Virus-Tax (Prelievo forzoso) - Pagina 86
Mercati: godersi l?estate finché dura, bottone risk-on ancora acceso ma in autunno le insidie saranno tante
Con l?allentamento dei lockdown e il rimbalzo delle attività globali dall?inizio del secondo trimestre, le speranze di una forte ripresa hanno aiutato le attività a rischio ad avanzare ulteriormente nel …
Chiusura Borsa Italiana: boom utili di Intesa contagia tutto il Ftse Mib, exploit anche per Telecom ed ENI
Piazza Affari concede il bis in una seduta che nella prima parte si è mostrata altalenante e poi ha imboccato la via dei rialzi con decisione grazie in primo luogo …
Piazza Affari mosca bianca in UE grazie a exploit di tre pesi massimi del Ftse Mib
In attesa dell’avvio di Wall Street, che i futures preannunciano in rosso, Piazza Affari risulta l’unica Borsa europea a mantenere il segno più. Dopo un avvio di giornata a spron …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #851
    L'avatar di Triplet
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    30,328
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    6114 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da ik8vwa Visualizza Messaggio
    Io credo che non si farà, la stanno usando come spauracchio per spingere la gente verso il risparmio gestito.
    Qui un articolo interessante:
    Prelievo forzoso sui conti correnti, oggi il rischio e nullo ma c’e di peggio - Il Fatto Quotidiano

    Ritengo comunque che saremo un paese civile solo quando pagheremo TUTTO elettronicamente.

    ma tu pensi che i milioni di pensionati che prendono 500 euro o comunque sotto 1.000 euro di pensione si possano permettere un conto corrente e una carta di credito per pagare tutto elettronicamente con i relativi costi di gestione??
    gente che fa fatica ad arrivare a fine mese e deve contare anche i centesimi altro che pagamenti elettronici...
    quelli vanno di contante su tutto

  2. #852
    L'avatar di W. K. Heisenberg
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    466
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    412 Post(s)
    Potenza rep
    25577962
    A conferma che le voci di patrimoniali, e soprattutto prelievi forzosi, siano solo una tattica di chi vuol convincerci ad investire i nostri soldi nel costoso risparmio gestito vi racconto che giorni fa ho ascoltato la presentazione di un Prof. della Bocconi (C. Altomonte) in cui spiegava che da qui al 2022 incluso l'Italia ha già tutti i fondi necessari a pagare sia i titoli di Stato in scadenza sia il nuovo debito che si è creato a causa del Covid.

    In pratica se l'Italia riuscirà ad utilizzare i fondi europei già stanziati nelle varie forme (Sure, Mes, Recovery Fund, ECB, etc.) non avrà bisogno di altro.

    Penso quindi che la patrimoniale o un prelievo forzoso non siano assolutamente ipotizzabili per almeno 3 anni.
    Soprattutto per il prelievo vi ricordo che nel 1992 (quindi 30 anni fa !) le cose erano diverse e il mondo era meno globalizzato.
    Se oggi qualche partito si arrischiasse ad effettuare una manovra del genere (a che fine poi?) come conseguenze dirette avrebbe:
    1) portare in cassa qualche miliardo di euro (quanti ? e per coprire quale emergenza ?)
    2) far scappare DEFINITIVAMENTE un enorme ammontare di capitali
    3) far emigrare all'estero un cospicuo numero di milionari/miliardari che difficilmente rimetterebbero piede (dal punto di vista fiscale) in Italia
    4) azzerare il proprio futuro politico.

    Nel 1992 al contrario (c'era la lira e non l'euro) era difficile detenere in maniera legale conti correnti all'estero (oggi chiunque può averli) e soprattutto trasferirci i soldi se non facendoli passare di notte sulle alpi. Nel 1992 ci fu una crisi improvvisa e l'Italia era sola nel mare in tempesta e quindi non ebbero altra scelta, anche se così facendo hanno creato una sfiducia che a distanza di 30 anni pagano ancora.

    Come conseguenza del supporto europeo invece si sarà costretti ad una modifica del sistema fiscale italiano per renderlo simile a quello degli altri paesi europei e questa, a mio modesto parere, è una cosa positiva per chi già paga regolarmente le tasse.

    Altri elementi positivi saranno l'inevitabile passaggio alla moneta elettronica e l'inevitabile inflazione che entrambi permetteranno al debito pubblico italiano di calare in modo virtuoso.

  3. #853
    L'avatar di lampadino
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    49,809
    Mentioned
    388 Post(s)
    Quoted
    11759 Post(s)
    Potenza rep
    42949679

Accedi