Virus-Tax (Prelievo forzoso) - Pagina 38
Piazza Affari sale nonostante batosta Eni. Sul Ftse Mib impennata per STM e Banco BPM
Giornata senza verve oggi per Piazza Affari che alla fine strappa un tiepido segno più. Il Ftse Mib apre il nuovo mese e l’ultimo trimestre dell’anno con un +0,24% a …
Eni su minimi da brivido e -53% Ytd. Possibile buy opportunity che può far da traino a tutto il Ftse Mib
Ennesima giornata difficile per il comparto oil complice il violento dietrofront del petrolio con WTI arrivato fino a -5%. A Piazza Affari sono sotto il fuoco delle vendite ENI (oltre …
Borsa Usa: settembre da dimenticare, ma Big Tech fanno la fortuna nel III trimestre. Nasdaq +11% con Tesla +245%
Un settembre da dimenticare, ma un terzo trimestre di tutto rispetto per la Borsa Usa. Wall Street ha fatto bene nel periodo compreso tra luglio e settembre, grazie ai guadagni …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #371
    L'avatar di stenickmav
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    5,692
    Mentioned
    44 Post(s)
    Quoted
    3750 Post(s)
    Potenza rep
    42520185
    Citazione Originariamente Scritto da Lay Visualizza Messaggio
    @mariosmusi
    Qualche giorno fa avevi scritto che siamo colleghi riferito al fatto che siamo entrambi programmatori. Oggi scrivi che, a 30 anni, guadagni più di 80k lordi annui. Una delle due è una cavolata.
    a meno che tu non sia partita Iva ma dubito anche in questo caso.
    Ho cambiato lavoro diverse volte negli ultimi due anni come programmatore ogni volta pretendendo uno stipendio più alto e conosco lo stipendio di moltissimi colleghi. A 30 anni come programmatore in Italia puoi puntare ad uno stipendio che va da un minimo di 19k fino ad un massimo di 35k e superare i 27k inizia a diventare molto complicato (tradotto devi essere davvero bravo). La laurea non è una determinante, io ho quasi finito di dare gli esami ma guadagno più di molti colleghi laureati, dipende molto dall'intrapendenza personale (più tratti più sali con lo stipendio) e dall'esperienza. Andare però oltre una certa cifra (circa 27k che è poco inferiore alla cifra da me raggiunta) diventa complicato.
    10 anni più tardi (verso i 40) si può puntare ad un ruolo differente (formazione personale, capo progetto ecc...) che permette di arrivare a stipendi più alti (non sono così informato su quest'ultimi ma 80k credo rimangano comunque una cifra non raggiungibile da tutti, mio padre che fa sempre il programmatore si è fermato a 35k).
    Dando pure per scontata una lieve differenza tra regione e regione e che non tutti iniziano al minimo (io ho iniziato a 21k, mentre un mio collega a 19k) e non tutti finiscono nella media dubito comunque fortemente che tu abbia uno stipendio da 80k.
    Chissà che tira fuori ora
    Poi dice di avere 30 anni, ma ha un modo di scrivere lamentoso e pieno di disprezzo più tipico di chi ha una certa età e a suo dire ne ha già viste tante. È vecchio dentro
    Usa però la laurea come metro di giudizio, e questo può deporre a favore della sua età: ho già conosciuto altri giovani che se la tirano per essersi laureati, pensano di avere il mondo in mano e maltrattano chi non è laureato. E mi preoccupa che sia questo il nuovo che avanza.

    Citazione Originariamente Scritto da Lay Visualizza Messaggio
    Poi sul contributo non sono comunque convinto che sia corretto. Chi guadagna tanto paga ad oggi tasse altissime, mentre quota 100 e rdc potrebbero essere tranquillamente tagliati con poche conseguenze. Io comunque non sono neanche completamente contrario a dare un contributo tanto se non è la patrimoniale ora saranno tasse più tardi, meglio una cosa una tantum. Dubito però che, Pd a parte, qualcun altro voglia prendersi questa responsabilità politica.
    Almeno non hai tirato fuori il bonus Renzi, visto che chi vuole tagliare questo e quello di solito non percepisce ciò che vuole tagliare.
    Ultima modifica di stenickmav; 11-04-20 alle 08:25

  2. #372

    Data Registrazione
    Jan 2004
    Messaggi
    16,395
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1248 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da mariosmusi Visualizza Messaggio
    Io ne ho 30
    Se tu alla mia età non hai concluso niente nella vita fatti due domande
    ci sono youtuber di 20 anni che vendono pura aria fritta e fanno piu di 300k all'anno...
    devi remare ancora un bel po

  3. #373
    L'avatar di giankko
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    5,043
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    731 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Salve sempre più interessante e piena di stimoli questa conversazione : proporrei una provocazione e se ripartissimo le risorse in base alla capacità di spesa ? mi spiego meglio un single ha capacità di spesa sicuramente molto minore di una famiglia con tre figli ovviamente senza contare sprechi tipo cene al ristorante con caviale aragosta e champagne (forse nn ho inventato nulla vedi paesi scandinavi ) ovviamente azzerando anche sprechi senza senso tipo ponti che crollano e ponti che vengono costruiti senza mai terminarli, ospedali ecc.

  4. #374
    L'avatar di JohannesBrahms
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    4,838
    Mentioned
    52 Post(s)
    Quoted
    3015 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Lancio una provocazione: e se la virus-tax fosse un'inflazione galoppante che taglia il valore di tutti i risparmi senza che nessun politico se ne debba assumere la responsabilità? Fino a quando le banche centrali potranno inondare di liquidità e acquistare titoli di stato, e gli Stati elargire soldi che non hanno, senza che la legge della domanda e dell'offerta non incominci a fare il suo sporco lavoro? Se ci sono 10 mele e 10 €, probabilmente una mela costerà 1 €. Ma se stampo altri 10 €, siccome le mele sono sempre 10, una mela finirà per costare 2 €.

  5. #375

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    205
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    159 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da stenickmav Visualizza Messaggio
    Chissà che tira fuori ora
    Poi dice di avere 30 anni, ma ha un modo di scrivere lamentoso e pieno di disprezzo più tipico di chi ha una certa età e a suo dire ne ha già viste tante. È vecchio dentro
    Usa però la laurea come metro di giudizio, e questo può deporre a favore della sua età: ho già conosciuto altri giovani che se la tirano per essersi laureati, pensano di avere il mondo in mano e maltrattano chi non è laureato. E mi preoccupa che sia questo il nuovo che avanza.



    Almeno non hai tirato fuori il bonus Renzi, visto che chi vuole tagliare questo e quello di solito non percepisce ciò che vuole tagliare.
    Ho 8 programmatori assunti...
    Rifai meglio i conti bello mio

  6. #376

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    205
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    159 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Lay Visualizza Messaggio
    @mariosmusi
    Qualche giorno fa avevi scritto che siamo colleghi riferito al fatto che siamo entrambi programmatori. Oggi scrivi che, a 30 anni, guadagni più di 80k lordi annui. Una delle due è una cavolata.
    a meno che tu non sia partita Iva ma dubito anche in questo caso.
    Ho cambiato lavoro diverse volte negli ultimi due anni come programmatore ogni volta pretendendo uno stipendio più alto e conosco lo stipendio di moltissimi colleghi. A 30 anni come programmatore in Italia puoi puntare ad uno stipendio che va da un minimo di 19k fino ad un massimo di 35k e superare i 27k inizia a diventare molto complicato (tradotto devi essere davvero bravo). La laurea non è una determinante, io ho quasi finito di dare gli esami ma guadagno più di molti colleghi laureati, dipende molto dall'intrapendenza personale (più tratti più sali con lo stipendio) e dall'esperienza. Andare però oltre una certa cifra (circa 27k che è poco inferiore alla cifra da me raggiunta) diventa complicato.
    10 anni più tardi (verso i 40) si può puntare ad un ruolo differente (formazione personale, capo progetto ecc...) che permette di arrivare a stipendi più alti (non sono così informato su quest'ultimi ma 80k credo rimangano comunque una cifra non raggiungibile da tutti, mio padre che fa sempre il programmatore si è fermato a 35k).
    Dando pure per scontata una lieve differenza tra regione e regione e che non tutti iniziano al minimo (io ho iniziato a 21k, mentre un mio collega a 19k) e non tutti finiscono nella media dubito comunque fortemente che tu abbia uno stipendio da 80k.

    Poi sul contributo non sono comunque convinto che sia corretto. Chi guadagna tanto paga ad oggi tasse altissime, mentre quota 100 e rdc potrebbero essere tranquillamente tagliati con poche conseguenze. Io comunque non sono neanche completamente contrario a dare un contributo tanto se non è la patrimoniale ora saranno tasse più tardi, meglio una cosa una tantum. Dubito però che, Pd a parte, qualcun altro voglia prendersi questa responsabilità politica.
    Ho 8 programmatori assunti bello mio.
    Rifai meglio i conti...
    Sono in proprio da 2 anni

    Avresti dovuto finire la laurea bello mio, io assumo solo laureati (almeno triennale)...
    Avere l' ufficio in centro a Bologna garantisce tirocinanti e neo laureati a volontà!
    Ultima modifica di mariosmusi; 11-04-20 alle 09:12

  7. #377
    L'avatar di Bata
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    611
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    139 Post(s)
    Potenza rep
    23397078
    Citazione Originariamente Scritto da mariosmusi Visualizza Messaggio
    Ho 8 programmatori assunti...
    Rifai meglio i conti bello mio
    Hai fatto domanda per l'indennità di 600 euro ?

  8. #378

    Data Registrazione
    Feb 2000
    Messaggi
    1,658
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    325 Post(s)
    Potenza rep
    27960749
    Citazione Originariamente Scritto da mariosmusi Visualizza Messaggio
    Ho 8 programmatori assunti bello mio.
    Rifai meglio i conti...
    Sono in proprio da 2 anni

    Avresti dovuto finire la laurea bello mio, io assumo solo laureati (almeno triennale)...
    Avere l' ufficio in centro a Bologna garantisce tirocinanti e neo laureati a volontà!
    Tutto giusto....Ma ho visto Laureati a 100000000 e lode distruggere aziende che non le avrebbe affondate neppure un cottimista ....!

  9. #379
    L'avatar di Elet
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    3,165
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    1345 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da mariosmusi Visualizza Messaggio
    Ho 8 programmatori assunti bello mio.
    Rifai meglio i conti...
    Sono in proprio da 2 anni

    Avresti dovuto finire la laurea bello mio, io assumo solo laureati (almeno triennale)...
    Avere l' ufficio in centro a Bologna garantisce tirocinanti e neo laureati a volontà!
    Anche sfruttarli sottopagando?

  10. #380
    L'avatar di stenickmav
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    5,692
    Mentioned
    44 Post(s)
    Quoted
    3750 Post(s)
    Potenza rep
    42520185
    Citazione Originariamente Scritto da xfast Visualizza Messaggio
    Tutto giusto....Ma ho visto Laureati a 100000000 e lode distruggere aziende che non le avrebbe affondate neppure un cottimista ....!
    Verissimo! In particolare quando prendono in mano aziende che gli piovono dal cielo e non l'hanno costruita loro.
    Quindi fa fare il lavoro agli altri e lui ci guadagna. Nulla da dire, ma è l'atteggiamento strafottente che è fastidioso.

    Citazione Originariamente Scritto da Elet Visualizza Messaggio
    Anche sfruttarli sottopagando?
    Ma di sicuro. Di solito la tattica di questi imprenditori è cercare un laureato possibilmente con i massimi voti, con meno di 29 anni e che abbia già esperienza di lavoro perché sai, i laureati non sanno ancora lavorare, rallentano e ti fanno perdere tempo.
    Quindi gli fa fare uno stage semestrale in cui viene lasciato a lavorare da solo perché non può fare perdere tempo ad un altro suo dipendente per fargli fare da tutor.
    Finito lo stage, se soddisfatto, ecco che arriva il contratto di apprendistato di 4 anni, perché lo stage non è bastato, deve ancora imparare. Ma siccome non vuole perdere tempo a mandarlo a fare corsi inutili (perché l'apprendistato prevede una parte di lavoro in azienda e una parte di corsi da seguire), dichiara di fargli fare corsi interni da un presunto tutor, ma in realtà dovrà dimostrarsi ancora più autonomo di prima.
    Passati i 4 anni, se malauguratamente ci fosse una situazione come quella attuale, ecco la scusa buona per non fargli il contratto a tempo indeterminato. Ecco gli imprenditori illuminati.

    Ma a proposito, che farà con i suoi 8 programmatori una volta che se ne andrà in Lituania?

Accedi