"L'eccellenza lombarda" - Pagina 5
MPS patata bollente, per UniCredit meglio nozze con Banco BPM? Così Mustier ‘rimetterebbe in riga’ Intesa SanPaolo
Nozze UniCredit-MPS per garantire il futuro della banca senese una volta che il Mef sarà uscito dal suo capitale. Anzi no, nozze tra UniCredit e Banco BPM. Il risiko bancario …
Musica e finanza: fan in delirio, i BTS sbarcano in Borsa a Seoul con Ipo record ultimi tre anni
I fan sono già in delirio: poter accapparrarsi anche solo un titolo di Big Hit Entertainment, significa per loro avere un pezzo della loro adorata band BTS, avvicinarsi in qualche …
Banche rinascono con sirene M&A da Francia, Banco BPM e Bper regine sul Ftse Mib
Piazza Affari archivia una seduta volatile che ha visto protagoniste in positivo le banche. Il Ftse Mib ha chiuso a -0,12% a 18.906 punti. Gli investitori continuano a guardare con …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #41
    L'avatar di spatrango
    Data Registrazione
    Jan 2004
    Messaggi
    31,355
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    14468 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da iciomn Visualizza Messaggio
    Ma che dissanguato, tirate fuori i milioni rubati da Formigoni, o regalati alla sanità privata, o i 50 milioni buttati via da Maroni per un referendum inutile....altro che residuo fiscale....
    Ma che c'entra? Gli sprechi e i furti ci sono ovunque, pure in Germania. Qua stiamo parlando di un evento eccezionale che ha colpito un'area con la migliore sanità in Italia, e che poteva essere ben più preparata se avesse potuto usare le sue risorse ogni anno dirottate in massa verso altre regioni.
    Tu ragioni con i paraocchi ideologici.

  2. #42
    L'avatar di anouk
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    4,049
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1236 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da enjoyash Visualizza Messaggio
    Va bene contestare la Lombardia, ma prendere il dato di tamponi più basso (causa festivi) per far sembrare che quello è il numero medio di tamponi che si fa è squalificante.

    La Lombardia ha fatto 780.000 tamponi a ieri, dall'inizio dell'epidemia a fine febbraio, che equivale a una media di 7500 al giorno. Considerato che all'inizio era impossibile per chiunque farne 10-15.000 al giorno (mancava tutto, tamponi, reagenti...chiedere ad Arcuri se il suo bando per i reagenti è pronto..), la media non è affatto bassa.
    Infatti la capacità di fare tamponi è progressivamente aumentata fino a 15.000 al giorno circa nei giorni non festivi.
    Il Veneto alla data ha eseguito 706000 tamponi contro i 780000 della Lombardia, lunedi o martedi' ad "Effetto giorno" radio24 un medico lombardo ha parlato di un ritardo iniziale e di grandi difficoltà attuali con l' approvvigionamento dei reagenti, da qui immagino i pochi tamponi fatti nella settimana eccetto nella giornata di mercoledi'.
    L' hai capita la storia dei sistemi aperti o chiusi ? Mi sa di no.I reagenti ,quando non sono prodotti autonomamente come fa il Veneto, vanno ordinati in funzione della macchina che hai nei laboratori ,in Lombardia ve ne sono 4/5 differenti ed è ovviamente carico della regione fare gli approvvigionamenti corretti. Zaia ha detto che a settembre farà 30000 tamponi al giorno, della serie in Lombardia dovrebbero farne 60000. Tra l' altro ritardi nel comunicare i dati e dati non sufficientemente dettagliati, non distinguono tra un tampone richiesto in seguito ad un test sierologico o alla presenza di sintomi. Altre regioni non hanno fatto bene ma nessuna ha la drammatica situazione della Lombardia, qui abbiamo necessità di persone molto sveglie . I politici prima di essere leghisti o no si caratterizzano per essere ******** oppure no. Fontana è un cinico incapace che se per caso arriverà una seconda ondata nelle condizioni attuali correrà dei rischi non solo giudiziari.

    Tamponi Coronavirus Italia: Veneto, Lombardia, Puglia | Lo studio - Corriere.it
    Al 20 maggio 9 regioni/provincie autonome hanno fatto di piu' della Lombardia. Aggiungo che manca una strategia di tracing, forse perchè sanno che non fanno un numero sufficiente di tamponi.

  3. #43
    L'avatar di enjoyash
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    26,221
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    14058 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da helios. Visualizza Messaggio
    L'unica provincia dell'Emilia Romagna nella quale il virus ha colpito con la stessa intensità della Lombardia i numeri sono uguali se non peggiori, ma sarà sicuramente una coincidenza. Che dici, anche li hanno tolto la sanità territoriale , colpa di Formigoni o di Fontana ?
    Esattamente, dati al 22 Aprile


    uel che però non avevamo, forse, chiaro è che qui a Piacenza il numero dei morti ufficiali per Covid, in termini relativi, è superiore al bilancio drammatico di Bergamo, Brescia e Cremona, i cluster dove il flagello ha colpito in modo abnorme. Il conteggio lo ha fatto ieri il quotidiano cittadino Libertà. Ribadito dai dati arrivati in serata dalla Protezione civile, resta angosciante. Dal 21 febbraio i decessi a Piacenza — la cui provincia conta 287 mila residenti — sono 811, dunque uno ogni 353 persone. Più che nel Cremonese, 358mila residenti in totale, dove i morti finora sono stati 961: uno ogni 372 abitanti. E ancora: dati peggiori che nel Bresciano che censisce un milione e 265 mila residenti e dove le vittime del Covid assommano a 2.268. Fa un morto ogni 552 abitanti, mentre c’è un contagiato — i positivi sono 12.308 — ogni 104 residenti. E Bergamo, la città più martoriata dal Covid dove per portare via le bare sono serviti i camion dell’esercito? Qui si contano finora 2.912 vittime in un hinterland che comprende un milione e 114mila persone.
    Coronavirus, il record di morti di Piacenza: «Qui è stata un’ecatombe» - Corriere.it

  4. #44

    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    36,013
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5307 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da spatrango Visualizza Messaggio
    Ma che c'entra? Gli sprechi e i furti ci sono ovunque, pure in Germania. Qua stiamo parlando di un evento eccezionale che ha colpito un'area con la migliore sanità in Italia, e che poteva essere ben più preparata se avesse potuto usare le sue risorse ogni anno dirottate in massa verso altre regioni.
    Tu ragioni con i paraocchi ideologici.
    I kompagni sognano di mettere le mani sulla Lombardia, ma non ci riusciranno mai, soprattutto con gli argomenti di iciomm & c. Questi paragonano 200 milioni di ipotetici sprechi e ruberie ai 54 miliardi anno che versiamo alle altre regioni.
    Sono fantastici.

  5. #45
    L'avatar di enjoyash
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    26,221
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    14058 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da anouk Visualizza Messaggio
    Il Veneto alla data ha eseguito 706000 tamponi contro i 780000 della Lombardia, lunedi o martedi' ad "Effetto giorno" radio24 un medico lombardo ha parlato di un ritardo iniziale e di grandi difficoltà attuali con l' approvvigionamento dei reagenti, da qui immagino i pochi tamponi fatti nella settimana eccetto nella giornata di mercoledi'.
    L' hai capita la storia dei sistemi aperti o chiusi ? Mi sa di no.I reagenti ,quando non sono prodotti autonomamente come fa il Veneto, vanno ordinati in funzione della macchina che hai nei laboratori ,in Lombardia ve ne sono 4/5 differenti ed è ovviamente carico della regione fare gli approvvigionamenti corretti. Zaia ha detto che a settembre farà 30000 tamponi al giorno, della serie in Lombardia dovrebbero farne 60000. Tra l' altro ritardi nel comunicare i dati e dati non sufficientemente dettagliati, non distinguono tra un tampone richiesto in seguito ad un test sierologico o alla presenza di sintomi. Altre regioni non hanno fatto bene ma nessuna ha la drammatica situazione della Lombardia, qui abbiamo necessità di persone molto sveglie . I politici prima di essere leghisti o no si caratterizzano per essere ******** oppure no. Fontana è un cinico incapace che se per caso arriverà una seconda ondata nelle condizioni attuali correrà dei rischi non solo giudiziari.

    Tamponi Coronavirus Italia: Veneto, Lombardia, Puglia | Lo studio - Corriere.it
    Al 20 maggio 9 regioni/provincie autonome hanno fatto di piu' della Lombardia. Aggiungo che manca una strategia di tracing, forse perchè sanno che non fanno un numero sufficiente di tamponi.
    Quindi la Lombardia ha fatto più tamponi di tutti in assoluto, e un numero paragonabile a Emilia Romagna e Piemonte in termini relativi, però solo Lombardia è un disastro.
    Il Veneto ha fatto benissimo, ma non è un metro di misura, visto che per fare benissimo ha fatto l'esatto opposto di quel che diceva di fare l'ISS e il Governo (tamponi solo ai sintomatici).
    Zaia ha avuto la fortuna di avere bravi consiglieri e di avere un'eccellenza di virologia a Padova, oltre che il coraggio di prendere determinate scelte.

    Se in Lombardia dovrebbero farne 60.000, dovrebbero farne 30.000 anche in Emilia Romagna, in particolare a Piacenza e dintorni, ma non ti vedo particolarmente critico con Bonaccini, strano .

    Sulla strategia di tracing che manca è una tua idea o hai dati oggettivi che non siano taroccati come quelli che davi sul n. di tamponi (citando un giorno basso per tutti, causa ponte festivo)?

  6. #46
    L'avatar di iciomn
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    10,469
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2159 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da spatrango Visualizza Messaggio
    Ma che c'entra? Gli sprechi e i furti ci sono ovunque, pure in Germania. Qua stiamo parlando di un evento eccezionale che ha colpito un'area con la migliore sanità in Italia, e che poteva essere ben più preparata se avesse potuto usare le sue risorse ogni anno dirottate in massa verso altre regioni.
    Tu ragioni con i paraocchi ideologici.
    Io ragiono coi numeri ed i numeri lombardi sono terrificanti....e le risorse ci sono eccome, basta non regalarle alla sanità privata o buttarle via in cose inutili...

  7. #47
    L'avatar di iciomn
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    10,469
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2159 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da enjoyash Visualizza Messaggio
    Quindi la Lombardia ha fatto più tamponi di tutti in assoluto, e un numero paragonabile a Emilia Romagna e Piemonte in termini relativi, però solo Lombardia è un disastro.
    Il Veneto ha fatto benissimo, ma non è un metro di misura, visto che per fare benissimo ha fatto l'esatto opposto di quel che diceva di fare l'ISS e il Governo (tamponi solo ai sintomatici).
    Zaia ha avuto la fortuna di avere bravi consiglieri e di avere un'eccellenza di virologia a Padova, oltre che il coraggio di prendere determinate scelte.

    Se in Lombardia dovrebbero farne 60.000, dovrebbero farne 30.000 anche in Emilia Romagna, in particolare a Piacenza e dintorni, ma non ti vedo particolarmente critico con Bonaccini, strano .

    Sulla strategia di tracing che manca è una tua idea o hai dati oggettivi che non siano taroccati come quelli che davi sul n. di tamponi (citando un giorno basso per tutti, causa ponte festivo)?
    I tamponi andavano fatti nel pieno dell'epidemia, non dopo due mesi di stragi....

  8. #48
    L'avatar di iciomn
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    10,469
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2159 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da helios. Visualizza Messaggio
    I kompagni sognano di mettere le mani sulla Lombardia, ma non ci riusciranno mai, soprattutto con gli argomenti di iciomm & c. Questi paragonano 200 milioni di ipotetici sprechi e ruberie ai 54 miliardi anno che versiamo alle altre regioni.
    Sono fantastici.
    Bene, visto che Morisi non aggiorna i bigliettini...come mai nel Veneto non c'è stata l'ecatombe lombarda??? sempre lega è no?? Magari perchè nel veneto la sanità pubblica è circa il 90% delle strutture ed ha mantenuto i presidi territoriali??...hanno il residuo fiscale anche loro no???? Oppure perchè in veneto la sanità *statale* ha funzionato.

  9. #49
    L'avatar di enjoyash
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    26,221
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    14058 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da iciomn Visualizza Messaggio
    I tamponi andavano fatti nel pieno dell'epidemia, non dopo due mesi di stragi....
    l'emilia li ha fatti?

  10. #50
    L'avatar di iciomn
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    10,469
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2159 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da enjoyash Visualizza Messaggio
    l'emilia li ha fatti?
    L'Emilia c'entra nulla....conta i morti prima di scrivere..... 16000 in Lombardia (ufficiali perchè in realtà saranno il doppio) contro 4000??' Si nota la differenza???

Accedi