Nessuno pensa che potremmo anche diventare più poveri?
UniCredit, Mustier vuole accerchiare Messina con acquisto 10% di Ubi. E frenando anche mossa Intesa su Nexi
Vanno avanti a ritmo serrato le audizioni dell’Antitrust sull’ops che Intesa SanPaolo ha lanciato su Ubi Banca; di pari passo, continuano a circolare anche indiscrezioni sugli ostacoli che il numero …
Societe Generale amplia la gamma dei certificati di investimento con 6 nuovi Cash Collect Boost
Societe Generale ha allargato la propria gamma di certificati di investimento, proponendo sul sistema EuroTLX sei nuovi Cash Collect BOOST su panieri di azioni Worst of. Questi nuovi strumenti consentono …
Recovery Fund, Varoufakis consiglia di non festeggiare. E anche Confindustria
«Qualcuno dirà che l’Europa finalmente si sta muovendo veloce. Ma la direzione è sbagliata». Niente da fare. Per l’economista Yanis Varoufakis, ex ministro delle finanze del primo governo di Alexis …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di BlackM
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    132,120
    Mentioned
    32 Post(s)
    Quoted
    69245 Post(s)
    Potenza rep
    42949694

    Nessuno pensa che potremmo anche diventare più poveri?

    Chi dice che l'Italia deve rimanere sempre un Paese ricco? È scritto negli astri?
    Se capita un casino bestiale, una delle conseguenze può anche essere che si diventa meno ricchi.
    Magari un anno facciamo -10%, produciamo un decimo di ricchezza in meno dell'anno prima.
    È un casino, lo so.
    Magari uno scopre che si vive bene comunque, anche senza andare al ristorante 2 o 3 volte a settimana. Io lo sto scoprendo, sono in casa da 20 giorni...per carità, un bel sushi mi manca eh....ma alla fine...anche no.

    Solo che la mia spesa è il guadagno di un altro e quindi alla fine casca tutto per tanti.

    Per porre rimedio dire che sufficiente ripianare di default tutta la ricchezza perduta quest'anno?

    Cioè cala il Pil del 5%...non lo accettiamo, perché dobbiamo rimanere sempre ricchi uguali. Quindi iniettiamo XX miliardi, pari alla ricchezza perduta.

    Ma sicuri che può funzionare così? Oppure può funzionare solo una volta o due?

  2. #2
    L'avatar di vtt2
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    685
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    466 Post(s)
    Potenza rep
    18561779
    Non escludo che anche essendo meno ricchi si possa vivere bene anzi in molti casi i soldi ci servono per evitare seccature che non dipendono dalla povertà.

    Ad esempio servono molti soldi quando compri casa per stare in un quartiere decente ma se per esempio si riqualificasse la città allora anche quartieri più popolari sarebbero vivibilissimi tanto per dirne una.

  3. #3

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    5,512
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    182 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da BlackM Visualizza Messaggio
    Chi dice che l'Italia deve rimanere sempre un Paese ricco? È scritto negli astri?
    Se capita un casino bestiale, una delle conseguenze può anche essere che si diventa meno ricchi.
    Magari un anno facciamo -10%, produciamo un decimo di ricchezza in meno dell'anno prima.
    È un casino, lo so.
    Magari uno scopre che si vive bene comunque, anche senza andare al ristorante 2 o 3 volte a settimana. Io lo sto scoprendo, sono in casa da 20 giorni...per carità, un bel sushi mi manca eh....ma alla fine...anche no.

    Solo che la mia spesa è il guadagno di un altro e quindi alla fine casca tutto per tanti.

    Per porre rimedio dire che sufficiente ripianare di default tutta la ricchezza perduta quest'anno?

    Cioè cala il Pil del 5%...non lo accettiamo, perché dobbiamo rimanere sempre ricchi uguali. Quindi iniettiamo XX miliardi, pari alla ricchezza perduta.

    Ma sicuri che può funzionare così? Oppure può funzionare solo una volta o due?
    ma non comprendi che se a te puo' andare bene c'e' una pletora di cristiani che oggi sono gia' sulla soglia della poverta'.... uno stipendio base di un dipendente e' 1200 euro al mese e con un affitto pur lavorando in due si e' sulla soglia della poverta' pur lavorando....a questi cosa gli dici che dovrebbero pensare di trovarsi tre lavori in due per poter sopravvivere?

    e poi prche' dopo vnt'anni di unione europea che ci prometteva protezione dalle crisi economiche e maggiore competitivita' economica nel mondo ora noi dobbiamo diventare un paese del terzo mondo

    con ponti che crollano, posti letto in ospedale che diminuiscono costantemente e poverta' sempre piu' dilagante?

  4. #4
    L'avatar di BlackM
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    132,120
    Mentioned
    32 Post(s)
    Quoted
    69245 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da romanico Visualizza Messaggio
    ma non comprendi che se a te puo' andare bene c'e' una pletora di cristiani che oggi sono gia' sulla soglia della poverta'.... uno stipendio base di un dipendente e' 1200 euro al mese e con un affitto pur lavorando in due si e' sulla soglia della poverta' pur lavorando....a questi cosa gli dici che dovrebbero pensare di trovarsi tre lavori in due per poter sopravvivere?

    e poi prche' dopo vnt'anni di unione europea che ci prometteva protezione dalle crisi economiche e maggiore competitivita' economica nel mondo ora noi dobbiamo diventare un paese del terzo mondo

    con ponti che crollano, posti letto in ospedale che diminuiscono costantemente e poverta' sempre piu' dilagante?
    Non ho detto che va bene. Chiedo se sia possibile ripianare la perdita di ricchezza così..dal cielo. Se è possibile come mai esiste ancora la povertà? Come mai non fanno così tutte le 200 Nazioni al mondo? Come è possibile che ci siano paesi che stanno a 2 dollari al giorno, se è possibile ripianare la ricchezza perduta con un click?

  5. #5

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    5,512
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    182 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da BlackM Visualizza Messaggio
    Cioè cala il Pil del 5%...non lo accettiamo, perché dobbiamo rimanere sempre ricchi uguali. Quindi iniettiamo XX miliardi, pari alla ricchezza perduta.

    Ma sicuri che può funzionare così? Oppure può funzionare solo una volta o due?
    l'iniezione di denaro che serve oggi e' appunto quella di una volta sola per affrontare le conseguenze immediate della pandemia e per preservare il nostro apparato produttivo ed e' assolutamente indispensabile

    se tu facessi il rappresentante e per te fosse indispensabile l'auto, per poter produrre reddito e ti capitasse un incidente che distruggesse la tua vettura
    tu che faresti?

    non t'indebiteresti per poter aggiustare l'auto e poter riprendere a lavorare oppure staresti appiedato senza piu' la possibilita' di produrre reddito con il tuo lavoro?

  6. #6
    L'avatar di Droppe
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    4,430
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1703 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da BlackM Visualizza Messaggio
    Chi dice che l'Italia deve rimanere sempre un Paese ricco? È scritto negli astri?
    Se capita un casino bestiale, una delle conseguenze può anche essere che si diventa meno ricchi.
    Magari un anno facciamo -10%, produciamo un decimo di ricchezza in meno dell'anno prima.
    È un casino, lo so.
    Magari uno scopre che si vive bene comunque, anche senza andare al ristorante 2 o 3 volte a settimana. Io lo sto scoprendo, sono in casa da 20 giorni...per carità, un bel sushi mi manca eh....ma alla fine...anche no.

    Solo che la mia spesa è il guadagno di un altro e quindi alla fine casca tutto per tanti.

    Per porre rimedio dire che sufficiente ripianare di default tutta la ricchezza perduta quest'anno?

    Cioè cala il Pil del 5%...non lo accettiamo, perché dobbiamo rimanere sempre ricchi uguali. Quindi iniettiamo XX miliardi, pari alla ricchezza perduta.

    Ma sicuri che può funzionare così? Oppure può funzionare solo una volta o due?
    se stai bene a casa per 20 giorni in quest amaniera vuol dire che hai una vita sociale molto ma molto ridotta.

  7. #7

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    5,512
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    182 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da BlackM Visualizza Messaggio
    Non ho detto che va bene. Chiedo se sia possibile ripianare la perdita di ricchezza così..dal cielo. Se è possibile come mai esiste ancora la povertà? Come mai non fanno così tutte le 200 Nazioni al mondo? Come è possibile che ci siano paesi che stanno a 2 dollari al giorno, se è possibile ripianare la ricchezza perduta con un click?
    capisco dove vuoi arrivare...la ricchezza non si crea con un click ...ma questo nel nostro sistema non e' affatto vero ...pensa solo ai derivati che ricchezza hanno creato senza alcun sottostante...ormai viviamo in un sistema finanziario che ha creato ricchezze ben oltre la capacita' reale dello stesso mondo
    si stimano essere, i derivati, X volte l'intero pil mondiale

    la borsa quando sopravvaluta alcune aziende assegnandogli piu' valore che interi pil annuali di certi paesi

    la riserva frazionaria quando crea con prestiti successivi a cascata, ricchezze solo digitali


    hai ragione su una cosa: quando il sistema era pulito non si creava ricchezza con un click, ma da molti anni a questa parte, alcune generazioni di potenti hanno creato molta ricchezza virtuale dalla quale hanno estratto ricchezza reale


    ma di certo nessuno e' interessato ad eliminare la poverta' nel mondo con la ricchezza anche se virtuale

  8. #8
    L'avatar di Incagliato
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    6,138
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3330 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Poveri ma belli

  9. #9

    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    17,720
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    7427 Post(s)
    Potenza rep
    0
    io non solo lo penso, ma lo vedo che stiamo diventando più poveri.

    e te ne do un esempio pratico:

    nessuno o quasi tra quelli della mia generazione è riuscito a fare quello che hanno fatto i nostri genitori...

    In termini di accumulazione di ricchezza...

    Ma se parli di finanzaonline magari hai ragione.

    Qui c'è gente che ancora non ha capito perché le mascherine non sono diventate obbligatorie nonostante tutta la severità che stanno impiegando per limitare la diffusione del virus...

    Per non parlare di quelli che stanno venendo sodomizzati dai titoli obbligazionari argentini................... per la seconda volta...!!

    finanzaonline, una vera fucina di sveglioni....!!! hihihihi

  10. #10
    L'avatar di CharlesIngalls
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    101,174
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    9554 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da BlackM Visualizza Messaggio
    Chi dice che l'Italia deve rimanere sempre un Paese ricco? È scritto negli astri?
    Se capita un casino bestiale, una delle conseguenze può anche essere che si diventa meno ricchi.
    Magari un anno facciamo -10%, produciamo un decimo di ricchezza in meno dell'anno prima.
    È un casino, lo so.
    Magari uno scopre che si vive bene comunque, anche senza andare al ristorante 2 o 3 volte a settimana. Io lo sto scoprendo, sono in casa da 20 giorni...per carità, un bel sushi mi manca eh....ma alla fine...anche no.

    Solo che la mia spesa è il guadagno di un altro e quindi alla fine casca tutto per tanti.

    Per porre rimedio dire che sufficiente ripianare di default tutta la ricchezza perduta quest'anno?

    Cioè cala il Pil del 5%...non lo accettiamo, perché dobbiamo rimanere sempre ricchi uguali. Quindi iniettiamo XX miliardi, pari alla ricchezza perduta.

    Ma sicuri che può funzionare così? Oppure può funzionare solo una volta o due?
    Io ho ancora nel portafoglio le 50 Euro che avevo 20 giorni fa...!!!

Accedi