichiarata fallita poche settimane fa. La procedura è stata chiesta perché nelle more il fondo maltese Futura Funds Sicav ha depositato istanza di fallimento nei confronti di Townhouse,it verso la quale vanta un credito di 1,5 milioni.

  2. #2

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    12,559
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    98 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Sirswatch Visualizza Messaggio
    Opsssss.....
    Townhouse.it, società che ha in gestione tre alberghi top di gamma a Milano, è stata ammessa al concordato con riserva. Townhouse.it gestisce il prestigioso Townhouse 33 Boutique Hotel e il Townhouse Hotel Duomo a Milano e il Castello di Montegridolfo nell’omonima località del riminese e ha gestito i ristoranti, siti in Piazza Duomo a Milano denominati Ristorante Museo Pavarotti e e Felix Lo Basso. L’azienda, presieduta da Stefano Marranini, vede il capitale posseduto al 50% dalla Siesta srl, che fa capo alla famiglia Rosso, e il 25% cadauno in mano alle due società svizzere Loriowert e Francorosso.

    I ricavi sono passati dai 6,6 milioni di euro del 2017 ai soli 221mila euro a luglio scorso, causa la chiusura da Covid-19, a fronte di debiti per oltre 13 milioni di cui 4,8 milioni verso le controllate Hotel Duomo 21 MI, Hotel Duomo e Neves che aveva in gestione l’Hotel Town House Galleria, il primo certificato “7 stelle”. Proprio quest’ultimo, come spiega il ricorso, non è però riuscito a decollare durante Expo 2015 e Neves, incapace di ripagare i debiti, s’è vista respingere il concordato ed è stata dichiarata fallita poche settimane fa. La procedura è stata chiesta perché nelle more il fondo maltese Futura Funds Sicav ha depositato istanza di fallimento nei confronti di Townhouse,it verso la quale vanta un credito di 1,5 milioni.
    il 2008 sarà una barzelletta

  3. #3
    L'avatar di BlackM
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    139,759
    Mentioned
    43 Post(s)
    Quoted
    76005 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Se la gente non si muove, bisogna cambiare tutto, business ecc.

  4. #4

    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    900
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    237 Post(s)
    Potenza rep
    30910066
    Sì certo, le camere virtuali...ma mi faccia il piacere.

  5. #5
    L'avatar di 89sam
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    35,242
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    5719 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Cambino mestiere (Castelli docet)

  6. #6
    L'avatar di BlackM
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    139,759
    Mentioned
    43 Post(s)
    Quoted
    76005 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Il solito poverino mi ha dato un rosso, solo perchè ho detto un'ovvietà
    Sei un poveretto, ma va bene così. Ti compatisco, ma stai sereno, il rdc non ti verrà tolto, neanche da quelli che voti tu

  7. #7
    L'avatar di BlackM
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    139,759
    Mentioned
    43 Post(s)
    Quoted
    76005 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da 89sam Visualizza Messaggio
    Cambino mestiere (Castelli docet)
    Non ha detto quello, ma va benissimo, tanto ormai...
    Comunque tranquillo, sussidiamo gli Hotel per stare aperti per altri 10 anni, anche se non riprende il turismo, il lavoro ecc.

  8. #8
    L'avatar di Gigirock1
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    49,455
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    11292 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    sarà un anno belliffimo

  9. #9
    L'avatar di 89sam
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    35,242
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    5719 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da BlackM Visualizza Messaggio
    Non ha detto quello, ma va benissimo, tanto ormai...
    Comunque tranquillo, sussidiamo gli Hotel per stare aperti per altri 10 anni, anche se non riprende il turismo, il lavoro ecc.
    Gli Hotels possono sopravvivere benissimo. E' sufficiente che non riversino al comune la tassa di soggiorno che riscuotono dai clienti e si finanziano da soli alla grande (suocero Giuseppi docet)

  10. #10
    L'avatar di N?Euro
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    17,068
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    11454 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Giuseppi ha già detto che non abbandonerà nessuno ?

    Diremo faremo costruiremo daremo creeremo immagineremo distrubuiremo

    Forza Giuseppi

Accedi