Dicono che siamo sulla stessa barca, ma in realtà le barche sono 2
UniCredit, Mustier vuole accerchiare Messina con acquisto 10% di Ubi. E frenando anche mossa Intesa su Nexi
Vanno avanti a ritmo serrato le audizioni dell’Antitrust sull’ops che Intesa SanPaolo ha lanciato su Ubi Banca; di pari passo, continuano a circolare anche indiscrezioni sugli ostacoli che il numero …
Societe Generale amplia la gamma dei certificati di investimento con 6 nuovi Cash Collect Boost
Societe Generale ha allargato la propria gamma di certificati di investimento, proponendo sul sistema EuroTLX sei nuovi Cash Collect BOOST su panieri di azioni Worst of. Questi nuovi strumenti consentono …
Recovery Fund, Varoufakis consiglia di non festeggiare. E anche Confindustria
«Qualcuno dirà che l’Europa finalmente si sta muovendo veloce. Ma la direzione è sbagliata». Niente da fare. Per l’economista Yanis Varoufakis, ex ministro delle finanze del primo governo di Alexis …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Mattra
    Data Registrazione
    Jan 2001
    Messaggi
    13,107
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    3955 Post(s)
    Potenza rep
    42949692

    Dicono che siamo sulla stessa barca, ma in realtà le barche sono 2

    Una di quelli che se non lavorano non guadagnano, l'altra di quelli che guadagnano indipendentemente dal lavoro.

    Il paese è profondamente diviso: il coronavirus ha messo pienamente a nudo chi vive di lavoro e chi vive prendendo per il hulo quelli che lavorano e pagano le tasse!

    Queste sono le priorità italiane:

    1) Garantire stipendio politici, statali, bancari

    2) Garantire salute

    3) dire ai privati che la salute viene prima dei soldi.

    Pure nelle emergenze ci prendono per il hulo dicendo che dobbiamo essere uniti ... la verità è che mai come ora la frattura sociale e l'arroganza e la strafottenza dei numeri 1 è lapalissiana.

    Sono insopportabili!!!

    Imparare a riconoscere ed odiare il nemico!

  2. #2

    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    25,384
    Mentioned
    35 Post(s)
    Quoted
    5015 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Io lo vado dicendo da parecchi giorni su questo forum, e c'è pure chi ha il coraggio di aggredirmi, dicendomi che questa crisi farà scomparire gli incapaci.
    Ho pure segnalato diversi utenti che mi hanno detto questo!
    Dare dell'incapace a me?
    Ho uno studio dentistico, piccolo ma funzionale, ormai da 30 anni e funziona benissimo, non ho mai avuto problemi, quindi non sono un incapace.
    Ora lo stato, per DECRETO, mi dice che devo CHIUDERE o al massimo fare solo urgenze estreme, cioè praticamente NULLA.
    Ho dovuto mandar via le mie due assistenti part time, che forse avranno la cassa inegrazione, fare DECINE di telefonate per SVUOTARE una bella agenda PIENA di clienti, sto qualche ora nel mio studio giusto per rispondere alle urgenze, ma non incasso nulla ormai da 20 giorni, e tra poco devo pagare l'affitto, e almeno una parte degli stipendi, più diverse spese che non penso di poter dilazionare.

    Nel frattempo un mio amico, pensionato ferroviere a 59 anni (ora ne ha 65), con 1800 euro di pensione, se ne sta beato in casa sua, inneggiando persino ad una maggiore chiusura per contrastare il virus.
    E con lui ovviamente, MILIONI di statali, e pensionati retributivi, oltre a tanti dipendenti privati che tra poco avranno la cassa integrazione!

    Nel frattempo arriva la Pasqua, e decine di migliaia di hotels, ristoranti, bar, gelaterie, ecc.ecc. devono stare chiusi.....PER DECRETO, pagando però i carissimi affitti delle loro strutture!

  3. #3

    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    57,547
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    14910 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Giamp Visualizza Messaggio
    Io lo vado dicendo da parecchi giorni su questo forum, e c'è pure chi ha il coraggio di aggredirmi, dicendomi che questa crisi farà scomparire gli incapaci.
    Ho pure segnalato diversi utenti che mi hanno detto questo!
    Dare dell'incapace a me?
    Ho uno studio dentistico, piccolo ma funzionale, ormai da 30 anni e funziona benissimo, non ho mai avuto problemi, quindi non sono un incapace.
    Ora lo stato, per DECRETO, mi dice che devo CHIUDERE o al massimo fare solo urgenze estreme, cioè praticamente NULLA.
    Ho dovuto mandar via le mie due assistenti part time, che forse avranno la cassa inegrazione, fare DECINE di telefonate per SVUOTARE una bella agenda PIENA di clienti, sto qualche ora nel mio studio giusto per rispondere alle urgenze, ma non incasso nulla ormai da 20 giorni, e tra poco devo pagare l'affitto, e almeno una parte degli stipendi, più diverse spese che non penso di poter dilazionare.

    Nel frattempo un mio amico, pensionato ferroviere a 59 anni (ora ne ha 65), con 1800 euro di pensione, se ne sta beato in casa sua, inneggiando persino ad una maggiore chiusura per contrastare il virus.
    E con lui ovviamente, MILIONI di statali, e pensionati retributivi, oltre a tanti dipendenti privati che tra poco avranno la cassa integrazione!

    Nel frattempo arriva la Pasqua, e decine di migliaia di hotels, ristoranti, bar, gelaterie, ecc.ecc. devono stare chiusi.....PER DECRETO, pagando però i carissimi affitti delle loro strutture!
    ecco hai colpito il giusto centro

    si dovrebbe per legge dimezzare ed anche piu' l'affitto dei locali(e se si continua anche azzerarlo),tanto chi affitta campa lo stesso

    se guerra e' che vengano adottate misure concrete per tutti quelli in difficolta' ma proprio tutti,cercando di non lasciare indietro nessuno

  4. #4
    L'avatar di Mattra
    Data Registrazione
    Jan 2001
    Messaggi
    13,107
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    3955 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da franz.old Visualizza Messaggio
    ecco hai colpito il giusto centro

    si dovrebbe per legge dimezzare ed anche piu' l'affitto dei locali(e se si continua anche azzerarlo),tanto chi affitta campa lo stesso

    se guerra e' che vengano adottate misure concrete per tutti quelli in difficolta' ma proprio tutti,cercando di non lasciare indietro nessuno
    Cosa c'entrano gli affitti?

    Siamo in emergenza e lo stato ti proibisce o ti limita la possibilità di lavorare.

    Perché consegna i nostri soldi agli statali che non lavorano e non ai privati?

    È un coronavirus diverso quello che prendono gli statali?

  5. #5

    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    33,284
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    14561 Post(s)
    Potenza rep
    0
    il punto è sempre lo stesso, dei politici incapaci che non vogliono fare helicopter money e tutte queste discussioni non esisterebbero.

  6. #6
    L'avatar di gianni marco
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    5,965
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2261 Post(s)
    Potenza rep
    42949675

  7. #7
    L'avatar di gianni marco
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    5,965
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2261 Post(s)
    Potenza rep
    42949675

  8. #8
    L'avatar di volopazzo
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    53,819
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4341 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    quando rimarranno solo statali e pensionati

    ci sarà da piangere

    ma questi sono ciechi, sordi, ottusi

  9. #9
    L'avatar di gmc
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    14,886
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    4210 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Giamp Visualizza Messaggio
    Io lo vado dicendo da parecchi giorni su questo forum, e c'è pure chi ha il coraggio di aggredirmi, dicendomi che questa crisi farà scomparire gli incapaci.
    Ho pure segnalato diversi utenti che mi hanno detto questo!
    Dare dell'incapace a me?
    Ho uno studio dentistico, piccolo ma funzionale, ormai da 30 anni e funziona benissimo, non ho mai avuto problemi, quindi non sono un incapace.
    Ora lo stato, per DECRETO, mi dice che devo CHIUDERE o al massimo fare solo urgenze estreme, cioè praticamente NULLA.
    Ho dovuto mandar via le mie due assistenti part time, che forse avranno la cassa inegrazione, fare DECINE di telefonate per SVUOTARE una bella agenda PIENA di clienti, sto qualche ora nel mio studio giusto per rispondere alle urgenze, ma non incasso nulla ormai da 20 giorni, e tra poco devo pagare l'affitto, e almeno una parte degli stipendi, più diverse spese che non penso di poter dilazionare.

    Nel frattempo un mio amico, pensionato ferroviere a 59 anni (ora ne ha 65), con 1800 euro di pensione, se ne sta beato in casa sua, inneggiando persino ad una maggiore chiusura per contrastare il virus.
    E con lui ovviamente, MILIONI di statali, e pensionati retributivi, oltre a tanti dipendenti privati che tra poco avranno la cassa integrazione!

    Nel frattempo arriva la Pasqua, e decine di migliaia di hotels, ristoranti, bar, gelaterie, ecc.ecc. devono stare chiusi.....PER DECRETO, pagando però i carissimi affitti delle loro strutture!


    Giamp ,capisco ,comprendo la tua situzione e le altre similari ,pero' quando vi inquazzate ,per una volta, lasciate perdere i pensionati ,che se fosse per loro sarebbero tutti in giro altro che coatti . se mi parli dei fancazzisti con un lavoro pagato a prescindere ok ,ma tieni conto che anche li, mica son tutti cosi'.

  10. #10
    L'avatar di Julius67
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    31,120
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    11132 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da franz.old Visualizza Messaggio
    ecco hai colpito il giusto centro

    si dovrebbe per legge dimezzare ed anche piu' l'affitto dei locali(e se si continua anche azzerarlo),tanto chi affitta campa lo stesso

    se guerra e' che vengano adottate misure concrete per tutti quelli in difficolta' ma proprio tutti,cercando di non lasciare indietro nessuno
    allora dimezza pure l'imu...

Accedi