Una cosa non mi torna sui pianti greci di alcuni commercianti esercenti e similari - Pagina 4
Tre titoli best buy del decennio snobbati per anni da analisti Wall Street
Le azioni di Amazon che nel 2006 scambiavano a 32 dollari l’una e tra gli analisti nessuno si scandalizzava. Anzi, la netta maggioranza di loro non consigliava di premere il …
Chiusura Borsa Italiana: Enel aiuta il Ftse Mib a tenere, UBI e Banco KO tra le banche
Piazza Affari in lieve calo nella seconda seduta della settimana. Il Ftse Mib, reduce dal +1,55% della vigilia, è riuscito a mantenersi sopra la soglia dei 20 mila punti chiudendo …
Wall Street meno appetibile, boom nuovi casi COVID in Usa scatena downgrade di BlackRock
“Abbiamo rivisto al ribasso il rating sull’azionario Usa a neutral, a livello tattico, dopo la forte sovraperformance che Wal Street ha riportato nei confronti dell’azionario globale, da quando ha testato …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    11,283
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    5657 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Belli questi topic basati sul nulla, con l'unico obiettivo di urlare: esproprio della proprietà privata, tutto in mano allo stato dove notoriamente pianti e ruberie non esistono

  2. #32
    L'avatar di Gigirock1
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    48,068
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    10437 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da ForexNick Visualizza Messaggio
    magari hai proprio colto nel segno....
    ho sempre avuto questo sospetto, è la fotocopia esatta di un dipendente del cantiere di rimessaggio ad amelia/bocca di magra di un mio amico pure lontano parente, anni e anni di lavaggio barche per l'arrivo dei titolari l'avevano trasformato in un odiatore seriale di quella tipologia, dopo in determinati casi non aveva probabilmente torto, ma lui ne faceva un unico fascio senza distinzioni, chissà poi se è rimasto contento quando il cantiere navale ha chiuso x drastica diminuzione di clienti.

  3. #33

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    11,283
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    5657 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da RussianBear Visualizza Messaggio
    con quegli euro evasi al fisco si poteva comprare qualche ventilatore in più e salvare qualche vita in più
    ma ok, questo discorso non lo capirete mai, perchè siete egoisti
    e allora sono egoista anche io, e quindi niente sussidi a fondo perduto, niente prestiti, niente aiuti, arrangiatevi, quando si tratta di pagare tasse mille storie, però poi lo Stato fa comodo quando si tratta di incassare
    nessun aiuto, che queste imprese succhiasangue che evadono chiudano pure, vivremo anche meglio, morto un Papa se ne fa un altro
    Certo perchè lo stato non ruba e non spreca soldi, no
    Soprattutto il comunismo, fulgido esempio di spese e investimenti in un'ottica di crescita e miglioramento per la popolazione

  4. #34
    L'avatar di SixSigmaBrazil
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    54,894
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1834 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da RussianBear Visualizza Messaggio
    Tutti lamentano perdite per centinaia di migliaia di euro, tutti si lagnano di fatturati calati del 30-50-70-90%
    Per le percentuali ok, ma sulle cifre i conti non tornano
    fino a febbraio stavano tutti a lagnarsi che l'economia non cresceva, i consumi pure, che non ci rientravano, che il governo doveva aiutarli con condoni fiscali ecc...
    poi è arrivata la pandemia, e adesso si lagnano che 25k euro di prestito non bastano, che i 600-1000 euro al mese di sussidi non bastano, che la cig non basta, insomma non basta niente perchè loro hanno perso centinaia di migliaia di euro
    Ma questi fatturati NON HANNO RISCONTRO nelle dichiarazioni dei redditi che presentano, quindi se l'anno scorso un commerciante ha dichiarato 10000 euro di imponibile irpef, come fa a pretendere sussidi e contributi a fondo perduto per importi tripli?
    In teoria chi era già sull'orlo del fallimento, avrebbe già dovuto chiudere, la classica goccia che fa traboccare il vaso, ma i numeri per ora non hanno riscontro, e comunque erano imprese già destinate al fallimento, quindi non sono fallite per la pandemia, ma erano già morte.
    Inoltre non torna neanche il fatto che almeno il 60% degli stessi autonomi, nonostante la sospensione, ha continuato a pagare tasse e cartelle.
    Perchè?
    il dubbio è che ancora una volta si sia sottostimata l'evasione fiscale: chi ha sempre pagato le tasse, ha continuato a lavorare, le categorie più a rischio evasione hanno avuto le maggiori perdite, forse perchè non possono evadere come un tempo e frignare allo stesso tempo?
    E poi come sempre hanno fatto, vorrebbero scaricare presunti costi di sanificazione sui consumatori! cioè due mascherine e 2 confezioni di disinfettanti del costo di pochi euro con rincari a doppia cifra, perchè è ovvio, loro devono guadagnare la stessa cifra, il prezzo di una pandemia globale mica possono pagarlo loro...
    Riflettete, i casi sono 2, o prima le cose non andavano tanto male, e lo dimostra il quantitativo enorme di barche ormeggiate e di suv e auto di lusso in circolazione, oppure qualcuno sta organizzando uno sciacallaggio inaudito approfittando di una pandemia globale
    bha... non so tu... chi ti paga con il lavoro che fai...

    ma io per 80 gg non ho incassato un solo centesimo....... perdita netta 100% e giugno non promette .............io ho perso incassi per 50 mila euro fino a ieri....

    siamo intorno al 15% totale 2019..... ma..... ce da vedere la stagione estiva che mi da in 100gg il 70% degli incassi annuali ....e li ti dico se piangiamo con 1 occhio

  5. #35

    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    14,857
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da RussianBear Visualizza Messaggio
    Stai sollevando eccezioni su eccezioni per giustificare gli evasori
    ma il concetto non cambia, nessun aiuto a nessuno, dovranno rassegnarsi a vivere con il reddito di cittadinanza. barche e suv possono cominciare a venderli, non daremo altri soldi statali agli scrocconi
    Bravo, inizia dai tuoi amichetti afro. Sai, quelli che pretendono di essere profughi di guerra quando non lo sono e succhiano soldi senza aver mai versato nulla?

  6. #36
    L'avatar di spatrango
    Data Registrazione
    Jan 2004
    Messaggi
    30,809
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    14080 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da RussianBear Visualizza Messaggio
    con quegli euro evasi al fisco si poteva comprare qualche ventilatore in più e salvare qualche vita in più
    ma ok, questo discorso non lo capirete mai, perchè siete egoisti
    e allora sono egoista anche io, e quindi niente sussidi a fondo perduto, niente prestiti, niente aiuti, arrangiatevi, quando si tratta di pagare tasse mille storie, però poi lo Stato fa comodo quando si tratta di incassare
    nessun aiuto, che queste imprese succhiasangue che evadono chiudano pure, vivremo anche meglio, morto un Papa se ne fa un altro
    E secondo te questo sarebbe un problema per gli evasori? Se non concedi aiuti tu butti fuori dal mercato le aziende oneste che hanno sempre pagato un'assurdità di tasse e che ora hanno l'acqua alla gola. Col tuo sistema finiresti per selezionare sul mercato proprio quelli che più hanno fatto i furbi in questi anni e che di soldi per sopravvivere senza problemi ce ne hanno quanto basta.
    L'evasione si combatte con i controlli, non rifiutando di concedere gli aiuti in modo generalizzato in occasione delle calamità.

  7. #37

    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    1,973
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    697 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da RussianBear Visualizza Messaggio
    Tutti lamentano perdite per centinaia di migliaia di euro, tutti si lagnano di fatturati calati del 30-50-70-90%
    Per le percentuali ok, ma sulle cifre i conti non tornano
    fino a febbraio stavano tutti a lagnarsi che l'economia non cresceva, i consumi pure, che non ci rientravano, che il governo doveva aiutarli con condoni fiscali ecc...
    poi è arrivata la pandemia, e adesso si lagnano che 25k euro di prestito non bastano, che i 600-1000 euro al mese di sussidi non bastano, che la cig non basta, insomma non basta niente perchè loro hanno perso centinaia di migliaia di euro
    Ma questi fatturati NON HANNO RISCONTRO nelle dichiarazioni dei redditi che presentano, quindi se l'anno scorso un commerciante ha dichiarato 10000 euro di imponibile irpef, come fa a pretendere sussidi e contributi a fondo perduto per importi tripli?
    In teoria chi era già sull'orlo del fallimento, avrebbe già dovuto chiudere, la classica goccia che fa traboccare il vaso, ma i numeri per ora non hanno riscontro, e comunque erano imprese già destinate al fallimento, quindi non sono fallite per la pandemia, ma erano già morte.
    Inoltre non torna neanche il fatto che almeno il 60% degli stessi autonomi, nonostante la sospensione, ha continuato a pagare tasse e cartelle.
    Perchè?
    il dubbio è che ancora una volta si sia sottostimata l'evasione fiscale: chi ha sempre pagato le tasse, ha continuato a lavorare, le categorie più a rischio evasione hanno avuto le maggiori perdite, forse perchè non possono evadere come un tempo e frignare allo stesso tempo?
    E poi come sempre hanno fatto, vorrebbero scaricare presunti costi di sanificazione sui consumatori! cioè due mascherine e 2 confezioni di disinfettanti del costo di pochi euro con rincari a doppia cifra, perchè è ovvio, loro devono guadagnare la stessa cifra, il prezzo di una pandemia globale mica possono pagarlo loro...
    Riflettete, i casi sono 2, o prima le cose non andavano tanto male, e lo dimostra il quantitativo enorme di barche ormeggiate e di suv e auto di lusso in circolazione, oppure qualcuno sta organizzando uno sciacallaggio inaudito approfittando di una pandemia globale
    Vulesse addeventare na tamorra
    Pé scetare a tùtta chella génte comm'a a te
    Cà nun ha capito niénte
    E ce stà a guardà.

  8. #38
    L'avatar di Droppe
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    4,547
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1784 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da RussianBear Visualizza Messaggio
    Tutti lamentano perdite per centinaia di migliaia di euro, tutti si lagnano di fatturati calati del 30-50-70-90%
    Per le percentuali ok, ma sulle cifre i conti non tornano
    fino a febbraio stavano tutti a lagnarsi che l'economia non cresceva, i consumi pure, che non ci rientravano, che il governo doveva aiutarli con condoni fiscali ecc...
    poi è arrivata la pandemia, e adesso si lagnano che 25k euro di prestito non bastano, che i 600-1000 euro al mese di sussidi non bastano, che la cig non basta, insomma non basta niente perchè loro hanno perso centinaia di migliaia di euro
    Ma questi fatturati NON HANNO RISCONTRO nelle dichiarazioni dei redditi che presentano, quindi se l'anno scorso un commerciante ha dichiarato 10000 euro di imponibile irpef, come fa a pretendere sussidi e contributi a fondo perduto per importi tripli?
    In teoria chi era già sull'orlo del fallimento, avrebbe già dovuto chiudere, la classica goccia che fa traboccare il vaso, ma i numeri per ora non hanno riscontro, e comunque erano imprese già destinate al fallimento, quindi non sono fallite per la pandemia, ma erano già morte.
    Inoltre non torna neanche il fatto che almeno il 60% degli stessi autonomi, nonostante la sospensione, ha continuato a pagare tasse e cartelle.
    Perchè?
    il dubbio è che ancora una volta si sia sottostimata l'evasione fiscale: chi ha sempre pagato le tasse, ha continuato a lavorare, le categorie più a rischio evasione hanno avuto le maggiori perdite, forse perchè non possono evadere come un tempo e frignare allo stesso tempo?
    E poi come sempre hanno fatto, vorrebbero scaricare presunti costi di sanificazione sui consumatori! cioè due mascherine e 2 confezioni di disinfettanti del costo di pochi euro con rincari a doppia cifra, perchè è ovvio, loro devono guadagnare la stessa cifra, il prezzo di una pandemia globale mica possono pagarlo loro...
    Riflettete, i casi sono 2, o prima le cose non andavano tanto male, e lo dimostra il quantitativo enorme di barche ormeggiate e di suv e auto di lusso in circolazione, oppure qualcuno sta organizzando uno sciacallaggio inaudito approfittando di una pandemia globale
    ma il quantitativo enorme di SUV e BARCHE in circolazione esattamente come l'hai stimato?

    praticamente stai dicendo che c'è la signora che ha il bazar/edicola che si è fatta il suv ed ha la barca ormeggiata a porto cervo... cavolo e io che di sta roba non mero accorto.

    Ascolta... visto che hai capito il trucchetto per fare soldi.... perchè non lo applichi? Basta che ti apri una partita iva, apri un negozietto di cinesate che puoi rivendere al 1000% in più, ti gestisi la fiscalità come vuoi e poi ti metti a piangere come fanno gli altri che vai male. Contemporaneamente ti potrai comprare anche tu SUV e BARCA, oppure un appartamento in montagna a seconda dei tuoi gusti. Mi chiedo cosa stai aspettando.... la strada verso la richezza l'hai vista.... sbrigati ad aprire un negozio capzo!!

  9. #39
    L'avatar di ForexNick
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    50,455
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    14003 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da Gigirock1 Visualizza Messaggio
    ho sempre avuto questo sospetto, è la fotocopia esatta di un dipendente del cantiere di rimessaggio ad amelia/bocca di magra di un mio amico pure lontano parente, anni e anni di lavaggio barche per l'arrivo dei titolari l'avevano trasformato in un odiatore seriale di quella tipologia, dopo in determinati casi non aveva probabilmente torto, ma lui ne faceva un unico fascio senza distinzioni, chissà poi se è rimasto contento quando il cantiere navale ha chiuso x drastica diminuzione di clienti.
    magari l' odio sociale all' orso rosso gli viene dal vedere i suoi clienti evasori andare avanti e indietro dal porto di lecco alla switzera con la barca appena lavata a nascondere il malloppo....

  10. #40

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    4,393
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2950 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Areneus Visualizza Messaggio
    Te la semplifico.

    Se hai 80.000 in uscita per incassare 100.000

    Le tasse non le paghi sui 100.000.

    Se incassi zero, hai comunque le uscite di 80.000.

    A meno che non licenzi tutti e abbandoni la fabbrica o quelchele'.
    Si ma esiste anche il concetto economico chiamato 'margine'.
    In Italia sembra che tutti lavorino con margini prossimi allo 0..
    Alquanto discutibile la vericidita'.

Accedi