Italia sotto la media UE per numero parlamentari
Posizioni nette corte: Saipem capolista degli short di Piazza Affari, subito dietro Maire e Bper
Dall?ultimo aggiornamento disponibile di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Saipem con 6 posizioni short aperte per una quota pari al …
Piazza Affari archivia una settimana buia: sul Ftse Mib agli inferi Unicredit, Bper ed ENI
Piazza Affari manda in archivio una settimana incolore e anche l?ultima seduta si conclude con segno meno. L’indice Ftse Mib ha chiuso con un calo dell?1,09% a 19.524 punti in …
Analisti si sfregano le mani in attesa del Tesla Battery Day: upgrade sul titolo che ha fatto +400% da inizio anno
Il Tesla Battery Day è ormai imminente: l’attesissimo evento è in calendario il prossimo martedì, 22 settembre. Grande trepidazione per le novità che il gruppo fondato da Elon Musk potrebbe …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    11,543
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    5977 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Italia sotto la media UE per numero parlamentari

    e di molto. Siamo al 22o posto su 27. Paesi avanzati e civili come Svezia o Austria hanno il doppio dei parlamentari. Non si può scendere sotto quota 1,6 eletti per 100K abitanti o molti cittadini e territori non avranno rappresentanti in parlamento. Il tuo voto non vale niente se sei nella stessa circoscrizione di una grande città a 200km

    Italia sotto la media UE per numero parlamentari-parlamentari.png

  2. #2

    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    11,543
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    5977 Post(s)
    Potenza rep
    0
    praticamente siamo ultimi a parte la Germania. Olanda e Spagna hanno le corti reali da mantenere quindi la politica gli costa molto di più

  3. #3
    L'avatar di sandalio
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    5,542
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    2347 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Guardate bene i numeri. Gli Stati con cui confrontarsi sono Spagna, Francia, UK, Germania. A parte UK ne hanno meno. E' chiaro che un Paese piccolo ne avrà più.

  4. #4
    L'avatar di enjoyash
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    26,005
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    13907 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Laserpoint Visualizza Messaggio
    praticamente siamo ultimi a parte la Germania. Olanda e Spagna hanno le corti reali da mantenere quindi la politica gli costa molto di più
    Germania poi è uno stato federale.

  5. #5

    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    11,543
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    5977 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da sandalio Visualizza Messaggio
    Guardate bene i numeri. Gli Stati con cui confrontarsi sono Spagna, Francia, UK, Germania. A parte UK ne hanno meno. E' chiaro che un Paese piccolo ne avrà più.
    non è chiaro per niente. Il numero che conta è eletti per abitante, non il numero astratto. Se li tagliamo avremo territori senza rappresentanti, con le lamentele "la politica non ci ascolta", per forza se non avete eletti nel vostro territorio

  6. #6

    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    15,682
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Facciamo anche un raffronto sugli stipendi, bonus e ore lavorate/produttivita'?

  7. #7

    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    11,543
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    5977 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da 9999 Visualizza Messaggio
    Facciamo anche un raffronto sugli stipendi, bonus e ore lavorate/produttivita'?
    lo stipendio si taglia senza referendum costituzionale, basta una legge veloce che i grillini ovviamente non vogliono fare pur avendo un terzo del parlamento. Di Maio vuole 30 anni di carriera con i soldi

  8. #8
    L'avatar di enjoyash
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    26,005
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    13907 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da 9999 Visualizza Messaggio
    Facciamo anche un raffronto sugli stipendi, bonus e ore lavorate/produttivita'?
    Bastava ridurre di 1/3 gli stipendi dei parlamentari e a cascata dei consigli regionali ecc
    Non serviva una legge costituzionale e un referendum (che ci costa 2/300 milioni ) e si risparmiava uguale senza creare squilibri costituzionali

  9. #9
    L'avatar di Spaceman Spiff 2.0
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    3,512
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2741 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Comunque noi abbiamo

    Camera 630
    Senato 315
    Senatori a vita (non mi ricordo)
    Consiglieri regionali circa 900
    Consiglieri provinciali circa 2500
    Portaborse una marea

    Abbiamo una struttura che a noi gli stati federali ci fanno una pippa

    E non dimentichiamo il Quirinale

    Io direi che si può alleggerire la struttura senza temere carenze nella rappresentatività, che poi il problema non è nemmeno quanti sono, ma quanto ci costano e se lavorano a tempo pieno (e bene)

  10. #10
    L'avatar di Spaceman Spiff 2.0
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    3,512
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2741 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da enjoyash Visualizza Messaggio
    Bastava ridurre di 1/3 gli stipendi dei parlamentari e a cascata dei consigli regionali ecc
    Non serviva una legge costituzionale e un referendum (che ci costa 2/300 milioni ) e si risparmiava uguale senza creare squilibri costituzionali
    io invece sono dell'idea che vadano alzati gli stipendi, tolti i rimborsi spese ad capzum, eliminati i vitalizi (durante il mandato verranno versati i contributi INPS e faranno cumulo con quelli versati prima e dopo l'attività politica), si pretenda che lavorino a tempo pieno e che venga ridotto il numero complessivo di persone tra politici nazionali e locali

    anche i sindaci devono avere tutti uno stipendio normale ed i comuni piccoli devono essere accorpati in modo da formare strutture con un minimo di abitati in modo che abbia senso pagare un amministratore a tempo pieno

Accedi