Staino: “Berlusconi è un gigante rispetto ai 5 stelle”
TIM schiva le vendite in Borsa, ritrova slancio con accelerazione su fibra ottica  
Mentre Piazza Affari continua la sua marcia ribassista in scia ai timori di una seconda ondata di contagi da coronavirus, Telecom Italia viaggia controcorrente (tra i pochi segni in territorio …
Bankitalia: debito tocca nuovo record, a giugno vola a 2.530,6 mld  
  La risalita del debito pubblico italiano prosegue e a giugno registra un nuovo record. Secondo l'aggiornamento mensile presentato stamattina dalla Banca d'Italia, a fine giugno il debito delle amministrazioni …
Atlantia: Conte, ancora molti punti aperti su accordo per Aspi e concessioni. Nessuna rinuncia ad azione di responsabilità
L’accordo tra Atlantia e il governo sulla revisione della concessione e l?assetto di Autostrade per l?Italia (Aspi) appare ancora lontano. I negoziati proseguono ma i punti in sospeso rimangono ancora …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    20,583
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    16061 Post(s)
    Potenza rep
    42696699

    Staino: “Berlusconi è un gigante rispetto ai 5 stelle”

    «Berlusconi almeno il senso dello Stato ce l'ha, è nel Ppe, ha dei valori. E certamente rispetto ai 5 Stelle è un gigante. E forse tutti abbiamo sbagliato nell'attaccarlo sempre su questioni personali, extrapolitiche, abbiamo lasciato che la magistratura facesse il lavoro sporco per noi e la scorciatoia ha prodotto danni soprattutto a sinistra. Invece di riempire paginate di giornali su Berlusconi forse dovevamo concentrarci sui nostri, di valori. Nel '92 abbiamo consegnato l'Italia ai magistrati, D'Alema per primo: fu un errore della Madonna. Gramsci non l'avrebbe mai fatto. Invece noi abbiamo dato credito a Davigo, uno dei danni peggiori che potevano capitare all'Italia».




    Solito mea culpa a distanza di anni dei sinistri italiani

  2. #2
    L'avatar di N?Euro
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    16,358
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    10867 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Non gli ha fatto un gran complimento ...
    Solo che gli è venuto in mente di far un paragone coi 5 stelle è già offensivo al massimo, direi umiliante per qualsiasi persona

  3. #3
    L'avatar di benjamin_linus
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    36,470
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6358 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

  4. #4

    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    51,286
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    14479 Post(s)
    Potenza rep
    0
    preparano la grande ammucchiata ?

  5. #5
    L'avatar di totore8
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    18,423
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    6241 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da ForexNick Visualizza Messaggio
    preparano la grande ammucchiata ?
    Probabile, trattandosi di berlusconi.
    Amici moderatori, si scherza eh.

  6. #6
    L'avatar di benjamin_linus
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    36,470
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6358 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da totore8 Visualizza Messaggio
    Probabile, trattandosi di berlusconi.
    Hic sunt leones!


  7. #7

    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    20,583
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    16061 Post(s)
    Potenza rep
    42696699
    Bella la descrizione di Renzi...me lo immagino proprio così, il bomba....promette, promette ma poi non fa un qazzo.


    Matteo Renzi, quando mi chiese di dirigere L'Unità; disse: "Io non la voglio chiudere, anzi la voglio rilanciare: Bobo l'è un brand", sai com' è lui è anglofono. "Sergio, puoi attaccare tutto e tutti, tranne magari il referendum costituzionale". E promise soldi, "non ti preoccupare per i soldi" e abbonamenti, e un rilancio tipo il New York Times».

    Fammi indovinare, una roba tipo "Sergio, stai sereno"?

    «Una cosa simile. Dopodiché, mai più visto. Non una telefonata, un'intervistella, una visita. Solo 400 abbonamenti, soldi nulla. Gli editori Pessina, ai quali aveva promesso chissà cosa nei paesi arabi, erano incazzatissimi. A quel punto, in un'intervista dichiarai che il difetto maggiore di Renzi era che fosse un cafone che ti lascia col **** a terra. E una mattina alle 5 Matteo mi chiamò, sembrava un pazzo: "Sergio io non m' offendo mai, ma se mi dai del cafone tu offendi la mi' mamma e non ti perdono". Ma veramente io ho dato del cafone a te, mica alla mamma, risposi. Mesi dopo mi fermò il padre Tiziano e mi disse: Hai ragione, Sergio, mio figlio è cafone. Come la su' mamma. Sembrano i dialoghi di un film di Almodovar, ma Renzi è rimasto uguale, ricattare gli altri col suo 3% fa parte del carattere».

  8. #8

    Data Registrazione
    Jan 2005
    Messaggi
    5,480
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1875 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da fallugia Visualizza Messaggio
    «Berlusconi almeno il senso dello Stato ce l'ha, è nel Ppe, ha dei valori. E certamente rispetto ai 5 Stelle è un gigante. E forse tutti abbiamo sbagliato nell'attaccarlo sempre su questioni personali, extrapolitiche, abbiamo lasciato che la magistratura facesse il lavoro sporco per noi e la scorciatoia ha prodotto danni soprattutto a sinistra. Invece di riempire paginate di giornali su Berlusconi forse dovevamo concentrarci sui nostri, di valori. Nel '92 abbiamo consegnato l'Italia ai magistrati, D'Alema per primo: fu un errore della Madonna. Gramsci non l'avrebbe mai fatto. Invece noi abbiamo dato credito a Davigo, uno dei danni peggiori che potevano capitare all'Italia».




    Solito mea culpa a distanza di anni dei sinistri italiani
    Il discorso ha anche un senso.
    Anche se poi, era difficile non attaccare B. su questioni personali, avendo fatto di tutto e di piu' e -a un certo punto- avendo palesemente iniziato a farsi solo i ***** propri.
    E verissimo pero' che la sinistra in quegli anni era debole, senza reali proposte forti in alternativa.
    Tant'e' vero che bastava un Prodi, non esattamente la persona piu' carismatica del mondo, a battere Berlusconi. Poi Renzi, che agli inizi aveva carisma, si e' preso tutto per un paio d'anni.
    La sinistra ha serie difficolta' a esprimere leadership politica, e questa e' stata la maggiore fortuna di Berlusconi in politica.
    Detto questo, ormai B. e' il passato, brutto segno se lo ritirano fuori per tenere su il governo...

  9. #9
    L'avatar di IlCassettista
    Data Registrazione
    Mar 2004
    Messaggi
    53,296
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    394 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Intervista integrale:

    Sergio Staino: “Berlusconi rispetto ai 5 Stelle e un gigante” – infosannio

    Personalmente ho qualche dubbio sul "senso dello Stato" di Silviuzzo: secondo me lui ha, quello fortissimo, solo il senso dei catzi suoi, però lasciamo a Staino quel che è di Staino

  10. #10

    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    7,871
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    3459 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Questo è un gigante nel non pensiero.
    Squallido.
    Da ospizio.
    I tipi come lui sono i sinistri che hanno disintegrato tutto il possibile e gettato palate di letame.

    Ora per giustificare la propria nullità intellettuale insultano gratuitamente e con falsi argomenti gli stellati.

Accedi