Le movide notturne sono un problema sociale
Tre titoli best buy del decennio snobbati per anni da analisti Wall Street
Le azioni di Amazon che nel 2006 scambiavano a 32 dollari l’una e tra gli analisti nessuno si scandalizzava. Anzi, la netta maggioranza di loro non consigliava di premere il …
Chiusura Borsa Italiana: Enel aiuta il Ftse Mib a tenere, UBI e Banco KO tra le banche
Piazza Affari in lieve calo nella seconda seduta della settimana. Il Ftse Mib, reduce dal +1,55% della vigilia, è riuscito a mantenersi sopra la soglia dei 20 mila punti chiudendo …
Wall Street meno appetibile, boom nuovi casi COVID in Usa scatena downgrade di BlackRock
“Abbiamo rivisto al ribasso il rating sull’azionario Usa a neutral, a livello tattico, dopo la forte sovraperformance che Wal Street ha riportato nei confronti dell’azionario globale, da quando ha testato …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di stefano1313
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    4,114
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1269 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

    Le movide notturne sono un problema sociale

    Senza essere moralisti vorrei esprimere la mia amarezza nel vedere i giovani alcolizzarsi e drogarsi come se non ci fosse un domani.
    Per i nostri giornalai il problema è che facciano tutto ciò non rispettando i dettami della fase 2.
    Ma qualcuno in questa Republichella delle banane è capace di capire che il futuro di questo paese sta finendo affogato in un bicchiere di spritz o in una tirata di coca?
    Che tristezza vedere come dilaga l'ignoranza..

  2. #2

    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    1,778
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    670 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da stefano1313 Visualizza Messaggio
    Senza essere moralisti vorrei esprimere la mia amarezza nel vedere i giovani alcolizzarsi e drogarsi come se non ci fosse un domani.
    Per i nostri giornalai il problema è che facciano tutto ciò non rispettando i dettami della fase 2.
    Ma qualcuno in questa Republichella delle banane è capace di capire che il futuro di questo paese sta finendo affogato in un bicchiere di spritz o in una tirata di coca?
    Che tristezza vedere come dilaga l'ignoranza..

    madonna santa che puritanismo fakessimo

    ho 39 anni e sentire ste st ronza te mi fa solo ridere

    - il virus è finito e strafinito
    -all'aperto non ci si contagia, studiate
    -i 2/3 dei contagiati (parole del dott.Brusaferro) vengono direttamente o indirettamente da ospedali o rsa
    -i nostri padri bevevano e si drogavano il doppio di quello che fanno i giovani oggi
    - la storia 'i giovani d'oggi fanno schifo chissa che futuro avranno' è una frase che si sente dai tempi dei romani
    - io vedo piu ubriaconi 50/60/70enni in giro che giovani

  3. #3
    L'avatar di *Bushido*
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    14,742
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    5450 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    spiacente, ma la piaga dei 13 enni che si spaccano di alcool e droghe è roba recente. i giovani sono sempre stati dei collioni, ma ultimamente si impegnano particolarmente.

  4. #4

    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    1,973
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    697 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da stefano1313 Visualizza Messaggio
    Senza essere moralisti vorrei esprimere la mia amarezza nel vedere i giovani alcolizzarsi e drogarsi come se non ci fosse un domani.
    Per i nostri giornalai il problema è che facciano tutto ciò non rispettando i dettami della fase 2.
    Ma qualcuno in questa Republichella delle banane è capace di capire che il futuro di questo paese sta finendo affogato in un bicchiere di spritz o in una tirata di coca?
    Che tristezza vedere come dilaga l'ignoranza..
    Al mio paesello le efficentissime forse dell'ordine hanno circondato la via della movida,ben 6agenti, sono rimasti passivi ad osservare per più ore l'accozzaglia di svalvolati festeggianti,poi ad un certo punto hanno girato i tacchi e se ne sono andati

  5. #5
    L'avatar di andersen1
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    15,993
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4841 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Io propongo di liberare un po' di mafiosi al 41 bis vecchi e mettere in galera al loro posto quei giovani che bevono al sabato sera alle ore 21. Solo cosi' il nostro paese potra' migliorare.

  6. #6
    L'avatar di stefano1313
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    4,114
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1269 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da SarasIng Visualizza Messaggio
    madonna santa che puritanismo fakessimo

    ho 39 anni e sentire ste st ronza te mi fa solo ridere

    - il virus è finito e strafinito
    -all'aperto non ci si contagia, studiate
    -i 2/3 dei contagiati (parole del dott.Brusaferro) vengono direttamente o indirettamente da ospedali o rsa
    -i nostri padri bevevano e si drogavano il doppio di quello che fanno i giovani oggi
    - la storia 'i giovani d'oggi fanno schifo chissa che futuro avranno' è una frase che si sente dai tempi dei romani
    - io vedo piu ubriaconi 50/60/70enni in giro che giovani
    Puo darsi ma non credo che ciò possa giustificare il fatto che si beve troppo comunque e che questo fenomeno sia la conseguenza di una insoddisfazione di fondo.

  7. #7

    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    1,778
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    670 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da *Bushido* Visualizza Messaggio
    spiacente, ma la piaga dei 13 enni che si spaccano di alcool e droghe è roba recente. i giovani sono sempre stati dei collioni, ma ultimamente si impegnano particolarmente.
    come in tutte le cose l'età media si è abbassata. su tutto. doghe alcol sesso ma non solo. anche nell apprendimento. arrivano a 13 anni che studiano l inglese da 7 anni...usano pc e cell meglio dei genitori, sono cento volte piu svegli dei genitori.

    è sempre stato cosi

  8. #8

    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    1,778
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    670 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da stefano1313 Visualizza Messaggio
    Puo darsi ma non credo che ciò possa giustificare il fatto che si beve troppo comunque e che questo fenomeno sia la conseguenza di una insoddisfazione di fondo.
    prima del covid sei mai entrato in un bar o in un circolo dalle 14 alle 18? è pieno di vecchi ubriachi

  9. #9
    L'avatar di Illuminato10
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    7,986
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    2887 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da SarasIng Visualizza Messaggio
    madonna santa che puritanismo fakessimo

    ho 39 anni e sentire ste st ronza te mi fa solo ridere

    - il virus è finito e strafinito
    -all'aperto non ci si contagia, studiate
    -i 2/3 dei contagiati (parole del dott.Brusaferro) vengono direttamente o indirettamente da ospedali o rsa
    -i nostri padri bevevano e si drogavano il doppio di quello che fanno i giovani oggi
    - la storia 'i giovani d'oggi fanno schifo chissa che futuro avranno' è una frase che si sente dai tempi dei romani
    - io vedo piu ubriaconi 50/60/70enni in giro che giovani


    Aggiungo che basta andare in qualsiasi città estera nel weekend per osservare le medesime scene, senza che nessuno dei politici locali rompa le palle.
    Purtroppo in un Paese di vecchi ed a misura di vecchi, è normale che si protegga unicamente questa categoria. Basti vedere quanto le pensioni incidono sul PIL.

  10. #10

    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    1,778
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    670 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da stefano1313 Visualizza Messaggio
    Puo darsi ma non credo che ciò possa giustificare il fatto che si beve troppo comunque e che questo fenomeno sia la conseguenza di una insoddisfazione di fondo.
    attenzione. lungi da me giustificarli. ho una figlia di quasi 8 anni, pensa come sono preoccuapato per gli anni a venire

    ma penso che l'80% della colpa sia dei genitori. cominca a dargli un educazione come si deve

    io quando avevo 13 anni e tornavo a casa con un brutto voto, prima le prendevo da mia mamma e la sera da mio padre. sai cosa succede adesso? per i genitori, quasi tutti, la colpa è del professore. mai del loro figlio

    io vedo che l'educazione dei genitori è radicalmente peggiorata negli ultimi 30 anni

Accedi